Tag "pellegrini"

 

Non solo sport. Un abbraccio, al ‘nostro’ Sinisa. Nuovo San Siro: si parte? Scende in vasca la Divina.

Non solo sport. Un abbraccio, al ‘nostro’ Sinisa. Nuovo San Siro: si parte? Scende in vasca la Divina. Adesso sappiamo del male che ha colpito l'amato Sinisa, una leucemia che andrà affrontata tempestivamente con una 'terapia d'urto' e che, prevedibilmente, andrà a creare non poche difficoltà alla guida tecnica del Bologna. Superabili, però, visto che ad esserne stato investito è un guerriero. Figlio fiero d'un popolo fiero tra popoli fieri, che ci auguriamo riescano a trovare nel dialogo il loro futuro, per il bene dei Balcani, per il bene dell'Europa che proprio facendo tesoro di queste ( ed altre) esperienze possa tornare a ridisegnare la sua ( millenaria ) grandezza. Sinisa, infatti, non è un serbo migrato nel Belpaese, ma un cittadino del Belpaese. Dal giorno in cui ha messo i suoi piedi prodigiosi nel Belpaese. Che dapprima ha imparato ad ammiralo, eppoi, per quel suo modo d'essere autentico e diretto, ad amarlo. Sinisa è uno di noi. E' uno del Belpaese. E' uno d'Europa. Che, in fondo, altro non sono che la stessa casa. Il male è il male. Ma sentire tanto ( condiviso) affetto attorno, forse, l'aiuterà a vincerlo prima. E bene. Anche perchè non solo il calcio nella sua accezione più ampia ha bisogno di 'figli' come Sinisa. Iniziano intanto i Mondiali del nuoto. Che vedranno in vasca tante nostre promesse natatorie. Maschili e femminili. Tra loro la Divina, che a trent'anni cercherà un altro dei suoi prodigi. Che poco o nulla, comunque, andrebbero ad aggiungere al palmares di quella che è stata ( universalmente) incoronata la regina dello sport italiano al femminile dell'epoca moderna. 'Non sono ideologicamente contrario ad un nuovo impianto- commenta il progetto del nuovo San Siro l'architetto Stefano Boeri, 62 anni, presidente della Triennale -. Del resto come potrei nel mio ruolo? Anzi, vi dirò di più: se passasse il progetto di un nuovo stadio, immagino ci sarebbe un concorso internazionale per scegliere lo studio migliore. Ecco, io ambirei a parteciparvi, come architetto prima ancora che come presidente della Triennale. Ma resto dell'idea che un restyling del Meazza sarebbe la scelta più equilibrata'. I club, intanto, sostengono che non varrebbe spendere tanto danaro ( circa 700 milioni) per ristrutturare un impianto che non arriverebbe comunque ad offrire i servizi che oggi garantiscono i grandi stadi europei. Con la prospettiva di ben altre entrate.

LA CRONACA DAL DIVANO. Adesso sappiamo del male che ha colpito l’amato  Sinisa, una leucemia che andrà affrontata tempestivamente con una ‘terapia d’urto’ e che, prevedibilmente, andrà a creare non poche difficoltà  alla guida tecnica del Bologna. Superabili, però, visto che  ad esserne stato investito è un guerriero. Figlio fiero d’un popolo [...]

13 luglio 2019 0 commenti

Non solo sport. Champions: Juve e Napoli aspettano l’urna. Ma a tremare questa volta sono gli altri.

Non solo sport. Champions: Juve e Napoli aspettano l’urna. Ma a tremare questa volta sono gli altri. Le frasi che colpiscono. Forse al ' Cholito', a cui papà Diego ha posto ( non a caso) il nome di Giovanni, bisognerebbe spiegare alcune cose. Intanto che in Argentina degli oltre 30 milioni di abitanti una metà almeno porta sangue italiano, e poi, che almeno la metà dei grandi calciatori del Pianeta portano i suoi geni ( Meazza, Di Stefano, Sivori, Maradona, Messi etc etc ), e infine che uno il quale ( non a caso) si chiama Giovanni, non può che assomigliare di più agli italiani che agli spagnoli. E questo, semplicemente perchè, lui, non può che essere 'italiano'. Il suo non è altro che un'ritorno' nella terra dei padri. In poche parole, a 'casa sua'. I bolli all'anagrafe contano, infatti, ma è il sangue quello che decide ( ancora) quali radici dare alla propria esistenza.

