Tag "web tech"

 

Ravenna. Rassegna di giovane fotografia d’autore – Camera Work 2021( Palazzo Rasponi).

Ravenna. Rassegna di giovane fotografia d’autore – Camera Work 2021(  Palazzo Rasponi). L’edizione 2021 è affidata, come la precedente, alla direzione artistica della fotografa Silvia Camporesi (Forlì, 1973), la quale ha stabilito come tema dell’edizione 2021, il concetto – cardine e fondamento dell’opera di Dante, La vita nova – della vita rinnovata dall’amore, nelle sue molteplici forme e possibilità. Camera Work 2021 si è distinta per l’altissima partecipazione di fotografi internazionali, provenienti da paesi esteri, europei e non, come Francia, Germania e Inghilterra, ma anche paesi come Iran, Uzbekistan, Turchia, Bangladesh, Ucraina, Russia, Moldavia, Slovenia, Repubblica Ceca, Belgio e Africa. Non mancano inoltre progetti provenienti da oltre oceano, dagli Stati Uniti e Brasile, o dalla Cina. La giuria, composta quest’anno da Silvia Camporesi, Carlo Sala (Treviso, 1984) e Giangavino Pazzola (Sassari, 1981), due giovani ma già molto noti curatori d’arte, esperti in fotografia, premia al terzo posto la fotografa bolognese Valentina D’Accardi, al secondo posto Sawani Bhuelebeweze, di origine sudafricana, che da tempo risiede in Olanda, e al primo posto Martina Zanin, altra giovane fotografa italiana, che si sta distinguendo nel panorama nazionale.

RAVENNA. Lo spazio espositivo PR2 presenta anche quest’anno il concorso Camera Work, giunto alla sua quinta edizione. La rassegna persegue la mission di offrire una proposta culturale variegata, che spazia dalle mostre di giovani fotografi emergenti, italiani e di origine internazionale, fino ai workshop d’autore. L’edizione 2021 è affidata, come [...]

22 gennaio 2021 0 commenti

Cesena. Metti un robot sotto l’albero. In partenza i Laboratori natalizi di Casa Bufalini. Da mercoledì 16.

Cesena. Metti un robot sotto l’albero. In partenza i Laboratori natalizi di Casa Bufalini. Da mercoledì 16. I Laboratori sono pensati per alunni di scuola elementare, dai 6 agli 11 anni, chiamati a dare libero spazio alla fantasia, alla creatività e al divertimento. Si comincia mercoledì 16 dicembre, dalle 17 alle 18,30, con 'Gli artisti del Natale: crea il tuo biglietto di auguri con il coding!': collegandosi a Casa Bufalini i partecipanti realizzeranno biglietti di auguri originali e personalizzati attraverso l’utilizzo di 'Snap!'. Un modo originale per fare gli auguri ad amici e familiari imparando allo stesso tempo i principi del coding e del pensiero computazionale. Giovedì 17 dicembre, dalle 18 alle 19, andrà invece in scena 'Natale con i tuoi amici robot!': un gioco creativo per aiutare tutti, anche i robot, ad entrare nel clima natalizio. I giovani partecipanti costruiranno, infatti, robot natalizio con le costruzioni che ciascuno ha in casa: basterà avere a disposizione un po’ di costruzioni di qualunque tipo, qualche foglio di carta su cui poter disegnare con le matite e qualche pennarello.

CESENA. A Casa Bufalini si aspetta il Natale con laboratori originali e creativi. I due appuntamenti online in programma, infatti, vedono al centro dell’attenzione il coding e la robotica, linguaggi contemporanei utilizzati per produrre oggetti da mettere sotto l’albero.  I Laboratori sono pensati per alunni di scuola elementare, dai 6 [...]

3 dicembre 2020 0 commenti

Cesena. Video editing con ‘Casa Bufalini’. Corso online (dal 18 nov.) per diventare un videomaker.

Cesena. Video editing con ‘Casa Bufalini’. Corso online (dal 18  nov.) per diventare un videomaker. È la nuova proposta di Casa Bufalini, un corso online di video editing pensato per chiunque voglia imparare le tecniche del montaggio video. Montare un video significa saper scegliere le clip più adatte, selezionando le parti migliori per metterle in una sequenza temporale che funzioni rispetto a ciò che si vuole comunicare. Per lo svolgimento del corso verrà usato OpenShot come software di supporto, ma tutte le nozioni saranno trasferibili su ogni programma. Di seguito il programma del corso.

