Rimini. VIII edizione di ‘ Le città visibili’. Complesso degli Agostiniani, dal 28 agosto al 6 settembre.

Rimini. VIII edizione di ‘ Le città visibili’. Complesso degli Agostiniani, dal 28 agosto al 6 settembre. Il programma prevede cinque spettacoli teatrali e tre concerti. La serata di apertura di venerdì 28 agosto è stata affidata a 'Quando tutto diventò blu' accolto nel Teatro degli Atti. L’omonima graphic novel cult di Alessandro Baronciani diventa un concerto a fumetti creato dallo stesso disegnatore insieme a Corrado Nuccini (Giardini di Mirò) e vedrà sul palco Daniele Rossi al violoncello insieme alle voci di Ilaria Formisano (Gomma) e Her Skin. Nella serata seguente, sabato 29 agosto, le assi degli Atti ospitano 'L’incidente è chiuso' della compagnia Menoventi. Il festival continuerà poi giovedì 3 settembre con il concerto di Margherita Vicario e le repliche di 'Astronave Italia' di Teodoro Bonci del Bene (3 e 4 settembre), sabato 5 settembre con lo spettacolo 'Lapsus urbano' e il gran finale di domenica 6 settembre alla Corte degli Agostiniani con 'Capitalismo magico' di e con Lodovico Guenzi e Nicola Borghesi.

RIMINI. Al via venerdì 28 agosto il festival Le città visibili, la rassegna teatrale e musicale estiva a cura di Tamara Balducci, che per la sua ottava edizione sarà accolta dal Complesso degli Agostiniani (Teatro degli Atti, Chiostro, Sala Pamphili, Corte degli Agostiniani) di Rimini fino al 6 settembre. Il [...]