Tag "sociale"

 

Ravenna. In crescita l’andamento della coop Asscor. Fatturato salito a 18 milioni, con 461 lavoratori.

Ravenna. In crescita l’andamento della coop Asscor. Fatturato salito a 18 milioni, con 461 lavoratori. Una solidità, quella della cooperativa ravennate, confermata dall’importante quota di utile che ha raggiunto i 120mila euro. 'Abbiamo erogato nel 2018 circa 30.000 ore di lavoro in più nelle strutture da noi gestite, per un valore di quasi € 600.000 che, invece di aumentare l’utile d’impresa sono stati investiti in qualità dei servizi e maggior offerta di lavoro sul territorio. I ristorni ai soci sono arrivati a 202mila euro (+127mila euro rispetto al 2017) - continua Cristina Frega -. Di questi 108 mila sono stati riconosciuti come integrazione retributiva ai soci e 94mila sono andati a rafforzare il capitale sociale della cooperativa'. Asscor, che rappresenta oggi 461 lavoratori di cui 399 sono soci (la quota di lavoratrici donne è altissima, oltre il 90%), è presente in 10 strutture residenziali e diurne con personale di coordinamento, Oss e animatori.

RAVENNA. La cooperativa sociale Asscor, operativa dal 1980 con servizi di assistenza agli anziani sull’intera provincia di Ravenna (principalmente a Ravenna, Russi, Unione dei Comuni della Bassa Romagna), ha presentato  ai soci riuniti in assemblea un bilancio solido, con un fatturato che sfiora i 18 milioni di euro, e in [...]

19 luglio 2019 0 commenti

Rimini. L’essenza di ‘Porto sicuro’. Musica e parole nella ‘Giornata internazionale del rifugiato’.

Rimini. L’essenza di ‘Porto sicuro’. Musica e parole nella ‘Giornata internazionale del rifugiato’. A questa 'chiamata alle arti' hanno infatti risposto circa una quindicina tra cantautori, musicisti, artisti, che a titolo completamente gratuito si alterneranno dalle 19 in poi sul palcoscenico allestito a pochi passi dal molo, per lanciare il loro messaggio di apertura e solidarietà. Ad aprire la serata saranno i Modena City Ramblers, seguiti dal rock di Pierpaolo Capovilla e da Paolo Benvegnù e Nicholas Ciuferri che hanno dato vita al progetto 'I racconti delle nebbie'. E ancora O Zulù, frontman dei 99 Posse, storico gruppo della scena indipendente italiana, fino al punk dei Punkreas, al cantautorato intimista di Giulio Casale. Chiudono il programma, che si sta via via definendo, Cesare Malfatti, fondatore con Mauro Ermanno Giovanardi e Ales­sandro Cremonesi de i La Crus e infine un’altra band simbolo del panorama indipendente italiano, i Marlene Kuntz. Oltre alla musica, ci sarà spazio per le testimonianze. Il giornalista e scrittore Giulio Cavalli dialogherà con Stefano Calabrò, sindaco di Sant’Alessio, piccolo paese in Aspromonte diventato caso scuola di integrazione dei rifugiati nel tessuto sociale ed economico di quella realtà. Il fotoreporter Stefano Schirato, impegnato da anni anche nel racconto attraverso le immagini di temi sociali (dal dramma dei rifugiati alla terra dei fuochi, passando per Chernobyl e Sarajevo), darà il suo sguardo sul tema, a cui si aggiungerà il contributo del giornalista Francesco Cancellato e di Cosmano Lombardo, founder e CEO di Search on Media Group azienda organizzatrice del Web Marketing Festival, che quest’anno dedicherà un’attenzione particolare all’argomento, ospitando anche il sindaco uscente di Riace Mimmo Lucano.

RIMINI. Il mare, simbolo della speranza oltre l’orizzonte, e la musica, veicolo di comunicazione capace meglio di altri di abbattere muri e differenze. Mare e musica sono l’essenza di Rimini porto sicuro la manifestazione organizzata dal comune di Rimini con l’associazione Arcobaleno in programma giovedì 20 giugno e che prevede [...]

28 maggio 2019 0 commenti

Rimini. Welfare: nel 2018 1.600 domande per reddito di inclusione e del reddito di solidarietà.

