Tag "ravennate"

 

Lugo. La ‘nuova’ Pro Loco pronta a ripartire. Dalla Festa del Volontariato all’arrivo della Befana. Gli eventi.

Lugo. La ‘nuova’ Pro Loco pronta a ripartire. Dalla Festa del Volontariato all’arrivo della Befana. Gli eventi. Si comincia sabato 21 settembre con la Festa del Volontariato, organizzata dalla Consulta del Volontariato dei comuni della Bassa Romagna, in collaborazione con l’associazione Per gli altri – Centro di servizio per il Volontariato di Ravenna, per la quale i volontari della Pro Loco si occuperanno dell’allestimento e della preparazione del pranzo per un importante momento di aggregazione e unione all’interno della festa. La settimana dopo, sabato 28 settembre, torna l’appuntamento con la storia e l’omaggio a Francesco Baracca, con il viaggio a Nervesa della Battaglia, per visitare la città gemellata con Lugo dove il grande aviatore cittadino trovò la morte. Sarà l’occasione per rinsaldare il gemellaggio con la Pro Loco di Nervesa, attorno ad un tavolo in occasione della cena a quattro mani, che si terrà la sera del 27. Poi si arriva al 31 ottobre, e a quello che è il fiore all’occhiello dell’attività della Pro Loco di Lugo: la Notte di Halloween – La piligrena. “Vogliamo rendere questo appuntamento sempre più interessante e impattante – precisa Cavolini – e stiamo valutando alcune idee e alcune novità da concretizzare in quella occasione”. Si passa poi a dicembre alla magica atmosfera di Natale con 'Dona' i Mercatini di Natale. E infine, mercoledì 5 gennaio, tutti insieme, bambini, adulti e volontari della Pro Loco, in piazza e nelle vie del centro storico di Lugo ad aspettare l’arrivo della Befana.

LUGO. Dopo la pausa tecnica dovuta al rinnovo del consiglio direttivo, avvenuto l’1 agosto, la Pro Loco di Lugo, ora presieduta da Cristiano Cavolini, già vicepresidente, si è già rimessa al lavoro e ha stilato il calendario delle iniziative che la vedranno coinvolto o nell’organizzazione o nella collaborazione fino all’Epifania [...]

19 agosto 2019 0 commenti

Ravenna. Lidi Nord, tre grandi eventi alla scoperta dell’ambiente naturalistico delle valli e delle pinete.

Ravenna. Lidi Nord, tre grandi eventi  alla scoperta dell’ambiente naturalistico delle valli e delle pinete. Ride by night è una notturna in mountain bike, con partenza alla francese dalle 19 alle 19,30 dal bagno Romea Beach il 30 agosto. I percorsi, segnalati con attenzione, saranno due: uno pensato per i bambini, di 8 km, che costeggerà una parte della Piallassa Baiona alle spalle di Marina Romea; un altro di 23 km che si snoderà tra Marina Romea, la pineta San Vitale costeggiando il fiume Lamone e la Piallasa Baiona. Sarà un evento non competitivo caratterizzato da un’accoglienza curata dall’organizzazione Otw che non lascia nulla al caso.Ravenna cross triathlon, alla sua prima edizione e inserita nel calendario ufficiale Emilia Romagna Tri-Cup, si svolgerà il 1° settembre dal Romea Beach, con partenza alle 10. Ravenna Park Race è la novità 2019 di Ravenna Runners Club che organizza la maratona internazionale Ravenna città d’arte. Si tratta della Half Marathon, competitiva di 21,097 km, con partenza il 15 settembre alle 9 dal centro sportivo Stella Rossa, via Spallazzi 1 a Casal Borsetti, con passaggi a Marina Romea e Porto Corsini. Arrivo sempre a Casal Borsetti.

RAVENNA. A tutto sport e natura nei Lidi Nord di Ravenna. In 15 giorni, tra fine agosto e metà settembre, si svolgeranno tre appassionanti eventi, che coinvolgeranno i partecipanti in bicicletta, a nuoto e di corsa, in percorsi immersi nell’ambiente delle valli, del Parco del Delta del Po, della pineta [...]

13 agosto 2019 0 commenti

Ravennate. Alla fattoria ‘Guiccioli’ si commemora la figura di Anita Garibaldi. Nel 170° della Trafila garibaldina.

