Tag "santarcangelo"

 

Santarcangelo d/R. Ultime: il festival ‘InVerso’ allo Sferisterio. E si veste di abiti sportivi. Apre ‘We Reading’.

Santarcangelo d/R. Ultime: il festival ‘InVerso’ allo Sferisterio. E si veste di abiti sportivi. Apre ‘We Reading’. Promosso da Fo.Cu.S. – Fondazione Culture Santarcangelo – e diretto da Massimo Roccaforte, il festival letterario InVerso, dopo cinque anni nel ruolo di spalla al Cantiere poetico, ritorna a Santarcangelo – nell’arena dello Sferisterio – con una nuova veste e, considerata la felice coincidenza con la finale di Champions League che sarà trasmessa in diretta su maxi schermo, si veste di abiti sportivi candidandosi a diventare un appuntamento fisso per i sempre più numerosi appassionati di letteratura sportiva. La due giorni santarcangiolese sarà l’occasione per seguire sei presentazioni di libri e due proiezioni con numerosi ospiti. La rassegna si apre sabato 22 alle ore 18 con l’incredibile storia del baseball a Santarcangelo narrata dalla voce di alcuni dei suoi protagonisti. Si prosegue (ore 19) con la favolosa avventura della nazionale di pallavolo allenata da Julio Velasco, raccontata in un libro di Giuseppe Pastore: alla presentazione è atteso, fra gli altri, il capitano di quella grande nazionale, Andrea Gardini. Gran finale alle ore 21 con la regina del giornalismo sportivo italiano, Emanuela Audisio, intervistata da Gigi Riva e, a seguire, la proiezione del suo film documentario 'Da Clay ad Alì, la metamorfosi'. Per la prima volta la Mutoid Waste Company si presenta e si racconta in un libro: un’occasione per celebrare i trent’anni di Mutonia, dalla sua nascita ai giorni nostri e il legame con una Città slow come Santarcangelo che ha incontrato e dato casa ad una delle realtà traveller-artistiche più all’avanguardia in Europa.

SANTARCANGELO DI ROMAGNA. Emanuela Audisio e Gigi Riva, la storia dei Bulldogs e della magica nazionale di Julio Velasco, il fulminante esordio letterario di Francesco Bolognesi e le cronache della Curva Est: tra calcio, pugilato, pallavolo e baseball, il festival letterario InVerso diventa autonomo e si presenta con un nuovo [...]

7 agosto 2020 0 commenti

Santarcangelo d/R. Poesie d’amore in vetrina. Per il giorno di S.Valentino, dedicato alle coppie.

Santarcangelo d/R. Poesie d’amore in vetrina. Per il giorno di S.Valentino, dedicato alle coppie. Dedicare una poesia nel giorno di San Valentino è uno dei tipici gesti che gli innamorati si scambiano in questo giorno dedicato alle coppie. Riprendendo questa usanza i commercianti dell’associazione Città Viva Santarcangelo hanno deciso di dedicare alla città, e ai suoi visitatori, parole d’amore attraverso le loro vetrine. Per farlo hanno attinto, grazie alla preziosa collaborazione del Cantiere poetico per Santarcangelo, alla vasta produzione poetica degli storici Poeti di Santarcangelo: Raffello Baldini, Tonino Guerra, Giuliana Rocchi, Nino Pedretti, Gianni Fucci e Annalisa Teodorani. Infatti, passeggiando per il centro, sarà possibile leggere, appesi nelle vetrine dei negozi, alcuni brani delle più belle poesie d’amore scritte dai Poeti di Santarcangelo. 'E’ bén dabòn' (Rocchi), 'In déu' (Baldini), Amòur (Teodorani) sono solo alcune delle opere scelte a rappresentare i sentimenti e le passioni legati all’amore che i nostri poeti hanno saputo esprimere dai giorni del 'Circolo del giudizio' ad oggi. I commercianti dell’associazione Città Viva offrono così ai visitatori di Santarcangelo un’occasione in più per una passeggiata romantica in centro città.

SANTARCANGELO d/R. Dedicare una poesia nel giorno di San Valentino è uno dei tipici gesti che gli innamorati si scambiano in questo giorno dedicato alle coppie. Riprendendo questa usanza i commercianti dell’associazione Città Viva Santarcangelo hanno deciso di dedicare alla città, e ai suoi visitatori, parole d’amore attraverso le loro [...]

