Tag "Tempio Malatestiano"

 

Rimini. Un Capodanno sempre più bello. Fra clima perfetto e ( tante) apprezzate proposte di qualità.

Rimini. Un Capodanno sempre più bello. Fra clima perfetto e ( tante)  apprezzate proposte di qualità. Rimini fa 31 e abbatte con l’edizione 2020 ogni primato precedente di pubblico e di festa per il suo Capodanno più lungo del mondo. Decine di migliaia di persone fra mare e centro storico. Il sindaco Gnassi: 'Il programma più internazionale di sempre per l’edizione più bella e giovane di sempre, capace di attrarre nuovi flussi turistici già a partire da Natale'. Piazzale Fellini gremita fino all’inverosimile per il concerto di Coez, sold out in piazza Cavour mai così ‘imballata’ di gente, atmosfere oniriche in piazza Malatesta fra l’art mapping sulle pareti del Castello e il palco dei Planet Funk e dei dj della Baia degli Angeli, piazza Francesca da Rimini da tutto esaurito per la reunion dei locali da ballo storici, Complesso degli Agostiniani mai così affollato di viandanti, costretti a mettersi in fila in strada prima di poter entrare. E ancora code fuori dal castello per le 2.000 persone che, dalle 21 alle 3 del mattino, hanno deciso di visitare la mostra multimediale dedicata al più imitato e premiato regista della storia del cinema e portare a casa uno scatto d’autore ben augurale, realizzato da Enrico De Luigi; 1600 persone al Museo della città; 2.000 alla Domus del chirurgo, tutte piene le visite guidate diurne al Teatro Galli e oltre 10mila persone dalle 20,10 alle 3 di notte: non c’è stato luogo coinvolto dalle feste in programma, che non abbia ospitato un enorme afflusso di persone. Dalla punta di diamante del nuovo cantautorato italiano Coez, allo show live del gruppo di riferimento nel panorama internazionale della musica elettronica guidato da Alex Neri nel ruolo di DVO (director virtual orchestra), fino ai protagonisti delle discoteche storiche che hanno fatto grande la club culture ‘made in Rimini’ nel mondo: il poker d’assi calato dal Capodanno riminese ha sbancato ogni edizione precedente.

RIMINI. “E’ sempre più bello” il Capodanno di Rimini. Quest’anno assieme a Coez, ai Planet Funk e alle Reunion delle discoteche, Rimini incornicia il suo capodanno più bello e più lungo di sempre, fra clima perfetto, proposte di qualità dal mare al centro storico, una infilata costante di 6 ore [...]

2 gennaio 2020 0 commenti

Emilia Romagna. Sacri Calici. Oreficeria religiosa dal XV al XX secolo a cura di Renzo Sancisi.

Emilia Romagna. Sacri Calici. Oreficeria religiosa dal XV al XX secolo  a cura di Renzo Sancisi. La mostra Sacri Calici oreficeria religiosa dal XV al XX secolo, una collezione riminese che aprirà i battenti sabato 29 aprile alle ore 17 al Museo della Città di Rimini (via Luigi Tonini,1) offre una importante opportunità estetica e storica destinata ad un ampio pubblico, non solo quello composto dagli estimatori. Ottanta pezzi rari e di elegante oreficeria provenienti dalla raccolta Sancisi costituiscono il frutto costruito nell'arco di una vita attraverso una intransigente passione collezionistica, mettendo insieme le tracce di un passato culturale e artistico attraverso una tipologia omogenea di preziosi manufatti liturgici.

RIMINI. Oggetti liturgici di pregiata manifattura orafa e raffinatezza iconografica provenienti dalla raccolta privata di Renzo Sancisi saranno presentati negli spazi del Museo della Città per una inedita e rara esposizione che permetterà allo sguardo del pubblico di posarsi su sacri calici (dal XV al XIX secolo), emblemi della ritualità eucaristica e [...]

