Tag "web tech"

 

Forlì. X edizione ‘Forlive Comics & Games’: fiera del fumetto, con giochi, multimedia e tanti ospiti.

Forlì.  X edizione ‘Forlive Comics & Games’: fiera del fumetto, con giochi, multimedia e  tanti ospiti. Domenica 8 dicembre, prende il via la Gara Cosplay dove centinaia di ragazzi si trasformano in super eroi, principesse, protagonisti di manga, videogames e anime; da non perdere la nuova tappa del Cosplay Sinergy Italia, il vincitore assoluto, a settembre 2020, si aggiudicherà uno stupendo viaggio comprensivo di soggiorno e abbonamento per Londra, per 2 persone, in occasione del MCM London. A Forlive, è in programma anche il Vintage Games Party per chi ama il retrogaming, l’evento ospita maxi e mini cabinati per giocare ai classici senza tempo, un pad gigante NES con Super Mario, il Game Boy gigante, un cabinato con Street Fighter II per due tornei al giorno! Il party è organizzato in collaborazione con Artigiancab Multigames. Torna la Drone FPV Arena, con gare di mini-droni, organizzate in collaborazione con Blitz Srl, che mette in palio un drone al giorno per chi dimostrerà di essere il miglior racer. Anche il modellismo Gunpla è presente al Forlive, in collaborazione con La Gilda di Kat 2 e i modellisti Gunplatori anonimi.

FORLI’. Sorpresa e divertimento garantiti per la decima edizione del Forlive Comics & Games, in programma alla Fiera di Forlì, sabato 7 e domenica 8 dicembre.La kermesse è interamente dedicata al mondo dei fumetti, manga, anime, action figures, videogiochi, retrogames, giochi da tavolo, di ruolo e di carte, miniature e [...]

26 novembre 2019 0 commenti

Romagna. Start up innovative: Rimini prima in Regione e quarta in Italia nel primo trimestre 2019.

Romagna. Start up innovative: Rimini prima in Regione e quarta in Italia nel primo trimestre 2019. Per essere considerata una startup innovativa deve soddisfare almeno uno tra una lista di tre requisiti in modo da poter tener fede ad un oggetto sociale che preveda 'lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico'. Nel dettaglio, il primo orbita intorno alla propensione verso la ricerca e lo sviluppo, imponendo infatti che a questo tema venga dedicato almeno il 5% del valore maggiore tra costi e produzione. I dati del primo trimestre 2019: la Lombardia è in cima alla classifica delle Regioni con oltre 2800 startup innovative registrate. Seguono poi Lazio (1175) ed Emilia Romagna (940) che, come la regione lombarda, sono anche tra le prime dal punto di vista del numero di abitanti. Milano (62,05 ogni centomila abitanti) si conferma primatista assoluta anche dal punto di vista delle province, ma la Regione più omogenea e dinamica è l'Emilia Romagna, dove compaiono due realtà come Rimini (34,15) e Bologna (32,70) che figurano tra i primissimi posti a livello nazionale, mantenendo comunque valori di interesse anche nelle altre province in cui il valore è sempre superiore alle dieci startup per centomila abitanti (fatta eccezione per Ferrara che si ferma in prossimità con 9,47).

RIMINI. Rimini, con le sue 108 startup innovative avviate  -34,15 (nel 2018 si fermavano a 32,08) ogni 100 mila abitanti -è la a provincia prima in Regione e quarta in Italia; Bologna, quinta, ne ha 32,70 ogni 100 mila  abitanti. Questi i dati riportati dal Sole 24 Ore, che ha [...]

19 novembre 2019 0 commenti

Bellaria Igea Marina. Parco del Comune: riqualificazione con area per cani e videosorveglianza.