12 febbraio 2020 0 commenti

Santarcangelo d/R. Piazze e strade ricolme per la Fiera di San Martino. Sfiorate le 100 mila presenze.

Santarcangelo d/R. Piazze e strade ricolme per la Fiera di San Martino. Sfiorate le 100 mila presenze. Iniziata con l’Anteprima di venerdì 8 novembre che ha coinvolto osterie e settori specializzati, la manifestazione ha visto un incremento costante di pubblico che ha raggiunto il suo culmine nelle giornate di sabato 9 e domenica 10 novembre, con tutti i settori operativi: dall’artigianato alle ‘luverie’, dai mercatini della solidarietà all’esposizione di attrezzature per l’agricoltura. Ottime anche le presenze registrate nella giornata di lunedì 11 novembre nonostante il tempo decisamente più incerto: non si può parlare della tradizionale estate di San Martino, quindi, ma freddo e pioggia non hanno comunque scoraggiato le visite alla manifestazione. Soddisfazione, dunque, da parte degli operatori presenti alla Fiera, alcuni dei quali hanno registrato vendite record e addirittura esaurito le scorte di prodotti prima del termine della manifestazione. Il settore enogastronomico – osterie, punti ristoro e stand di prodotti tipici – è stato ovviamente quello più apprezzato, seguito dalle bancarelle di articoli per la casa e dall’oggettistica artigianale dedicata al Natale. Molto seguiti anche gli eventi e le iniziative culturali: dal Palio della piada , che ha visto la partecipazione di numerosi giovani, alla Sagra dei cantastorie, di cui il pubblico ha particolarmente apprezzato le proposte di nuovi artisti. Bilancio positivo anche per il mercatino dei libri già letti, grazie al quale gli Amici della biblioteca hanno raccolto 710 euro che finanzieranno l’attività della Baldini. Quasi 200, invece, i contatti registrati dalla Pro Loco da sabato 9 a lunedì 11 novembre – con richieste di informazioni relative soprattutto al programma della Fiera e ai parcheggi – mentre 100 persone sono state accompagnate in visita alle grotte. Hanno superato il centinaio anche i visitatori al Museo storico archeologico in via della Costa.

SANTARCANGELO d/R. Anche l’edizione 2019 della Fiera di San Martino conferma i grandi numeri in fatto di presenze: nonostante qualche giornata penalizzata dal tempo incerto, da una prima stima degli organizzatori risultano infatti circa 100.000 i partecipanti, che hanno riempito strade e piazze del centro nel corso della tradizionale ‘Fiera [...]

13 novembre 2019 0 commenti

Santarcangelo d/R. Piante, fiori, artigianato e benessere, per la 31esima edizione di ‘Balconi fioriti’.

Santarcangelo d/R. Piante, fiori, artigianato e  benessere, per la  31esima edizione di ‘Balconi fioriti’. A partire dalle 9 di sabato 11 maggio oltre 120 espositori riempiranno vie e piazze del centro in 9 settori merceologici differenti: dalla tradizionale mostra mercato florovivaistica alla piazza del Benessere, dalla via degli Orti a quella dedicata all’artigianato, dal portico dei creativi fino alla campionaria diffusa, senza dimenticare l’area giochi e intrattenimento per i bambini. In via costa e nelle piazze Marini e Marconi sarà possibile degustare una delle dieci proposte tra gastronomia romagnola, birra e street food e osterie bio. In otto bar si potranno invece gustare drink a base di fiori con l’ Aperiflower mentre da tre balconi del centro si diffonderanno le note di clarinetti, arpe, violini, sax, chitarre, contrabbassi e pianoforti. Una decina anche i laboratori e le dimostrazioni pratiche in programma nel corso del fine settimana: sabato 11 maggio nello spazio eventi di piazza Ganganelli, Antonio Santini parlerà degli antichi frutti dimenticati dall’agricoltura, l’azienda agricola Alba dei segreti del peperoncino, Vanessa Ialongo di come nasce un profumo e Fabio Polidori della storia del luppolo e della birra. Oltre alle bancarelle, nella zona del benessere (piazza Marconi e via Don Minzoni) sarà anche possibile sperimentare diverse discipline: dalla danza allo yoga, dal karate all’aikido. Nel corso della due giorni ci sarà anche tanto da visitare: la mostra di bonsai al teatrino della Collegiata, le fotografie dei bambini della scuola Pascucci alla Pro Loco, l’orto e la grotta del convento delle suore Clarisse, l’esposizione di abiti da sposa dal 1854 al 2000 in via Dante di Nanni, il 'museo del nascosto' organizzato da Remus per scoprire la valle tra il Marecchia e l’Uso e le grotte monumentali. Aperti anche i musei della città: il Musas – dove sabato 11 maggio alle 17 è in programma l’incontro sul rischio di estinzione delle api – il Museo del bottone, 'Nel mondo di Tonino Guerra', la Rocca malatestiana e la stamperia Marchi. Saranno 55 vetrine addobbate a tema: domenica 12 maggio il premio alla più bella.

