Tag "romagna"

 

Santarcangelo d/R. Ciclabile sulla via Emilia, a buon punto il collegamento di Santa Giustina con il centro.

Santarcangelo d/R. Ciclabile sulla via Emilia, a buon punto il collegamento di Santa Giustina con il centro. partire dalla frazione, e più precisamente da via Pedrizzo, dopo il tombinamento del fosso, lunghi tratti paralleli alla via Emilia sono già delineati, mentre anche interventi come lo svincolo con via della Quercia stanno prendendo forma. Il tracciato di 900 metri del secondo lotto di lavori è ben definito anche grazie agli accordi bonari raggiunti con i privati frontisti. A partire dalla casa cantoniera, la ciclabile costeggerà la via Emilia e sarà protetta con new jersey fino all’incrocio con via Tosi, dove sarà presente un attraversamento ciclopedonale dotato di impianto semaforico a chiamata. Anche l’ampio spazio verde al servizio della frazione per far fronte alle criticità idrogeologiche – già funzionante in caso di piogge eccezionali – sta per essere ultimato per quanto riguarda gli arredi. Delimitato da una staccionata e dalle piante messe a dimora, sarà dotato di panchine e di una fontana, mentre nelle prossime settimane è prevista la posa del prato. Dopo la realizzazione dei primi 500 metri che hanno interessato via Pasquale Tosi, con il completamento del secondo stralcio, a inizio novembre, salvo imprevisti, sarà ultimato il collegamento ciclabile fra Santa Giustina e la stazione, e di qui fino a piazza Ganganelli percorrendo viale Mazzini.

SANTARCANGELO d/R. Sono a buon punto i lavori per la realizzazione del secondo tratto della pista ciclabile di collegamento fra la stazione ferroviaria e Santa Giustina. A partire dalla frazione, e più precisamente da via Pedrizzo, dopo il tombinamento del fosso, lunghi tratti paralleli alla via Emilia sono già delineati, [...]

18 settembre 2020 0 commenti

Bellaria Igea Marina. Festa della piadina. Eventi tra i più amati: cibo, cultura, tradizione e divertimento.

Bellaria Igea Marina. Festa della piadina. Eventi tra i più amati: cibo, cultura, tradizione e divertimento. La kermesse si è consolidata negli anni quale uno degli appuntamenti settembrini più attesi sul territorio: grazie ai suoi stand, alla gastronomia e ai momenti di intrattenimento collegati alla festa. Ma soprattutto grazie alla piadina, il ‘pane povero’ di Romagna: icona di un intero territorio, street food ante litteram che ha conquistato nel tempo anche i palati più raffinati e la cucina gourmet. Il tutto grazie ad innumerevoli combinazioni, dal pesce alla carne, dai formaggi alle verdure, fino ai sapori più dolci, molti dei quali potranno essere sperimentati presso le piadinerie distribuite lungo viale Paolo Guidi. Come detto, la Festa della piadina sarà tanto buon cibo, ma anche cultura, tradizione e divertimento. Così, tra una piadina, un bicchiere di vino ed una passeggiata tra le bancarelle, ci sarà anche tempo per ascoltare le irresistibili barzellette di Nevio Bedin, per assistere a show coocking e per ascoltare buona musica dal vivo. Il sipario si alzerà sulla festa venerdì pomeriggio, per poi proseguire sabato e domenica per tutta la giornata.

BELLARIA IGEA MARINA. Edizione numero diciassette della Festa della piadina a Bellaria Igea Marina: la manifestazione si svolgerà questo fine settimana, dall’11 al 13 settembre nel cuore della città, lungo tutta l’Isola dei Platani e coinvolgendo le vie limitrofe. La kermesse si è consolidata negli anni quale uno degli appuntamenti [...]

8 settembre 2020 0 commenti

Forlì. Dal Consiglio via libera al potenziamento della distribuzione a fini irrigui delle acque del Cer.

Forlì. Dal Consiglio via libera al potenziamento della distribuzione a fini irrigui delle acque del Cer. Semaforo verde da parte del comune di Forlì alla realizzazione di un'opera di potenziamento per la distribuzione a fini irrigui delle acque del Canale emiliano romagnolo, a sostegno della produzione agricola di un'importante porzione del territorio comunale. L'assenso alla localizzazione dell'opera - che sarà eseguita dal Consorzio di bonifica della Romagna - è stato espresso all'unanimità nel corso dell'ultima seduta consiliare. Nel caso specifico, il territorio forlivese sarà interessato dal passaggio di una nuova condotta interrata di distribuzione dell'acqua ad uso irriguo della lunghezza di 1.200 metri a servizio della zona di San Mamante e Petrignone. Il progetto sarà sottoposto ad un procedimento d'intesa tra Stato e regione Emilia Romagna, dopo aver acquisito gli atti deliberativi degli Enti Territoriali interessati fra i quali appunto il comune di Forlì che ha provveduto con massima tempestività.

