Tag "volontariato forlivese"

 

Forlì. Alla ‘Calle’: ‘Giornata mondiale del donatore di sangue’.'Donare è un bene e il fumetto lo sa!’.

Forlì. Alla ‘Calle’: ‘Giornata mondiale del donatore di sangue’.'Donare è un bene e il fumetto lo sa!’. La fumettoteca Alessandro Callegati 'Calle', per l'occasione propone una originale iniziativa: l'esposizione virtuale della donazione del sangue nel fumetto! e nel pomeriggio, per chi lo desidera, visita guidata alla sede fumettotecaria. Quindi, anche i personaggi fumettistici in fila per donare tutti, senza discriminazione, dai supereroi, come Batman, Superman, Hulk, Spiderman, ecc., e tantissimi altri fino al nerissimo Diabolik che in caso di necessità non evita di donare sangue proprio al suo maggiore nemico, Ginko! L'omaggio rivolto dalla Fumettoteca nella 'Giornata mondiale del donatore di sangue', rappresenta un legittimo ringraziamento ai tantissimi donatori volontari che dal 1927 si sono susseguiti, ed è proprio con un fumetto, realizzato per il 90° nel 2017, che l'Avis nazionale 'insegna' la storia e le generazioni delle donazioni. Un modo e un mondo da vedere e leggere, per gustarsi e comprendere sotto un altro punto di vista, quello fumettistico, uno spaccato sociale di interesse comune. Per tutto il pubblico, fino ad esaurimento, fumetti in omaggio.

FORLI’. Il ‘World Blood Donor Day‘ è celebrato dall’Organizzazione mondiale della Sanità ogni anno il 14 giugno. La fumettoteca Alessandro Callegati ‘Calle’, per l’occasione propone una originale iniziativa: l’esposizione virtuale della donazione del sangue nel fumetto! e nel pomeriggio, per chi lo desidera, visita guidata alla sede fumettotecaria. Quindi, anche i [...]

14 giugno 2019 0 commenti

Forlì. In ricordo del maestro Adler Raffaelli. Incontro con testimonianze e memorie, il parco di ‘CavaRe’.

Forlì. In ricordo del maestro Adler Raffaelli. Incontro con testimonianze e memorie, il parco di ‘CavaRe’. Adler Raffaelli nacque a Forlì nel 1921 e morì sempre in città nel 2007, residente nelle case popolari di via Sillaro. Il suo ricordo è vivo in quanti lo hanno conosciuto e lo hanno avuto come insegnante, amico, collega di giornalismo o hanno potuto conoscere attraverso di lui la testimonianza della seconda guerra mondiale, dell'internamento in Germania e della deportazione nei campi di prigionia. Raccontò questa durissima esperienza in un libro intitolato “Fronte senza eroi” che ebbe diffusione riconoscimenti nazionali. Tornato dal conflitto, studiò e divenne maestro elementare, professione che svolse per tutta la vita abbinando la tecnica di insegnamento ministeriale a metodologie didattiche da lui messe a punto e focalizzate sulle caratteristiche e sulle qualità di ogni singolo alunno. Ogni settimana iniziava con l'Inno nazionale e con l'onore alla bandiera tricolore così come ogni giorno prevedeva attività di attenzione alla tradizione e al mondo rurale, dalla coltivazione dell'orto scolastico (memorabile quello del plesso 'Adone Zoli' di Predappio) fino ai canti contadini. Non mancava poi di celebrare puntualmente la 'Festa degli alberi' e di valorizzare il rapporto col territorio attraverso camminate ed escursioni. Amava la bicicletta e finché la salute lo ha permesso ha percorso abitualmente le strade di Romagna sulle due ruote. Dalla passione per la bicicletta e dall'attenzione alla storia hanno preso origine due pregevoli pubblicazioni sulle epigrafi del Risorgimento e della Resistenza...

FORLI’. Forlì ricorda il maestro Adler Raffaelli, insegnante, educatore, ex deportato, giornalista, uomo delle istituzioni e alfiere dell’impegno sociale. Nell’ambito delle iniziative per il 74° anniversario della Liberazione della Città sono infatti in programma due momenti collegati fra loro: una serata pubblica e la cerimonia di intitolazione del Parco a [...]

8 novembre 2018 0 commenti

Forlì. Mostra sul cancro gastrico: ‘Un territorio, un problema, la storia di una sfida ‘ ( 10-15 settembre).

