Tag "romagna"

 

Gambettola. Bicchiere Day: degustazioni e incontri con i vignaioli all’Italia. Al parco ‘Fellini’.

Gambettola. Bicchiere Day: degustazioni e incontri con i vignaioli all’Italia. Al parco ‘Fellini’. L’evento annuale di degustazione organizzato da Italia nel bicchiere torna quest’anno in Romagna, ospite del locale Al Parco all’interno del parco Fellini, dove dalle ore 12 alle 21 una ventina di vignaioli di diverse regioni italiane proporranno i vini dei rispettivi territori raccontando in prima persona le scelte fatte in vigna e in cantina. Calice alla mano sarà possibile assaggiare liberamente spumanti, vini bianchi, rossi e rosé, accompagnandoli con i passatelli romagnoli del food truck ASPASSO e altre golosità territoriali per trovare gli abbinamenti migliori. Saranno presenti i vini delle seguenti cantine: Bugno Martino (San Benedetto Po, Mantova), Colletto (Adrara San Martino, Bergamo), Davide Vignato (Gambellara, Vicanza), Fattoria Ca’ Rossa (Bertinoro), Fiorano (Cossignano, Ascoli Piceno), I Clivi (Corno di Rosazzo, Udine), La Sabbiona (Faenza), La Staffa (Staffolo, Ancona), Monte Dall’Ora (San Pietro in Cariano, Verona), Pietro Torti (Montecalvo Versiggia, Pavia), Rigoloccio (Gavorrano, Grosseto), Stana (Valdobbiadene, Treviso), Tenuta Casali (Mercato Saraceno), Tenuta Diavoletto (Bertinoro), Tenuta Il plino (Cesena), Terra argillosa (Offida, Ascoli Piceno), Thomas Niedermayr (Appiano sulla strada del vino, Bolzano), Vigna Cunial (Traversetolo, Parma). A completare la galleria dei sapori al calice saranno le birre artigianali del Birrificio Marialti (Cesena) e i succhi di melograno e di frutta nutraceutica di Rio del sol (Faenza).

GAMBETTOLA. La Ribolla friulana, l’Amarone della Valpolicella, il Verdicchio e il Pecorino delle Marche, il Sangiovese toscano e quello romagnolo, gli spumanti dell’Oltrepò Pavese, delle terre vulcaniche di Gambellara e della Franciacorta: sono solo alcuni dei vini che saranno protagonisti a Gambettola lunedì 28 ottobre in occasione dell’ottava edizione dell’Italia [...]

25 ottobre 2019 0 commenti

Emilia Romagna. Premiate a Bologna le migliori carte dei vini. Dentro Enologica l’edizione di ‘Carta Canta’

Emilia Romagna. Premiate a Bologna le migliori carte dei vini. Dentro Enologica l’edizione di ‘Carta Canta’ 'Carta canta' è l’iniziativa di Enoteca regionale Emilia Romagna che mira ad avvalorare e riconoscere l’impegno di chi crede nella tipicità del territorio e arricchisce la propria carta dei vini con specialità della regione. 'Carta canta', infatti, premia le carte dei vini di ristoranti, enoteche, bar, agriturismi, stabilimenti balneari e hotel che propongono un assortimento qualificato di vini dell’Emilia Romagna all’interno dei propri menù. 12 le categorie premiate, più due premi speciali. A valutare le carte, una giuria qualificata formata da (in rigoroso ordine alfabetico): Silvia Baratta, titolare e responsabile della Formazione di Gheusis, Sandro Cavicchioli, enologo e produttore, Dario Di Niso, delegato ONAV per la provincia di Ravenna, Matteo Fantinelli, Owner Hoop Communication, Pietro Roberto Giorgini, presidente AIS Romagna, Ambrogio Manzi, direttore Enoteca regionale Emilia Romagna, Pierluigi Sciolette, presidente Enoteca regionale Emilia Romagna, Valentina Togni, segreteria organizzativa del premio Carta canta - Hoop Communication, Giordano Zinzani, presidente Consorzio Vini di Romagna.

