Tag "Stadio"

 

Non solo sport. Ma perchè non ‘seppellite’di ridicolo quei ‘buu buu’ ? Sotto un ‘contro-urlo’ di civiltà?

Non solo sport. Ma perchè non ‘seppellite’di ridicolo quei ‘buu buu’ ? Sotto un ‘contro-urlo’ di civiltà? 'Mai più' sentenzia il Mancio da Jesi al suono dei soliti 'buu buu' che come margherite a primavera continuano a costellare gli spalti dei nostri (obsoleti) campi da calcio. 'Mai più' gli fan eco gli altri. Tutti, o quasi, perchè c'è ancora chi ha dei dubbi in proposito. Riproponendosi. Non tanto sulla quaestio razzismo che questa dovrebbe appartenere ad una ( non sottovalutabile) minoranza, ma sulla reiterata abitudine a dar luogo ai peggiori in ogni manifestazione pubblica. Se è vero ( com'è vero) che la ' stragrande' maggioranza di quelli che vanno allo stadio sono contro ai ' buu buu' perchè, non appena s'intonano, non li seppelliscono sotto una coltre di vergogna? Sistematicamente, perentoriamente, clamorosamente : come si faceva un tempo con i 'cretini' del luogo? Perchè? Mentre per quel che riguarda il Kean, che italo è italo resta, non se la prenda più di tanto con certi nostri soggetti. Cerchi ( casomai) di essere ( per quanto può) cristiano, nel senso di perdonare tutti coloro che hanno qualcosa da ridire ogni volta che la loro squadra va sotto. In fondo, come insegnava il maestro: ' Essi non sanno quel che fanno'. Sbirciamo inoltre la cronaca. Caso Zaniolo. Sul futuro del 'gioiello' romano sta montandosi un ' caso'. Il ragazzo, 19 anni appena, giusto per tenersi in linea con le usanze dei peggiori del suo ambiente, avrebbe risposto a ( precisa) domanda: ' Ho un debito con la Città e con il Club, ma ai contratti non penso io. Vedremo!'. E che c'è da vedere, santo ragazzo, lei deve ancora 'sbocciare' in un prato dove godono da matti a recidere ( anzitempo) ' gioielli' e 'predestinati' e lei già si pone il problema del vil danaro? Sicuro che la stiano consigliando per il meglio? Sicuro che sia questa la strada migliore da percorrere? Sicuro? Vero è che sono in tanti nel suo (nuovo) mondo a privilegiare il contante al cuore, provi però a conteggiare quanti di quelli che giocano le (grandi) occasioni della vita sull'avidità riescano, poi, a diventare ( al contempo) vetusti e ammirati, vetusti e amati, vetusti e ricordati ? Provi, potrebbe esserle d'aiuto.

LA CRONACA DAL DIVANO. ‘Mai più’ sentenzia il Mancio da Jesi al suono dei soliti ‘buu buu‘ che come margherite a primavera continuano a costellare gli spalti dei nostri (obsoleti) campi da calcio.  ‘Mai più‘ gli fan eco  gli altri. Tutti, o quasi, perchè c’è ancora chi ha dei dubbi [...]

5 aprile 2019 0 commenti

Non solo sport. Coppe: en plein, senza le Milanesi. Marquez e Hamilton, verso l’eternità sportiva?