Ravennate. Alla fattoria ‘Guiccioli’ si commemora la figura di Anita Garibaldi. Nel 170° della Trafila garibaldina. L’evento, con inizio ore 18, sarà introdotto dal vicesindaco Eugenio Fusignani e da Lorenzo Cottignoli, presidente della Federazione delle cooperative della provincia di Ravenna, che presenteranno un breve documentario di fotografie storiche legate alla lunga fuga da Roma verso Ravenna nell’estate del 1849. Il video è stato realizzato grazie alla collaborazione con l’Istituto per la storia del Risorgimento italiano di Roma. Le celebrazioni proseguiranno, alle 18.30, con la presentazione di Fulvia Missiroli del libro Storia e mito di Anita Garibaldi alla presenza dell’autrice Silvia Cavicchioli. Al tramonto, alle 19.30, sarà allestita una sobria cerimonia in ricordo della morte di Anita che vedrà coinvolti il gruppo storico dei garibaldini, coordinati da Pietro Compagni e la banda musicale Città di Ravenna. In particolare quest’anno, che segna la dodicesima rassegna della Festa della Trafila Garibaldina, alle ore 21 sarà possibile assistere allo spettacolo Anita donna dei due Mondi interpretato da Lucia Vasini, accompagnata dalla fisarmonica di Luciano Titi. Dalle ore 20 verrà allestito uno stand gastronomico.

RAVENNATE. Domenica 4 agosto, alla fattoria ‘Guiccioli‘ di Mandriole, si svolgeranno le tradizionali celebrazioni in ricordo della morte di Anita Garibaldi, occasione anche per ricordare il 170° anniversario delle vicende concorse nel 1849. “Si tratta di un importante momento di celebrazione – dichiara il vicesindaco Eugenio Fusignani – che richiama [...]

30 luglio 2019 0 commenti

Ravenna. In crescita l’andamento della coop Asscor. Fatturato salito a 18 milioni, con 461 lavoratori.

Ravenna. In crescita l’andamento della coop Asscor. Fatturato salito a 18 milioni, con 461 lavoratori. Una solidità, quella della cooperativa ravennate, confermata dall’importante quota di utile che ha raggiunto i 120mila euro. 'Abbiamo erogato nel 2018 circa 30.000 ore di lavoro in più nelle strutture da noi gestite, per un valore di quasi € 600.000 che, invece di aumentare l’utile d’impresa sono stati investiti in qualità dei servizi e maggior offerta di lavoro sul territorio. I ristorni ai soci sono arrivati a 202mila euro (+127mila euro rispetto al 2017) - continua Cristina Frega -. Di questi 108 mila sono stati riconosciuti come integrazione retributiva ai soci e 94mila sono andati a rafforzare il capitale sociale della cooperativa'. Asscor, che rappresenta oggi 461 lavoratori di cui 399 sono soci (la quota di lavoratrici donne è altissima, oltre il 90%), è presente in 10 strutture residenziali e diurne con personale di coordinamento, Oss e animatori.

RAVENNA. La cooperativa sociale Asscor, operativa dal 1980 con servizi di assistenza agli anziani sull’intera provincia di Ravenna (principalmente a Ravenna, Russi, Unione dei Comuni della Bassa Romagna), ha presentato  ai soci riuniti in assemblea un bilancio solido, con un fatturato che sfiora i 18 milioni di euro, e in [...]

19 luglio 2019 0 commenti

Ravenna. Ricco cartellone per festeggiare Sant’Apollinare: lunedì 22 i tradizionali fuochi d’artificio.

Ravenna. Ricco cartellone per festeggiare Sant’Apollinare: lunedì 22 i tradizionali fuochi d’artificio. L’evento, voluto dal Comune, in collaborazione con la Cooperativa spiagge, vedrà oltre 15mila innovativi effetti coreografici, tra fuochi a terra e fuochi aerei. Sette i punti di sparo coordinati lungo i trentacinque chilometri di costa. Verranno utilizzati alcuni effetti esclusivi per la manifestazione, novità del 2019, come la pioggia salice diamante e i colori tremolanti, effetti unici a coda di pavone e scie lampeggianti per un finale maestoso e inconfondibile. L’evento, sarà sincronizzato grazie alle centraline madri in regia e ad altre venticinque centraline, disposte nelle sette località, scelte in accordo con la Prefettura e il comando dei Vigili del fuoco: Casalborsetti, Marina Romea, Porto Corsini, Punta Marina, Lido Adriano, Lido di Dante e Lido di Classe. Un team di 18 pirotecnici professionisti installeranno lo spettacolo sui vari punti sparo collegandoli via wireless in un'unica postazione di regia.

RAVENNA. Lunedì 22, a partire dalle 23.30, la costa ravennate verrà illuminata da uno spettacolo pirotecnico dedicato al patrono della città, Sant’Apollinare. L’evento, voluto dal Comune, in collaborazione con la Cooperativa spiagge, vedrà oltre 15mila innovativi effetti coreografici, tra fuochi a terra e fuochi aerei. Sette i punti di sparo [...]