EMILIA ROMAGNA. E’ diventato oramai un appuntamento fisso e molto atteso da parte degli addetti del settore Ho.Re.Ca la cerimonia di premiazione di ‘Carta canta‘, nel corso dell’ultima giornata di Enologica a Bologna (21 ottobre). ‘Carta canta’ è l’iniziativa di Enoteca regionale Emilia Romagna che mira ad avvalorare e riconoscere [...]

21 ottobre 2019 0 commenti

Cesenatico. Nuovi laboratori teatrali. Un primo corso è denominato ‘Salire sul palcoscenico 2019-2020′.

Cesenatico. Nuovi laboratori teatrali. Un primo corso è denominato ‘Salire sul palcoscenico 2019-2020′. Un primo corso denominato 'Salire sul palcoscenico 2019-2020' è destinato a coloro che hanno sempre avuto il desiderio di recitare ma non hanno mai avuto il coraggio di salire sul palcoscenico. Un altro corso denominato 'L'anima dell'attore 2019-2020' è destinato a coloro che hanno già avuto piccole esperienze recitative e desiderano approfondirle. Entrambi i laboratori prevedono un saggio/spettacolo di fine corso. Sono previsti inoltre workshop intensivi per ulteriori approfondimenti nella recitazione teatrale e di approccio alla recitazione cinematografica con la realizzazione di piccoli cortometraggi in collaborazione con BluArrow Film. Sede dei corsi è il Teatro parrocchiale di Villalta, via Cesenatico 390 - 47042 Cesenatico (Fc). Serata di prova lunedì 14 ottobre ore 21. Per esigenze didattiche ed organizzative il numero degli iscritti è limitato.

CESENATICO. Sono in partenza i nuovi laboratori teatrali organizzati dall‘associazione culturale ‘Civico 80 Entertainment‘ con la collaborazione della compagnia teatrale ‘Dimensione teatro’ e  dell’attore e regista cesenate Franco Ceredi.  Un primo corso denominato ‘Salire sul palcoscenico 2019-2020‘  è destinato a coloro che hanno sempre avuto il desiderio di recitare ma [...]

4 ottobre 2019 0 commenti

Santarcangelo d/R. Col bel tempo, San Michele fa il pieno. L’ attenzione alla sostenibilità ambientale.

Santarcangelo d/R. Col bel tempo, San Michele fa il pieno. L’ attenzione alla sostenibilità ambientale. Grande curiosità per le attività dedicate agli amici dell’uomo proposte dall’Unità cinofila di soccorso della Romagna: dalla presentazione di alcune razze all’incontro di primo soccorso veterinario, fino alla tradizionale esposizione cinofila che domenica 29 settembre ha visto la partecipazione di circa 80 cani. La particolare attenzione del pubblico verso questo tipo di attività conferma la ‘Fiera degli uccelli’ come un momento utile per conoscere meglio gli animali e un’occasione di sensibilizzazione nei confronti della loro cura e tutela.L’edizione 2019 si è contraddistinta anche per l’attenzione alla sostenibilità ambientale: soddisfacente infatti, il risultato dell’ordinanza che vietava l’utilizzo della plastica monouso per la somministrazione di cibi e bevande. A fronte di controlli a tappeto da parte delle guardie ecozoofile di Accademia Kronos (con quattro volontari per ciascun giorno di fiera), non sono state elevate sanzioni amministrative ma solo qualche diffida verbale, poiché nella maggior parte dei casi il mancato rispetto dell’ordinanza era dovuto al semplice esaurimento delle scorte di materiali biodegradabili a causa del grande afflusso di partecipanti. Gli stessi volontari hanno effettuato anche le verifiche sulla tenuta degli animali della fiera, soprattutto per controllare che fossero state prese tutte le precauzioni per proteggerli da caldo e sole.

