Tag "pittori romagnoli"

 

Cesena. Mostra di Antonio Giosa ‘Giotto, le forme del sacro’. Quaranta opere da parete e a tutto tondo.

Cesena. Mostra di Antonio Giosa ‘Giotto, le forme del sacro’. Quaranta opere da parete e a tutto tondo. Le opere di Giosa si articolano in segni, impronte, tracce 'in negativo', solchi e incisioni che disvelano la trama nascosta delle sue sculture-strutture-codici, per un’attivazione della memoria. Nel suo percorso si ritrovano anche steli in legno modulati ritmicamente, papiri in terracotta che si snodano da virtuali macchine rotative come antichi codici, carte pressate, reperti di memorie oniriche, superfici incise, torsioni e genesi. La mostra sarà visitabile fino al 3 marzo nei seguenti orari: dal martedì alla domenica dalle 16.00 alle 19.00 e nelle mattine del mercoledì, sabato e domenica dalle 10.30 alle 12.30. Chiusa il lunedì.

CESENA. Ha aperto  i battenti sabato 9 febbraio, alle 17, nella Galleria Pescheria la mostra del forlivese Antonio Giosa ‘Giotto, le forme del sacro’. In esposizione una quarantina di opere da parete e a tutto tondo di varie dimensioni, ispirate ad una rilettura della produzione plastica dello scultore forlivese, in [...]

9 febbraio 2019 0 commenti

Romagna. ‘Il burocrate’, frutto maturo della inesauribile capacità creativa di Pino Boschetti.

Romagna. ‘Il burocrate’, frutto maturo della inesauribile capacità creativa di Pino Boschetti. Per completare ‘Il burocrate’, ‘scolpito’ su una tela piuttosto ampia, inusuale, diciamo pure rara, sono occorsi al pittore santarcangiolese alcuni mesi. Infatti tanto l’opera è rimasta sul cavalletto, mentre il maestro dava corso ai suoi canonici ‘passaggi’ creativi: l’ iniziale bozzetto a matita; la valutazione esatta degli spazi sulla tela, tramite episcopio; la ‘riscrittura’ grafica dell’idea; il fondale, ripercorso con sanguigna abilmente diluita; l’attacco ( prioritario) delle parti eccentriche e, infine, l’ultimazione dei soggetti protagonisti, questa volta, sì, tutti loro, in bella evidenza, nel cuore della tela. Boschetti durante queste fasi ricorre anche ad ‘artifizi’ di grande efficacia. Ne ‘Il burocate’ infatti la ‘scena’ è come fosse intravista da dietro una grande vetrata aperta che, ovviamente, non c’è e va solo immaginata. Attraverso la vetrata s’allunga una luce cristallina e irriverente. Capace di scandagliare, nel dettaglio, senza indugi, senza compiacenze, gli stati d’animo dell’uno e dell’altro ‘protagonista’. Impegnati in un tete-a-tete da commedia dell’arte, perciò spontaneo, imprevedibile , divertente e senza tempo. Certo trattasi del frutto maturo della inesauribile capacità creativa di un artista che nonostante lavori come questi, che in tanti vorrebbero ospitare nelle loro case, continua a rifuggire ‘dagli ingranaggi del commercio degli oggetti d’arte che si muovono solo sulla base del supremo principio del guadagno’. Per restare liberamente immerso, come dice lui, nella santa pace della gioia creativa. Tutta da rimirare. Incontaminata.

SANTARCANGELO d/R. Per i pochi che hanno potuto ammirarlo direttamente mentre pennellata dopo pennellata nasceva sul cavalletto si tratta di un altro suo lavoro ben riuscito, tuttavia gelosamente custodito,  come gli altri,  tra le mura domestiche. Averlo visto però  completarsi,  giorno dopo giorno, sotto la luce tenue e riverente dello [...]

6 aprile 2018 0 commenti

Cervia. A Musa i colori delle Saline. Personale di Paolo Ancarani ( dal 2 dicembre, ore 16).

Cervia. A Musa i colori delle Saline. Personale di Paolo Ancarani ( dal 2 dicembre, ore 16). La mostra intitolata 'I colori della salina' raccoglie una serie di opere nuove che ci condurranno in un viaggio attraverso i paesaggi tipici delle nostre saline, tra canneti, nebbie salmastre e brezze di mare e di terra. Nei quadri esposti sono piacevolmente miscelati toni freddi e caldi che ci regalano immagini di mattini autunnali, tramonti 'salati' in cui protagonisti sono natura,acqua, cielo e luce. Lo stile del pittore in questa mostra si evolve e si carica di una nuova vena artistica tutta da scoprire. Inaugurazione sabato 2 dicembre alle ore 16,30 e sarà accompagnata da una presentazione del dott. Cesare Melandri. Mostra aperta invece fino al 28 gennaio 2018 negli orari di apertura del Museo. 'I quadri di Ancarani dagli occhi vanno subito dentro e ti portano a vedere le cose come sono, proprio perché le vedi come in un sogno' commenta Tolmino Baldassari.