17 luglio 2019 0 commenti

Alfonsine. Due giorni interi dedicati a cibo, turismo e territorio con l’evento ‘Chiacchiere di gusto’.

Alfonsine. Due giorni interi dedicati a cibo, turismo e territorio con l’evento ‘Chiacchiere di gusto’. Per due giorni Casa Monti, in via Passetto 3, ospiterà a partire dalle 18.30 un’importante degustazione delle eccellenze della Bassa Romagna con diversi appuntamenti dedicati a cibo, turismo e territorio.Per due giorni sarà possibile degustare i prodotti dei 23 produttori espositori presenti. Miele, formaggi, salumi, vini, aceti, succhi, marmellate, cioccolato, liquori, tartufi e tanto altro saranno incorniciati tra ceramiche, fiori di esperte in lifestyle, prodotti di oreficeria, esposizioni e tanto altro. Ad accompagnare l’iniziativa ci saranno diversi artisti come Luigi Berardi, Nicoletta Rustici e Grazia Simoncelli, Ottaviana Foschini, Catia Minguzzi, Barbara Bertoni, Guido Parrini e le creazioni di Laboratorio Tazzari. Sarà inoltre allestita l'esposizione di alcuni scatti inediti di Sophia Loren (foto Carlo Strocchi), effettuati durante le riprese del film 'Boccaccio '70' (1962), episodio 'La Riffa', girato fra Lugo e Bagnacavallo con la regia di Vittorio De Sica. Le foto sono gentilmente rese disponibili dagli eredi Giancarlo Strocchi di StrocchiStudio di Lugo e Sergio Strocchi, fotografo in Lugo. In entrambe le serate ci sarà intrattenimento di una speaker radiofonica d'eccezione, Catia Minguzzi, che intervisterà e raccoglierà le impressioni, gli stupori, i piaceri di chi espone e di chi gusta; verrà creata così una sorta di radio 'Chiacchiere di gusto' in tempo reale.

ALFONSINE. Martedì 9 e mercoledì 10 luglio torna ad Alfonsine Chiacchiere di gusto, iniziativa ideata da Michela Fabbri e fortemente voluta dall’Amministrazione comunale arrivata alla seconda edizione. Per due giorni Casa Monti, in via Passetto 3, ospiterà a partire dalle 18.30 un’importante degustazione delle eccellenze della Bassa Romagna con diversi [...]

3 luglio 2019 0 commenti

Punta Marina Terme. In oltre 200 mila incantati dallo spettacolo unico delle Frecce tricolori.

Punta Marina Terme. In oltre 200 mila incantati dallo spettacolo unico delle Frecce tricolori. Per due giornate si sono mostrate al grande pubblico le eccellenze italiane del volo, a cominciare dalla Pattuglia acrobatica nazionale che nel pomeriggio di domenica 23 giugno ha incantato le centinaia di migliaia di persone accorse sul lungomare e non solo. Novità di quest’anno era infatti la diretta su Rai 1 e Rai International che ha permesso a più di tre milioni di telespettatori di assistere all’intera manifestazione. A proposito di novità, in questa edizione sono state in mostra anche alcune delle maggiori Case motoristiche italiane conosciute nel mondo: Lamborghini, Ducati e la scuderia di F1 Toro Rosso. I loro stand, allestiti su viale dei Navigatori, insieme a quelli delle Forze armate e di Polizia, sono stati visitati da oltre 100 mila persone che hanno 'invaso' Punta Marina fin dal venerdì sera.La quarta edizione della manifestazione ha ospitato aerei ed elicotteri, riproduzioni di velivoli storici, il cacciatorpediniere 'Andrea Doria' ormeggiato a Porto Corsini, visitato da oltre 2 mila persone, e i paracadutisti della Brigata Folgore che insieme a una rappresentanza di incursori di Marina hanno effettuato un lancio congiunto, simbolo dell’unità delle nostre Forze armate.

PUNTA MARINA TERME. Oltre 200mila persone hanno riempito il lungomare di Punta Marina Terme per assistere anche quest’anno a Valore Tricolore, la manifestazione dedicata alle Forze Armate e di Polizia svoltasi il 22 e 23 giugno con l’organizzazione dall’Aero Club ‘Francesco Baracca’ di Lugo in collaborazione col comune di Ravenna. [...]

27 giugno 2019 0 commenti

Brisighella. All’ ex cava Marana, quarto e penultimo concerto della rassegna ‘Recondite armonie’.

