San Marino.Vaccinazioni: lieve calo delle coperture nel corso 2019. In crescita quelle contro l’influenza.

San Marino.Vaccinazioni: lieve calo delle coperture nel corso 2019. In crescita quelle contro l’influenza. Il totale delle vaccinazioni effettuate a San Marino nel corso del 2019 è stato di quasi 10miila vaccinazioni di cui 338 hanno riguardato vaccinazioni antitetaniche svolte in Pronto soccorso e 4.100 quelle antinfluenzali grazie a una promozione mirata nelle categorie a rischio e negli assistiti con più di 65 anni che hanno fatto registrare un significativo aumento rispetto alla stazione influenzale precedente (circa mille vaccinazioni in più). Per quanto riguarda i tassi di copertura del vaccino esavalente (Difterite, Pertosse, Tetano, Epatite B, Haemophilus influenzae e Poliomielite), la coorte di bambini nati nel biennio 2017-2019 registra un tasso dell’89,5%, in lieve calo rispetto alla coorte di bambini precedente, dove il tasso di copertura si attestava al 93,1%. In lieve aumento anche i bambini i cui genitori hanno espresso l’obiezione alla vaccinazione, saliti all’8,8% rispetto al 6,6% del 2018. Per quanto riguarda invece il vaccino trivalente (morbillo, parotite e rosolia) il tasso di copertura registrato nel 2019 si attesta all’85,4% rispetto all’89,1% dell’anno precedente, con – anche in questo caso – un aumento dell’obiezione alla vaccinazione passata dal 9,6% al 12,13%).

REPUBBLICA DI SAN MARINO.  Promuovere la cultura delle vaccinazioni e mantenere tassi di copertura nella popolazione tali da impedire la diffusione di malattie infettive e prevenibili con possibile esito invalidante o fatale è uno degli obiettivi primari di salute perseguiti dalla Repubblica di San Marino che ogni anno aderisce alle [...]