Rimini. Welfare: nel 2018 1.600 domande per reddito di inclusione e del reddito di solidarietà. Come noto, si tratta di due strumenti di contrasto alla povertà (uno specifico della regione Emilia Romagna, il Res, uno di scala nazionale, il Rei) che stanno già svolgendo, concretamente, un supporto a favore di coloro che in questi anni di dura crisi sono rimasti più indietro. Indicativamente, i contributi del REI per una famiglia di di 5 membri può arrivare ad euro 485,41 mentre il RES assegna 110,00 euro al primo componente del nucleo e una quota a scalare per ogni componente ulteriore della famiglia. 'Per quanto riguarda gli strumenti di sostegno al reddito e contrasto alla povertà, Io parto – commenta Gloria Lisi, assessore alla Protezione sociale delcomune di Rimini – dal concreto di esperienze come quella che da anni stiamo portando avanti a Rimini ed in Emilia Romagna, con il Reddito di inclusione (REI) e il Reddito di solidarietà (RES). Sono due strumenti, certamente parziali e perfettibili, che senza tanti proclami, ma grande concretezza, stanno già aiutando le famiglie più in difficoltà. Strumenti che vengono gestiti in maniera complessa e approfondita, anche con l'aiuto delle assistenti sociali, in grado di gestire anche le variabili sociali, umani e psicologiche delle famiglie in difficoltà. Sono sempre più convinta infatti che su aspetti così delicati della vita di tante persone non servono proclami o utopie politiche più o meno realizzabili, ma servizi dove ci si sporca le mani, come i nostri'.

RIMINI. Solo nel 2018 sono state 1.600 le domande presentate a Rimini per poter usufruire dei sussidi del Reddito di inclusione (REI) e il Reddito di solidarietà (RES); 600 le famiglie che hanno beneficiato dei contributi previsti. Come noto, si tratta di due strumenti di contrasto alla povertà (uno specifico [...]

Rubicone. Bollino rosa: per le future mamme, 9 mesi di sosta gratuita nei parcheggi di 9 Comuni.

Rubicone. Bollino rosa: per le future mamme, 9 mesi  di sosta gratuita nei parcheggi di 9 Comuni. Il 'bollino rosa' viene rilasciato dal Comune di residenza e ha validità di nove mesi dalla data del rilascio: sta alla richiedente decidere quando iniziare a fruirne, se fin dall’inizio della gravidanza o più a ridosso del parto. Possono infatti richiederlo le donne in stato di gravidanza o coloro che abbiano partorito nei dieci giorni precedenti la richiesta. Al momento della richiesta, presso gli Uffici comunali, vanno presentati un documento di identità, il certificato medico che attesti lo stato di gravidanza, oppure la registrazione della nascita del figlio. Il contrassegno ricevuto, non vincolato a una singola targa, potrà essere utilizzato esclusivamente dalla persona a cui è stato rilasciato, sia che viaggi sull'auto come conducente che come passeggera. Al pari dei pass per la sosta riservati ad altre categorie, quali ad esempio gli invalidi, la Polizia municipale di ogni Comune potrà procedere con i controlli sul corretto utilizzo del 'bollino rosa' e, in caso venga accertato l’uso improprio, potrà infliggere contravvenzioni o procedere al ritiro del contrassegno.

RUBICONE. Un ‘bollino rosa’ per parcheggiare gratuitamente e – dove vige la sosta a disco orario – senza limiti di tempo per le donne in gravidanza o neomamme, valido non solo nel proprio comune di residenza ma in tutti e nove i Comuni dell’Unione Rubicone e Mare. Nove mesi senza doversi [...]

30 agosto 2018 0 commenti

Santarcangelo /R. Servizio civile nazionale: bando 2018/2019. Domande entro il 28 settembre.

Santarcangelo /R. Servizio civile nazionale: bando 2018/2019. Domande entro il 28 settembre. 'Biblioteche: piazze del sapere' è la proposta che della biblioteca comunale, che si rivolge a tre volontari interessati ad attività di informazione, promozione e valorizzazione della Baldini e dei servizi offerti ai cittadini, in particolare per ciò che riguarda la diffusione del piacere della lettura. 'I musei: valorizzazione e fruizione del patrimonio cittadino' è invece la proposta dei musei comunali, rivolta a due volontari. Un progetto che parte dalla consapevolezza che la crescita culturale dei giovani non possa prescindere dalla fruizione del patrimonio storico-artistico: l’obiettivo è dunque quello di migliorare l’accessibilità e la fruibilità dei musei, nonché l’offerta didattica per le scuole. Anche quest’anno l’Unione di Comuni Valmarecchia aderisce al servizio civile nazionale con il progetto 'Minori insieme', che nell’ambito dei Servizi sociali mette a disposizione dodici posti di cui due per il polo di Santarcangelo.

