Emilia Romagna. Rimini e la Romagna protagoniste a ‘Cibus’ con la Piadina romagnola Igp.

Emilia Romagna. Rimini e la Romagna protagoniste a ‘Cibus’  con la Piadina romagnola Igp. La piadina romagnola IGP Ma cos’è la Piadina romagnola Igp, dove e come si produce e cosa la distingue da altri tipi di piade o focacce realizzati in altre regioni italiane? Innanzitutto il legame con la sua terra di origine, la Romagna. Un legame già sancito nel novembre 2014 con l’ottenimento dell’Igp, l’indicazione geografica protetta, che ne certifica il disciplinare e ne delimita il territorio di produzione alla Romagna storica, dai confini con le Marche al fiume Sillaro, amministrativamente già in provincia di Bologna, per un totale di 87 Comuni. Un legame ribadito proprio in questi giorni dai giudici europei con una sentenza ad hoc, che motiva l’appartenenza della Piadina alla Romagna in ragione di ‘fattori umani, culturali e sociali’ che la legano indissolubilmente al suo territorio di origine. Il Disciplinare dell’ IGP.

Parma  (8 maggio 2018) – Una piadina-luna in un cielo pieno di stelle e un claim che recita: ‘Quando è di un altro pianeta si firma Igp’. Forte di questa nuova  immagine che in questi giorni ne accompagna il lancio di comunicazione in Italia e in Germania e della recentissima [...]