SANTARCANGELO d/R. Complice il bel tempo, la secolare Fiera di San Michele fa il pieno di pubblico con oltre 40.000 visitatori fra sabato e domenica, secondo le stime degli organizzatori. Una partecipazione straordinaria, che si è concentrata principalmente sulle tante iniziative dedicate agli animali: bovini, cavalli da tiro, pecore e [...]

30 settembre 2019 0 commenti

Santarcangelo d/R. Al via la Fiera di San Michele con falconieri medievali e il Sangiovese dei Romani.

Santarcangelo d/R. Al via la Fiera di San Michele con falconieri medievali e il Sangiovese dei Romani. Diverse anche le proposte per gli amanti dei cani, con incontri e presentazioni nella zona dello Sferisterio, dove saranno presenti anche i volontari di Anpana per la raccolta fondi a favore del Centro recupero animali selvatici. Si parte alle 9,30 con l’incontro dedicato ai bambini 'L’amico cane', mentre alle ore 16 gli allevatori parleranno di lagotto romagnolo, labrador, doberman, pastore australiano e alle 17 sarà possibile apprendere le pratiche di primo soccorso veterinario. Inoltre, partire dalle 8,30 fino alle 22, per le vie del centro non mancheranno poi le bancarelle degli ambulanti, i settori specializzati, gli stand gastronomici, l’artigianato creativo e le giostrine dei bambini. In piazza Ganganelli, invece, diverse le esposizioni dedicate al territorio e all’enogastronomia: da 'La Valmarecchia in piazza' alla 'Fest-Agricola' fino a 'Dalla vigna alla cantina'. È legata al vino anche la visita guidata al Musas in programma alle ore 17 'Il Sangiovese dai Romani ai Romagnoli', tra archeologia, storia, dialetto e tradizioni, con degustazione finale. Alle ore 18 presso la chiesa Collegiata Messa solenne per San Michele, santo patrono della città, alla presenza del vescovo monsignor Lambiasi. I giorni della Fiera, inoltre, saranno l’occasione per celebrare i 150 anni della Società operaia di mutuo soccorso di Santarcangelo, con un ricco programma di iniziative che sabato 28 settembre prevede un convegno alle ore 17 in biblioteca e la cena ispirata alla 'cucina proletaria della domenica' di un secolo e mezzo fa presso il convento delle Sante Caterina e Barbara (ore 20).

SATARCANGELO d/R. Sabato 28 settembre  è la volta dell’esposizione di falconeria a inaugurare la 647° edizione della Fiera di San Michele: dalle 10 alle 19 al Campo della Fiera , infatti, l’esposizione di uccelli rapaci, alle 17 il corteo medievale e alle 17,30 la dimostrazione di falconeria, affascinante tecnica venatoria che [...]

27 settembre 2019 0 commenti

Cesena. Forum dell’Economia della Romagna, il 20 settembre.Due tavole rotonde con imprenditori e focus.

Cesena. Forum dell’Economia della Romagna, il 20 settembre.Due tavole rotonde con imprenditori e focus. Ad iniziare dall’articolato programma di questa terza edizione, che chiama a raccolta imprese, istituzioni, associazioni di categoria e studiosi di caratura internazionale con uno speciale focus sulla Romagna e i talenti. Questo sarà infatti il tema dell’edizione 2019 e partendo da questo argomento si cercherà di disegnare le prospettive future del territorio romagnolo, in una giornata di approfondimento moderata dai giornalistiGianluca Semprini (Rai) e Simona Branchetti (Mediaset).Ad arricchire di contenuti la giornata tre nomi di primo piano del panorama nazionale. Dopo la presenza negli anni passati di personaggi dello spessore di Jean Paul Fitoussi, Enrico Giovannini e del premio Nobel Eric Maskin, quest’anno sono previsti interventi dell’economista già membro del Fondo monetario internazionale Carlo Cottarelli, Lorenzo Bini Smaghi ex membro del comitato esecutivo della Banca centrale europea, Francesco Ubertini rettore dell’Alma Mater di Bologna.