Non solo sport. Coppe: en plein, senza le Milanesi. Marquez e Hamilton, verso l’eternità sportiva? In questo senso il ranking Uefa è salito, e non poco, anche verso gli Angli, che questa volta nel confronto diretto ( Tottenham,Liverpool, United) hanno dovuto solo e soltanto genuflettersi. Si diceva delle Milanesi, purtroppo, aduse a glorie antiche ma incapaci di saperne meritare di nuove. La Beneamata, scesa a far presenza in campo contro il Barca, tranne una vampata ad inizio secondo tempo, ha fatto arrossire il manipolo di tifosi che s'erano portati nella bella Barcellona con ben altre speranze. Il Diavolo, poi, s'è comportato ancor peggio, contro una avversaria, il Betis, che senza offesa alcuna, poco o nulla ha fatto per portare a casa i tre punti. Semmai dovrà ringraziare il 'solito' arbitrucolo che chiudendo ( volutamente) gli occhi ( allo scadere) su un rigore clamoroso per i rossoneri, non ha fatto altro che confermare quanto ci amino quelli che designano e gestiscono gli arbitraggi Uefa. Ma tant'è, qui occorre rimboccarsi le maniche, e dopo il meraviglioso derby, soprattutto i tanti pedatori che sono riusciti a strappare rinnovo di contratto, potevano ricambiare meglio la fiducia ( non scontata) in loro riposta. Morale: all'ombra della splendida Madunina, cinesi o americani che siano, è ben ora che si diano una svegliata, anche perchè Milano non tollera più di tanto le ' mezze robe', le ' mezze calzette'. E mentre Marc Maquez è stato fatto salire nell'Olimpo, Hamilton ha da attendere qualche spicciola formalità. Curioso il fatto che, tutti, ora, non facciano altro che mettere il dito sugli errori ( veri o presunti o causati) di quel bravo ragazzo di Vettel. Che, a star sentire i nostri media, ha perfino rinnegato il suo atavico Dna, che è quello di un germano, sia pure caro e illuminato, e non già d'un latino, imprevedibile ed geniale. Forse l'abitudine a semplificare le cose saltando velocemente sanza esitazione ( e pudore) sul carro dei vincitori, contribuisce a creare situazioni imbarazzanti. E perfino ( se ben vagliate) poco attendibili. Perchè sia l'uno che latro candidato all'eternità sportiva, di 'esami' ne dovranno superare ancora, e molti. Magari più credibili di quelli sostenuti nel corso d'una annata ( per molti versi ) a loro ( semplicemente) favorevole.

LA CRONACA DAL DIVANO. Non fossero scese in campo le Milanesi, a quest’ora, dovremmo conteggiare un trionfo di Coppa: quattro su quattro! Sì, perchè anche il pareggio del Napoli ( 2-2)  altro non è che una vittoria ( morale) ‘ strappata’ ai miliardari del Psg, che dovranno venire al San [...]

26 ottobre 2018 0 commenti

Emilia Romagna. Rimini: incontro in Comune per valorizzare Domus e Tribuna storica del ‘Romeo Neri’.

Emilia Romagna. Rimini: incontro in Comune per valorizzare Domus e Tribuna storica del ‘Romeo Neri’. Gli assessori al Bilancio Gian Luca Brasini e alle Arti Massimo Pulini hanno incontrato martedì mattina i rappresentanti di Camera di Commercio, delle associazioni di Categoria e di alcune importanti aziende del territorio per spiegare il il programma di interventi che il comune di Rimini intende mettere in campo con il contributo della città, attraverso l’opportunità offerta dall’Art Bonus. L’obiettivo è quello di coinvolgere il privato nella valorizzazione della Domus del chirurgo, straordinario sito archeologico di cui ricorre il decennale dall’apertura al pubblico e la tribuna storica dello stadio Romeo Neri, eredità degli anni Trenta.

RIMINI. Un invito al mondo imprenditoriale del territorio affinché collaborino con l’Amministrazione per prendersi cura di due simboli della città. Gli assessori al Bilancio Gian Luca Brasini e alle Arti Massimo Pulini hanno incontrato  i rappresentanti di Camera di Commercio, delle associazioni di Categoria e di alcune importanti aziende del [...]

5 aprile 2017 0 commenti

Notizie ( non solo) di sport. Barca ‘moscio’ ad Amsterdam. Regalo di Natale al Borussia. Napoli e Juve sono ora nelle ambasce.

Notizie ( non solo) di sport. Barca ‘moscio’ ad Amsterdam. Regalo di Natale al Borussia. Napoli e Juve sono ora nelle ambasce. Thohir, a San Siro per l'incontro con la Samp, promette: 'L'Inter avrà il suo stadio'. Probabilmente Thohir avrà noto che ogni promessa è debito. Anche perchè in Italia preferiremmo investitori 'veri 'a spendaccioni ' oggi ci sono-domani chissà'. Il caso Ferrari.

LA CRONACA DAL DIVANO.  Qualcuno proponeva, dopo il risultato del Milan a Galsgow, di porgere le scuse a Mario Balotelli. Per quel fuoco incrociato di cui è stato oggetto nei giorni scorsi. Anche se, a dire la nostra, di scuse, al Balo, non ce n’è proprio necessità alcuna. Semmai è [...]

27 novembre 2013 0 commenti

Emilia Romagna. Un anno fa moriva ( l’indimenticabile) Lucio. Lunedì 4 marzo avrebbe compiuto 70 anni.

