Tag "sociale a Forlì"

 

Forlì. Orti urbani: in arrivo il bando per l’assegnazione delle 44 aree individuate. Lo scambio dei saperi.

Forlì. Orti urbani: in arrivo il bando per l’assegnazione delle 44 aree individuate. Lo scambio dei saperi. Dal 17 febbraio sarà dunque possibile presentare domanda per le assegnazioni di 44 di orti urbani - il 50% dei quali per cittadini over 60 anni, componenti di famiglie vulnerabili o persone inserite in percorsi di inserimento o reinserimento lavorativo e il restante 50% a disposizione di famiglie, gruppi di amici, associazioni e singoli ortisti. Quali requisti occorrono? Essere residenti a Forlì, non avere altri terreni coltivati ed essere in grado di avere cura dell'area ortiva. Le domande dovranno essere presentate on-line sul sito del Comune da mercoledì 17 febbraio, alle ore 9,00 a venerdì 12 marzo, alle ore 13,00. La graduatoria sarà predisposta seguendo l'ordine di arrivo. Sul sito del Comune, oltre al Bando con tutte le informazioni, si trovano la mappa con gli orti disponibili, il nuovo Regolamento e le Linee guida per la gestione e la cura delle zone ortive, contenenti diritti e doveri degli ortisti, organizzazione delle Zone ortive, ecc. Le assegnazioni sono gratuite e avranno validità di cinque anni (rinnovabili per ulteriori tre); è prevista la sottoscrizione della tessera associativa a un Centro sociale anziani che garantirà le coperture assicurative.

Forlì, 15 febbraio. “Avere un piccolo orto di famiglia è diventato un desiderio diffuso e con l’avvicinarsi della primavera si apre anche l’iter per le assegnazioni degli orti urbani comunali che rappresentano, secondo quanto riportato nel Regolamento forlivese, ‘un’opportunità per migliorare la qualità della vita di chi vi si dedica, [...]

16 febbraio 2021 0 commenti

Galeata. Nasce a San Zeno la prima cooperativa di Comunità. Grazie a tre giovani del luogo.

Galeata. Nasce a San Zeno la prima cooperativa di Comunità. Grazie a tre giovani del luogo. L’iniziativa è frutto dall’intraprendenza di tre giovani residenti della zona che si sono fatti promotori di un’iniziativa che intende ridare nuova vita a un territorio passato in mezzo secolo da 2000 ad appena 180 abitanti. Davide Casamenti, Stefano e Maicol Mescolini, questi i loro nomi, lasciandosi ispirare dalle parole di papa Francesco “dovete continuare a inventare nuove forme di cooperazione, perché anche per le cooperative vale il monito: quando l’albero mette nuovi rami, le radici sono vive e il tronco è forte!” hanno dato vita a questa iniziativa dalla forte valenza sociale. La cooperativa di Comunità San Zeno è un progetto che comincia con l’apertura di un locale pizzeria nel centro del paese e che intende diventare punto di riferimento per l’intera comunità. In cantiere moltissimi progetti a cominciare dal trasporto scolastico dei bambini residenti ma anche l’accompagnamento degli anziani alle visite mediche, la consegna di farmaci a domicilio e sventare la chiusura dell’unico negozio del paese (alimentari sali e tabacchi).

Galeata (10 agosto 2018) – E’ nata a San Zeno a Galeata la prima cooperativa di comunità della Romagna. L’iniziativa è frutto dall’intraprendenza di tre giovani residenti della zona che si sono fatti promotori di un’iniziativa che intende ridare nuova vita a un territorio passato in mezzo secolo da 2000 ad [...]

14 agosto 2018 0 commenti