Tag "raccolta rifiuti"

 

Cesena. Lotta ai maleducati del cassonetto.Installate 6 foto trappole e individuati 10 agenti accertatori.

Cesena. Lotta ai maleducati del cassonetto.Installate 6 foto trappole  e individuati  10 agenti accertatori. A fronte del grande impegno e dell’interesse verso il tema del rispetto dell’ambiente che i cittadini cesenati stanno dimostrando concretamente (l’anno 2018 si è infatti chiuso con un bilancio del 68,5% di raccolta differenziata sul totale dei rifiuti urbani prodotti ed il lancio di Ecoself e delle raccolte domiciliari in centro storico stanno dando ottimi risultati), c’è chi continua ad assumere comportamenti scorretti e a conferire i propri rifiuti in modo casuale accanto ai contenitori. Tutto ciò rischia di creare degrado diffuso, dare adito a comportamenti emulatori e, soprattutto, genera maggiori spese pubbliche conseguenti al supplemento di servizi necessario a ripulire quanto abbandonato. Il corpo di Polizia municipale nel 2018 ha elevato ben 176 verbali per infrazioni legate allo scorretto conferimento dei rifiuti e, dall’inizio dell’anno 2019, i verbali sono già 91. Il Servizio rifiuti del Comune ha monitorato costantemente la situazione, individuando le situazioni di maggiore degrado dove concentrare i controlli ed i servizi di pulizia. È stato inoltre completato il percorso per abilitare 10 ulteriori 'agenti accertatori' tra i dipendenti del Comune e di HERA che hanno ricevuto la nomina da parte del Sindaco: queste nuove figure affiancheranno la Polizia municipale negli accertamenti sul campo e potranno segnalare le infrazioni rilevate sul territorio. Infine, resta preziosissima la rodata collaborazione con le guardie giurate del corpo delle Guardie ecologiche volontarie .

CESENA. Il comune di Cesena ha sottoscritto un contratto con una ditta specializzata al fine di sperimentare nuovi strumenti per il controllo e l’eventuale sanzione per chi conferisce in modo scorretto i propri rifiuti sul territorio. “Negli accertamenti delle violazioni – commenta l’assessore alla Sostenibilità ambientale Francesca Lucchi – la [...]

2 settembre 2019 0 commenti

Forlì-Cesena. ‘Cambia il finale’: grazie a Hera, una nuova ‘ casa’ per oltre 185.000 oggetti riutilizzabili.

Forlì-Cesena. ‘Cambia il finale’: grazie a Hera, una  nuova ‘ casa’ per  oltre 185.000 oggetti riutilizzabili. Si alimenta, così, un circuito virtuoso e solidale del riuso, in linea con i principi di economia circolare e responsabilità sociale che Hera ha fatto propri.5.780 ritiri effettuati, di cui quasi l’80% gratuiti a domicilio, per un totale di oltre 185.000 elettrodomestici e arredi usati, ma in buono stato, ai quali è stata data un’opportunità di riutilizzo; sono alcuni dei risultati conseguiti nel 2018 da ‘Cambia il finale’, il servizio di Hera realizzato, dal 2014, in collaborazione con Last Minute Market attualmente attivo in 74 comuni emiliano romagnoli grazie alla collaborazione di 17 onlus locali, una delle quali opera nel Cesenate. Dati significativi, che corrispondono a oltre 800 tonnellate di ingombranti, e non, raccolte, di cui oltre 566 avviate al riuso, in un’ottica di sostenibilità ambientale e attenzione al sociale.Il valore sociale di questo progetto, che mira a ricercare un nuovo approccio ai vecchi concetti di consumo e di rifiuto, è ulteriormente valorizzato dalla presenza attiva degli enti no profit locali, che ne sono partner. Nel 2018, le 17 onlus che partecipano all’iniziativa hanno coinvolto un totale di 884 volontari e permesso 270 inserimenti lavorativi di soggetti svantaggiati, di cui un centinaio coinvolto direttamente in ‘Cambia il finale’.