SANTARCANGELO d/R. È stato pubblicato pochi giorni fa il bando 2018/2019 del Servizio civile nazionale. Fino alle ore 18 del 28 settembre tutti i giovani di età compresa tra 18 e 29 anni non compiuti possono dunque presentare la propria candidatura per uno dei progetti di questa edizione. Un vero [...]

24 agosto 2018 0 commenti

Lugo. Tre borse di studio grazie al cinque per mille di Auser. A beneficiarne sono state 3 ragazze.

Lugo. Tre borse di studio grazie al cinque per mille di Auser. A beneficiarne sono state 3 ragazze. A beneficiarne, le giovani studentesse Dalila Fabozzi, Mediha Sakiri e Sara Luzzaro, che con il contributo ricevuto potranno acquistare libri e altro materiale scolastico in vista della prima superiore. L’iniziativa è resa possibile grazie alle donazioni del cinque per mille in favore di Auser, come spiega la referente Ilva Fiori: 'La nostra associazione, fortunatamente, può contare su una buona rete di solidarietà. Le donazioni che riceviamo si trasformano in aiuti concreti ai cittadini e queste borse di studio ne sono un esempio'. COMMENTO. 'La destinazione del cinque per mille può avere una importante ricaduta sul territorio - ha aggiunto Fabrizio Lolli, assessore all’Associazionismo del comune di Lugo, che ha presidiato la cerimonia di consegna delle borse - . Ringrazio Auser a nome dell’Amministrazione comunale, perché è da queste azioni che passano il senso di comunità e la crescita sociale. Si tratta di un’opportunità per fare conoscere anche ai più giovani l’importanza della solidarietà e, soprattutto, l’importanza di una scelta come la destinazione del cinque per mille'.

LUGO. Si è svolta mercoledì 4 luglio nella sala giunta della Rocca di Lugo la consegna delle borse di studio messe a disposizione da Auser per studenti meritevoli. A beneficiarne, le giovani studentesse Dalila Fabozzi, Mediha Sakiri e Sara Luzzaro, che con il contributo ricevuto potranno acquistare libri e altro [...]

13 luglio 2018 0 commenti

Gambettola. ‘Burattini e figure’ 2018, con ‘ Il rapimento del principe Carlo’. Estate per le famiglie.

Gambettola. ‘Burattini e figure’ 2018, con ‘ Il rapimento del principe Carlo’. Estate per le famiglie. 'Il rapimento del principe Carlo', da un testo della tradizione popolare del 1800 di e con Mauro e Andrea Monticelli, è uno spettacolo dedicato ai bambini e per famiglie . E’ un culto della compagnia, una delle più antiche Famiglie d’arte di spettacolo attiva nel settore dei burattini e delle marionette dalla prima metà del XIX secolo. Ideato da Mauro Monticelli e rappresentato dallo stesso Mauro insieme al fratello Andrea, Il rapimento del principe Carlo ha superato le 3000 repliche in Italia ed è stato tradotto in spagnolo, francese ed inglese. All’estero è stato rappresentato in quasi tutti i paesi dell’Unione Europea, Tunisia, Libia (Africa), Texas (USA), Giappone (Asia). La rassegna è organizzata dal Teatro del drago/Famiglia d’arte Monticelli di Ravenna, in collaborazione con l’assessorato alla Cultura la regione Emilia Romagna e il Mibact (Ministero per i Beni e le Attività culturali.

GAMBETTOLA. Il primo appuntamento di Burattini e figure nel Rubicone è a Gambettola (fc) nella festosa piazza Aldo Moro, con uno spettacolo classico della tradizione burattinesca ‘ Il rapimento del Principe Carlo’ della compagnia Teatro del drago/ Famiglia d’arte Monticelli che cura anche la direzione artistica dell’intera rassegna dedicata  al [...]

