Maltempo. Allerta arancione. Due giorni di temporali in collina, rischio piene in Bassa Romagna.

Maltempo. Allerta arancione. Due giorni di temporali in collina, rischio piene in Bassa Romagna. Per sabato 5 dicembre è previsto lo spostamento dei fenomeni verso est, con precipitazioni estese sui settori centrali e rovesci intensi sui crinali appenninici. Sui rilievi centro-orientali e sul settore costiero settentrionale sono previsti venti forti di burrasca. L’Agenzia regionale di Protezione civile ha emanato una nuova allerta meteo, la numero 94 del 2020, che per il territorio della Bassa Romagna è di colore arancione per criticità idraulica, ovvero per il rischio di piene improvvise portate dalle precipitazioni collinari. L’allerta completa può essere consultata sul portale Allerta meteo Emilia Romagna (allertameteo.regione.emilia-romagna.it) e anche attraverso Twitter (@AllertaMeteoRER). Si ricorda di mettere in atto le misure di protezione individuale previste dal piano di emergenza e di Protezione civile e consultabili all’indirizzo www.labassaromagna.it/Guida-ai-Servizi/Sicurezza/Protezione-civile/Documenti-utili.

BASSA ROMAGNA. A partire dal pomeriggio di venerdì 4 dicembre sono previste precipitazioni diffuse nei settori centro-occidentali, più persistenti e intense sui crinali appenninici. Per sabato 5 dicembre è previsto lo spostamento dei fenomeni verso est, con precipitazioni estese sui settori centrali e rovesci intensi sui crinali appenninici. Sui rilievi [...]