Tag "vaccino"

 

Ausl Romagma. Completata la prima dose per i 5.558 anziani ospiti Cra. Ora s’avvia la seconda.

Ausl Romagma. Completata la prima dose per i 5.558 anziani ospiti Cra. Ora s’avvia la seconda. Nella giornata di venerdì 22 gennaio 2020 è iniziata la somministrazione della seconda dose, agli ospiti che avevano ricevuto il primo vaccino nella giornata del 31 dicembre scorso e stanno proseguendo in questi giorni. Restano ancora fuori dalla somministrazione le strutture interessate da cluster, 1080 persone presenti in struttura, perché attualmente sono ancora presenti cluster. Per quanto riguarda gli operatori, 1785 di loro hanno ricevuto il vaccino direttamente all’interno delle strutture, mentre gli altri, come da indicazioni date, sono ricorsi alla vaccinazione nei tre punti provinciali individuati dall’Azienda ( Ravenna, Pala De Andrè, Cesena/Forli, Fiera Cesena e Rimini, Fiera).

AUSL ROMAGNA. Oltre 5558 ospiti nelle strutture per anziani presenti sul territorio romagnolo hanno ricevuto la prima dose del vaccino, mentre nella giornata di venerdì 22  gennaio 2020 è iniziata la somministrazione della seconda dose, agli ospiti che avevano ricevuto il primo vaccino nella giornata del 31 dicembre scorso e [...]

26 gennaio 2021 0 commenti

Non solo sport. Serie A: è tornato a splendere il derby di Milano. Nell’attesa del futuribile San Siro.

Non solo sport. Serie A: è tornato a splendere il derby di Milano. Nell’attesa del futuribile San Siro. Speriamo si tratti dell'ultima volta, dell'ultimo Natale moscio, visto che già circolano in Europa i vaccini. Accolti come una speranza. Nel frattempo impegnandoci a chiarire quanto di non chiarito circola ( fin dall'inizio) su questo ( strano?) virus che si modifica a piacimento rendendo problematica la sua ( definitiva?) sconfitta. Anche gli stadi restano ancora vuoti. Quel ben di Dio che premia soprattutto i campionati del Nord dove per fare un nuovo impianto non occorre chiedere i permessi a Caio Giulio Cesare, ma che il virus, con un colpo di spugna, ha reso tutti eguali e vuoti, e che poco o più nulla ora contano. Le tribù dei fans devono escogitare trovate. Come quella, spettacolare, avvolgente, di tifosi rossoneri che con cori, bandiere e torce luminose hanno accompagnato i loro beniamini fin sulla soglia d'ingresso di San Siro. San Siro che, corsi e ricorsi storici, nell' attesa della sua nuova moderna versione, va riprendendo l'antico valore. Che sia uno dei luoghi che più hanno contribuito alla mitologia del gioco del calcio, lo sanno anche i ragazzi dell'altro emisfero. In proposito non occorre più di tanto riesumare i soliti dati: 36 scudetti ( in due), dieci Coppe dalle grandi orecchie ( in due), una miriade di trofei nazionali e internazionali, tanti palloni d'oro, una infinità di personaggi grandi e piccoli che impreziosiscono come nessun altro questo tempio dello sport mondiale. Alla fine del terribile 2020 Milan ( punti 34) e Inter ( punti 33) sono tornate in vetta al Campionato. La Signora sta rinnovandosi, riprendendo fiato, mentre Napoli, Roma, Lazio e Atalanta non mostrano ancora l' indispensabile continuità per aspirare al titolo, lasciando alle due di Milano campo aperto. Fatto è che il prossimo derby tornerà agli antichi splendori, magari rivisitato da ogni angolo del Pianeta, dove quei colori sono ben noti, per tornare a scrivere altre esaltanti pagine di sport.

LA CRONACA DAL DIVANO. Il terribile 202o, volente o nolente, se ne sta andando. Da città e borghi ricchi di luci per le festività ma spopolati di gente. Di bambini, purtroppo, che in questa circostanza ( tradizionalmente)  riempiono  di meraviglia e di voci strade e ritrovi. Speriamo si tratti dell’ultima [...]

