Turismo & Vacanze

 

Mondaino. Un’altra domenica con ‘Fossa tartufo & Venere’. Dedicata ai sapori delle colline romagnole.

Mondaino. Un’altra domenica con ‘Fossa tartufo & Venere’. Dedicata ai sapori delle  colline romagnole. Grandi novità in vista in questa edizione. Per i visitatori che vogliano soddisfare i loro palati sopraffini ci saranno degustazioni curate e condotte dal gruppo Slow Food di Rimini e San Marino che prevedono la partecipazione di 25/30 persone. La sala degli Archi, inserita nella suggestiva cornice della Rocca malatestiana di Mondaino ospita nelle due giornate novembrine due laboratori della durata di un’ora e mezza circa che prevedono particolari degustazioni e non solo. Si è partiti domenica 17 con Usa il buon senso! l’educazione sensoriale per la degustazione alimentare, a cura della condotta Slow Food di Rimini e San Marino. Alle ore 10:30 i due docenti e formatori, Micaela Mazzoli e Matteo Monti, hanno suggerito come mangiare meglio grazie ai cinque sensi. Infatti, mangiare e bere nella piena consapevolezza di ogni morso e sorso, coniuga l’utilizzo di tutti e cinque i sensi, il cibo nelle giuste porzioni, la qualità degli alimenti e di conseguenza il benessere. L’incontro voleva essere un’introduzione alla filosofia dei sensi, una scoperta comparativa tra le stimolazioni chimiche e la genuinità autentica di tradizioni gastronomiche, oltre ad essere un’occasione per un contatto diretto con gli odori delle piante, i sapori della frutta e i sapori piacevoli della terra. Questo laboratorio è adatto a tutti e prevede un costo di euro 5,00 (gratuito per i bambini) e una prenotazione (cell. 347.0369381). Domenica 24, invece, sempre alle ore 10:30 sarà la volta di Come un luppolo nel formaggio degustazione guidata dal dott. Carlo Cleri di birre pensate per un abbinamento al formaggio di fossa, sempre a cura della condotta Slow food di Rimini e San Marino. Anche qui il costo è di 5,00 euro ed è richiesta la prenotazione (cell. 331.5773082). Per chi vorrà appagare la sua anima curiosa potrà seguire le interessanti conferenze presso la sala del Durantino, che si trova all’interno della Rocca malatestiana, oppure seguire le visite guidate di musei che verranno aperti per l’occasione. In tutto questo non mancheranno spettacoli, concerti, buon cibo, buon vino e artigianato di qualità. Il divertimento sarà all’ordine del giorno. Avanti così, per una domenica ancora!

MONDAINO. “Di ciò che vive il diletto sia fine, e tra i diletti quel di Venere e Bacco il  maggior sia”. Anche quest’anno siamo prossimi alla manifestazione dedicata ai sapori delle  colline romagnole. Giunta alla seconda domenica della XVIII edizione la festa che riscalda gli  animi e i palati prima [...]

14 novembre 2019 0 commenti

Casola Valsenio. Pronto il restauro conservativo del ‘Cardello’ e del ‘Mausoleo’ di Alfredo Vergani.

Casola Valsenio. Pronto il restauro conservativo del ‘Cardello’ e del ‘Mausoleo’ di Alfredo Vergani. Il finanziamento regionale di 220.500 euro è pari al 70% della spesa prevista, che ammonta a 315 mila euro; al contributo regionale si è poi aggiunto uno stanziamento della fondazione Casa di Oriani, per un importo di € 95.000,00 che, aggiunti al finanziamento della Regione, consentono l’intera copertura dell’investimento. Il comune di Casola Valsenio, con il supporto dell’ufficio Gare dell’Unione della Romagna faentina, ha completato la procedura per l’appalto dei lavori, assegnati all’ Impresa generale di costruzione - Zini Elio di Imola. I lavori inizieranno entro novembre e termineranno nella primavera 2020, come da programma, in modo da riaprire il complesso monumentale al pubblico e alle attività turistico/culturali a maggio 2020.Si realizzerà così la piena fruibilità dell’immobile e dell’annesso Mausoleo e la salvaguardia e valorizzazione di uno straordinario patrimonio storico e architettonico che è elemento fondamentale dell’offerta turistico-culturale di Casola Valsenio e della Romagna faentina. E’ in corso di progettazione inoltre un intervento di manutenzione sul parco della villa del Cardello.

CASOLA VALSENIO. Con il restauro conservativo del ‘Cardello‘ e del Mausoleo di Alfredo Vergani si va a realizzare la piena fruibilità dell’immobile e dell’annesso Mausoleo oltre alla salvaguardia e alla valorizzazione di uno straordinario storico e architettonico. Il progetto di restauro della casa museo Il Cardello, dove Alfredo Oriani trascorse [...]