CESENA. Quattro mercoledì online, dalle 18 alle 20, per conoscere ed approfondire le migliori tecniche di video editing e imparare a raccontare per immagini. È la nuova proposta di Casa Bufalini, un corso online di video editing pensato per chiunque voglia imparare le tecniche del montaggio video. Montare un video [...]

9 novembre 2020 0 commenti

Emilia Romagna. Imprese Creative Driven: 8 i progetti vincitori di Parma Capitale della cultura 2020+21.

Emilia Romagna. Imprese Creative Driven: 8 i progetti vincitori di Parma Capitale della cultura 2020+21. Tra le cinquanta proposte progettuali che sono pervenute, da tutta Italia, in risposta al bando, otto sono stati i progetti ad essere premiati e che vedranno la loro realizzazione nel 2021. Al primo posto si è classificata l’azienda Gng snc con Open Puzzle Opem, un progetto culturale e creativo che coinvolge, da protagonisti, tutti i soggetti quotidianamente attivi in azienda. La squadra di OPEM contribuirà, ognuno con un “pezzo di sé”, alla creazione di un puzzle, un grande oggetto simbolico che raccoglierà le voci e le emozioni di tutti i partecipanti. Alla guida di questo percorso emotivo ci saranno artisti locali che, grazie alle loro sensibilità, contribuiranno al completamento di una installazione artistica ispirata ai sentimenti di orgoglio e appartenenza di una comunità. I vincitori sono stati resi noti martedì 13 ottobre, nel corso di una cerimonia pubblica a palazzo Soragna, sede dell'Unione parmense degli industriali.

EMILIA ROMAGNA. Sono otto i vincitori di Imprese Creative Driven, la terza call di Parma 2020+21 lanciata per promuovere quelle realtà che, pur non facendo parte del sistema delle imprese culturali e creative, considerano la cultura come un vero e proprio input del processo produttivo, veicolando contenuti creativi e innovativi [...]

14 ottobre 2020 0 commenti

Rimini. Lampioni ‘intelligenti’ per risparmiare energia. Parte il progetto ‘Life-Diademe’ su 90 lampioni.

Rimini. Lampioni ‘intelligenti’ per risparmiare energia. Parte il progetto ‘Life-Diademe’ su 90 lampioni. La sperimentazione, totalmente a titolo gratuito da parte del comune di Rimini, ha l’obiettivo di contribuire all’implementazione, all’aggiornamento e allo sviluppo ambientale dell’EU, nonché, promuovere e divulgare le soluzioni migliori e le buone pratiche per raggiungere gli obiettivi ambientali e climatici, incoraggiare tecnologie innovative in materia di ambiente e cambiamento climatico. Si tratta di un nuovo sistema di dimmerazione/regolazione dell'illuminazione stradale, economicamente efficiente e progettato per ridurre il consumo energetico del 30% rispetto ai sistemi di regolazione di tipo 'statistico', ovvero tramite l’ausilio di cicli di riduzione del flusso luminoso pre-programmati. La sperimentazione, che oltre a Rimini, in Italia stanno facendo i comuni di Roma e Piacenza, sta dando risultati molto positivi che potrebbero cambiare il sistema d’illuminazione della città nella direzione delle smart city, cioè luoghi cui, grazie all’utilizzo delle tecnologie digitali e più in generale dell’innovazione tecnologica, sia possibile ottimizzare e migliorare le infrastrutture e i servizi ai cittadini rendendoli più efficienti e in questo caso anche più sostenibili.

RIMINI. E’ iniziata da qualche giorno l’installazione, da parte di ‘Enel-X’ in qualità di gestore degli impianti di pubblica illuminazione nella città di Rimini, dei 90 dispositivi denominati ‘Diademe Device‘, che consentiranno un uso intelligente dell’illuminazione pubblica e un risparmio economico fino al 30%. Il progetto ‘DIADEME‘ si sviluppa nell’ambito [...]

2 luglio 2020 0 commenti

Massa Lombarda. Prosegue l’estensione nelle nuove strutture pubbliche della fibra ottica.

