Ravenna. Apre i battenti il nuovo reparto di Neurologia al ‘Santa Croce’. Cifre e altri dati sui lavori.

Ravenna. Apre i battenti il nuovo reparto di Neurologia  al ‘Santa Croce’. Cifre e altri dati sui lavori. L’importo dei lavori per questo intervento, che rappresenta il completamento del progetto di realizzazione della piattaforma medica posta nel 'Blocco 03', iniziato con il trasferimento della degenza di oculistica, post acuti, otorino e nefrologia, è di circa centomila euro. Per un ulteriore zoom sulla parte edilizia dell’Ospedale di Ravenna, si può ricordare che, più a lungo termine (anni 2019 – 2020), è in corso l’iter per progetti di riqualificazione e adeguamento dei comparti operatori e rinnovo delle relative attrezzature. Si tratta di collocare tutte le attività dei blocchi operatori oggi variamente dislocati nel presidio, presso la nuova area operatoria del dipartimento di Emergenza Accettazione (Dea), ad eccezione dell’attività operatoria dell’ostetricia che troverà posto in un ulteriore nuovo blocco operatorio da realizzarsi presso l’area Travaglio Parto recentemente realizzata. Il finanziamento complessivo ammonta a oltre 5.200.000 euro finanziati dalla Regione e da fondi nazionali.

RAVENNA . Aprirà (presto) i battenti  il nuovo reparto di degenza di Neurologia dell’ospedale ‘Santa Maria delle Croci’ di Ravenna,ora  inaugurato: un momento molto atteso poichè il reparto era situato nella parte dell’ospedale più vecchia e in condizioni non ottimali, e al quale hanno partecipato il sindaco di Ravenna Michele [...]