Tag "riccione"

 

Riccione. La Saviolina, per la prima volta alla Barcolana di Trieste. E’ iscritta a due competizioni.

Riccione. La Saviolina, per la prima volta alla Barcolana di Trieste. E’ iscritta a due competizioni. È salpata all’alba da Chioggia, dove ha fatto una tappa intermedia, la Saviolina, la barca storica simbolo della città che nel prossimo week-end parteciperà per la prima volta alla Barcolana di Trieste, la regata più grande del mondo. Partito la settimana scorsa da Riccione, il bellissimo lancione è iscritto a due competizioni, sabato 12 ottobre alla Barcolana Classic, dove sono ammesse le imbarcazioni classiche e d’epoca, mentre domenica prenderà parte alla gara principale con un equipaggio composto da 12 membri tutti riccionesi e di cui farà parte anche l’assessore al Turismo e Cultura Stefano Caldari.

RICCIONE. È salpata all’alba da Chioggia, dove ha fatto una tappa intermedia, la Saviolina, la barca storica simbolo della città che nel prossimo weekend parteciperà per la prima volta alla Barcolana di Trieste, la regata più grande del mondo. Partito la settimana scorsa da Riccione, il bellissimo lancione è iscritto [...]

10 ottobre 2019 0 commenti

Riccione. Ottima l’estate di Perle d’acqua park! La straordinaria e gioiosa fedeltà dei frequentatori.

Riccione. Ottima l’estate di Perle d’acqua park! La straordinaria e gioiosa fedeltà dei frequentatori. Le piscine sono riscaldate a temperature differenziate una caratteristica estremamente apprezzata dalla clientela che tra l’altro può scegliere il proprio percorso preferito tra i più svariati tipi di idromassaggio; a cascata, a cigno, plantari e molti altri. Così come le tante proposte in termini di aquafitness e trattamenti benessere termali, tra cui le maschere viso al fango vellutato. La novità 2019 è stato il fango mantenuto ad una temperatura freschissima per un’esperienza ancora più piacevole. L’indagine, condotta durante tutta l’estate, sui frequentatori di Perle d’acqua park ha evidenziato alcuni dati interessanti. La maggioranza dei visitatori proviene dall’Italia; Emilia Romagna, Piemonte e Lombardia, Umbria e Toscana, importante anche l’affluenza di clientela proveniente dai paesi esteri tra cui Russia, Francia e Germania. Il parco attira tutte le fasce di età, si registra una crescita nel segmento 18-30 anni. Il 67% dei frequentatori sono donne e il 33% uomini, le famiglie la fanno da padrone con il 59% di presenze, ma Perle d’acqua park piace anche alle coppie (19%) e ai gruppi di amici (15%). La qualità del luogo, dell’esperienza che vi si vive e dei servizi è testimoniata dallo straordinario dato delle persone fedeli a Perle d’Acqua Park: il 70% è già stato al parco almeno una volta e vi ritorna; non solo, ma durante la stagione estiva il 46% dei visitatori accumula dai 2 ai 5 ingressi e il 30% ritorna dalle 6 alle 10 volte!! La performance di Perle d’acqua park in termini di ingressi venduti è in costante crescita negli ultimi 3 anni e nel 2019 i numeri bissano l’andamento.

RICIONE. Perle d’acqua park, il parco del benessere e del divertimento del gruppo Riccione Terme Spa, riflette la crescita di un settore, quello del benessere, che a livello globale, è senz’altro uno tra quelli a maggiore tasso di incremento! Perle d’acqua park è una proposta unica per le sue caratteristiche, [...]

30 settembre 2019 0 commenti

Riccione. E’ nato il primo vino del parco Oltremare.Si replica giovedì 22 agosto con la Festa dell’uva.

Riccione. E’ nato il primo vino del parco Oltremare.Si replica giovedì 22 agosto con la Festa dell’uva. Giovedì 22 agosto si replica con una nuova grande Festa dell’uva, sempre in collaborazione con l’azienda Guerrieri, nel pieno rispetto dei principi che da secoli regolano il lavoro degli agricoltori di Piagge: ecosostenibilità e valorizzazione del territorio. La Festa del 22 agosto sarà nuovamente un’occasione indimenticabile per trascorrere una giornata all’insegna del divertimento e del contatto con la natura: più generazioni potranno divertirsi insieme rievocando la vendemmia per realizzare un nuovo vino di Oltremare. Tra animatori, contadini e stornelli, si potrà assistere alla spremitura dell’uva nel grande torchio al centro della piazza di Oltremare. Il mosto sarà poi versato in una maxi damigiana e lo staff dell’azienda illustrerà le ulteriori fasi di produzione del vino.Le sorprese continuano: tutti i bimbi potranno ideare i nuovi disegni per l’etichetta delle future bottiglie del vino. Ai baby agricoltori, tanto di attestato e pass d’accesso all’azienda agraria Guerrieri, già dalla settimana successiva l’evento. La damigiana resterà a Oltremare per sette giorni, e in questo lasso di tempo tutti gli ospiti del parco conosceranno più da vicino i segreti della fermentazione dell’uva. Poi il trasferimento nell’azienda di Terre roveresche, dove si aspetterà che il vino venga prodotto per primavera 2020.

