Tag "Totò"

 

Non solo sport. Il ruggito del divino Ibra. Che spettacolo tra Inter e Dea ! Forza, o bacucchi, dateci gli stadi!

Non solo sport. Il ruggito del divino Ibra. Che spettacolo tra Inter e Dea ! Forza, o bacucchi,  dateci gli stadi! Una domanda. Che avrà da dire quella miriade ( esterofila) di commentatori ( soprattutto) televisivi, dopo avere assistito a 'duelli' come quelli tra la Beneamata e la Dea, oppure tra l'Aquila e il Ciuccio? Forse, avranno qualcosa da rimbrottare? O non è che spetterà ad Altri apprendere ( oltre che ) ruminare? In particolare su quella aspra 'tenzone' al vertice, tra maglie d'identici colori, nello stadio dove ( ci voleva uno svedese a farcelo ricordare) si disputa ( ancora) ' il più bel derby del Mondo?'. Alla fine tra Beneamata e Dea è sortito un pari, un gol per parte, ma sofferto più d' un intervento d'alta chirurgia. Scendendo in cronaca, al momento, la lotta per lo scudetto resta desta ( almeno ) all'ombra di tre campanili diversi: dei Savoia sponda Signora; d'Ambrogio, sponda Beneamata e dei Cesari, sponda Aquila. La classifica, XIX andata: Juve punti 48, Inter 46, Lazio 42 ( una partita in meno). Roma e Atalanta seguono a 35 punti. Insiste, lodevolmente, la 'rosea' sul tema stadi. Avanti così fin a risultato raggiunto. Intanto la parola è stata data ad Andrea Abodi, presidente del Credito sportivo, che lancia un appello: ' Serve una agenda infastrutturale, si faccia sistema'. Al contempo, mentre lui in foto si rasetta la cravatta spiegando, d' intenzioni lungo la Penisola ne vanno fiorendo diverse. Da Milano ( col sindaco Sala passato ai 'tintinnega'? ) a Roma ( dei 'tintinnega' capitale mondiale ? ); da Brescia ( Piano di Fattibilità nel 2020), a Genova ( inizio iter nel 2020); da Bologna ( inizio iter nel 2020) a Verona ( stadio dichiarato di pubblico interesse); da Firenze ( Piano di Fattibilità nel 2020) a Napoli ( nuova Convenzione col Comune) fin a Lecce ( Piano di Fattibilità nel 2020). Com'è noto, hanno già fatto il loro dovere Udine ( impianto bello e ultimato) , Sassuolo ( impianto contenuto e bello) e Bergamo ( bello, ma a metà lavori). Probabilmente ci stiamo dimenticando qualcun altro, ma meglio è star noi smemorati piuttosto che i 'tintinnega' a ' manducar pane a tradimento'.

LA CRONACA DAL DIVANO. Sgoccioli dell’andata di Campionato. Nell’ultima, infatti, Inter e Atalanta, Lazio e Napoli, Roma e Juventus se le sono date di santa ragione. Creando momenti di calcio che non è che siano così scontati nei più celebrati tornei dell‘Altrove. Anche perchè, nel Belpaese, spettacolo vuol dire qualcosa di ( molto) [...]

13 gennaio 2020 0 commenti

Non solo sport. Spiace Sergio, tanto, speriamo solo d’incontrare d’ora in poi molti altri ‘maglioncini blu’.