Brisighella. All’ ex cava Marana, quarto e penultimo concerto della rassegna ‘Recondite armonie’. Venerdì 28 giugno alle 21.00 nell’ex cava Marana di Brisighella è in programma l’esibizione dell’Ensemble tempo primo, diretta da Jacopo Rivani, nel concerto dal titolo Il gatto nero e La spada nella roccia. ERCUSSION ENSEMBLE è un ensemble di soli strumenti a percussione formatosi nel 2013. I componenti Marco Benato, Leonardo Caleffi, Carlo Alberto Chittolina e Paolo Grillenzoni rappresentano le prime parti dell’orchestra Corelli. Il gruppo ha vinto diversi concorsi nazionali ed internazionali di musica da camera e ha preso parte a molteplici rassegne musicali e festival internazionali, con grande apprezzamento di pubblico e critica.

BRISIGHELLA. Venerdì 28 giugno alle 21.00 nell’ex cava Marana di Brisighella è in programma l’esibizione dell’Ensemble tempo primo, diretta da Jacopo Rivani, nel concerto dal titolo Il gatto nero e La spada nella roccia: un omaggio alle melodie di Benjamin Britten e Danilo Comitini, con la partecipazione di Teresa Maria [...]

25 giugno 2019 0 commenti

Cotignola. Una nuova illuminazione per i parchi diffusi di quartiere. Con tanti fari a led a basso consumo.

Cotignola. Una nuova illuminazione per i parchi diffusi di quartiere. Con tanti fari a led a basso consumo. L’intervento più importante ha riguardato il parco Pertini, dove è stata completata l’illuminazione del percorso pedonale che cinge il lago: negli scorsi mesi sono stati installati ulteriori 28 punti di illuminazione a palo verticale di 4 metri di altezza, con lampade a led, per una potenza totale di 1,5 kW. Nel parco Bacchettoni (via Cairoli) sono stati installati diversi punti luce che consentono ora una gradevole sosta nel centro del paese, durante la passeggiata serale, magari per apprezzare anche il grande murale dedicato alla Segavecchia. Altri interventi riguardano i parchetti di quartiere di via Cassani/via Giovanni XXIII, quello di via Pietro Nenni e infine l’area verde di via Aldo Moro: sono stati installati lampioni a led a basso consumo energetico, con fascio direzionato in modo da evitare inutili dispersioni e inquinamento luminoso.

COTIGNOLA. L’amministrazione comunale di Cotignola ha recentemente potenziato l’illuminazione in alcune aree verdi del territorio, per renderle più sicure e maggiormente fruibili ai cittadini. L’intervento più importante ha riguardato il parco Pertini, dove è stata completata l’illuminazione del percorso pedonale che cinge il lago: negli scorsi mesi sono stati installati ulteriori 28 [...]

17 giugno 2019 1 commento

Ravennate. Revocati i divieti di balneazione del 1° giugno. Valori extra dovuti alle intense piogge.

Ravennate. Revocati i divieti di balneazione del 1° giugno. Valori extra dovuti alle intense piogge. Sono stati revocati i divieti temporanei di balneazione istituiti sabato 1 giugno nei quattro tratti di mare pertinenti ai punti di monitoraggio 'Marina Romea - 100 metri a sud della foce del Lamone' (tratto dal piede del molo sud della foce del Lamone a 220 metri a sud della foce del Lamone),'Lido Adriano - 500 metri a nord della foce dei Fiumi Uniti' (tratto da 930 metri a nord della foce dei Fiumi Uniti alla foce dei Fiumi Uniti), 'Lido di Dante - 300 metri a sud della foce dei Fiumi Uniti' (tratto da 50 metri a sud della foce dei Fiumi Uniti a 600 metri a sud della foce dei Fiumi Uniti), 'Bassona – nord foce Bevano' (tratto da 2100 metri a nord dell’asse della foce Bevano a 625 metri a nord della foce Bevano). I divieti sono stati revocati in quanto le analisi microbiologiche eseguite sugli ultimi campioni di acqua prelevati dalla struttura oceanografica Daphne hanno dato esito favorevole rispetto al rientro dei valori delle concentrazioni di enterococchi intestinali ed escherichia coli nei parametri previsti dalla legge, come comunicato oggi al Comune dall’Unità operativa igiene e sanità pubblica del Dipartimento di sanità pubblica dell’Ausl Romagna.

RAVENNATE. Sono stati revocati i divieti temporanei di balneazione istituiti sabato 1 giugno nei quattro tratti di mare pertinenti ai punti di monitoraggio ‘Marina Romea – 100 metri a sud della foce del Lamone‘ (tratto dal piede del molo sud della foce del Lamone a 220 metri a sud della [...]

5 giugno 2019 0 commenti