28 dicembre 2020 0 commenti

Ausl Romagna. Herpes Zoster. Campagna vaccinale per i nati nel 1954. Ecco come, dove e quando.

Ausl Romagna. Herpes Zoster. Campagna vaccinale per i nati nel 1954. Ecco come, dove e quando. L’Herpes Zoster, conosciuto anche come ‘fuoco di Sant’Antonio’, è una patologia frequente e debilitante, dovuta alla riattivazione del virus della varicella. Dopo la varicella, infatti il virus non viene eliminato ma rimane presente nel sistema nervoso. L’aumentare dell’età o particolari situazioni di stress o di malattia, possono causare la riattivazione del virus che si manifesta con la comparsa, in una parte localizzata del corpo, di vescicole accompagnate da dolore, bruciore, prurito. Spesso vi è anche febbre, debolezza, malessere generale e mal di testa. Dopo la fase acuta della malattia possono comparire complicanze, in alcuni casi anche gravi (ad esempio meningite, cecità…); la complicanza più frequente è la nevralgia post erpetica, che comporta un dolore severo e cronico, che può durare per lungo tempo (anche anni) dopo la guarigione delle lesioni cutanee. Si tratta di un dolore invalidante che risponde poco alle terapie disponibili. Lo strumento più efficace per proteggersi dall’Herpes Zoster è la vaccinazione che, in base a quanto previsto dal Piano nazionale e regionale di Prevenzione vaccinale, è offerta gratuitamente a tutti i cittadini al compimento dei 65 anni.

AUSL ROMAGNA. E’ partita, in tutto il territorio dell’Ausl Romagna, la campagna vaccinale contro l’Herpes Zoster. Si tratta di una campagna rivolta a tutti i cittadini che, quest’anno, compiono 65 anni d’età (nati nel 1954).  COS’E’. L’Herpes Zoster, conosciuto anche come ‘fuoco di Sant’Antonio’, è una patologia frequente e debilitante, [...]

10 maggio 2019 0 commenti

Rimini. E’suonata la prima campanella per i 10.506 studenti riminesi. Novità: l’obbligo vaccinale.

Rimini. E’suonata la prima campanella per i 10.506 studenti riminesi. Novità: l’obbligo vaccinale. Un anno con tante novità; non solo le nuove normative nazionali e regionali relative all'obbligo vaccinale per gli alunni, ma anche la gestione integrata di alcune strutture comunali per l’infanzia per il triennio 2017-2020, il nuovo sistema di trasporto scolastico in seguito al bando pubblico che si aggiunge ai tanti servizi di supporto al diritto allo studio, il sostegno all'handicap. Proprio per verificare di persona le novità e salutare di persona gli studenti e il personale scolastico, l'assessore ai servizi educativi del Comune di Rimini, Mattia Morolli, si è recato in alcune istituti della città. Sul tema dei vaccini tutto si è svolto senza problemi; i dirigenti e il personale del Comune di Rimini hanno verificato da vicino, nel corso della mattinata, la situazione dei diversi istituti scolastici del territorio, in cui nessun caso di criticità o caso è emerso o è stato segnalato

RIMINI. E’ suonata  la prima campanella del nuovo anno scolastico 2017/2018 per i 10.739 studenti riminesi (a cui vanno aggiunti i 9.767 studenti iscritti nelle scuole secondarie superiori di Rimini). Un anno con tante novità; non solo le nuove normative nazionali e regionali relative all’obbligo vaccinale per gli alunni, ma [...]

15 settembre 2017 0 commenti

Cesena. Salute. Al via la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2015 – 2016 per le fasce deboli.

Cesena. Salute. Al via la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2015 – 2016 per le fasce deboli. Anche quest’anno la vaccinazione sarà affidata, per la popolazione adulta, ai Medici di famiglia a cui ci si deve rivolgere per ogni informazione e per concordare le modalità di effettuazione della vaccinazione.