Massa Lombarda. Prosegue l’estensione nelle nuove strutture pubbliche della fibra ottica. L’estensione della fibra ottica sul territorio comunale di Massa Lombarda e la riorganizzazione delle utenze telefoniche proseguono con interventi in nuove strutture pubbliche. Nei giorni scorsi sono terminati i lavori di configurazione della nuova rete dati e telefonia al nido Fantasilandia. D’ora in poi anche questa struttura dell'Amministrazione comunale godrà quindi della rete della pubblica amministrazione e avrà un nuovo numero di telefono: 0545 985829. Gli interventi per la posa della fibra in tutto il comune hanno interessato anche il cimitero locale, dove è stata installata una nuova telecamera ed è stata dismessa l'ultima utenza telefonica di un gestore privato presente sul territorio comunale.

MASSA LOMBARDA. L’estensione della fibra ottica sul territorio comunale di Massa Lombarda e la riorganizzazione delle utenze telefoniche proseguono con interventi in nuove strutture pubbliche. Nei giorni scorsi sono terminati i lavori di configurazione della nuova rete dati e telefonia al nido Fantasilandia. D’ora in poi anche questa struttura dell’Amministrazione comunale [...]

29 aprile 2020 0 commenti

Forlì. Dal gruppo Medoc, 10mila mascherine al personale sanitario degli ospedali di Forlì e Cesena.

Forlì. Dal gruppo Medoc, 10mila mascherine al personale sanitario degli ospedali di Forlì e Cesena. 'Si tratta di una campagna di supporto che viaggia di pari passo con le nostre attività ambulatoriali- ci spiega il dott. Bruno Ricci, direttore sanitario e medico del lavoro di Medoc, campagna ad ampio raggio, sostenuta in primis dai nostri medici, infermieri e tecnici della prevenzione , che spazia dalle valutazioni cliniche a richiesta (fatte anche tramite intervista telefonica),al fornire informazioni e 'conoscenza' per dirimere dubbi, al condividere procedure riguardo la prevenzione , al riscontro dei sintomi del Coronavirus Covid 19, ed infine a fornire i dispositivi di Protezione individuale (DPI ) fra i quali le mascherine'. 'Siamo riusciti a procurarci -continua il dott.Ricci - una discreta fornitura di dispositivi di Protezione facciale monouso (mascherine chirurgiche FFP1) e abbiamo ritenuto opportuno e doveroso, contribuire alla gestione dell’emergenza donando una fornitura di 5mila mascherine chirurgiche a tutti gli operatori dell'emergenza dell' ospedale 'Morgagni-Pierantoni' di Forlì e altre 5mila al reparto di Terapia intensiva dell'ospedale 'M.Bufalini' di Cesena.Si tratta di un 'lavoro di squadra' che ci vede in prima linea '.

IL GRUPPO MEDOC di Forlì-Cesena, che si occupa di Prevenzione , Medicina del lavoro e Sicurezza del lavoro dal 1998, al fine di evitare la diffusione epidemiologica del virus Covid 19 è fortemente impegnato , come supporto alle Aziende e ai lavoratori,  per la gestione dei casi sospetti, sintomatici e [...]

4 aprile 2020 0 commenti

Faenza. Elettronica in Fiera. Appuntamento ( sabato 29 febbraio / domenica 1 marzo) con l’ Expo.

Faenza. Elettronica in Fiera. Appuntamento ( sabato 29 febbraio / domenica 1 marzo) con l’ Expo. La varietà e la convenienza dell’offerta espositiva la rendono un appuntamento da segnare in agenda, per esperti e appassionati del settore. Expo Elettronica è in prevalenza un evento consumer dove scovare piccole e grandi occasioni di affari: hardware e software, componentistica, strumentazioni, periferiche, videosorveglianza, telefonia, home entertainment. Non solo utile ma anche futile, è lo shopping per tutta la famiglia: materiali di consumo, videogames, piccoli elettrodomestici e gadgets per la casa, cover customizzate e molto altro Il cuore della manifestazione rimane Radio Expò, il mercatino dell’usato elettrico elettronico, dove gli irriducibili possono ancora scovare pezzi introvabili. Tutti i radioamatori che si presentano con il patentino, oltre a godere dell’ingresso omaggio, partecipano all’estrazione di un bellissimo premio in palio, in tutti e due i giorni della manifestazione, grazie alla collaborazione con A.R.I Faenza. Sono previsti momenti di formazione e informazione grazie agli esperti del MakersLab di Forlì, che espongono progetti in materia di stampa 3D, robotica, Arduino.