RICCIONE.  “Ogni pianta, ogni albero ha un suo nome e una sua funzione. A dirci ogni giorno che sulla Terra c’è un miracolo che ci aiuta a vivere”. Tutto parte da questa filosofia. La passione dell’azienda agraria Guerrieri di Terre roveresche a Piagge (Pu) viene trasmessa a grandi e piccini, [...]

13 agosto 2019 0 commenti

Riccione. Mister Spalletti ospite tra gli scivoli di Acquafan. Ha voluto conoscere addestratori e delfini.

Riccione. Mister Spalletti ospite tra gli scivoli di Acquafan. Ha voluto conoscere addestratori e delfini. 'Questo parco mi piace tantissimo e ci vengo appena posso - racconta l’allenatore-. E’ sempre bello venire a trovare gli amici in Romagna ogni volta è come ritrovarsi in famiglia'. Il suo scivolo preferito? L’Extreme. 'Perché è il più adrenalinico e il preferito di mia figlia Matilde' dice. Spalletti sta trascorrendo qui a Riccione una piccola vacanza ‘pre ferragostiana’. Dopo l’Aquafan, l’allenatore ha voluto assistere anche all’appuntamento di Oltremare ‘Delfini – lo spettacolo della natura’ dove ha conosciuto la squadra addestratori e la famiglia di tursiopi. Tutti hanno voluto farsi un selfie con lui: gli addestratori, i bagnini di Aquafan e il pubblico di entrambi i parchi. 'E’ un grande mister - gli urlano alcuni fan interisti- ha fatto tanto per noi'.

RICCIONE. Abbronzatissimo e in totale relax. Luciano Spalletti ha trascorso una giornata di divertimento in compagnia della sua famiglia all’Aquafan di Riccione. “Questo parco mi piace tantissimo e ci vengo appena posso – racconta l’allenatore-. E’ sempre bello venire a trovare gli amici in Romagna ogni volta è come ritrovarsi [...]

12 agosto 2019 0 commenti

Romagna. Notti d’estate. Nei parchi Costa: emozioni e ricordi indimenticabili per grandi e piccini.

Romagna. Notti d’estate. Nei parchi Costa: emozioni e ricordi indimenticabili per grandi e piccini. L’appuntamento più da brivido è quello dell’Acquario di Cattolica, dove in agosto ci sono le Notti con gli squali, serate su prenotazione dove ci si addormenta davanti a cinque squali toro enormi – i più grandi d’Italia - e quattro squali nutrice, davanti alla grande vasca centrale da 700mila litri d’acqua e ci si sveglia… con i pinguini! La visita inizia con un tour guidato nel percorso Blu, alla scoperta dei misteri e le meraviglie degli ambienti marini, in un’atmosfera da 20mila leghe sotto i mari, comprende pernottamento, colazione e la visita a tutti i percorsi dell’Acquario, il giorno dopo. L’evento è a pagamento e su prenotazione, le date da segnare in calendario sono 1, 8, 15, 22 e 29 agosto. A luglio e agosto l’Acquario rimane aperto fino alle 23.30 (biglietterie fino alle 21.30). Grandi e piccini possono anche partecipare ad 'Acquario di sera', una visita guidata del Percorso blu, dalle 21:30 alle 22:30, inclusa nel biglietto, alla scoperta di curiosità e notizie insolite sulle migliaia di specie presenti.

ROMAGNA. Mare Adriatico, spiaggia e sole di giorno ma… dove andare con i bambini di sera? I parchi Costa Edutainment Acquario di Cattolica, Oltremare a Riccione e Italia in miniatura a Rimini trasformano la vacanza in avventura e propongono le notti più emozionanti dell’estate: fra wallaby, delfini, squali, stelle cadenti [...]

26 luglio 2019 0 commenti

Riccione. Festa della Madonna del mare. L’evento estivo che celebra l’identità marinara della ‘Perla verde’.

