Cesena. Danni alla fontana Masini. Il sindaco Lattuca: ‘ Un atto gravissimo che ferisce tutta la Città’.

Cesena. Danni alla fontana Masini. Il sindaco Lattuca: ‘ Un atto gravissimo che ferisce tutta la Città’. In riferimento alla salvaguardia del monumento il comune di Cesena di concerto con la Soprintendenza, sta vagliando alcune possibili modalità di intervento volte a una maggiore tutela della fontana, che dovranno contestualmente garantirne la fruizione. 'Non è la prima volta – commenta il sindaco Lattuca – che la fontana Masini subisce danni di questo tipo da parte di chi non ha alcun rispetto dei beni pubblici. Per questo motivo abbiamo già sottoposto alla valutazione della Soprintendenza due proposte che mirano a tutelarla. Una prevede di aggiungere delle ringhiere alte circa 60 centimetri tra un dissuasore e l’altro; l’altra prevede di sostituire i 12 dissuasori in pietra già installati con 4 dissuasori a sezione poligonale posti agli spigoli del perimetro quadrato della recinzione e di completare la recinzione con quattro lunghe ringhiere, della stessa altezza . Questi interventi – conclude il Sindaco – potranno certamente dissuadere le persone da una fruizione impropria della fontana, ma la sua migliore tutela è quella che può svolgere ciascuno di noi, rispettando questo bene culturale e denunciando prontamente alla Polizia locale e alle Forze dell’ordine eventuali condotte improprie. Da parte nostra l’attenzione rimarrà sempre rimarrà altissima, ma abbiamo visto che anche il fatto che la fontana sia videosorvegliata h24 può non essere sufficiente a prevenire atti vandalici o comportamenti possano danneggiarla'.

CESENA. “Purtroppo ancora una volta l’inciviltà e la totale mancanza di rispetto per i beni pubblici di qualche vandalo hanno colpito il principale simbolo della nostra città, ferendo tutti i cesenati”. È questo il commento del sindaco Enzo Lattuca dopo che nel pomeriggio di ieri, lunedì 19 aprile, la fontana [...]