Bellaria Igea Marina. Parco del Comune: riqualificazione con area per cani e videosorveglianza. Sono cominciati i lavori, con la ‘perimetrazione’ delle prime zone di intervento. Lavori il cui obiettivo, come ha avuto modo di spiegare il primo cittadino 'è quello di migliorare ulteriormente la vivibilità, la fruibilità ed anche la sicurezza della zona, tenendo conto che questo polmone verde del centro di Bellaria è molto frequentato da giovanissimi, famiglie, mamme con bambini e padroni in compagnia dei propri cani. Abbiamo voluto pensare a loro ed in particolare ai ragazzi che numerosissimi affollano la zona del parco soprattutto il pomeriggio, concependo un’area che sia luogo di sport, condivisione e socializzazione sana'. Il nuovo playground, in particolare, avrà dimensioni di 26 per 13 metri ed accoglierà un campo da calcio a 5 e da basket, tracciati sulla stessa superficie; uno spazio in cui è intenzione dell’Amministrazione anche organizzare attività interculturali e di animazione. A questo si uniranno la sistemazione generale degli arredi e dei viali, l’installazione di due telecamere di sicurezza con sistema di registrazione e la creazione di un’area sgambamento per cani in corrispondenza della piccola pineta di fianco al Comune: residenza comunale impreziosita proprio in questi giorni dalle nuove bandiere issate all’ingresso, in luogo di quelle vecchie ed ormai consunte.

BELLARIA IGEA MARINA. Nelle scorse settimane, l’Amministrazione comunale ha annunciato per voce del sindaco Filippo Giorgetti l’intervento programmato al parco Giovanni Paolo II. Conosciuta anche come il ‘Parco del Comune‘, questa grande area verde del centro cittadino sarà riqualificata con la creazione di un campo sportivo polifunzionale e di un’area [...]

11 novembre 2019 0 commenti

Bellaria I.M.. Nuovi rilevamenti. Per i sottopassi di via Pertini, via Italico, via del Bragozzo e via Uso.

Bellaria I.M.. Nuovi rilevamenti. Per i sottopassi di via Pertini, via Italico, via del Bragozzo e via Uso. Ultimato il nuovo sistema di rilevamento in prossimità dei sottopassi di via Pertini, via Italico, via del Bragozzo e via Uso, che va a integrare i già presenti sistemi di smaltimento dell’acqua residua al fine di aumentarne la sicurezza in caso di piogge abbondanti.Con la messa in funzione dell’apparecchiatura di rilevamento, viene istituita in questi giorni anche una nuova segnaletica verticale di 'Pericolo per allagamenti – Divieto di transito con lanterna semaforica attivata', in corrispondenza dei sottopassi interessati; l’apposita ordinanza è consultabile integralmente sul sito comunale www.comune.bellaria-igea-marina.rn.it.

BELLARIA IGEA MARINA. E’ stato ultimato il nuovo sistema di rilevamento in prossimità dei sottopassi di via Pertini, via Italico, via del Bragozzo e via Uso, che va a integrare i già presenti sistemi di smaltimento dell’acqua residua al fine di aumentarne la sicurezza in caso di piogge abbondanti.  COMMENTO. [...]

30 settembre 2019 0 commenti

Ravenna. Banda ultra larga anche a Porto Corsini. Copertura totale nei termini previsti del 2020.

Ravenna. Banda ultra larga anche a Porto Corsini. Copertura totale nei termini previsti del 2020. A fornire i servizi di connessione è Spadhausen, azienda ravennate che opera nel campo delle telecomunicazioni, che già da diversi anni collabora alle iniziative che il Comune porta avanti per superare il problema del divario digitale in un territorio comunale tra i più vasti d’Italia. Collaborazione nata in virtù di una selezione tramite avviso pubblico con il quale l’azienda ha la possibilità di attivare contratti per l’erogazione di servizi di banda larga.

RAVENNA. Prosegue l’opera di infrastrutturazione digitale del territorio ravennate: è fissato per giovedì alle 20.30 l’incontro con i cittadini di Porto Corsini per presentare loro la nuova banda ultra larga. L’incontro si svolgerà nella sede della Pro loco di via Po, 29/a. La nuova tecnologia, che consentirà una connessione alla [...]

24 settembre 2019 0 commenti

Rimini. Oltre 35.000 unità le carte d’identità elettroniche dei Riminesi. I nuovi documenti d’identità.