Riccione. Festa della Madonna del mare. L’evento estivo che celebra  l’identità marinara della ‘Perla verde’. Sarà Rodolfo Francesconi alle 18.30 di venerdì 19 luglio al Club nautico ad inaugurare il programma con la presentazione del suo libro Una saggia decisione. Il naufragio della motonave Bruna (Raffaelli Editore, 2019), la narrazione di quei fatti risalenti al 1929 accompagnata dalle letture di Pier Paolo Paolizzi. Come da tradizione la festa è da tempo caratterizzata dalla veleggiata delle barche storiche di Romagna, le Mariegole, attese in porto alle 17 di sabato pomeriggio con le loro meravigliose vele colorate tra cui quelle della nostra Saviolina, il bellissimo lancione simbolo della città. La prima giornata di celebrazioni si chiude alle 21.30 (piazzetta Dante Tosi) con il concerto del coro lirico Perla verde dal titolo Regina del cielo e del mare. I festeggiamenti riprendono all’alba di domenica 21 luglio con il primo appuntamento di Albe in controluce, i concerti al sorgere del sole sulla spiaggia di Riccione (ore 5, Spiaggia del sole 86/87). Protagonista del primo live la splendida voce di Frida Neri, accompagnata da tre musicisti, Fabio Mina, flauti, Marco Roveti, percussioni, Filippo Macchiarelli, basso e contrabbasso.

RICCIONE. Si aprirà con un toccante racconto di mare e marinai il fine settimana dedicato alla Festa della Madonna del mare, l’appuntamento che ogni anno, nel mese di luglio, ricorda le tradizioni, l’identità della città e la sua marineria. Sarà Rodolfo Francesconi alle 18.30 di venerdì 19 luglio al Club [...]

18 luglio 2019 0 commenti

Rimini. Notte rosa: divertimento ma anche solidarietà. Le offerte degli stand Ior con l’ Obiettivo Bellezza.

Rimini. Notte rosa: divertimento ma anche solidarietà. Le offerte degli stand Ior con l’ Obiettivo Bellezza. Due milioni e mezzo le presenze giunte da ogni parte di Italia per un’incredibile serata di divertimento: e tra i tanti, c’è anche chi ha avuto un pensiero di solidarietà verso le persone che soffrono e che non hanno potuto prendere parte ai festeggiamenti perché impegnate nella loro personale battaglia contro il cancro. A favore di questi ultimi, infatti, i volontari dell’Istituto oncologico romagnolo erano presenti in otto punti strategici di Rimini e provincia assieme ai professionisti di Obiettivo Bellezza by FORMart: a fronte di un’offerta minima di 5 euro, gli stand in questione offrivano a tutte le persone che hanno preso parte alla Notte Rosa la possibilità di distinguersi nel look con tatuaggi temporanei glitterati, trucchi fluo e colpi di rosa ai capelli. I ragazzi hanno dimostrato di apprezzare particolarmente il format dell’iniziativa: l’incasso è stato di circa 3.500 euro, che verranno appunto utilizzati a favore dei vari servizi di assistenza gratuita dei pazienti del territorio riminese. Servizi come il Progetto Margherita, con cui lo IOR dona parrucche oncologiche di pregevole fattura alle donne sottoposte a chemioterapia per preservarne la bellezza; l’accompagnamento, per mezzo del quale le persone sole o che non hanno la possibilità di accedere in autonomia alle strutture ospedaliere si possono recare a sottoporsi alle terapie grazie ai volontari-autisti della no profit; o l’assistenza domiciliare, attività di grande sollievo e aiuto per le famiglie e gli affetti di chi ha un malato in casa.

RIMINI. Grande successo per l’appuntamento più importante dell’estate romagnola: la Notte rosa, evento giunto alla quattordicesima edizione che si è tenuto questo fine settimana sui 130 km del nostro litorale per un totale di circa 400 esibizioni gratuite. Due milioni e mezzo le presenze giunte da ogni parte di Italia [...]

11 luglio 2019 0 commenti

Riccione. La prima ‘passivhaus’ in legno. Un seminario dedicato al mondo della bio architettura.

Riccione. La prima ‘passivhaus’ in legno. Un seminario dedicato al mondo della bio architettura. Il cantiere, partito solamente un mese e mezzo fa in via Arimondi, va avanti a ritmo serrato per la realizzazione della prima casa 'passiva' di Riccione. La prima abitazione 'passiva' di Riccione è al centro degli studi dei corsi di futuri architetti internazionali, specializzandi in bio architettura. Che cos'è una Passiv House? La casa 'passiva' è un edificio che copre la maggior parte del suo fabbisogno di energia ricorrendo a dispositivi passivi. Un'abitazione che assicura il benessere termico senza (o con) una minima fonte energetica di riscaldamento interna: senza alcun impianto di riscaldamento "convenzionale", ossia caldaia e termosifoni o sistemi analoghi. Si tratta dunque di una casa che massimizza l'efficienza energetica. È detta 'passiva' perché la somma degli apporti passivi di calore dell'irraggiamento solare trasmessi dalle finestre e il calore generato internamente all'edificio da elettrodomestici e dagli occupanti stessi sono quasi sufficienti a compensare le perdite dell'involucro durante la stagione fredda. L'architettura passiva si avvale di ' masse di accumulo termico', cioè quantità di materiali con elevata capacità termica.