CESENA. E’ partita ieri nel territorio cesenate l’annuale campagna di vaccinazione antinfluenzale che il Servizio Sanitario Regionale offre gratuitamente a tutte le categorie di popolazione più fragili, per le quali il rischio di complicanze dovute al virus influenzale potrebbe essere particolarmente rilevante. Quest’anno sono state acquistate circa 33.890 dosi di vaccino [...]

12 novembre 2015 0 commenti

Romagna. Influenza, al via la campagna di vaccinazione 2015 – 2016. Massima attenzione per le persone a rischio.

Romagna. Influenza, al via la campagna di vaccinazione 2015 – 2016. Massima attenzione per le persone a rischio. In Italia le complicanze dell’influenza causano ogni anno numerosi decessi, l’80% dei quali in persone di oltre 65 anni.

ROMAGNA. L’influenza costituisce un rilevante problema di sanità pubblica a causa della sua contagiosità, delle possibili gravi complicanze, dell’esistenza di serbatoi animali e della variabilità dei virus influenzali. La prevenzione dell’influenza rappresenta quindi un importante intervento di sanità pubblica sia per l’impatto sulla popolazione, specialmente sulle persone con condizioni di maggiore [...]

10 novembre 2015 0 commenti

Lotta all’influenza, vaccinazione partita anche a Cesena. ‘Torna l’influenza, proteggiti con il vaccino’.

Lotta all’influenza, vaccinazione partita anche a Cesena. ‘Torna l’influenza, proteggiti con il vaccino’. E' partita la campagna annuale di vaccinazione antinfluenzale che il Servizio Sanitario Regionale offre gratuitamente a specifici gruppi di persone.

CESENA. “Torna l’influenza, proteggiti con il vaccino”. E’ partita la campagna annuale di vaccinazione antinfluenzale che il Servizio Sanitario Regionale offre gratuitamente a specifici gruppi di persone, per i quali il rischio di complicanze dovute al virus dell’influenza potrebbe essere particolarmente rilevante. Nel territorio cesenate, la campagna è organizzata dal [...]

20 novembre 2012 0 commenti

Emilia Romagna. Vaccinazione contro l’influenza, ‘difendi la tua salute’ dice la campagna informativa.

Emilia Romagna. Vaccinazione contro l’influenza, ‘difendi la tua salute’ dice la campagna informativa. Il periodo più opportuno per la vaccinazione è tra novembre e dicembre. Il vaccino c’è e non vi sono problemi di approvvigionamento.

EMILIA ROMAGNA. Parte lunedì prossimo in Emilia-Romagna la campagna informativa, promossa dall’Assessorato regionale alle politiche per la salute, per promuovere la vaccinazione contro l’influenza. ‘’Torna l’influenza: proteggiti con il vaccino. Difendi la tua salute, scegli la prevenzione’’: è questo il messaggio veicolato dalle locandine, dagli spot che saranno trasmessi dalle [...]

17 novembre 2012 0 commenti

La Usl di Rimini segnala un nuovo caso di pertosse

La Usl di Rimini segnala un nuovo caso di pertosse Vaccino, contagio e mortalità. Un pò di informazioni

RIMINI PERTOSSE. Ancora un caso di pertosse in provincia di Rimini. Il personale dell’Unità Operativa “Pediatria di Comunità”, in collaborazione coi pediatri di famiglia, secondo il principio di massima prudenza e in linea con le disposizioni regionali, ha dunque attivato gli interventi necessari con sorveglianza protratta in entrambe le scuole, [...]

27 novembre 2011 0 commenti

A Rimini una bambina con la pertosse. L’Usl consiglia il vaccino

A Rimini una bambina con la pertosse. L’Usl consiglia il vaccino L'Usl comunica un forte impegno dei pediatri nella vaccinazione.

RIMINI. Nei giorni scorsi si è verificato, sul territorio provinciale, un caso di pertosse in una bambina che frequenta una scuola primaria. Alla famiglia era stata, a suo tempo, raccomandata la vaccinazione antipertosse ma l’aveva rifiutata. La pertosse è una delle malattie infettive più contagiose che si conoscano tanto che [...]

7 novembre 2011 0 commenti