FORLI’-CESENA. L’iniziativa, infatti, si propone di dare nuova vita ai beni ingombranti, come mobili ed elettrodomestici, ma anche a indumenti e giocattoli, non più usati dai proprietari e ancora utilizzabili. Si alimenta, così, un circuito virtuoso e solidale del riuso, in linea con i principi di economia circolare e responsabilità [...]

30 maggio 2019 0 commenti

Forlì. E’ partita da Ciola la distribuzione dei contenitori per il ‘porta a porta’ a ‘tariffa puntuale’.

Forlì. E’ partita da Ciola la distribuzione dei contenitori per il ‘porta a porta’ a ‘tariffa puntuale’. Iniziata a Forlì la distribuzione dei contenitori per il 'porta a porta' con tariffa puntuale. Le squadre di distribuzione di Alea Ambiente hanno iniziato il servizio dal quartiere di Ciola per poi proseguire verso Petrignone, Castiglione, Villagrappa e Villanova, e a seguire procederanno secondo il programma prestabilito. Gli addetti alla distribuzione di Alea Ambiente, muniti di tesserino di riconoscimento, consegneranno casa per casa contenitori e sacchetti. Forniranno un manuale d’uso e un calendario con tutte le informazioni utili. In caso di assenza, l’incaricato lascerà un avviso nella cassetta postale con le indicazioni e i contatti per richiedere un nuovo appuntamento. Per ricevere le informazioni necessarie e chiarire eventuali dubbi i cittadini possono: contattare il numero verde 800.68.98.98 (solo da telefono fisso), il numero per chiamate da cellulari 0543 784700; rivolgersi al Punto Alea in via Golfarelli, 123 – Forlì.

FORLì. Da lunedì 27 agosto  è iniziata  a Forlì la distribuzione dei contenitori per il ‘porta a porta’ con tariffa puntuale. Le squadre di distribuzione di Alea Ambiente hanno iniziato il servizio dal quartiere di Ciola per poi proseguire verso Petrignone, Castiglione, Villagrappa e Villanova, e a seguire procederanno secondo il programma prestabilito. [...]

27 agosto 2018 0 commenti

Rimini. Rifiuti. Con ‘Cambia il finale’ di Hera raccolti oltre 94.000 ingombranti.

Rimini. Rifiuti. Con ‘Cambia il finale’ di Hera raccolti oltre 94.000 ingombranti. Oltre 50.500 gli ingombranti avviati al riuso a Rimini.

RIMINI.  Positivo il risultato raggiunto nel 2015 dal progetto per il riuso di mobili ed elettrodomestici ancora in buono stato, al quale collaborano 18 enti no profit attivi sul territorio servito. Il progetto virtuoso e solidale mette in opera il concetto di riuso, prevenendo la produzione di rifiuti. Oltre 50.500 [...]

28 aprile 2016 0 commenti

Ravenna. Hera rifiuti: completato il recupero delle situazioni di criticità. Rassicurati i cittadini.

Ravenna. Hera rifiuti: completato il recupero delle situazioni di criticità. Rassicurati i cittadini. Anche per tutta la giornata di ieri è proseguito l’impegno di Hera nel presidiare su tutto il territorio i servizi di raccolta dei rifiuti e lo spazzamento.

RAVENNA. Relativamente ai disservizi nell’erogazione dei servizi ambientali nella provincia di Ravenna, il Gruppo Hera desidera rassicurare i cittadini, a cui rinnova le proprie scuse per i disagi causati, che la situazione sta rapidamente tornando alla normalità. Anche per tutta la giornata di ieri è proseguito l’impegno di Hera nel presidiare [...]

21 aprile 2016 0 commenti

Bassa Romagna. I comuni dell’Unione verso un nuovo sistema di raccolta dei rifiuti.

Bassa Romagna. I comuni dell’Unione verso un nuovo sistema di raccolta dei rifiuti. Giovedì ad Alfonsine un convegno ha illustrato il futuro della differenziata: costi e benefici per i cittadini.