SANTARCANGELO d/R. Sabato 11 e domenica 12 maggio fiori e piante, orti e giardini abbelliranno piazze e vie del centro storico per la due giorni di Balconi fioriti. A dare il benvenuto alla 31esima edizione, 55 attività economiche del centro hanno già addobbato vetrine, dehor e balconi con fiori, piante [...]

10 maggio 2019 0 commenti

Santarcangelo d/R. Festival verso la chiusura. 48ma edizione con significativo successo di pubblico.

Santarcangelo d/R. Festival verso la chiusura. 48ma edizione con significativo successo di pubblico. Alla voce del sindaco di Santarcangelo si unisce quella di Massimo Mezzetti, assessore alla Cultura, Politiche giovanili e Politiche per la legalità della regione Emilia Romagna: 'Il Festival di Santarcangelo, che nel 2020 compirà cinquant’anni, è uno dei festival di teatro più longevi del nostro Paese. In questo quasi mezzo secolo il Festival si è continuamente rinnovato, ha esplorato percorsi artistici sempre diversi. Qui hanno mosso i primi passi alcune tra le realtà più importanti del panorama teatrale nazionale e non solo (Motus, Teatro della Valdoca, Societas Raffaello Sanzio, Fanny & Alexander, Teatro delle Albe, per citarne solo alcuni), facendo di Santarcangelo un avamposto culturale conosciuto in tutto il mondo. La città ha accolto ogni anno nei suoi luoghi e piazze, con generosità, curiosità e spesso coinvolgimento, un festival che non vuole essere una vetrina di spettacoli, ma un luogo di sperimentazione artistica che da sempre si propone di annullare barriere e distanze tra culture diverse e pubblico. Continueremo a sostenere questa esperienza che ha caratteristiche sue proprie profondamente diverse da altre, pure importanti, che sosteniamo in Emilia-Romagna e che, come i dati raccontano, ha una notevole ricaduta economica sul territorio. E continueremo, con forza, anche a fronte di attacchi che appaiono faziosi e superficiali, a difendere l’espressione artistica e a promuovere iniziative che immaginino il cittadino come un individuo sufficientemente ragionevole e responsabile, con una sensibilità anche per chi è altro da sé, e capace di praticare il dissenso in modo civile. Nella convinzione che alzare barriere, fomentare il conflitto, sia in definitiva fraintendere i tempi in cui viviamo e fallire dunque il nostro compito di esseri umani'.

SANTARCANGELO d/R. Mentre il Festival si avvia alla conclusione, è possibile tracciare un primo bilancio dei dieci giorni di questa 48ma edizione. Un bilancio fatto di numeri che parlano da sé, svelando prima di tutto il carattere sempre più internazionale del Festival: delle 37 compagnie partecipanti, infatti, ben 15 sono [...]

16 luglio 2018 0 commenti

Santarcangelo. ‘Calici di Stelle’. Martedì 9 e mercoledì 10 agosto.

Santarcangelo. ‘Calici di Stelle’. Martedì 9 e mercoledì 10 agosto. Martedì 9 e mercoledì 10 agosto, a partire dalle 19,30, per le vie del centro di Santarcangelo torna 'Calici di Stelle', il consueto e atteso appuntamento estivo con il buon vino. Sono oltre 50 le aziende vitivinicole della Romagna che partecipano all’iniziativa proponendo la degustazione dei migliori prodotti del territorio, mentre il vino ospite di questa edizione è la Vernaccia di San Gimignano Docg. Non mancheranno anche numerose proposte gastronomiche delle 35 attività economiche del centro e 3 stand (nelle piazze Ganganelli, Marini e Monache) e la rassegna 'Calici di Musica', che raccoglie un ricco calendario di spettacoli e concerti nelle otto aree del centro a partire dalle 21,30.