RICCIONE. Un cantiere edile dedicato al mondo della bio architettura, diventa il protagonista assoluto del seminario organizzato al Palazzo del Turismo di Riccione pochi giorni fa, all’interno del corso di formazione per l’Ordine degli architetti, in collaborazione con l’Università di Bologna. Il cantiere, partito solamente un mese e mezzo fa in [...]

24 giugno 2019 0 commenti

Riccione. Corso di formazione di Marketing digitale per lo sport. Con tante star nazionali presenti.

Riccione. Corso di formazione di Marketing digitale per lo sport. Con tante star nazionali presenti. Ecco i nomi delle star protagoniste della nuova edizione dello Sport Digital Marketing Festival che si terrà il 12 giugno 2019 a Riccione, presso il Palazzo dei Congressi: Marco Belinelli, NBA Champion, Linus, direttore artistico di Radio Deejay e ideatore della Deejay Ten, Maurizia Cacciatori , leggenda del volleyitalianoe Pierluigi Pardo giornalista Mediaset, conduttore di Tiki Taka!, Frank Vitucci, super coach del basket italiano, Alessandro De Rose, campione di Tuffi High Diving, Riccardo Moraschini, cestista del New Basket Brindisi, Vanessa Villa, campionessa italiana di karate e influencer e Giuseppe De Bellis, direttore SKY Tg24 e direttore editoriale SKY Sport Digital. Un format eccezionale di una singola giornata per incontrare e interagire con grandi nomi dello sport, del giornalismoe del web marketing: in questa 'STAR EDITION' ci saranno anche i migliori professionisti italiani del web, Rudy Bandiera, Riccardo Scandellari, Carlotta Silvestrini, Gianmarco Terraccianoe Michael Vittoricon Roberta Pinnain un focus speciale 'Facebook e Instagram Ads sul Campo' disegnato appositamente per atleti e società sportive. Terranno lezioni sulle strategie digitali per aumentare l'engagement, implementare le community, coinvolgere fan e gruppi, migliorare lo storytelling.

RICCIONE. Torna a Riccione l’evento di formazione top in Italia per specializzarsi in Marketing digitale per lo sport. Ecco i nomi delle star protagoniste della nuova edizione dello Sport Digital Marketing Festival che si terrà il 12 giugno 2019 a Riccione, presso il Palazzo dei Congressi: Marco Belinelli, NBA Champion, Linus, direttore artistico di Radio Deejay [...]

29 maggio 2019 0 commenti

Rimini. Mille idee in bici, per scoprire la città. Con i tanti eventi organizzati per i bike lover.

Rimini. Mille idee in bici, per scoprire la città. Con i tanti eventi organizzati per i bike lover. La rete ciclopedonale della città di Rimini, che si sviluppa lungo oltre 100 chilometri, dà mille opportunità di scoperta per chi decide di lasciare l’auto a casa o in albergo. I percorsi ciclabili permettono a cittadini e turisti di vivere e conoscere la città in tutta comodità. Così la pedalata 'vista mare', lungo tutto il lungomare sud, permette di andare dal porto di Rimini fino al confine con Riccione sulla pista ciclabile, costeggiando gli stabilimenti balneari. Il percorso 'Anello Verde' dal mare (piazzale Kennedy) conduce al Palacongressi e al parco Giovanni Paolo II, che costeggia il suggestivo lago abitato da anatre e cigni, fino a raggiungere, attraverso l'argine del torrente Ausa, il polmone verde di Rimini, il ponte di Tiberio ed il caratteristico Borgo di S. Giuliano. Proprio dal bimillenario ponte di Tiberio, parte il percorso che si snoda lungo l'alveo del fiume Marecchia, che permette di attraversare, partendo dalla foce, lo splendido paesaggio fluviale della Valmarecchia che conduce fino a Novafeltria. Un percorso che unisce le bellezze naturalistiche a quelle storiche permettendo di ammirare gli antichi borghi come Verucchio, Torriana, Montebello e San Leo.

RIMINI. Per chi ama la bicicletta, Rimini è una meta obbligata: dalle strade quasi bagnate dal mare ai ripidi saliscendi delle colline, tra paesaggi incantevoli e memorie storiche, si rivela il luogo ideale da vivere in mountain bike o su una comoda bici elettrica. Che si tratti del ciclista neofita [...]

23 maggio 2019 0 commenti