Rimini. Ha preso avvio il III stralcio del Museo Fellini. L’area dell’antico fossato intorno al Castello.

Rimini. Ha preso avvio il III stralcio del Museo Fellini. L’area dell’antico fossato intorno al Castello. L’intervento è stato preceduto dalla riprofilatura del tratto di via Circonvallazione occidentale,cominciata nelle scorse settimane e tuttora in corso, con la realizzazione di un nuovo marciapiede alberato, illuminazione pubblica, nuovi stalli moto (56 + 87 tra via Valturio e piazza Malatesta) e nuovi parcheggi per auto (77 su via Bastioni settentrionali, prospicienti il castello, che andranno ad assorbire gli 80 attuali ricavati nell’area del cosiddetto ‘campone’). Grazie a questa suggestiva rigenerazione urbana, il cui termine è previsto per la fine di agosto 2019,saranno infatti riportate alla luce le mura lato ovest del Castello esterne alla Corte del soccorso per così valorizzare l’antico fossato. Per la durata dei lavori (sino a fine agosto 2019), verranno provvisoriamente messi a disposizione per la sosta 26 posti auto in linea sul marciapiede, di fronte all'area di cantiere. I 77 nuovi posteggi permanenti entreranno in funzione allorché verrà invertito il senso di marcia lungo via Bastioni, al termine dell’intervento in corso su Porta Galliana (prima settimana di settembre 2019).

RIMINI. Conclusi i primi due stralci (2.100 mq. la Corte a mare, 2.600 il Giardino del Castello) come già annunciato, prende oggi avvio il terzo intervento del nuovo Museo internazionale Federico Fellini, con il quale si interverrà radicalmente sull’area dell’antico fossato e sulle mura della fortezza sismondea esterne alla Corte [...]