Forlì. Mostra sul cancro gastrico: ‘Un territorio, un problema, la storia di una sfida ‘ ( 10-15 settembre). La mostra sarà aperta da lunedi 10 a sabato 15 settembre, dalle ore 9 alle 12,30 e dalle ore 15 alle 19 e in tutte le serate di mercoledì, giovedi e venerdì, dalle ore 20 e 30 alle 22.30. ' L’obiettivo - spiegano gli organizzatori- è di mostrare come l’ospedale abbia saputo adeguarsi ai tempi, migliorando progressivamente i propri standard di qualità. Tutti i reparti coinvolti nel trattamento di questa neoplasia presenteranno i progressi degli ultimi quarant' anni sotto forma di poster. Mostreremo inoltre come l’esperienza del singolo paziente viene osservata e confrontata, dal punto di vista scientifico, per essere poi utilizzata in altri casi'. Negli orari pomeridiani sarà possibile visitare anche un Laboratorio chirurgico – didattico, in collaborazione con gli Infermieri della sala operatoria dell'ospedale 'GB Morgagni - Pierantoni' di Forli, vedere di persona gli strumenti utilizzati quotidianamente e comprendere, in termini semplici, il trattamento chirurgico, la ricostruzione del tratto intestinale e le procedure di sicurezza.

FORLI’. Nel mese di settembre, in occasione del Congresso internazionale organizzato a Forlì sulle nuove frontiere nel trattamento del cancro gastrico (13-14 settembre 2018), sarà aperta al pubblico, in piazza Saffi 52, nei locali della fondazione della Cassa dei Risparmi di Forlì, una mostra indirizzata ai cittadini. La mostra sarà [...]

30 agosto 2018 0 commenti

Forlì. Corso volontari della Protezione civile. Il suo ruolo con compiti e modalità di adesione.

Forlì. Corso volontari della Protezione civile. Il suo ruolo con compiti e modalità di adesione. Durante la serata di giovedì 22 si illustreranno il ruolo del volontariato e i suoi compiti all’interno della Protezione civile italiana e le modalità per poter contribuire diventando volontari. Il percorso formativo successivo comprenderà un corso base per diventare volontari operativi e l’approfondimento di temi come la lotta agli incendi boschivi, il contrasto e la prevenzione del rischio idrogeologico, le comunicazioni radio in emergenza, la ricerca di persone disperse. Gli incontri saranno tenuti da docenti qualificati, con lo scopo di formare volontari specializzati, in grado di operare in ambito di Protezione civile a livello locale e nazionale per fornire aiuto e risposta alle emergenze. La partecipazione è gratuita.

FORLI‘. Giovedì 22 febbraio, alle ore 21, presso il Centro unificato provinciale di via Cadore 75, l’Associazione servizio operativo di soccorso  (SOS FORLI’–FIR CB) organizza un incontro di presentazione del ‘Corso per diventare volontari di Protezione civile’. Durante la serata si illustreranno il ruolo del volontariato e i suoi compiti [...]

20 febbraio 2018 0 commenti

Forlì. Al centro sociale ‘Primavera’ il coro ‘Intercity Gospel Train’ per il Concerto di Natale 2017.

Forlì. Al centro sociale ‘Primavera’ il coro ‘Intercity Gospel Train’ per il Concerto di Natale 2017. Attraverso la gioia di cantare insieme e la forza della musica, il Coro riesce a trasmettere il profondo messaggio d’amore, solidarietà e pace che la festività del Natale rende presente a tutti noi. Le autorità comunali sono state invitate. Ingresso libero aperto a tutta la cittadinanza con al termine brindisi augurale. Nella nuova sede del centro sociale 'Primavera', gestita dai volontari dell'associazione anziani Primavera, si promuovono periodicamente, oltre che stili di vita e socializzazione, iniziative socio-culturali rivolte ad un ampio ed eterogeneo pubblico, aperte a tutti i cittadini interessati. Per ulteriori informazioni centro sociale anziani 'Primavera'.

FORLI’. Martedì 19 dicembre ore 20,45, al centro sociale ‘Primavera‘ di via M. Angeloni, 56 – Ca’Ossi Forlì, ci sarà il Concerto di Natale 2017, tenuto dal coro amatoriale ‘Intercity Gospel Train’ di Forlì, diretto dal maestro Valerio Mugnai. La fama del Coro va ben oltre i confini cittadini in quanto riesce a [...]

