Tag "romagna acque"

 

Forlì-Cesena. Quale gestione delle fonti idriche nel territorio di competenza di Romagna Acque?

Forlì-Cesena. Quale gestione delle fonti idriche nel territorio di competenza di Romagna Acque? Riteniamo che la scelta - scrive per il WWF FC il presidente Alberto Conti - sia radicalmente errata per vari ordini di motivi.Tra gli altri, non compete a Romagna Acque pianificare nuove fonti idriche bensì alla Regione con il suo piano di tutela delle acque, che non prevede alcunchè del genere né oggi, né in previsione. Semmai Romagna Acque deve puntare a razionalizzare l’utilizzo delle sue fonti , con le interconnessioni idriche fra i vari territori di sua competenza , al controllo tecnologico a distanza di tutte le fonti sorgentizie, ed a contribuire al mantenimento e salvaguardia della copertura forestale, soprattutto lungo le fasce ripariali dei corsi d’acqua. Inoltre nuovi invasi provocherebbero un impatto ambientale elevatissimo e devastante , con costi economici esorbitanti, modificando irreversibilmente la naturalità dei luoghi.

FORLI’-CESENA. ( Riceviamo e pubblichiamo) Il presidente di Romagna Acque preannuncia la costruzione di nuovi invasi per aumentare l’approvvigionamento idrico dell’Acquedotto di Romagna in zone dell’ Alto Appennino  forlivese e cesenate. Per la progettazione delle suddette opere di sbarramento è in itinere la costituzione di un’ apposita Società di ingegneria [...]

13 marzo 2019 0 commenti

Forlivese. Divieto di prelievo dai corsi d’acqua. Con l’ eccezione del torrente Rabbi e dei suoi affluenti.

Forlivese. Divieto di prelievo dai corsi d’acqua. Con l’ eccezione del torrente Rabbi e dei suoi affluenti. Emanato il divieto temporaneo di prelievo idrico dai corsi d’acqua superficiali del territorio di Forlì – Cesena ad eccezione del torrente Rabbi e suoi affluenti. In particolare il divieto riguarda: il fiume Savio e affluenti, dalla sorgente fino all’immissione delle acque del CER; i torrenti Para, Fanante e Borello e affluenti; il fiume Rubicone e affluenti; il torrente Pisciatello e affluenti; il fiume Ronco-Bidente e affluenti, dalla sorgente fino all’immissione delle acque di scarico del depuratore di Forlì; il torrente Bevano e affluenti, dalla sorgente fino all’immissione delle acque del CER; il fiume Tevere dalla sorgente al confine regionale. Qualora a seguito di precipitazioni si riscontri un deflusso superiore a quello minimo vitale, sarà permesso il prelievo solo alle seguenti tipologie di utilizzo: prelievi destinati esclusivamente all’abbeveraggio di animali da allevamento; prelievi destinati al lavaggio di materiali litoidi e comunque tutti i prelievi che comportano la restituzione pressoché totale dell’acqua prelevata in corrispondenza del punto di prelievo; prelievi destinati alla sola irrigazione delle colture frutti-viticole, orticole e florovivaistiche destinate alla commercializzazione, fino a completamento dell’attuale ciclo produttivo; colture in fase di impianto, entro tre anni dalla messa a dimora a terra o in vaso; colture assoggettate al regime dei Disciplinari di produzione integrata ed ai criteri IRRINET (utenti IRRINET ad accesso registrato).

FORLI’. Arpae informa che è stato emanato il divieto temporaneo di prelievo idrico dai corsi d’acqua superficiali del territorio di ForlìCesena ad eccezione del torrente Rabbi e suoi affluenti. In particolare il divieto riguarda: il fiume Savio e affluenti, dalla sorgente fino all’immissione delle acque del CER; i [...]

25 luglio 2018 0 commenti

Rimini. PSBO: a piazzale Kennedy si procede senza sosta. Completato oltre il 63% dei lavori in programma.