FAENZA. Sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo, la Fiera di Faenza ospita il primo dei due appuntamenti annuali con Expo Elettronica. La tappa più longeva del circuito fieristico, organizzata da Blu Nautilus, si conferma uno degli eventi consumer più attesi della Romagna, dedicato a informatica, elettronica, telefonia, domotica e [...]

13 febbraio 2020 0 commenti

Bertinoro. Progetto Unijunior, l’Università per i più piccoli. Utile ciclo di lezioni sul Cyberbullismo.

Bertinoro.  Progetto Unijunior, l’Università per i più piccoli. Utile ciclo di lezioni sul Cyberbullismo. Tanti gli argomenti in programma: ingegneria, traduzione, lingue, psicologia, neurologia, sociologia, diritto, biologia marina, storia. Sabato 15 febbraio alle ore 15:30, presso la sede del Centro universitario la lezione su 'Cyberbullismo: rischi e opportunità di internet e social media'.Tanti gli argomenti in programma: ingegneria, traduzione, lingue, psicologia, neurologia, sociologia, diritto, biologia marina, storia. La proposta di tenere una lezione a Bertinoro è stata fortemente voluta dall’assessore alle Politiche educative Sara Londrillo: 'Il progetto Unijunior, unico in Italia nel suo genere, ha l'obiettivo di avvicinare i più piccoli al mondo del sapere e della ricerca con lezioni tenute da docenti universitari che utilizzano l’esperienza pratica, il gioco e il divertimento per coinvolgerli. Per i bambini e le bambine di quella fascia di età è inoltre molto affascinante poter svolgere le lezioni nelle aule dove studenti più grandi assistono ai corsi e sostengono gli esami. Anche ai giovani studenti verrà consegnato il libretto su cui registrare le lezioni seguite con l’autografo del professore/essa'. Il progetto si rivolge alle famiglie del territorio. E’ possibile iscriversi solo on line.

BERTINORO. Per la prima volta Bertinoro ospita una lezione di Unijunior, conoscere per crescere,  ciclo di lezioni organizzate all’interno di sedi universitarie, tenute gratuitamente da docenti e ricercatori universitari e pensate per i bambini e bambine con età 8/14 anni. Le lezioni della 5° edizione di Unijunior dei Campus di [...]

6 febbraio 2020 0 commenti

Forlì. Inaugurata l’aula informatica della primaria ‘Rivalti’. Grazie ad un contributo del Conad Ronco.

Forlì. Inaugurata l’aula informatica della primaria ‘Rivalti’. Grazie ad un contributo del Conad Ronco. naugurata ufficialmente questa mattina, alla scuola elementare Rivalti del Ronco, l’aula di informatica voluta e promossa dal locale Comitato dei genitori e allestita grazie al contributo del socio Conad che gestisce il punto vendita di via Vassura, nello stesso quartiere. Alla cerimonia erano presenti la dirigente scolastica Giuliana Marsico, il coordinatore di plesso Leonardo Cutran e l’insegnante referente del progetto Elena Bracesi, che da subito hanno creduto e incoraggiato il progetto. L’aula è dotata di 23 postazioni pc, tutte collegate a internet, e rappresenterà un importante strumento didattico per consentire l’insegnamento dell’informatica e per avviare gli alunni a un uso consapevole della tecnologia a servizio dell’apprendimento. Si è rinnovata in tal modo una collaborazione tra la scuola e il Conad del territorio, che già negli anni passati aveva portato al sostegno di progetti rivolti ai giovani studenti che frequentano l’Istituto, in tutto circa 220 bambini.

(Forlì, 16 gennaio 2020) – È stata inaugurata ufficialmente questa mattina, alla scuola elementare Rivalti del Ronco, l’aula di informatica voluta e promossa dal locale Comitato dei genitori e allestita grazie al contributo del socio Conad che gestisce il punto vendita di via Vassura, nello stesso quartiere. Alla cerimonia erano [...]

16 gennaio 2020 0 commenti