27 aprile 2017 0 commenti

Rimini. Viaggio alle radici della fede. Fra Otto e Novecento. Il culto della Vergine della Misericordia.

Rimini. Viaggio alle radici della fede. Fra Otto e Novecento. Il culto della Vergine della Misericordia. Nel 1976, l' immagine sacra della Vergine, divenuta nel frattempo miracolosa, fu ( ulteriormente) ‘copiata’ da Giuseppe Soleri con lo scopo di trarne un’incisione ( realizzata poi da Francesco Rosaspina) unitamente ad un ‘quadretto’ da destinare ad una clarissa ospitata in clausura. Quest’ultimo finì appeso, nel 1810, nella parte ‘aperta al pubblico’ del monastero. Si è consolidato così culto della Beata Vergine della Misericordia, meglio nota come la Madonna di Rimini, diffusa (oggi ) in ogni parte del Globo attraverso un incredibile numero di ‘repliche’.

RIMINI& RIMINESE. C’è un dipinto di Lorenzo Pasinelli, raffigurante una Madonna ( ora a Vaduz), all’origine di tutta una serie di miracolose immagini mariane riminesi. Da quell’opera è derivata infatti una incisione ‘ in controparte’ di Domenico Bonavera, servita ( in tempi successivi) da base per un dipinto settecentesco in [...]

2 marzo 2017 0 commenti

Arte& Fede. Ma dov’era ubicata la ‘prima’ e ‘ più prestigiosa’ cattedrale di Rimini? E che dire oggi?

Arte& Fede. Ma dov’era ubicata la ‘prima’ e ‘ più prestigiosa’ cattedrale di Rimini? E che dire oggi? Domande, queste, tra le altre, che aiutano a ritornare sulla ‘leggenda’ mai del tutto spenta d’un ‘grande edifizio prossimo alle mura romane’, di cui oggi è possibile ( solo) una ricostruzione mnemmonica sulla traccia delle basiliche ravennati del V e VI secolo. E’ comunque l’opinione diffusa che la ‘cattedrale scomparsa’ di Rimini sia davvero esistita. E che, secondo una ricostruzione virtuale, dovette misurare circa 52 metri di lunghezza e 26 di larghezza.

( parte III) LA CATTEDRALE ‘SCOMPARSA’.  Ma dov’era ubicata la ‘prima’ e ‘più prestigiosa’ cattedrale di Rimini? Già, ma è davvero esistita? E se sì, come e dove la si può (eventualmente ) a rintracciare?  Domande, queste, tra le altre, che aiutano a ritornare sulla ‘leggenda’ mai del tutto spenta d’un [...]

31 gennaio 2017 0 commenti

Rimini. Buon compleanno museo: compie 25 anni il Museo della Città di Rimini.

Rimini. Buon compleanno museo: compie 25 anni il Museo della Città di Rimini. Sarà Salvatore Settis ad introdurre la manifestazione domani, Giovedì 10 dicembre alle 17.30.

RIMINI. Sarà con il convegno LEON BATTISTA ALBERTI Da Vitruvio al Tempio Malatestiano che avranno inizio i festeggiamenti in occasione dei 25 anni dall’apertura della prima ala del Museo della Città. Tre giorni d’iniziative promosse dai Musei comunali in collaborazione con il Centro Studi Vitruviani di Fano, la Fondazione Cassa di Risparmio di [...]

9 dicembre 2015 0 commenti

Rimini. Vigilia di ferragosto dedicata alla scoperta dei tesori di arte sacra nel centro storico della città.

Rimini. Vigilia di ferragosto dedicata alla scoperta dei tesori di arte sacra nel centro storico della città. Esperti illustreranno ai partecipanti le bellezze artistiche e le peculiarità della Basilica-Cattedrale della Diocesi di Rimini e della Chiesa monumentale di Sant’Agostino.