Rimini. PSBO: a piazzale Kennedy si procede senza sosta. Completato oltre il 63% dei lavori in programma. Quello di piazzale Kennedy è un progetto di grande rilevanza non solo dal punto di vista impiantistico, in grado di coniugare un’opera idraulica imponente con gli indirizzi urbanistici e di riqualificazione che la città di Rimini ha intrapreso. Sopra la grande vasca, infatti, sarà realizzato un belvedere, un progetto architettonico - paesaggistico che ha lo scopo di mitigare l’impatto dei volumi necessari alla realizzazione dell’impianto e nello stesso tempo contribuisce alla riqualificazione dell’intero piazzale Kennedy, diventando uno stralcio del nuovo Parco del mare. In particolare, il progetto architettonico prevede un involucro che parte dolcemente dal parco e sale fino ad un massimo di circa7 metri di altezza rispetto alle quote dell’attuale piazza ed avvolge gli elementi tecnologici coprendoli con una passeggiata che culmina in due zone di belvedere sul mare, ad altezza differente. Al centro dello spazio costruito si crea una piazza rialzata di circa un metro, all’interno della quale si collocano giochi d’acqua, fruibili ed attraversabili, e sedute, che danno la possibilità di sfruttare quest’area centrale anche come spazio di sosta o per eventi. La nuova area verde mette al centro i concetti di 'fruibilità' e 'accessibilità'.

RIMINI. Procedono senza sosta i lavori del Piano di salvaguardia della balneazione, una delle principali opere idrauliche degli ultimi anni in Italia, messa in campo da comune di Rimini, gruppo Hera e Romagna acque, per un valore complessivo di 154 milioni di euro. A pieno regime, in particolare, il cantiere [...]

22 marzo 2018 0 commenti

Emilia Romagna. Hera: arriva il report ‘In buone acque’. La gestione trasparente del ciclo idrico.

Emilia Romagna. Hera: arriva il report ‘In buone acque’. La gestione trasparente del ciclo idrico. Si presenta in una nuova veste grafica e di lettura più immediata il report ’In buone acque’, redatto annualmente dal gruppo Hera per fornire informazioni semplici ma allo stesso tempo dettagliate sul ciclo idrico, gestito dalla multiutility in 239 comuni di Emilia Romagna, Marche e Triveneto. Secondo operatore in Italia per volumi di acqua erogata (300 milioni di metri cubi l’anno), il gruppo Hera serve oltre 3,6 milioni di cittadini, i quali vengono puntualmente informati, anche attraverso questo report, sulla qualità dell’acqua di rubinetto che utilizzano quotidianamente e che viene sottoposta a costanti e rigorosi controlli per garantirne potabilità e sicurezza. Acqua erogata di ottima qualità e garantita da oltre 877.000 analisi, di cui più di 168.000 solo in provincia di Forlì-Cesena, dove la rete acquedottistica, in cui vengono immessi ogni anno 35,3 milioni di mc d’acqua, è lunga 4.028 km.

EMILIA ROMAGNA. Torna il report annuale del Gruppo che raccoglie tutte le informazioni utili a conoscere da vicino un servizio di primaria importanza. Alto il valore degli investimenti di Hera nel settore: oltre 130 milioni di euro nel 2016 (+4% rispetto all’anno precedente). Acqua erogata di ottima qualità e garantita [...]

30 ottobre 2017 0 commenti

Emilia Romagna. Rimini, Psbo: avanti senza sosta i lavori su piazzale Kennedy ( costo 154 mln euro).

Emilia Romagna. Rimini, Psbo: avanti senza sosta i lavori su piazzale Kennedy ( costo 154 mln euro). Conclusa la prima parte dell’intervento con la riqualificazione del tratto finale dell’Ausa (1,5 milioni di euro), realizzata da Hera in meno di sei mesi, la seconda fase dei lavori ha innanzitutto riguardato lo spostamento dei sottoservizi che interferivano con la nuova infrastruttura. In particolare, a breve saranno avviati i lavori di realizzazione dei diaframmi in cemento armato.

RIMINI. Proseguono senza sosta i lavori su piazzale Kennedy, l’opera simbolo del Piano di salvaguardia della balneazione ottimizzato messo in campo da Comune di Rimini, Gruppo Hera e Romagna Acque, per un valore complessivo di 154 milioni di euro. Riconosciuto come una delle principali opere idrauliche degli ultimi anni in [...]

6 dicembre 2016 0 commenti

Rimini. In arrivo due nuove ‘sorgenti urbane’ a Santa Giustina e Viserba.

Rimini. In arrivo due nuove ‘sorgenti urbane’ a Santa Giustina e Viserba. Il taglio del nastro in programma martedì 26. Acqua liscia gratuita, cinque centesimi al litro per quella gassata.