FORLI’. Semaforo verde da parte del comune di Forlì alla realizzazione di un’opera di potenziamento per la distribuzione a fini irrigui delle acque del Canale emiliano romagnolo, a sostegno della produzione agricola di un’importante porzione del territorio comunale. L’assenso alla localizzazione dell’opera – che sarà eseguita dal Consorzio di bonifica [...]

30 luglio 2020 0 commenti

Faenza.Nuovi giochi. E’ partito il montaggio di venti strutture ludiche nelle aree verdi della città.

Faenza.Nuovi giochi. E’ partito il montaggio di venti strutture ludiche nelle aree verdi della città. Un intervento che va a inserirsi nel contesto di un più ampio progetto di manutenzione dell’arredo urbano e delle attrezzature ludiche partito nel 2019. I lavori dureranno un massimo di sessanta giorni e porteranno all’installazione di venti nuovi giochi, tutti prodotti con materiali a basso impatto ambientale: tre strutture per arrampicata con rete e sartie, undici giochi a molla, due altalene (una in robinia e una in alluminio), due scivoli saliscendi, una casetta in robinia e un impianto da Beach Volley. Le aree verdi interessate dall’intervento saranno il Parco Vespignani, il Parco Calamelli, il Parco Fornarina Saviotti, il Parco Costa, il Parco Mita, il Parco piazza Dante, il Giardino Paganelli, il Giardino San Marco, il Parco Del Pratone, il Parco Bucci, il Parco Gatti e il Giardino via Boschi.

FAENZA. Lunedì 27 luglio sono iniziati i lavori di montaggio delle nuove strutture ludiche che troveranno spazio in aree verdi, giardini e parchi del comune di Faenza. Un intervento che va a inserirsi nel contesto di un  più ampio progetto di manutenzione dell’arredo urbano e delle attrezzature ludiche partito nel [...]

30 luglio 2020 0 commenti

Faenza. ‘R…Estate in gioco!’. Festa all’aperto, con giochi e spettacoli per bambini e famiglie…in sicurezza.

Faenza. ‘R…Estate in gioco!’. Festa all’aperto, con giochi e spettacoli per  bambini e  famiglie…in  sicurezza. Doppio appuntamento per scoprire le piante e gli animali del parco Bucci. Alle 18.30 'Le erbe spontanee del nostro parco' con Luciana Mazzotti, che accompagnerà i partecipanti in una ricerca delle erbe più interessanti e curiose. A fine passeggiata le Guardie ecologiche volontarie di Faenza renderanno disponibile un assaggio di specialità culinarie a base di erbe spontanee. Alle 19.00 'A spasso nel parco' con Fabio Dall’Osso, veterinario della 'Piccola oasi', che illustrerà al pubblico gli aspetti zoologici e botanici di particolare pregio. Giorgio Palli racconterà invece la genesi del suo 'Inno alla pace', scultura ricavata da un antico ulivo. Gran finale alle 20.45 con 'Il signore che passava di là…' , spettacolo teatrale per bambini dai 4 anni ideato dalla compagnia 'I briganti'. Per tutta la durata dell’evento il CEAS metterà a disposizione del pubblico un suggestivo spazio pic nic dotato di tovaglie e illuminazione

FAENZA. Il 31 luglio 2020, al parco Bucci, divertimento per i più piccoli e le loro famiglie con ‘R…Estate in gioco’, un evento organizzato dal Centro di educazione alla sostenibilità della Romagna faentina (CEAS). Partenza alle 18.00 con la ‘Caccia ai tesori naturali’, un gioco a squadre per grandi e [...]

29 luglio 2020 0 commenti

Santarcangelo d/R. Fibra ottica in arrivo a San Martino e Sant’Ermete. Dall’armadietto all’utenza.