BASSA ROMAGNA . Ieri sera, giovedì 27 gennaio, all’auditorium delle scuole medie di Alfonsine si è tenuto il convegno dedicato al futuro della raccolta rifiuti, per approfondire le finalità della nuova normativa regionale per la Bassa Romagna. Sono intervenuti Fausto Pecci, responsabile della direzione Servizi ambientali area Romagna di Hera Spa [...]

29 gennaio 2016 0 commenti

Ravenna. Hera presenta HergoAmbiente, la via ‘smart’ ai servizi ambientali. Un sistema intelligente di gestione.

Ravenna. Hera presenta HergoAmbiente, la via ‘smart’ ai servizi ambientali. Un sistema intelligente di gestione. Dopo anni di ricerca e importanti investimenti in innovazione che hanno riguardato anche le reti e il centro di telecontrollo, Hera presenta HergoAmbiente, un sistema 'intelligente', unico nel panorama nazionale e internazionale, sviluppato dalla multiutility per gestire in maniera integrata, efficiente ed efficace tutte le attività di raccolta rifiuti

RAVENNA. Al via il primo sistema ‘intelligente’ per la gestione integrata di raccolta rifiuti e spazzamento stradale, che interessa un bacino di 2,6 milioni di cittadini. Tecnologia e innovazione per garantire qualità, efficacia ed efficienza dei servizi ambientali e migliorare il decoro delle nostre città, con benefici in termini di sostenibilità [...]

1 ottobre 2015 0 commenti

Ravenna. L’iniziativa Riciclandino compie 5 anni e ha regalato oltre 171mila euro agli istituti scolastici del ravennate.

Ravenna. L’iniziativa Riciclandino compie 5 anni e ha regalato oltre 171mila euro agli istituti scolastici del ravennate. Come si utilizza la tessera di Riciclandino: ad ogni scuola che aderisce al progetto viene assegnato un apposito codice a barre, riprodotto su tessere distribuite a ciascun alunno.

RAVENNA.  ‘Riciclandino’ compie 5 anni ma i regali, diversamente da ciò che succede di solito per i compleanni, questa volta li ha fatti lui agli Istituti scolastici del ravennate. Partito nell’anno scolastico 2010-2011, ad oggi, grazie all’impegno di scuole, studenti e famiglie, il progetto ha distribuito oltre 171.000 euro e [...]

30 settembre 2015 0 commenti

Santarcangelo. Lunedì si torna in consiglio comunale per la presentazione della 45ma edizione del Festival Internazionale del Teatro in Piazza.

Santarcangelo. Lunedì si torna in consiglio comunale per la presentazione della 45ma edizione del Festival Internazionale del Teatro in Piazza. Altro tema all'ordine del giorno la mozione del capogruppo di Forza Italia Massimiliano Crivellari sulla riduzione dell'aliquota IMU in favore dei proprietari degli immobili allagati.

SANTARCANGELO.  All’ordine del giorno la presentazione della 45a edizione  del Festival Internazionale del Teatro in Piazza.  Il Consiglio comunale di Santarcangelo è convocato presso la sala consiliare “Maria Cristina Garattoni” per lunedì 22 giugno alle ore 20,15. All’ordine del giorno, dopo i preliminari di seduta, la presentazione della 45a edizione del [...]

21 giugno 2015 0 commenti

Forlì – Cesena. WWF soddisfatto per l’adesione dei 15 comuni della provincia all’azienda in house per la raccolta dei rifiuti urbani.

Forlì – Cesena. WWF soddisfatto per l’adesione dei 15 comuni della provincia all’azienda in house per la raccolta dei rifiuti urbani. Conti: 'Per il momento è necessario che Atersir al più presto provveda a decidere l’aggregazione dei Comuni di Bagno di Romagna e Cesenatico ai tredici comuni del comprensorio forlivese, nonostante siano territorialmente non confinanti con essa'.

FOLRI’ – CESENA. La parole del segretario del WWF di ForlìCesena Alberto Conti: ‘Il Tavolo delle Associazioni Ambientaliste di Forlì (TAAF) prende atto con soddisfazione della avvenuta adesione di n° 15 Comuni della Provincia FC alla Azienda in House per la raccolta dei rifiuti urbani. Il TAAF da tempo [...]

19 giugno 2015 0 commenti