SANTARCANGELO. Sei sono invece le postazioni per l’acquisto di calici e tagliandi: in piazza Monache, Francolini e Ganganelli, e nelle vie Battisti, Andrea Costa (incrocio con via Matteotti) e Don Minzoni (incrocio con via Garibaldi). Il costo dell’acquisto è di 10 euro per calice, sacca e 5 tagliandi e di [...]

5 agosto 2016 0 commenti

Santarcangelo. EcoNatale. Già al lavoro per l’edizione del 2016.

Santarcangelo. EcoNatale. Già al lavoro per l’edizione del 2016. Mancano ancora alcuni mesi ma l’Amministrazione comunale è già al lavoro per le decorazioni di EcoNatale: dall’ufficio dell’assessore allo Sviluppo economico e Turismo Paola Donini, infatti, è partita proprio in questi giorni una lettera destinata a tutte le imprese di Santarcangelo, con la quale il Comune chiede a imprenditori e aziende materiali di scarto con cui dare vita a nuove decorazioni.

SANTARCANGELO.  “Il nostro Comune è impegnato da tempo sui temi di sostenibilità ambientale” si legge nella lettera dell’assessore Donini, che ricorda la nascita dell’EcoNatale a Santarcangelo già nel 2009: “un Natale speciale, diverso dagli altri, che racchiude in sé due concetti fondamentali: la solidarietà e il rispetto ambientale”. In questo [...]

5 agosto 2016 0 commenti

Santarcangelo. Presto un’ area camper attrezzata.

Santarcangelo. Presto un’ area camper attrezzata. Il Comune tra i tre vincitori del bando dell’Associazione Produttori. Camper e Caravan su 100 comuni italiani. L’assessore al Turismo, Paola Donini: “Entro la prossima estate la risposta a un’esigenza avvertita da tempo”

SANTARCANGELO.  Presto la città di Santarcangelo avrà un’area camper attrezzata in via della Resistenza (nei pressi del centro sportivo comunale). Il Comune è infatti uno dei tre vincitori del bando ‘I Comuni del Turismo in Libertà’ promosso dall’Associazione Produttori Camper e Caravan (APC), che metteva in palio tre riconoscimenti da [...]

28 luglio 2016 0 commenti

Santarcangelo. Consiglio comunale per ricordare Cristina Garattoni.

Santarcangelo. Consiglio comunale per  ricordare Cristina Garattoni. Era il 9 luglio 1996 quando Maria Cristina Garattoni moriva prematuramente a soli 43 anni. Sindaco di Santarcangelo dal 1988 al 1995, è ricordata con stima e affetto dai tanti che l’hanno conosciuta personalmente o nel corso della sua attività politica e amministrativa. Nella sala consiliare del Municipio a lei intitolata – martedì 26 luglio alle ore 20,30 – il Consiglio comunale la ricorderà a pochi giorni dal ventesimo anniversario della sua scomparsa: un momento di raccoglimento al quale il sindaco, la Giunta e i consiglieri comunali invitano tutta la cittadinanza a partecipare.

SANTARCANGELO. Cristina Garattoni – Nata a San Justo, in Argentina, il primo novembre del 1952. Dopo una breve esperienza come insegnante nella scuola elementare di Stradone diventa responsabile dei Servizi Scolastici del Comune di Santarcangelo, incarico che lascia nel 1984 per svolgere l’attività di cronista del quotidiano l’Unità. Nel 1985 [...]

21 luglio 2016 0 commenti

Santarcangelo. ‘Santarcangelo al Centro’. Giovedì 12 luglio 2016.

Santarcangelo. ‘Santarcangelo al Centro’. Giovedì 12 luglio 2016. 'Santarcangelo al Centro', giovedì 21 luglio prosegue il forum su zone a traffico limitato, viabilità e parcheggi nel centro storico. Appuntamento alle 18,30 in biblioteca dove saranno illustrati anche i progetti per la riqualificazione del parcheggio Cappuccini e di via Ruggeri.

SANTARCANGELO.  Prosegue il confronto su Zone a traffico limitato, viabilità e parcheggi nel centro storico promosso dall’Amministrazione comunale: giovedì 21 luglio alle ore 18,30 presso la biblioteca comunale saranno infatti illustrati i risultati emersi dai due questionari somministrati durante l’incontro del 30 maggio scorso. Le osservazioni e le opinioni raccolte [...]

19 luglio 2016 0 commenti