Rimini. Biblioterapia, come curarsi coi libri. Roberto Esposito interviene sull’aspetto bio-politico della paura.

Rimini. Biblioterapia, come curarsi coi libri. Roberto Esposito interviene sull’aspetto bio-politico della paura. Il potere tra parole e cose è il titolo e tema della sua lectio, che muoverà dall’antinomia fra persone e cose su cui si è fondata la nostra civiltà, conseguenza dell’esclusione del corpo dal concetto di 'persona'.

RIMINI. Sabato 28 novembre – Sala del Giudizio, Museo della Città – ore 17.  Dopo aver indagato la Paura del disumano insieme al filosofo Sergio Givone, la Biblioterapia 2015 sabato 28 novembre affiderà a Roberto Esposito, docente di Filosofia teoretica alla Normale di Pisa, l’affondo sull’aspetto bio-politico della paura. Il potere tra parole e cose è il titolo e tema della [...]