Cesena (6 settembre 2019) – Tutto pronto per l’appuntamento con Fattore R, il Forum dell’Economia della Romagna, in agenda da  venerdì 20 settembre a Cesena Fiera. Ad iniziare dall’articolato programma di questa terza edizione, che chiama a raccolta imprese, istituzioni, associazioni di categoria e studiosi di caratura internazionale con uno speciale [...]

7 settembre 2019 0 commenti

Cervia. Presentato il libro ‘Amo lo sport’ di Vittorio Andrea Vaccaro. Sulla giustizia e il diritto sportivo.

Cervia. Presentato il libro ‘Amo lo sport’ di Vittorio Andrea Vaccaro. Sulla giustizia e il diritto sportivo. Presentazione del libro 'Amo lo sport' di Vittorio Andrea Vaccaro. Vaccaro, golfista professionista, imprenditore e dirigente sportivo. É membro di Giunta regionale del Comitato olimpico e del Consiglio regionale della Federgolf. Il lavoro svolto in questi incarichi, unito alla Medaglia di Bronzo al Merito Sportivo che gli è recentemente stata assegnata, lo certificano come uno dei più brillanti giovani dirigenti sportivi del nostro Paese. Grazie all'abile gestione delle domande da parte della nota giornalista modenese Isabelle Abram, si è entrati subito nel vivo del libro con un cenno alla sua esperienza nel mondo del golf, ricordando anche alcuni trascorsi nei campi della Riviera, come una delle ultime gare giocate da dilettante al’Adriatic Golf Club di Cervia, la vittoria del campionato regionale Under 18 al Riviera Golf di San Giovanni in Marignano, così come altri aneddoti al Rimini Golf. Non è certo mancato un accenno al divertente evento sulla sabbia che da sempre si svolge, ogni anno, al Fantini Club.

CERVIA. L’estate, la playa, la notte (anche se era sera) … lo sport! Non è l’inizio della recentissima canzone di Baby K ma quello che è successo  in una dei principali stabilimenti balneari della Riviera, il Fantini Club di Cervia, la presentazione del libro ‘Amo lo sport’ di Vittorio Andrea Vaccaro. Una struttura a fortissima [...]

30 agosto 2019 0 commenti

Saludecio.Ampliate le ore di apertura al pubblico della Mostra permanente dedicata a Giuseppe Garibaldi.

Saludecio.Ampliate le ore di apertura al pubblico della Mostra permanente dedicata a Giuseppe Garibaldi. Gli orari di apertura sono i seguenti orari: in agosto il giovedì pomeriggio dalle 17 alle 19, sabato e domenica, mattino dalle 10 alle 12 e pomeriggio 17 alle 19; settembre tutte le domeniche pomeriggio dalle 16 alle 18. La mostra racchiude reperti di grande valore storico (foto in allegato) che il collezionista Michele Ottaviani ha raccolto in ogni parte del mondo seguendo la sua passione. Un carteggio molto interessante è quello di lettere autografe tra Garibaldi e Victor Hugo suo amico fraterno. Stampe originali di giornali inglesi, francesi e italiani fino al frontespizio della canzone 'Garibaldi’s Liberty Song' scritta per lui da Vincent Minnelli nonno della famosissima Liza Minnelli. Oltre a questi reperti unici si trovano: monete, ceramiche, monili, armi e una biblioteca storica di circa 400 volumi, non solo italiani, a lui dedicati. Tra le divise storiche spiccano la prima divisa dei 'Cacciatori delle Alpi' e quella della 'Garibaldi Guard' fondata in America da alcuni garibaldini in fuga dall’Italia che combatterono al fianco del generale Custer al Little Big Horn.

SALUDECIO. L’assessore alla Cultura del comune di Saludecio Gigliola Fronzoni comunica  che nei mesi di agosto e settembre verranno incrementate le ore di apertura al pubblico della Mostra permanente dedicata a Garibaldi che si trova nell’ala destra dell’antico palazzo di Saludecio. Gli orari di apertura sono i seguenti orari: in agosto il [...]

