Tag "volonariato"

 

Forlì-Cesena. Consegnata allo Ior l’auto per il servizio accompagno dei pazienti della Val Bidente.

Forlì-Cesena. Consegnata allo Ior l’auto per il servizio accompagno dei pazienti della Val Bidente. Si rafforza la 'flotta' delle automobili in dotazione dell’Istituto oncologico romagnolo per lo svolgimento dell’attività d’accompagnamento gratuito dei pazienti da casa ai luoghi di cura e ritorno. Grazie alla collaborazione con la BCC ravennate, forlivese e imolese è stata aggiunta una 'ammiraglia' dedicata ai malati che abitano la Valle del Bidente i quali hanno segnalato, tramite la voce della volontaria IOR Flavia Amadori, la volontà di poter disporre del servizio per recarsi in autonomia presso l’IRST di Meldola e i luoghi di cura dove vengono somministrate le terapie. La vettura andrà quindi a servire le cittadine di Civitella, Galeata, Santa Sofia, Corniolo: luoghi quantomai simbolici avendo dato i natali al prof. Dino Amadori, fondatore dello IOR scomparso a febbraio 2020. I 38 volontari autisti del territorio di Forlì-Cesena sono dunque pronti ad allargare un raggio d’azione già piuttosto ampio, come dimostrano i dati del servizio d’accompagnamento per l’anno 2019: sono stati infatti ben 579 i pazienti trasportati gratuitamente dal domicilio agli ospedali e ritorno, per un totale di quasi 122 mila chilometri percorsi al loro fianco in più di 4000 viaggi.

FORLI’-CESENA.  Si rafforza la ‘flotta‘ delle automobili in dotazione dell’Istituto oncologico romagnolo per lo svolgimento dell’attività d’accompagnamento gratuito dei pazienti da casa ai luoghi di cura e ritorno. Grazie alla collaborazione con la BCC ravennate, forlivese e imolese è stata aggiunta una ‘ammiraglia‘ dedicata ai malati che abitano la Valle [...]

25 settembre 2020 0 commenti

Emilia Romagna. Successo di ‘Cesena 2017′, con campo di addestramento della Protezione civile.

Emilia Romagna. Successo di ‘Cesena 2017′, con campo di addestramento della Protezione civile. Partito nel gennaio scorso, il progetto ha visto i ragazzi affrontare cinque giornate di addestramento, ognuna contraddistinta da un tema diverso: ‘Terra’ (con il terremoto e la ricerca con le unità cinofile), ‘Fuoco’ (attraverso la conoscenza dei pericoli legati agli incendi e le prove di spegnimento e di evacuazione), ‘Aria (imparando le regole nella vita all’aria aperta e i pericoli della strada), ‘Acqua’ (apprendendo cos’è una alluvione e sperimentando le tecniche di salvamento), ‘Persona’ (parlando della cultura della legalità, del bullismo e della solidarietà ed aiuto verso gli altri). Ma il percorso è terminato con una prova davvero speciale (e impegnativa): sperimentare la vita nel campo di accoglienza per sfollati ...

CESENA. Adesso a Cesena ci sono circa 150 nuovi giovanissimi ‘Aspiranti volontari della Protezione civile’. Sono gli studenti delle classi terze della scuola secondaria di I grado ‘Viale della Resistenza’ che hanno conquistato la qualifica sul campo, partecipando a tutte le fasi del progetto “Cresciamo sicuri insieme”, a cura del Gruppo [...]

3 giugno 2017 0 commenti