Non solo sport. Spiace Sergio, tanto, speriamo solo d’incontrare  d’ora in poi molti altri ‘maglioncini blu’. Come tutti gli uomini e le donne di questo ( tribolato) Stivale, anche Sergio Marchionne aveva ( ha) avversari, detrattori e non estimatori. Eppure, al di là di tutto e tutti, in un Paese che se trovasse la giusta intesa potrebbe liberare energie e genialità fantastiche, c'è qualcosa che mette d'accordo tutti, o quasi. La sua personalità, il suo coraggio, la sua capacità di leggere il presente per anticipare il futuro. Pescando in Casa e non 'Chissàdove'. Riuscendo a trasformare una storica azienda ' tecnicamente fallita' in un' altra abilitata a competere con le grandi aziende automobilistiche mondiali. Sorretta su gambe proprie. E con inconfondibile anima azzurra, che l' inevitabile internazionalizzazione ha ( per ora) solo graffiato. Anzi, tanto per accennare alla sua eredità, si parla di 'accorpamenti', o di ' acquisizioni', forse ( ancora in America, Gm), forse ( per la prima volta in Asia, Hunday). Non si sa, vedremo. Certo è che quell'uomo ' ruvido e geniale all'antica maniera italica', tre lauree, amante del jazz e dei filosofi tedeschi, a tutti noto quale ' uomo dal pullover blu', ci ha aiutato 'a riscoprire' quanto di più prezioso del nostro essere altri avevano cercato di seppellire. Lasciando un gran vuoto. Da colmare, però, rapidamente, e con lungimiranza. La sua. Come ha fatto con la 'rossa', una delle sue passioni più coltivate. Quando ha evaso il ( presunto 'nulla' dei consigliori ) per andare a tirare fuori dal grembo della 'rossa' un nutrito team di giovani talenti, che si sono rimboccati le maniche per rammentare al Mondo che, qui, proprio qui, lungo il meraviglioso Stivale, possono ( serenamente ) convivere straordinari cuochi e camerieri con formidabili creatori ( e facitori) di auto. Belle, uniche, invidiate e ( quasi sempre) difficili da battere.

LA CRONACA DAL DIVANO. L’ultima sua uscita pubblica avvenne il 26 giugno scorso, quando l’ad di Fca consegnò, simbolicamente, al comandante dei carabinieri Nistri, la Jeep Wrangler destinata al pattugliamento delle spiagge della Riviera romagnola. Sabato 21 luglio si è chiusa  l‘era  Marchionne, al temine di una giornata convulsa, terminata [...]

24 luglio 2018 I commenti sono disabilitati

Emilia Romagna. Canzone napoletana al centro di una serie di conferenze. Si parte da Lugo.

Emilia Romagna. Canzone napoletana al centro di una serie di conferenze. Si parte da Lugo. C’è chi ha scritto che le canzoni si dividono in due categorie: le Napoletane e tutte le altre: forse niente di più vero..

CESENATICO & LUGO. Mentre si sta preparando il tradizionale spettacolo di fine anno‘Varietà…che follia!’ il 31 dicembre 2012 al Teatro comunale di Cesenatico, l’associazione culturale Lirica Romagnola ha iniziato la sua nuova grande stagione di conferenze a tema musicale su invito di molte Università per gli Anziani. La prima serie, iniziata a Cesenatico [...]

4 dicembre 2012 0 commenti

Argomenti. E’ davvero finito il tempo delle ‘vacche grasse’ ?

Argomenti. E’ davvero finito il tempo delle ‘vacche grasse’ ? Oggi, la maggior parte di noi pensionati, siamo la reincarnazione di Totò nel film 'Miseria e nobiltà'. Giusti, per tempi magri.

 IL TEMPO DELLE ‘VACCHE GRASSE‘. Se i prossimi giorni che mi restano saranno come questo,troverò la forza di recidere il filo che mi lega a questa terra amara che poco o nulla può offrire ad uno come me che non vive soltanto di valori,ma anche di pane e,se possibile,anche di [...]

5 febbraio 2012 0 commenti

Sasà Spasiano, di che talento sei?

Sasà Spasiano, di che talento sei? Il comico riminese, originario di Napoli, in onda su Rai 1 con un monologo dal gusto partenopeo.

RIMINI. Il comico riminese, originario di Napoli, ha partecipato a “Di che talento sei?” di Maurizio Costanzo ed Enrico Vaime. La trasmissione è andata in onda sabato notte dopo “Ballando con le Stelle” ed ha fatto registrare un ottimo share. La puntata è stata interamente dedicata al cabaret napoletano. Prima [...]

24 gennaio 2012 0 commenti