Ravenna. Coppie nella vita, stelle sul palco. Musiche e danza dal vivo post lockdown al Ravenna Festival.

Ravenna. Coppie nella vita, stelle sul palco. Musiche e danza dal vivo post lockdown al Ravenna Festival. Un’incantevole serata, dopo i mesi bui del lockdown: si può e si fa a Ravenna, dove solisti e coppie si alternano nello spettacolo Duets and Solos ideato da Daniele Cipriani. In tempi di postpandemia, non saranno passi incauti quelli che si intrecceranno sul palco della Rocca Brancaleone perché ne sono protagonisti coppie di fatto nella vita privata. Come Silvia Azzoni e Alexander Ryabko dell’Hamburg Ballet, Iana Salenko e Marian Walter che si 'frequentano' sia a casa che all’Opèra di Berlino. Arriva dall’Opéra di Parigi e si esibisce in solitaria Hugo Marchand; mentre la coppia al maschile in Folia de Caballeros - firmata da Sergio Bernal ed eseguita con Matteo Miccini - prevede che i due 'caballeros' danzino senza toccarsi mai. Duettano a distanza con le étoiles ospiti d’eccellenza, Beatrice Rana al piano e Mario Brunello al violoncello, che accompagnano i passi con partiture specifiche e si alternano in esibizioni di sola musica. Lo spettacolo, realizzato con il determinante contributo di QUICK, è sold-out ma sarà trasmesso in diretta streaming su ravennafestival.live. Il filo rosso tra musica e danza è tenuto stretto anche dai coreografi: speciale è l’assonanza che il coreografo John Neumeier ha sempre sentito per Chopin, sulle cui musiche ha creato balletti indimenticabili, come le atmosfere che sa riflettere in danza nei Nocturnes, eseguiti da Azzoni e Ryabko.

RAVENNA. Tornare a rivedere le stelle sulla scena e ad ascoltare musica dal vivo… Un’incantevole serata, dopo i mesi bui del lockdown: si può e si fa a Ravenna, dove solisti e coppie si alternano nello spettacolo Duets and Solos ideato da Daniele Cipriani. In tempi di postpandemia, non saranno [...]