RIMINI.  Vigilia di Ferragosto dedicata a un pezzo del patrimonio artistico riminese. Domani sera, venerdì 14 agosto 2015, alle 21, ritorna l’appuntamento settimanale con ‘Mirabilia Urbis - Percorsi alla scoperta dei tesori di Arte sacra nel centro storico di Rimini‘. Esperti illustreranno ai partecipanti le bellezze artistiche e le peculiarità della Basilica-Cattedrale della Diocesi di [...]

13 agosto 2015 0 commenti

Rimini. Alla scoperta del Tempio Malatestiano e della chiesa di Sant’Agostino. Visite guidate per conoscere le bellezze del centro storico riminese.

Rimini. Alla scoperta del Tempio Malatestiano e della chiesa di Sant’Agostino. Visite guidate per conoscere le bellezze del centro storico riminese. Il costo del biglietto è di 8 euro e potrà essere acquistato direttamente all’info-point presso il Tempio Malatestiano, a partire da un’ora prima dell’inizio di ciascuna visita.

RIMINI. Una serata ad ammirare opere di Giotto, Piero della Francesca, Agostino di Duccio, Matteo de’ Pasti, Leon Battista Alberti ecc…, descritti da esperti di arte. È questo il cuore di Mirabilia Urbis - Percorsi alla scoperta dei tesori di Arte sacra nel centro storico di Rimini, che ritorna domani, venerdì 31 luglio 2015, [...]

30 luglio 2015 0 commenti

Rimini. Visite guidate al Tempio Malatestiano e alla Chiesa di Sant’Agostino per la rassegna culturale ‘Mirabilia Urbis’.

Rimini. Visite guidate al Tempio Malatestiano e alla Chiesa di Sant’Agostino per la rassegna culturale ‘Mirabilia Urbis’. L’Associazione culturale La Fabbrica del Tempio coordina gli esperti responsabili delle visite, grazie alla consulenza di una équipe di specialisti in arte sacra, formati presso l’ISSR 'A. Marvelli' di Rimini.

RIMINI. Una serata tra alcune delle più belle opere d’arte e architettoniche presenti a Rimini. Domani, venerdì 24 luglio 2015, dalle ore 21,00 si rinnova l’appuntamento con Mirabilia Urbis - Percorsi alla scoperta dei tesori di Arte sacra nel centro storico di Rimini. L’Associazione culturale La Fabbrica del Tempio promuove per tutta l’estate visite guidate settimanali della [...]

24 luglio 2015 0 commenti

Rimini. Passeggiata culturale sulle orme di Piero della Francesca e Sigismondo Malatesta con Discover Rimini.

Rimini. Passeggiata culturale sulle orme di Piero della Francesca e Sigismondo Malatesta con Discover Rimini. L'appuntamento è al Tempio Malatestiano domenica primo marzo alle 15.30.

RIMINI. Intorno alla metà del Quattrocento, per volere di Sigismondo Pandolfo Malatesta, il moderno pensiero architettonico di Leon Battista Alberti ha trasformato la medioevale chiesa di S. Francesco in un gioiello del Rinascimento ricco di significati e dalle geometrie architettoniche raffinate, espressione della rinascita della cultura e del recupero dell’antichità classica. [...]

26 febbraio 2015 0 commenti

Rimini. Alla scoperta del rinascimento con le passeggiate culturali di “Discover Rimini”.

Rimini. Alla scoperta del rinascimento con le passeggiate culturali di “Discover Rimini”. Un percorso tra Tempio Malatestiano, Castel Sismondo e Museo della Città

Le uscite in programma il 4 gennaio, 1 febbraio, 1 marzo, 6 aprile (Pasquetta), 3 maggio 2015, tutte le prime domeniche del mese fino a maggio (ad eccezione di Pasqua), Discover Rimini organizza Piero e Sigismondo nella Rimini del Rinascimento”. Passeggiata culturale sulle orme di Piero della Francesca e Sigismondo Malatesta  Il percorso [...]

3 gennaio 2015 0 commenti