Emilia Romagna. Pari opportunità: quasi 4 milioni di euro per centri antiviolenza e nuove strutture.

Emilia Romagna. Pari opportunità: quasi 4 milioni di euro per centri antiviolenza e nuove strutture. Le donne provenienti da altri paesi nel 2016 sono 949 pari al 38,0%, una presenza in leggero aumento rispetto agli ultimi anni, in cui si era assestata intorno al 36%. Le donne italiane sono 1552 il 62,0%. Le donne accolte che subiscono violenza con figli/e sono complessivamente 1841, pari al 76,9%, una percentuale del tutto simile a quella del 2015.

BOLOGNA – Quasi quattro milioni di euro, nel biennio 2017-2018, destinati alle politiche di genere e al contrasto alla violenza contro le donne e all’istituzione dell’Osservatorio regionale antiviolenza e del Tavolo permanente per le politiche di genere.  La Regione celebra l’8 marzo con un impegno, anche economico, senza precedenti per [...]