18 dicembre 2017 0 commenti

Forlì. XVI edizione del ‘ Presepe vivente di bambini’. Realizzato da 50 ragazzi dei centri educativi.

Forlì. XVI edizione del ‘ Presepe vivente di bambini’. Realizzato da 50 ragazzi dei centri educativi. Il Presepe vivente si svolgerà dunque in piazza Saffi sabato 16 dicembre 2017, dalle ore 15 alle 17, con queste modalità: dalle 15 alle 15.30 animazione dei quadri viventi allestiti in piazza Saffi; alle 15.30 in piazza Saffi inizio della Sacra rappresentazione, poi il corteo si muoverà attorno alla piazza fermandosi davanti agli allestimenti scenografici per assistere agli episodi della nascita di Gesù; alle 16.30 raggiungeremo il sagrato dell’abbazia di San Mercuriale dove è allestita la scena della Natività, l’adorazione dei pastori e l’arrivo dei Magi; il gesto si concluderà con la benedizione che S. E. il vescovo di Forlì impartirà alle statuine del Bambin Gesù che i bambini porteranno; dalle 15.00 alle 17.00, sotto l’albero in piazza Saffi, raccolta di materiale scolastico e dolciumi per le famiglie aiutate dai centri Caritas.

FORLI’. 16 anni fa attorno al sagrato della chiesa di Coriano nasceva il Presepe vivente dei bambini realizzato da 50 ragazzi dei centri educativi della cooperativa sociale Domus Coop di Forlì. Chi l’avrebbe mai pensato che quella piccola iniziativa sarebbe, dopo qualche anno, approdata in centro storico a Forlì. E [...]

14 dicembre 2017 0 commenti

Forlì. ‘Tante piazze, tante storie’, torna nel cuore cittadino la serata dedicata a famiglie e bambini.

Forlì. ‘Tante piazze, tante storie’, torna nel cuore cittadino la serata dedicata a famiglie e bambini. Oltre 20 i punti d’attrazione fra angoli, loggiati e palazzi per tuffarsi dentro mondi sconosciuti, tra storie di mare, di montagna, di boschi e di città. Alle ore 21.30, sul palco di piazza Saffi, spettacolo gratuito per tutti con Collettivo QB - Musica da cameretta! In caso di pioggia gli eventi si terranno nelle sale del Palazzo Comunale. L’evento è realizzato nell’ambito della rassegna di eventi estivi '800 e 5' sotto la regia del Centro per le famiglie e in collaborazione con 'Nati per leggere' e 'Nati per la musica'.

FORLI’. Lunedì 19 giugno, dalle ore 20.00, torna nel cuore di Forlì l’evento dedicato alle famiglie e ai bambini ‘Una piazza… tante storie’. Per la serata piazza Saffi accoglierà tanti spazi di racconto e fantasia a cielo aperto con narratori professionisti, musicanti e Lettori volontari che si offriranno come raccontastorie [...]

16 giugno 2017 0 commenti

Forlì: ‘Romiti in festa’. Con i mestieri contadini d’un tempo. Raccolta del fieno, mietitura ed aratura.

Forlì: ‘Romiti in festa’. Con i mestieri contadini d’un tempo. Raccolta del fieno, mietitura ed aratura. Da giovedì 8 a domenica 11 giugno si svolge 'Romiti in festa'. La festa si svolgerà nell'area del parcheggio che si trova intorno al Palazzetto dello Sport dei Romiti, tra via Sapinia e via Valeria e nell'area del parco della scuola primaria Pio Squadrani. La festa è organizzata in collaborazione con l'associazione MU.MAR che con i propri mezzi potrà dimostrare ai ragazzi delle scuole il metodo di raccolta del fieno, mietitura del grano, aratura della terra e tutti i mestieri contadini di una volta. Saranno, inoltre, allestiti diversi punti di attrazione rivolti a tutte le fasce d’età.

FORLI’. Il Comitato di quartiere Romiti informa che da giovedì 8 a domenica 11 giugno si svolgerà l’iniziativa denominata ’Romiti in festa’. La festa si svolgerà nell’area del parcheggio che si trova intorno al Palazzetto dello sport dei Romiti, tra via Sapinia e via Valeria e nell’area del parco della scuola [...]

7 giugno 2017 0 commenti