Tag "tradizioni natalizie Romagna"

 

Rimini. Alta l’attenzione sulla città e sulla sua ‘offerta’ fino al 20 gennaio. Un dicembre da grandi record.

Rimini. Alta l’attenzione sulla città e sulla sua ‘offerta’ fino al 20 gennaio. Un dicembre da grandi record. Dal centro storico al mare, Rimini mantiene viva l'aria di festa. Forte del successo ottenuto durante le festività, proseguirà fino al 20 gennaio anche la permanenza del villaggio Circ'amarcord nel centro di Rimini. Rimarranno accese le mongolfiere luminose di piazza Cavour, che in queste feste sono state 'set fotografico' di tanti turisti e resterà aperto il mercatino sotto le luci del grande Platano. Continueranno a girare le giostre per i più piccoli e sarà attiva, fino al 20 gennaio, la pista del ghiaccio. ulla spiaggia di Rimini, lunghe file e pullman da tutta Italia per ammirare i caratteristici presepi di sabbia. La particolare natività di Marina centro, dedicata quest’anno alle opere cinematografiche di Federico Fellini, ha ospitato sinora oltre 50mila visitatori provenienti da tutta Italia e non solo. Con i suoi 700 mq al coperto continuerà ad essere visitabile fino al 12 di gennaio, data in cui si ripeterà la tradizionale ‘distruzione’ delle sculture ad opera dei bambini. Alta partecipazione anche per le natività di sabbia ed acqua marina a Torre Pedrera, circa 40mila persone hanno visitato il Presepe che omaggia le origini marinare di Rimini, anch'esso visitabile fino a metà gennaio (info: bit.ly/PresepidiSabbia).

RIMINI. La proposta di qualità e i grandi numeri del ‘Capodanno più lungo del mondo’ che, dalla vigilia di Natale fino all’Epifania, hanno portato migliaia di persone a Rimini fra mostre, spettacoli, concerti e alberghi sold out, continuano a regalare emozioni tenendo alta l’attenzione sulla città e sulla sua offerta [...]

8 gennaio 2020 0 commenti

Gatteo. Aspettano Natale. Presepi, letture animate e spettacoli. Capodanno con Andrea Mingardi.

Gatteo. Aspettano Natale. Presepi, letture animate e spettacoli. Capodanno con Andrea Mingardi. Il primo appuntamento per tutta la famiglia è alle 16.00 di sabato 1 dicembre in piazza Fracassi a S. Angelo: l’attore Matteo Curatella e la sua fisarmonica regaleranno un momento di leggerezza e meraviglia con lo spettacolo di cantastorie dal titolo 'Le storie di Sidél'. Il pomeriggio di festa proseguirà con l'accensione del grande albero di luce in piazza ed il concerto dei Can Clan (Cantautori clandestini), con il loro repertorio live che spazia dalle canzoni pop-rock inedite alle cover dei grandi cantautori italiani: De Andrè, Guccini, Fossati, Battiato. Venerdì 7 dicembre è invece in programma 'In cammino per i presepi', uno degli appuntamenti più attesi del calendario natalizio: un percorso lungo le vie del paese per ammirare tutti i presepi allestiti dalle scuole e dagli stessi cittadini con ambientazione sonora dal vivo degli zampognari e con un buon vino brulé offerto a riscaldare i tutti. E per chi ama le atmosfere ad ambientazione Bianco Natale, l’associazione Italia Nostra presenta domenica 9 dicembre all’oratorio di San Rocco un pomeriggio di letture di testi natalizi a cura dell’attore Silvio Castiglioni con accompagnamento musicale. Nella stessa giornata sarà inaugurato nella piazza della Libertà di Gatteo 'Il presepe dei ragazzi'.

Gatteo, 28 novembre 2018 – Gatteo si prepara al Natale. Fitto di eventi e ricco d’iniziative è, infatti, il calendario messo a punto dall’amministrazione comunale e le associazioni del territorio per celebrare le festività natalizie. Una magia di Natale che avrà inizio il primo dicembre e terminerà il 5 gennaio [...]

28 novembre 2018 0 commenti