Tag "piloti romagnoli"

 

Misano Adriatico. Comunità e Autodromo insieme per la ricca ripartenza del ‘Parco dei motori’.

Misano Adriatico. Comunità e Autodromo insieme per la ricca ripartenza del ‘Parco dei motori’. La stagione del motorsport si avvia alla partenza e al Simoncelli sbocciano progetti che arricchiranno un anno che, con gli effetti della campagna vaccinale, tutti vogliono nel segno della ripartenza, a pieno ritmo e in sicurezza. Saltata per le problematiche Covid la presentazione del 6 marzo scorso, prende comunque vita un’annata con presupposti di ulteriore crescita.Protagoniste della MWC Square saranno anche le biciclette, che prenderanno definitivamente domicilio a MWC. Il progetto è far diventare MWC un hub di riferimento anche per i ciclisti con il coinvolgimento di un player delle green technology qual è Tecnobike di Luca Cassiani. Oltre a vendere e noleggiare ebike, saranno proposti tour sul territorio. Altro contributo green, l’installazione di ulteriori colonnine elettriche di ricarica, in aggiunta a quelle già presenti. A MWC Square protagonista anche la ristorazione, grazie al food&beverage di qualità a cura di Summetrade, società di Italian Exhibition Group (quotato sull’MTA di Borsa italiana, leader in Italia nell’organizzazione di eventi fieristici e fra i principali operatori europei). Il grande pubblico, all’interno della MWC Square, potrà avvalersi anche di vari esperti di formazione in ambito motoristico, grazie all’apporto della driving school Guidare Pilotare, della società Rebel e di Garage 51.

Misano World Circuit, 22 marzo 2021 – MWC è già in pista in vista della stagione 2021. La stagione del Motorsport si avvia alla partenza e al Simoncelli sbocciano progetti che arricchiranno un anno che, con gli effetti della campagna vaccinale, tutti vogliono nel segno della ripartenza, a pieno ritmo [...]

22 marzo 2021 0 commenti

Misano Adriatico. Anche KiSS Misano raddoppia per il GP di San Marino e della Riviera di Rimini.

Misano Adriatico. Anche KiSS Misano raddoppia per il GP di San Marino e della Riviera di Rimini. Il programma KiSS Misano è promosso da Misano World Circuit, FIM (Federazione internazionale di motociclismo), Dorna, IRTA (The International Road Racing Teams Association) mentre la progettazione e il coordinamento sono affidati a Right Hub, società specializzata nella realizzazione di iniziative per migliorare l’impatto ambientale e sociale legato ai grandi eventi (sportivi, musicali, aziendali, fieristici, etc.) e alle location che li ospitano. L’emergenza Coronavirus che ci ha colpito in questo 2020 ha imposto a tutti noi, alle imprese, al mondo degli eventi, delle forti restrizioni e limitazioni con conseguenze economiche, ambientali e sociali molto forti e ha provocato dei cambiamenti radicali nelle nostre abitudini. Organizzare l’edizione 2020 di KiSS Misano è il segno della ripartenza con la sostenibilità al centro in occasione di un grande e importante evento sportivo internazionale in Italia. Sarà l’ulteriore dimostrazione del coraggio e la determinazione che contraddistingue l’Italia, e in particolare l’Emilia Romagna, data la location del MWC, come anche la Repubblica di San Marino, nel ripartire con entusiasmo e coraggio. La straordinarietà di questa edizione di KiSS Misano è quella che sarà una 'doppia' edizione in quanto si svolgerà in due week end consecutivi e sarà una edizione 'virtuale' che si svolgerà attraverso i social network e il web.

Misano World Circuit, 9 settembre 2020 – Edizione straordinaria e doppia per KiSS Misano – Keep it Shiny and Sustainable, l’iniziativa per rendere più sostenibile il Gran Premio San Marino | Riviera di Rimini e il Gran Premio Emilia Romagna | Riviera di Rimini, le due tappe straordinarie del Campionato [...]

10 settembre 2020 0 commenti

Non solo sport. Il pio Dovi tra i grandi. Domina Marquez e ‘riapre’ il Mondiale della MotoGp.

Non solo sport. Il pio Dovi tra i grandi. Domina Marquez e ‘riapre’ il Mondiale della MotoGp. Gli dei, quando vogliono, sanno ripagare. Magari con qualche ritardo sui tempi, ma alla fine tornano sui loro conti e sborsano. Ed è stato (forse) così che sulla ostica pista tracciata in un angolo verde d'Austria, hanno concesso al Dovi l'impresa capace di meravigliare il mondo ( sportivo). E prima degli altri, il suo avversario. Che diventa, visto l'affondare dei due Yamaha, il suo principal competitor. Tutti ora si chiedono: riuscirà l' astuto Marc a mettere ai bordi del mondiale anche il pio Dovi di Frampulla? Ce la farà? Chissà? All'uopo bisognerebbe sondare gli dei, i quali, ( compatti) fino ad oggi hanno tenuto Marc sotto la loro ala protettrice. Tra l'altro agli dei piace anche parteggiare. Cambiar di campo. Giocherellare con gli umani. Basta dargliene l'occasione. Si veda infatti come hanno trattato quei poveracci di Troia. E qui sarebbe (davvero) bello poter capire cosa intendono fare. Intanto però, da umani, accontentiamoci di ammirare due centauri da tempi mitici. Entusiasmanti, Memorabili. Peccato che tra i due non sia della partita quel magister Tavulliae che come centauro ha scritto (finora) le pagine più entusiasmanti ( ed incredibili) di questo ( asperrimo) sport!

 LA CRONACA DAL DIVANO. A chi dedicare  l’inno di gloria se non al Dovi di Frampulla, che Zeltwelg ha mandato ‘ a quel paese‘ nientemeno che fenomeno Marquez. Dovi è uno di quegli eroi che tanto sono cari agli dei. Per il loro carattere, mite sì, ma anche determinato. Un [...]

14 agosto 2017 0 commenti

Notizie non solo di sport. La Signora tra le stelle. Il ‘calcio che non conta’ aspetta anche Ciuccio e Viola.

Notizie non solo di sport. La Signora tra le stelle. Il ‘calcio che non conta’ aspetta anche Ciuccio e Viola. F1. L'anomalia, per lui, Lauda, s'è verificata l'anno trascorso. Questo, invece, è la normalità. Con il dominio delle ' frecce d'argento' finalmente ridimensionato. E sennò, con quelle power unit tirate fuori non si da dove, chi avrebbe guardato più un' auto solitaria, in noiosissima fuga?

LA CRONACA DAL DIVANO. Il pensiero resta sui quei poveri esseri umani abbandonati dall’insipienza e dall’egoismo d’altri esseri umani sul quel mare azzurro diventato la loro tomba. L’Italia, quella di mille difetti, si sbraccia anche oltre il limite per portare soccorso. L’Europa, invece, quella dell’efficienza e dei diritti, se ne [...]

23 aprile 2015 0 commenti