Rimini. Oltre 35.000 unità le carte d’identità elettroniche dei Riminesi. I nuovi documenti d’identità. Una volta sistemato da parte del Ministero il problema, nella tarda primavera del 2017 il comune di Rimini ha potuto iniziare a rilasciare i nuovi documenti d’identità elettronici: 4.497 nei rimanenti mesi di quell’anno, 17.330 nel 2018, 13.432 al 3 settembre del 2019, per un totale di 35.259 carte d’identità elettroniche che stanno sostituendo integralmente quelle cartacee tradizionali. Le disposizioni ministeriali impediscono infatti ai singoli comuni dotati di postazioni di lavoro per il rilascio della carta d’identità elettronica di procedere all'emissione della carta di identità in formato cartaceo tranne in casi di documentata urgenza per motivi di salute, viaggio , consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche. Il nuovo documento che attesta l'identità della persona consente non solo di identificare il titolare sul territorio nazionale e, se valido per l'espatrio, di andare anche all'estero nei Paesi che la riconoscono come titolo equipollente al passaporto come quello cartaceo, ma è dotato di particolari sistemi di sicurezza, di un microchip a radiofrequenza che memorizza i dati del titolare, compresi gli elementi biometrici come ad le impronte digitali. Il documento non viene rilasciato allo sportello al momento della richiesta in quanto la nuova carta è stampata dall'Istituto poligrafico e Zecca dello Stato che provvederà alla spedizione del documento all'indirizzo indicato dal richiedente entro 6 giorni lavorativi dall'istruttoria della pratica. Per definire l’appuntamento è necessario collegarsi al sito del Ministero: https://www.prenotazionicie.interno.gov.it entrando nella pagina: 'cittadini'.

RIMINI. Sono più di 35.000 i cittadini riminesi in possesso della nuova Carta d’identità elettronica. Un percorso di innovazione tecnologica che lo Stato promosse operativamente nella seconda metà del 2016 ma che presentò da subito alcuni problemi tecnici che fece slittare sull’intero territorio nazionale l’avvio delle attività. Una volta sistemato [...]

4 settembre 2019 0 commenti

Emilia Romagna. Sport e turismo. Una bici social: la Regione mette in strada i suoi giovani atleti.

Emilia Romagna. Sport e turismo. Una bici social: la Regione mette in strada i suoi giovani atleti. Sono 11 i ragazzi di #InEmiliaRomagna Cycling Team - ideato da Apt Servizi Emilia Romagna e Consorzio Terrabici - che da marzo a ottobre, sotto la supervisione del direttore tecnico Michele Coppolillo, prenderanno parte alle gare del calendario ciclistico under 23 su strada diventando, corsa dopo corsa, ambasciatori della regione attraverso la Rete. Si tratta di giovani promesse del ciclismo, tutti atleti emiliano-romagnoli, nati a Guastalla (Re), Faenza (Ra), Nontantola (Mo) e Cesena (Fc), che sui loro singoli profili social, su quelli Facebook e Instagram della squadra e su un sito dedicato (www.inemiliaromagnacyclingteam.it) racconteranno la loro esperienza sulle strade d’Italia e d’Europa, sottolineando allo stesso tempo la grande ricchezza del nostro territorio, a partire dall’enogastronomia e da una Motor Valley unica al mondo, fino alle eccellenze artistiche e culturali e le bellezze di un paesaggio e di luoghi di grande suggestione e tradizione.

EMILIA ROMAGNA. Lo sport agonistico come strumento di promozione turistica e valorizzazione dei territori. Anche e soprattutto attraverso i social network. Con un format di comunicazione che ha pochissimi precedenti al mondo, l’Emilia Romagna mette in strada una squadra di ciclismo under 23 con l’obiettivo di raccontare le eccellenze regionali anche [...]

16 marzo 2019 0 commenti

Bassa Romagna. Unione: arriva la banda larga per aziende. Nuova call per manifestazione d’interesse.