Emilia Romagna. Un anno fa moriva ( l’indimenticabile) Lucio. Lunedì 4 marzo avrebbe compiuto 70 anni. Piazza Grande si prepara al concertone per onorare Dalla. Ospiti d'onore Morandi, Bocelli, Nannini e Ron. A Palazzo d'Accursio 'Indimenticabile Lucio', con 150 scatti di fotografi bolognesi .

BOLOGNA. La data era obbligata: 4 marzo. Mancano così pchi giorni al Dalla-Day, quando piazza Maggiore renderà omaggio al cantautore bolognese per eccellenza. Un anniversario importante e doloroso: il 1° marzo di un anno fa Lucio Dalla moriva a Montreux, in Svizzera e lunedì avrebbe compiuto settant’anni, come ricorda la [...]

1 marzo 2013 0 commenti

Emilia Romagna. Concerto per l’Emilia: Oltre Tre milioni di entrate tra biglietti, contributi e sms.

Emilia Romagna. Concerto per l’Emilia: Oltre Tre milioni di entrate tra biglietti, contributi e sms. Carletti: 'Un evento unico e carico di emotività. Tutti gli artisti hanno aderito con slancio e spirito di collaborazione per la riuscita del concerto'.

EMILIA ROMAGNA. Bilancio più che positivo per il concerto di solidarietà nei confronti delle popolazioni colpite dal sisma in Emilia, che si è tenuto lo scorso 25 giungo allo Stadio dall’Ara di Bologna. Il concerto, ideato dal consigliere regionale Marco Barbieri e dal musicista Beppe Carletti, ha coinvolto oltre 36mila [...]

9 luglio 2012 1 commento

Emilia Romagna. Al terremoto risponde la musica! Questa sera il Concerto per l’Emilia a Bologna.

Emilia Romagna. Al terremoto risponde la musica! Questa sera il Concerto per l’Emilia a Bologna. Sul palco Paolo Belli, Samuele Bersani, Luca Carboni, Caterina Caselli, Cesare Cremonini, Andrea Griminelli, Francesco Guccini, Luciano Ligabue, Modena City Ramblers con Cisco, Andrea Mingardi, Gianni Morandi, Nek, Nomadi, Laura Pausini, Stadio e Zucchero.

EMILIA ROMAGNA. Appuntamento questa sera allo Stadio Dall’Ara di Bologna con il “Concerto per l’Emilia” l’evento di solidarietà organizzato dagli artisti emiliano-romagnoli per raccogliere fondi da destinare agli abitanti delle zone colpite dal terremoto. Il concerto sarà anche trasmesso in diretta su Rai Uno a partire dalla 21.20 e la [...]

25 giugno 2012 0 commenti

Emilia Romagna. Post terremoto: musica & solidarietà con il Concerto per l’Emilia a Bologna.

Emilia Romagna. Post terremoto: musica & solidarietà con il Concerto per l’Emilia a Bologna. Inoltre è previsto un altro concerto il 15 settembre al Campo Volo (Reggio Emilia) con artisti italiani.

EMILIA ROMAGNA. Sono oltre 30mila i biglietti venduti per il Concerto per l’Emilia del 25 giugno a Bologna. Concerto per l’Emilia è l’evento della solidarietà e della vicinanza alle popolazioni colpite dal terremoto. Canzoni e musica per restituire speranza e dare un contributo concreto per la ricrescita e il ritorno [...]

19 giugno 2012 0 commenti

Terremoto in Emilia Romagna. Concerto di solidarietà a Bologna: Ligabue, Bersani, Pausini e..

Terremoto in Emilia Romagna. Concerto di solidarietà a Bologna: Ligabue, Bersani, Pausini e.. A proposito degli artisti emiliani il prefetto Franco Gabrielli, ha riferito che 'sono la migliore dimostrazione delle capacità di risollevarsi di questo territorio'.

BOLOGNA & CONCERTO DI SOLIDARIETA’. Il 25 giugno allo stadio dall’Ara di Bologna molti artisti emiliano-romagnoli, entreranno in campo per la solidarietà alle popolazioni terremotate portando con le loro canzoni un messaggio di speranza e un contributo concreto per la ricrescita e il ritorno alla normalità delle zone colpite, e [...]

7 giugno 2012 0 commenti