25 giugno 2018 0 commenti

Forlì. Natale al ‘Morgagni’ con il volontariato. Con raccolta fondi per finanziare varie iniziative.

Forlì. Natale al ‘Morgagni’ con il volontariato. Con raccolta fondi per finanziare varie iniziative. Come ogni anno, in occasione delle festività natalizie, le Associazioni di volontariato e le organizzazioni non profit, allestiranno degli stand nell'ospedale di Forlì per raccogliere fondi per le loro iniziative. Giovedì 21 dicembre, inoltre, alle ore 15, nella cappella del padiglione Morgagni: Santa Messa di Natale presieduta dal vescovo di Forlì. L'associazione Amici del Presepio allestirà un Presepe nell'atrio del padiglione Morgagni.

FORLI’. Come ogni anno, in occasione delle festività natalizie, le Associazioni di volontariato e le organizzazioni non profit, allestiranno degli stand nell’ospedale di Forlì per raccogliere fondi per le loro iniziative. Ecco, di seguito, il programma dei ‘banchetti’ allestiti nel padiglione Morgagni dell’ospedale di Forlì : Associazione cardiologica  forlivese : dal 20/11/ al [...]

5 dicembre 2017 0 commenti

Rimini. VI edizione del Concerto per la vita. Al lavoro per sconfiggere la Còrea di Huntington.

Rimini. VI edizione del Concerto per la vita. Al lavoro per sconfiggere la Còrea di Huntington. Particolarmente significativa la scelta dei protagonisti sul palco del Concerto per la vita. Il Lettimi è da sempre la scuola di musica della città di Rimini; dalle sue aule sono passati centinaia o forse migliaia di studenti che hanno imparato a suonare uno strumento per la vita. Molti sono diventati professionisti, altri hanno proseguito ad un livello amatoriale ma nel complesso la scuola nei decenni ha dato alla città un benessere artistico culturale di incommensurabile valore. Più che una scuola, è bello pensarla come ad una ‘casa della musica’, un luogo dove si ritrovano tanti amici, dove si condividono le passioni, dove si sta bene tutti insieme sotto uno stesso tetto costellato di suoni. Il concerto è quindi l’occasione per un incontro nel segno della musica e dell’amicizia, un momento di pace dedicato a chi crede che la bellezza possa rendere migliori. Il costo del biglietto è 15 euro e i biglietti saranno disponibili anche la sera stessa del concerto al Palacongressi di Rimini.

Rimini, 23 novembre 2017 – Sabato 25 novembre, alle 21.00 al Palacongressi di Rimini, torna il Concerto per la Vita, promosso dal Rotary e dai club service della Provincia di Rimini. E’ la sesta edizione di un evento che ha dato sostanza ad un’idea straordinaria: agire insieme per sostenere la ricerca [...]

23 novembre 2017 0 commenti

Cesena. Persone senza fissa dimora alla ‘Notte delle stelle’. Tanti eventi dedicati a chi vive in strada.

Cesena. Persone senza fissa dimora alla ‘Notte delle stelle’. Tanti eventi dedicati a chi vive in strada. Gli appuntamenti della 'Notte delle stelle' si terranno il 28 e 29 ottobre: si parte sabato 28 con l’open day del centro sociale 'La marmotta rossa' di corso Cavour, durante il quale sarà possibile a tutti gli interessati visitare gli spazi e conoscere le persone che usualmente li frequentano. L’open day si svolgerà dalle ore 16.00 alle ore 19.00. Domenica 29 le iniziative si sposteranno al Giardino pubblico: alle ore 16.30 è in programma il concerto dell’artista di strada 'Silver' (voce e chitarra) e a seguire, dalle 17.00, le letture sul tema della povertà dell’artista Roberto Mercadini (in caso di maltempo le iniziative si svolgeranno nei locali di via Aldini n.10).

CESENA. In occasione della ‘Giornata mondiale della lotta contro la povertà’, il comune di Cesena e l’Asp Valle Savio, con la collaborazione di Fondazione Opera don Dino, Caritas, CRI e Coop Team Service, hanno organizzato la ‘Notte delle stelle‘, una due giorni di eventi rivolti a tutti i cesenati per [...]

27 ottobre 2017 0 commenti