LA CRONACA DAL DIVANO. ( 9 dicembre 2016) Ci risiamo. sono tornate le Coppe. Con il Napoli, in primis, che è stato  impegnato ad archiviare una pratica che si trascinava  dietro da due turni almeno. Poteva già essere al sicuro, se l’è  invece doovuta andare a giocare ( non senza rischi) a Lisbona, contro [...]

9 dicembre 2016 0 commenti

Olimpiade Rio 2016. Nove medaglie in tre giorni. L’azzurro brilla sotto il ‘generoso’ cielo brasiliano.

Olimpiade Rio 2016. Nove medaglie in tre giorni. L’azzurro brilla sotto il ‘generoso’ cielo brasiliano. Ma non c'è solo Olimpia tra i discorsi ( di sport) di questi giorni. Resta sul piatto infatti anche il calcio, anzi, il calciomercato, con tutte le sue imprevedibilità e aberrazioni. Il Mancio lascia l'Inter da un giorno all'altro. E così anche il Berlusca che ha (finalmente) deciso di far aprire ad altri i cordoni della borsa.

LA CRONACA DAL DIVANO OLIMPICA. Pioggia di metalli preziosi a Rio. Sono passati tre giorni è già abbiamo messo nel medagliere tre ori, quattro argenti e due bronzi. Nell’attesa di altri nostri eroi, che non sono solo gli inossidabili Federica, Tania, Greg etc etc. Come s’è visto, la nostra è [...]

9 agosto 2016 0 commenti

Fanano. Un giorno da pellegrini. Alla scoperta della Via Romea Nonantolana.

In occasione dell'Anno Nazionale dei Cammini Storici proclamato dal MiBACT, il FAI Giovani di Modena in collaborazione con Fanano è Ufficio Turistico invita il pubblico a riscoprire uno degli storici percorsi che attraversano il territorio emiliano romagnolo, la Via Romea Nonantolana. Fin dall'VIII secolo la strada congiungeva l'Abbazia di Nonantola al monastero di Fanano -fondati entrambi dal duca longobardo Anselmo- conducendo al crinale appenninico.

FANANO.  Domenica 17 luglio 2016, con partenza alle ore 10, sarà possibile percorrere il tratto oggi corrispondente al sentiero 411 del CAI Modena-Club Alpino Italiano-Sezione di Modena sino allo storico borgo di Ospitale. Lungo il percorso -in una sorta di Rural Talk- esperti di vari settori illustreranno le particolarità storico-archeologiche e naturalistiche della [...]

15 luglio 2016 0 commenti

Non solo sport. Vale, che peccato! Grandi soddisfazioni dalla piscina. Le ragazze di Bonitta col pass per Rio.

Non solo sport. Vale, che peccato! Grandi soddisfazioni dalla piscina. Le ragazze di Bonitta col pass per Rio. Non è andata invece come si sperava sul versante agonistico, dove il nostro Vale è stato bloccato da un guasto al motore a 16 giri dalla fine , mentre era in lotta con Lorenzo e Marquez per la prima piazza. Grande delusione. Nella immensa platea gialla. E soprattutto tanti punti preziosi che sono volati nelle tasche di Lorenzo ( vittorioso in volata) e di Marquez.

LA CRONACA DAL DIVANO. Posto il sigillo ai campionati ( Serie A, Liga, Premier etc.etc.), al  calcio non resta altro che l’attesa della Coppa America e dell’Europeo. Nel frattempo sono scesi ( o stanno per scendere)  nell’agone sportivo: nuoto ( Europei), pallavolo ( qualificazioni olimpiche), ciclismo  ( Giro d’Italia), moto [...]

23 maggio 2016 0 commenti

Siena. Dal primo maggio torna il trekking urbano lungo la via Francigena all’interno delle mura.