CERVIA MILANO MARITTIMA. Dal 2 dicembre 2017 al 28 gennaio 2018 presso MUSA Museo del sale di Cervia saranno esposte le opere del pittore cervese Ancarani Paolo. La mostra intitolata ‘I colori della salina’ raccoglie una serie di opere nuove che ci condurranno in un viaggio attraverso i paesaggi tipici [...]

29 novembre 2017 0 commenti

Bellaria Igea Marina. ‘ Giulio Turci al sole’, opere dell’artista santarcangiolese alla ‘Casa rossa’.

Bellaria Igea Marina. ‘ Giulio Turci al sole’, opere dell’artista santarcangiolese alla ‘Casa rossa’. Progetto di valorizzazione museale della Casa Rossa di Alfredo Panzini per l'estate 2017.La proposta di questa esposizione è venuta direttamente dalla famiglia Turci, che ha messo a disposizione una selezione di opere dell’artista nate proprio sul litorale di Bellaria Cagnona, dove Turci – al pari di Alfredo Panzini - soggiornava durante l’estate: la spiaggia, elemento presente in molte pagine di Panzini, costituirà il tema conduttore dell’esposizione, che si muoverà attraverso i vari livelli dell’opera di Turci, unendo fotografie, disegni e pittura vera e propria.

BELLARIA IGEA MARINA. Il progetto di valorizzazione museale della Casa Rossa di Alfredo Panzini per l’estate 2017 ha per oggetto l’opera pittorica, grafica e fotografica dell’artista santarcangiolese Giulio Turci, di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita. La proposta di questa esposizione è venuta direttamente dalla famiglia Turci, che ha [...]

8 giugno 2017 0 commenti

Santarcangelo d/R: ‘Giulio Turci, Guido Cagnacci: la luce’, due grandi artisti nella vecchia contrada.

Santarcangelo d/R: ‘Giulio Turci, Guido Cagnacci: la luce’, due grandi artisti nella vecchia contrada. L’appuntamento del 1° aprile, ore 16, alla Rocca Malatestiana di Santarcangelo, è per l'inaugurazione di un grande evento con al centro il dipinto di Guido Cagnacci 'La conversione della Maddalena' gentilmente concesso dai marchesi Guidi di Bagno e dieci opere di Giulio Turci di varie proprietà private. La mostra organizzata dall'associazione Giulio Turci e dall'associazione Sigismondo Malatesta, con la collaborazione e il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Santarcangelo, della fondazione Culture Santarcangelo e del Museo storico archeologico di Santarcangelo, rimarrà aperta tutti i giorni, ore 10-18, dal 1 al 9 aprile.

SANTARCANGELO DI ROMAGNA. Si celebra quest’anno il centenario della nascita di Giulio Turci, pittore e musicista. Ancora una volta Santarcangelo accoglie la presenza di un artista che cresciuto in questi luoghi ha consegnato nel tempo un suo particolare messaggio: la musica e la pittura, la pittura e la musica, potremmo [...]

29 marzo 2017 0 commenti

Bassa Romagna. Va in restauro il ‘Matrimonio mistico di S.Caterina’ ospitato alla Cappuccine.

Bassa Romagna. Va in restauro il ‘Matrimonio mistico di S.Caterina’ ospitato alla Cappuccine. Un'opera sulla quale la critica, sin dal suo 'rinvenimento' a Stoccolma nel 1924, si è spesso divisa, tant' è che per molto tempo è stata ricondotta alla mano di un altro pittore romagnolo.

BAGNACAVALLO.  Un pezzo importante della collezione antica del Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo ha lasciato temporaneamente la sua collocazione museale per essere sottoposto a un intervento di restauro conservativo. Si tratta del Matrimonio mistico di Santa Caterina, una tempera su tavola databile intorno al 1520-1530 e attribuita al pittore [...]

19 ottobre 2012 0 commenti

Pittori della Pescheria vecchia.Tanti corsi. Con disegno e pittura ad olio e non solo.

Pittori della Pescheria vecchia.Tanti corsi. Con disegno e pittura ad olio e non solo. L’esperienza termina con una mostra alla Pescheria Vecchia, dal 25 aprile fino al 6 maggio. Fra i soci onorari anche il compianto Fioravanti.

SAVIGNANO s/R & CORSI DI PITTURA. Sono ben 22 gli aspiranti pittori che partecipano ai quattro corsi organizzati a Savignano dall’associazione culturale Pittori della Pescheria Vecchia, nel laboratorio sito in piazza Castello. Corsi che termineranno con la mostra degli allievi che verrà inaugurata il 25 aprile nella sede della Pescheria [...]

15 marzo 2012 0 commenti