Forlì. Giornata mondiale senza tabacco: a due allieve della ‘Zangheri’ il concorso Ior ‘Liberi di scegliere’.

Forlì. Giornata mondiale senza tabacco: a due allieve della ‘Zangheri’ il concorso Ior ‘Liberi di scegliere’. L’Istituto oncologico romagnolo è, dal 1992, in prima fila per quel che riguarda la Giornata mondiale senza tabacco, e promuove la prevenzione con varie iniziative su tutto il territorio. Merito soprattutto del grande lavoro delle biologhe IOR, le dottoresse Franca Gentilini e Claudia Monti, e della psicologa Silvia Di Marco, che grazie anche alla collaborazione con le varie AUSL della Romagna portano avanti numerose attività che si rivolgono soprattutto ai più giovani all’interno del contesto scolastico. Quest’anno le iniziative organizzate nelle scuole dall’Istituto oncologico romagnolo e volte alla sensibilizzazione riguardo al tema della prevenzione e, soprattutto, ai rischi del fumo hanno coinvolto complessivamente oltre 60 scuole del territorio, per un totale di circa 15.000 studenti e 700 docenti. L’attività più apprezzata è stata probabilmente 'Liberi di scegliere', campagna realizzata all’interno delle Scuole secondarie che chiedeva ai ragazzi di disegnare il nuovo manifesto della Giornata mondiale senza tabacco dello IOR. Le vincitrici: Karen e Caterina della Classe 2A della secondaria di I grado 'P. Zangheri'.

FORLI‘. Giovedì 31 maggio ricorre la Giornata mondiale senza tabacco, iniziativa volta a sensibilizzare le persone sui rischi del fumo. La sfida è quella di astenersi per almeno 24 ore dalla sigaretta: un piccolo passo che deve rappresentare solo il primo step verso il vero obiettivo, che è quello ovviamente [...]