Siena. Dal primo maggio torna il trekking urbano lungo la via Francigena all’interno delle mura. Da maggio #SienaFrancigena, alla scoperta della città come antichi pellegrini.

SIENA.  A Siena torna la terza edizione di #SienaFrancigena, il trekking urbano, lungo la Via Francigena, dentro le mura della città. Ogni domenica, dal 1 maggio al 26 giugno, i visitatori potranno trasformarsi in ‘pellegrini per un giorno’ e ripercorrere le orme degli antichi viandanti, da Porta Camollia a Porta [...]

25 aprile 2016 0 commenti

Rimini. Saludecio. Indulgenza plenaria per il Giubileo nel Santuario di Saludecio. La chiesa è aperta ai pellegrini.

Rimini. Saludecio. Indulgenza plenaria per il Giubileo nel Santuario di Saludecio. La chiesa è aperta ai pellegrini. L’indulgenza giubilare è detta plenaria perché è una grazia straordinaria che guarisce completamente l’uomo.

RIMINI. SALUDECIO.  Il Vescovo di Rimini, Francesco Lambiasi, ha scelto anche il santuario di Santo Amato Ronconi come luogo di pellegrinaggio per ottenere l’indulgenza plenaria nell’Anno santo della Misericordia. Quello della chiesa parrocchiale di Saludecio – l’unico a non essere dedicato alla Madonna – è infatti uno degli otto santuari della diocesi di Rimini indicati per l’adempimento del [...]

19 gennaio 2016 0 commenti

Fidenza. Verso il Giubileo con la rinascita della Via Francigena. Un anno per dare la svolta allo sviluppo del turismo sostenibile.

Fidenza. Verso il Giubileo con la rinascita della Via Francigena. Un anno per dare la svolta allo sviluppo del turismo sostenibile. Questo significa mettere la Via Francigena ed i cammini al centro delle politiche nazionali, regionali e locali per la pianificazione e sviluppo strategico territoriale.

FIDENZA. Si sta per avvicinare il Giubileo straordinario della Misericordia indetto da Papa Francesco e nel 2016 prenderà il via l’importante Anno dei Cammini. Due eventi che potranno avere una forte connessione, anche grazie alla rinascita della Via Francigena. L’attenzione sulle vie storiche, culturali, di pellegrinaggio è un fattore molto importante [...]

23 novembre 2015 0 commenti

Ravenna. In arrivo in città pellegrini norvegesi diretti a Roma protagonisti del ‘Pilgrims crossing borders 2015′.

Ravenna. In arrivo in città pellegrini norvegesi diretti a Roma protagonisti del ‘Pilgrims crossing borders 2015′. Saranno ricevuti dall'assessore allo sport Guido Guerrieri sabato pomeriggio alle 17 nella biblioteca Classense dove saranno accompagnati a visitare la mostra del Morigia, attualmente allestita.

RAVENNA. Da domani a martedì prossimo i pellegrini che stanno percorrendo l’antica Via Romea di Stade diretti a Roma, protagonisti del ‘Pilgrims crossing borders 2015′, saranno di passaggio a Ravenna. Saranno ricevuti dall’assessore allo sport Guido Guerrieri sabato pomeriggio alle 17 nella biblioteca Classense dove saranno accompagnati a visitare la mostra [...]

18 settembre 2015 0 commenti

Fidenza. Via Francigena, un fenomeno in forte crescita. Un’opportunità di sviluppo per l’intero paese.

Fidenza. Via Francigena, un fenomeno in forte crescita. Un’opportunità di sviluppo per l’intero paese. Il rilancio del turismo outdoor a livello internazionale è certo una chiave di lettura del successo della Via Francigena e dei cammini culturali, intesi come riscoperta della storia e della memoria.

FIDENZA. Chiunque abiti in territori attraversati dalla Via Francigena starà riscontrando un forte aumento di pellegrini, camminatori, viandanti e appassionati lungo la Via. Chi si mette in viaggio per un tempo breve, chi invece decide di affrontare tutto il cammino da Canterbury a Roma, oppure spingendosi fino alla Puglia. Sono [...]

1 settembre 2015 0 commenti