Santarcangelo d/R. Fibra ottica in arrivo a San Martino e Sant’Ermete. Dall’armadietto all’utenza. Circa 1200 le famiglie che potranno dunque beneficiare dell’estensione della fibra ottica a partire dai prossimi mesi: i lavori – che interesseranno principalmente il tratto di via Marecchiese compreso tra le vie Casale Sant’Ermete e Trasversale Marecchia – si concluderanno infatti entro la fine dell’estate. Nel dettaglio, l’intervento prevede l’installazione della tecnologia FTTC (Fiber To The Cabinet), una rete di nuova generazione che porta la fibra ottica dalla centrale fino all’armadietto stradale. Il collegamento dall’armadietto all’utenza del cliente, che in media dista 500 metri, avviene poi mediante il tradizionale cavo della linea telefonica. A differenza della tecnologia Adsl che utilizza la linea telefonica in rame per raggiungere le utenze dotate di telefono fisso – e che è dunque soggetta a intasamento del traffico di rete – la fibra ottica consente invece di raggiungere un’alta velocità di trasmissione che non è influenzata da disturbi elettromagnetici, radiofrequenze o condizioni climatiche ed è in grado di assicurare un efficace trasporto di dati e la copertura di grandi distanze. La tecnologia di fibra ottica installata da Telecom Italia consente di raggiungere una velocità di trasmissione di 50 Megabit al secondo.

SANTARCANGELO d/R. Sono iniziati i lavori  di Telecom Italia per estendere la fibra ottica alle zone di San Martino e Sant’Ermete non ancora servite dalla connessione veloce. Se diverse abitazioni erano coperte dalle infrastrutture del capoluogo di Santarcangelo, di Verucchio e Rimini, con l’intervento in corso completerà infatti la rete [...]

20 luglio 2020 0 commenti

Lugo. ‘Ama Bizzuno’: percorso a tappe a piedi o in bici. Per ‘ svelare’ il territorio tra arte e ambiente.

Lugo. ‘Ama Bizzuno’: percorso a tappe a piedi o in bici. Per ‘ svelare’ il territorio tra arte e ambiente. Domenica 28 giugno dalle 16.30 la frazione lughese festeggia 'Il solstizio d’estate tra ambiente ed arte' con diverse iniziative: un percorso a tappe a piedi o in bicicletta, il volo degli aquiloni, giochi e l’esibizione di giovani artisti. L’iniziativa nasce dal desiderio di conoscere i luoghi distintivi di Bizzuno e trascorrere un pomeriggio all’aria aperta attraverso un percorso strutturato tra parchi, campagna, giardini e canali. In questa occasione si potrà partecipare a un percorso a tappe con partenza e arrivo al Parco dei tigli dalle 16.30 alle 20. Sono 15 i punti compresi nel percorso, tra cui il Parco dei gelsi, il Canile e l’Infermeria felina, il Parco della mimosa, il Canale dei mulini e campi di grano. Alla partenza si riceverà una mappa con il percorso previsto, mentre al rientro a ogni partecipante verrà dato un piccolo omaggio realizzato a mano dai volontari.L’iniziativa fa parte del progetto ABC+ (+Ambiente + Benessere + Cultura) ed è organizzata dalla Consulta di Bizzuno con la collaborazione dell’associazione Bizzuno Insieme, di tanti volontari di Bizzuno e con il patrocinio del comune di Lugo.

LUGO. Si chiama ‘Ama Bizzuno’ ed è il nuovo progetto della Consulta di Bizzuno per invitare i cittadini a riscoprire il loro territorio. Domenica 28 giugno dalle 16.30 la frazione lughese festeggia ‘Il solstizio d’estate tra ambiente ed arte‘ con diverse iniziative: un percorso a tappe a piedi o in [...]

26 giugno 2020 0 commenti

Santarcangelo d/R. Al via i lavori di miglioramento sismico dell’ala di via Verdi. Spesa: 450 mila euro.

Santarcangelo d/R. Al via i lavori di miglioramento sismico dell’ala di via Verdi. Spesa: 450 mila euro. Le opere in corso di esecuzione costituiscono il completamento del miglioramento sismico della scuola elementare del capoluogo: nel 2009, infatti, l’Amministrazione comunale era intervenuta sul corpo dell’edificio che si affaccia su piazza Ganganelli per un importo di 700 mila euro, mentre nel 2016 un secondo stralcio di lavori aveva interessato l’ala che si affaccia su via Giordano Bruno per una spesa di 300mila euro. Il restauro e risanamento conservativo per il miglioramento sismico della parte di edificio di Verdi saranno realizzati dalla ditta Pignataro Costruzioni Generali attraverso tre tipi di intervento. Il primo permetterà di migliorare il comportamento d’insieme del fabbricato mediante l’inserimento di cordoli-tiranti metallici ancorati alle murature portanti con capochiavi a piastra e la realizzazione di un graticcio di travi e tiranti metallici nei solai. Quest’ultimo intervento risponde anche al secondo scopo, cioè quello di sopperire alle insufficienze statiche dei solai di piano. Infine, saranno rinforzate le murature presenti con riparazioni localizzate.

