Ferrara. I ‘ Giardini estensi’ in versione autunnale. Con mostra mercato di piante rare e insolite.

Ferrara. I ‘ Giardini estensi’ in versione autunnale. Con mostra mercato di piante rare e insolite. Lo splendido Parco di palazzo Massari ospiterà la rassegna del florovivaismo e dell'artigianato d'alta gamma, nelle giornate di sabato 29 e domenica 30 settembre. Un contesto ideale per gli affezionati della biodiversità e della sostenibilità ambientale: non vi è infatti sede più prestigiosa di quella del grande Parco Massari che, all'ingresso, accoglie il visitatore con due secolari Cedri del Libano ed è un prezioso contenitore di numerose essenze arboree. L’evento, organizzato come a maggio dall’associazione culturale Ferrara ProArt, propone eccellenze florovivaistiche frutto della collaborazione con oltre cento aziende agricole provenienti da varie parti d'Italia. Gli stand d'artigianato a tema faranno da complemento alla fiera proponendo sorprendenti novità. Un ricco carnet di eventi e workshop sulla sostenibilità ambientale farà da sfondo alla mostra-mercato, con tante originali iniziative (laboratori didattici, corsi di fotografia e di realizzazione, incontri) a fare da corollario alla manifestazione. Sabato 29, alle ore 10.30, aprirà il ciclo di conferenze (tutte in programma presso lo Spazio incontri al centro del Parco) Francesco Scafuri.

FERRARA. Fantasia e creatività, colori e profumi per salutare l’estate: Ferrara, città Patrimonio dell’Umanità UNESCO, apre nuovamente uno dei suoi scrigni per l’edizione autunnale del festival Giardini estensi, giunta                 alla sua 7a edizione. Lo splendido Parco di palazzo Massari ospiterà la rassegna del [...]