8 agosto 2019 0 commenti

Massa Lombarda. Arriva la ‘Sagra del cappelletto’. Nove q.li di pasta fresca per un weekend solidale.

Massa Lombarda. Arriva la ‘Sagra del cappelletto’. Nove q.li di pasta fresca per un weekend solidale. Per fare la differenza nella causa della lotta contro il cancro, la Sagra ha scelto la via della buona cucina: solo per l'edizione passata sono stati 19.000 gli euro donati alla causa dell’Istituto Oncologico Romagnolo. Anche per quest’anno è atteso il tutto esaurito di presenze, con persone provenienti non solo dai dintorni di Lugo ma da tutta la Romagna, attirate in quel di Massa Lombarda dal richiamo di colui che è l’assoluto protagonista: 'Sua maestà il Cappelletto'. Nel menù ci sarà spazio per altre specialità romagnole, come i dolci della tradizione massese: in più sarà presente anche il tortellino, con ripieno di carne e parmigiano. Si annuncia quindi una sfida all’interno della festa tra Romagna, rappresentata dal cappelletto col suo 'compenso' di solo formaggio, e Emilia, com’è giusto che sia nella 'terra di frontiera' di Massa Lombarda: a vincere sarà senz’altro il palato dei partecipanti, che potranno così usufruire di un’offerta per tutti i gusti.Ogni serata presenterà inoltre uno show di punta. Si comincia sabato 6 con lo spettacolo del tango sotto le stelle ed intrattenimento al piano bar affidato a Gianfranco. Si prosegue domenica 7 all'insegna dell'amore verso gli animali con la esibizione cinofila de 'Le aquile', mentre già dal pomeriggio gli appassionati di motori potranno godersi il raduno delle 500 e delle auto storiche. Lunedì 8 sarà il turno dello sport.

MASSA LOMBARDA. Più di 9 quintali di pasta fresca, ovviamente in gran parte cappelletti, preparata a mano; 120 volontari che a titolo gratuito si metteranno a disposizione ogni sera; 4.000 coperti serviti per l’edizione 2018. Sono questi i numeri che meglio descrivono la mitica ‘Sagra del cappelletto‘, in programma da [...]

3 luglio 2019 0 commenti

Rimini. Notte Rosa: le modifiche alla circolazione per il Capodanno dell’estate ( non soltanto) riminese.

Rimini. Notte Rosa: le modifiche alla circolazione per il Capodanno dell’estate ( non soltanto) riminese. In occasione della Notte rosa sarà modificata temporaneamente la viabilità in alcuni tratti della zona mare della città, specie in piazzale Federico Fellini e nelle vie adiacenti e sui lungomari. In particolare dalle ore 20 di venerdì 5 luglio alle ore 4 di sabato 6 e dalle ore 20 di sabato alle ore 4 di domenica 7 è disposta la chiusura totale al traffico in piazzale Fellini, lungomare Tintori - via Beccadelli, nel tratto dalle vie Giulietta Masina - Vespucci al lungomare Tintori, lungomare Murri; lungomare Di Vittorio, dal p.le Toscanini escluso al lungomare Murri; piazzale Kennedy; intera via Paolo e Francesca. Negli orari di chiusura al traffico i veicoli che, percorrendo il lungomare Di Vittorio, da sud sono diretti verso il porto dovranno svoltare, all’altezza di piazzale Toscanini, verso monte per poi proseguire o verso via Roma sulla direttrice Firenze – Chiabrera, o proseguire su viale Regina Elena che per l’occasione sarà messo a doppio senso.

RIMINI. Il comando di Polizia locale comunica che in occasione della Notte rosa sarà modificata temporaneamente la viabilità in alcuni tratti della zona mare della città, specie in piazzale Federico Fellini e nelle vie adiacenti e sui lungomari. In particolare dalle ore 20 di venerdì 5 luglio alle ore 4 [...]

3 luglio 2019 0 commenti