SANTARCANGELO d/R. Sono iniziati da qualche giorno i lavori di miglioramento sismico dell’ala che si affaccia su via Verdi della scuola elementare Maria Pascucci. L’intervento, la conclusione del quale è prevista prima dell’inizio dell’anno scolastico 2020/2021, è stato approvato in via definitiva dalla Giunta comunale a marzo 2019 per una [...]

11 giugno 2020 0 commenti

Lugo. Sostegno alle attività del Pavaglione. Un protocollo per aiutare tutte le realtà del quadriportico.

Lugo. Sostegno alle attività del Pavaglione. Un protocollo per aiutare tutte le realtà del quadriportico. Il Protocollo d’intesa prevede la collaborazione tra i sottoscrittori per semplificare i percorsi di accesso al credito durante la fase emergenziale e sviluppare iniziative di rilancio del Pavaglione, anche attraverso il sostegno di un organismo aggregativo che possa stimolare proficue sinergie e ottimizzare le risorse disponibili. Inoltre, si prevede di collaborare per mettere a punto un piano di misure atte ad agevolare la ripresa delle attività, massimizzando gli esiti degli interventi governativi e regionali implementando e integrando interventi comunali, anche di competenza dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, sul fronte dei canoni di locazione, della Cosap, della Tari e dell’imposta di pubblicità. Per rilanciare i consumi e l’attrattività del Pavaglione e del centro storico di Lugo, il documento prevede un pacchetto di misure a sostegno delle imprese, che comprenderanno le determinazioni assunte dall’Amministrazione comunale in esito all’approfondimento sul tema della rinegoziazione dei canoni richiesta dai locatari e delle relative compatibilità giuridiche ed economiche, secondo un iter da completarsi entro la fine di quest’anno. Il comune di Lugo si impegna quindi ad avviare percorsi di coprogettazione per assistere e supportare le attività ad accedere ai finanziamenti sulla base delle risorse disponibili a livello comunitario e regionale, in collaborazione con gli altri firmatari.

LUGO. Comune di Lugo, Cna, Confartigianato, Confcommercio e Confesercenti hanno condiviso il Protocollo d’intesa per il rilancio economico e il sostegno alle attività commerciali e artigianali del Pavaglione. Il documento ha lo scopo aiutare e sostenere le realtà insediate in immobili di proprietà del comune di Lugo, colpite duramente da [...]

5 giugno 2020 0 commenti

Rimini. Dune e rampe in legno: i nuovi accessi del Parco del mare. Gli interventi nel tratto Uno.

Rimini. Dune e rampe in legno: i nuovi accessi del Parco del mare. Gli interventi nel tratto Uno. L’intervento in programma sul tratto di lungomare Tintori - approvato dalla Giunta comunale al termine di un iter avviato mesi fa, poi protrattosi a causa delle sospensioni e delle urgenze legate all’emergenza Covid-19 - segue le linee guida progettuali già studiate e progettate per l’Amministrazione comunale dal gruppo internazionale Miralles Tagliabue e prevede la sostituzione delle scale e delle rampe che oggi consentono l’accesso agli stabilimenti balneari dal Bagno 14 (escluso) fino al Bagno 28, con altre strutture di accesso e rampe inclinate rispetto alla linea del lungomare utilizzando pavimentazioni e struttura in legno, armonizzate cioè ai materiali e alle linee che stanno dando forma alla nuova passeggiata. A fare da raccordo tra la passeggiata e la spiaggia sarà un cordone dunale naturalistico con vegetazione, che sarà realizzato lungo il confine demaniale. Un intervento che oltre a completare la riqualificazione del waterfront, con la riorganizzazione complessiva del lungomare e dell’arenile, risponderà anche all’esigenza di aumentare la resilienza dei luoghi, mitigando gli effetti dell'ingressione marina e garantendo allo stesso tempo una maggior permeabilità visuale e una maggiore protezione passiva delle attività che nascono sull’area.

RIMINI. Dune e verde per creare un collegamento tra la città urbanizzata e la spiaggia, un filtro naturale tra il lungomare e l’arenile. Sono pronti a partire nell’immediato gli inteventi per la realizzazione degli accessi definitivi al mare del tratto 1 del Parco del mare sud, il progetto di rigenerazione [...]

26 maggio 2020 0 commenti