Bassa Romagna. Unione: arriva la banda larga per aziende. Nuova call per manifestazione d’interesse. Il sindaco referente per il progetto Banda ultra larga, Nicola Pasi , commenta che per i Comuni della Bassa Romagna si tratta di un ulteriore passo in avanti sul tema dello sviluppo al servizio delle imprese del nostro territorio e che l'Unione continua così il suo percorso a favore dell'innovazione, un campo in cui la Bassa Romagna si sta accreditando come uno dei soggetti più dinamici. L’obiettivo, condiviso con la regione Emilia Romagna, per il prossimo futuro è quello di portare la banda ultra larga anche nelle case non adeguatamente servite dalle reti commerciali. Il Piano banda ultra larga della Regione ha infatti l’obiettivo di infrastrutturare in fibra ottica (internet fino a 1 Gb) l’intero territorio. L’azienda regionale Lepida si è aggiudicata il premio europeo 'European Broadband Awards 2016' nella categoria 'Riduzione costi e coinvestimenti' proprio grazie a questo modello che vede nella Bassa Romagna uno dei casi più significativi, con ben tredici aree artigianali attrezzate, quasi il 50% del totale regionale.

BASSA ROMAGNA. L’Unione dei Comuni della Bassa Romagna apre una nuova call per la manifestazione di interesse per le imprese del territorio che intendono dotarsi di banda ultra larga. Già da anni l’Unione opera con l’obiettivo di realizzare infrastrutture per favorire l’offerta dei servizi di connettività a banda larga in [...]

13 marzo 2019 0 commenti

Santarcangelo d/R. In via di definizione le procedure per l’arrivo di una fornita sede Amazon.

Santarcangelo d/R. In via di definizione le procedure  per l’arrivo di una fornita sede Amazon. La nuova sede logistica dell’azienda americana – leader nel settore dell’e-commerce a livello mondiale – dovrebbe sorgere nel tratto di via Tosi compreso fra gli stabilimenti Marr e la ferrovia: le procedure per il rilascio del permesso di costruire all’azienda sono ormai in dirittura d’arrivo. L'area, che già prevedeva una destinazione urbanistica coerente alle necessità aziendali, rientra in un piano di completamento e non rappresenta quindi una nuova edificazione. A beneficio della comunità di Santarcangelo, oltre alla creazione di circa 50 nuovi posti di lavoro, la realizzazione della rotatoria sulla Tolemaide all'incrocio tra via Vecchia Emilia e via Pasquale Tosi. 'Il tessuto economico di Santarcangelo ha risposto positivamente alla crisi: lo dimostrano gli oltre 800 addetti in più per le imprese locali negli ultimi 5 anni, che non è solo un numero ma significa occupazione e quindi opportunità concrete per cittadini e famiglie” dichiara il sindaco Alice Parma.

SANTARCANGELO d/R. Terza in Italia e prima in Romagna, la nuova sede logistica dell’azienda – leader nel settore dell’e-commerce a livello mondiale – dovrebbe sorgere nel tratto di via Tosi compreso fra gli stabilimenti Marr e la ferrovia: le procedure per il rilascio del permesso di costruire all’azienda sono ormai [...]

11 febbraio 2019 0 commenti

San Clemente. Via ai lavori per la banda ultra larga. Cablata anche l’area produttiva di Sant’Andrea.

San Clemente. Via ai lavori per la banda ultra larga. Cablata anche l’area produttiva di Sant’Andrea. Circa 23 chilometri di fibra ottica collegheranno in banda ultra larga oltre 2100 abitazioni e uffici pubblici e privati di San Clemente. Infatti sono stati inaugurati i cantieri di Open Fiber, la società partecipata da Enel e Cassa Depositi & Prestiti che entro otto mesi circa consegnerà alla cittadina una moderna infrastruttura in modalità FTTH (Fiber To The Home), assicurando una connessione rapida, sicura e a prova di futuro. Anche in Emilia Romagna continua così il progetto di Open Fiber, che si è aggiudicata sia il primo che il secondo bando Infratel (società 'in house' del Ministero per lo Sviluppo economico) per collegare con la fibra ultraveloce più di 6700 comuni di 16 Regioni italiane e la Provincia autonoma di Trento. La rete è stata data in concessione per 20 anni a Open Fiber, che ne curerà la manutenzione, e rimarrà di proprietà pubblica.

RIMINESE. Una nuova rete di quasi 23 chilometri, interamente in fibra ottica, collegherà alla banda ultra larga più di 2100 abitazioni e uffici pubblici e privati di San Clemente: sono stati inaugurati i cantieri di Open Fiber, la società partecipata da Enel e Cassa Depositi & Prestiti che entro otto [...]

7 dicembre 2018 0 commenti