RIMINI. Dalla prossima settimana Santa Giustina e Viserba avranno due nuove Sorgenti Urbane. Grazie alla collaborazione tra Amministrazione Comunale, Hera, Romagna Acque ed Adriatica Acque, il Comune di Rimini potrà contare su due nuove sorgenti in grado di soddisfare la richiesta anche dei cittadini delle due zone. Nel Comune di Rimini altre [...]

24 gennaio 2016 0 commenti

Rimini. In arrivo quattro nuove case dell’acqua, la giunta ha approvato il progetto ‘Sorgente urbana’.

Rimini. In arrivo quattro nuove case dell’acqua, la giunta ha approvato il progetto ‘Sorgente urbana’. Le quattro nuove Case dell’Acqua saranno realizzate a Santa Giustina, in zona Parco Rodari, a Viserba in zona Parco Masih, a Lagomaggio, in zona P.za Luigi Enaudi - Via A. Aleardi, a Miramare in via Parigi.

RIMINI. Dopo quelle di Parco Cervi, via Bidente a Villaggio I Maggio, all’ingresso del Parco Ausa, il comune di Rimini si arricchirà di quattro nuove ‘Case dell’Acqua’. La Giunta comunale ha infatti approvato il progetto ‘Sorgente Urbana’ – Quattro nuove Case dell’Acqua” e il relativo protocollo di intesa per la loro [...]

29 luglio 2015 0 commenti

Roncofreddo. Inaugurata la nuova ‘sorgente urbana’ davanti a una folla numerosissima. Acqua liscia e naturale gratuita per la prima settimana.

Roncofreddo. Inaugurata la nuova ‘sorgente urbana’ davanti a una folla numerosissima. Acqua liscia e naturale gratuita per la prima settimana. La gestione della sorgente urbana, fortemente voluta dai cittadini di Roncofreddo, sarà in capo ad Adriatica Acque, mentre la manutenzione e il decoro dell’area circostante alla struttura sarà di competenza dell’Auser locale, grazie ad un accordo sottoscritto a livello provinciale.

RONCOFREDDO. Numerosi cittadini di Roncofreddo hanno partecipato ieri sera alle 20 al parcheggio di via Garibaldi all’inaugurazione della sorgente urbana, il punto di erogazione pubblica dell’acqua di rete, liscia e gassata. Al taglio del nastro dell’impianto erano presenti il Sindaco Massimo Bulbi, il vice sindaco Ewelina Walas, il Presidente di Romagna Acque Tonino Bernabè, [...]

28 luglio 2015 0 commenti

Roncofreddo. Taglio del nastro nel parcheggio di via Garibaldi per la nuova Sorgente Urbana. A 3 anni dall’installazione del primo impianto risparmiate già 780.000 bottiglie di plastica.

Roncofreddo. Taglio del nastro nel parcheggio di via Garibaldi per la nuova Sorgente Urbana. A 3 anni dall’installazione del primo impianto risparmiate già 780.000 bottiglie di plastica. A tutti i bambini e ragazzi partecipanti Hera regalerà le borracce da riempire con acqua del rubinetto e da portare sempre con sé, mentre ai cittadini saranno donate bottiglie di vetro di Adriatica Acque.

RONCOFREDDO. L’inaugurazione della nuova Sorgente Urbana di Roncofreddo è in programma per lunedì 27 luglio alle ore 20 di fronte al parcheggio di via Garibaldi a Roncofreddo la cerimonia per l’inaugurazione della Sorgente Urbana, un punto di erogazione pubblica dell’acqua di rete, liscia e gassata. Al taglio del nastro dell’impianto saranno presenti [...]

25 luglio 2015 0 commenti

Cesena. Nessun problema di approvvigionamento idrico per la città e per la Romagna. Lo indicano i dati di Romagna Acque-Società delle Fonti.

Cesena. Nessun problema di approvvigionamento idrico per la città e per la Romagna. Lo indicano i dati di Romagna Acque-Società delle Fonti. La distribuzione ripartita nei territori delle tre province è la seguente: 1.512,86 litri al secondo nel territorio di Forlì-Cesena, 1.575 litri al secondo nel territorio di Rimini e 1535,86 litri al secondo nel territorio di Ravenna.

CESENA. Il caldo torrido di questi giorni ha determinato un sensibile incremento dei consumi di acqua, ma anche di fronte al protrarsi di questa situazione Cesena, come il resto della Romagna, non deve temere problemi di approvvigionamento idrico. A indicarlo i dati provenienti da Romagna Acque-Società delle Fonti Spa. Nell’ultima [...]

24 luglio 2015 0 commenti