Tag "studenti romagnoli"

 

Forlì-Cesena. Corso di Alta formazione per operatori nel settore dell’Immigrazione. Iscrizioni al via.

Forlì-Cesena. Corso di Alta formazione per operatori nel settore dell’Immigrazione. Iscrizioni al via. L’iter formativo, che si svolgerà presso il Campus di Forlì (via Giacomo La Torre 3 – viale Corridoni, 20), è rivolto a persone già attive nell’ambito professionale del processo migratorio, operatori interessati che appartengono alla Pubblica amministrazione (centrale o periferica), agli enti locali, al settore privato, alle cooperative ed anche alle organizzazioni di volontariato e non governative. I principali obiettivi del corso riguardano una formazione multidisciplinare sui temi relativi ai processi migratori (uscita dal paese di origine, viaggio e transito, arrivo, accoglienza e integrazione nei paesi di destinazione), al fine di acquisire competenze utili per un inserimento professionale: gli argomenti trattati abbracceranno gli aspetti giuridici, sociologici, economici e politici e demografici.

FORLI’-CESENA. Per iniziativa dell’Università di Bologna (Dipartimento di Scienze politiche e sociali) con il contributo del progetto europeo ‘Shaping Fair Cities‘  e la collaborazione di Ser.In.Ar. è previsto un corso di alta formazione per operatori nel settore dell’Immigrazione, che verrà avviato nel prossimo mese di febbraio 2019 per un totale [...]

6 dicembre 2018 0 commenti

Blocco studentesco Forlì. ‘Arma la tua anima’ o ‘La ricreazione è finita’, per una scuola partecipata.

Blocco studentesco Forlì. ‘Arma la tua anima’ o ‘La ricreazione è finita’, per una scuola partecipata. I ragazzi rivendicano attraverso degli striscioni una 'cultura del fare' dopo tanti anni di ' finte battaglie ideologiche'. Che hanno portato a nulla.

FORLI’. Diversi striscioni sono stati affissi in molte scuole forlivesi, tra cui Liceo scientifico e Ragioneria, nella notte di martedì dai ragazzi del Blocco studentesco: ” Quello che sta finendo è un anno scolalistico difficile per molti studenti, con la crisi che morde ed un futuro sempre più incerto – [...]

6 giugno 2012 0 commenti