12 novembre 2019 0 commenti

Santarcangelo d/R. S.Martino: gli aggiornamenti sul sito del Comune.Sabato 9, c’è Bonaccini

Santarcangelo d/R. S.Martino: gli aggiornamenti sul sito del Comune.Sabato 9, c’è Bonaccini Nelle piazze Ganganelli, Marconi, Balacchi, all’arena Supercinema, al Campo della Fiera, nelle vie Giordano Bruno e De Bosis si potranno assaporare i piatti tipici della tradizione romagnola e di tante altre regioni italiane, fino alle proposte più originali dei truck food in piazza Gramsci. Da non perdere inoltre la Scalinata delle ‘luverie’ in via Saffi e la tradizionale botte di Pitrèt, con Sangiovese e Cagnina in piazza Molari. Un’anteprima, insomma, tutta dedicata al buon cibo e al buon vino, che aprirà la strada a un fine settimana all’insegna della convivialità con due iniziative di punta: domenica 10 novembre alle ore 14 la sfida a colpi di mattarello nel Palio della Piada, lunedì 11 novembre alle 10 e alle 14,30 musica e racconti con la 51esima edizione della Sagra nazionale dei cantastorie. Sabato 9 novembre il presidente della regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, sarà a Santarcangelo per una visita alla Fiera di San Martino.Sul sito internet del Comune (www.comune.santarcangelo.rn.it) è possibile scaricare l’applicazione per smartphone 'San Martino – La Fiera in tasca' che permette di visualizzare il programma degli eventi, la propria posizione sulla mappa della Fiera, i parcheggi, i punti di primo soccorso e i varchi di entrata e uscita dalla manifestazione, oltre a tutte le informazioni utili aggiornate in tempo reale.

SANTARCANGELO d/R. Fervono i preparativi per la più grande manifestazione dell’autunno santarcangiolese, che venerdì 8 novembre dalle 16 alle 22 apre i battenti con un’anteprima tutta dedicata al buon cibo e ai prodotti tipici del territorio. Dalla Casa dell’autunno in piazza Marini – la 34esima Mostra mercato dell’Alimentazione tipica delle [...]

7 novembre 2019 0 commenti

Ravenna. Il vintage con ‘La pulce d’acqua’ torna a colorare la Darsena. Con tanti pezzi unici e introvabili.

Ravenna. Il vintage con ‘La pulce d’acqua’ torna a colorare la Darsena. Con tanti pezzi unici e introvabili. In un’atmosfera di relax e allegria, poter riscoprire ciò che ormai si era rinunciato a cercare, con la soddisfazione di concludere piccoli, grandi affari. La filosofia dei Mercatini della pulce è quella di unire al risparmio la cultura del riutilizzo, oggi di fondamentale importanza per arginare lo spreco incessante di risorse e tutelare l'ambiente. L’evento è aperto a tutti i privati cittadini che desiderano svuotare cantine, soffitte e armadi dagli oggetti che non usano più, ma che possono essere utili ad altri, innescando un circolo virtuoso e allungando la vita degli oggetti. L'ingresso per i visitatori (dalle 9 alle 19) è gratuito.

RAVENNA. Sabato 9 novembre torna La pulce d’acqua in Darsena, la mostra mercato dell’usato che consente a cittadini e turisti di poter acquistare a prezzi contenutissimi libri, bijoux, oggettistica, abbigliamento, giochi, utensili della tradizione e tantissimo altro; pezzi unici e spesso introvabili. E così, in un’atmosfera di relax e allegria, [...]

6 novembre 2019 0 commenti

Emilia Romagna. La Notte di Halloween: manieri e parchi in festa per il weekend ( 31/3 novembre).

Emilia Romagna. La Notte di Halloween: manieri e parchi in festa per il weekend ( 31/3 novembre). C'è forse un luogo migliore di un antico castello per festeggiare la notte più spaventosa dell'anno? L’Emilia Romagna, terra di magici e stregati manieri, dal 31 ottobre al 3 novembre apre i misteriosi portoni di rocche e fortezze, a turisti e visitatori alla ricerca di brividi e divertimento (per tutti gli eventi la prenotazione è obbligatoria: www.castelliemiliaromagna.it - www.castellidelducato.it). Nella prima edizione di “Oh che bel Castello-Halloween Edition” il Castello di Felino (Pr) propone, il 31 ottobre, un’intera serata 'Halloween' con cena e intrattenimento musicale e, nella stessa serata, nel Castello di Rivalta (Pc) si svolgerà l’Horror Night, una notte da brividi per un terrificante tour animato nel maniero. Sarà possibile anche prenotare una 'Cena mostruosa' presso Bistrot Rivalta, mentre è previsto un avventuroso 1° novembre con l’iniziativa 'Il segreto del fantasma' con pranzo di Halloween per famiglie. Il brivido sarà di casa, il 31 ottobre, anche al Castello malatestiano di Longiano (Fc) con la 'Festa d’la nota scura': da non perdere lo spettacolare show pirotecnico “Incendio al Castello”. Se dal 31 ottobre al 3 novembre la Rocca Sanvitale di Sala Baganza (Pr) proporrà 'Una rocca di spiriti e fantasmi', alla Rocca Sanvitale di Fontanellato (Pr), nel pomeriggio del 1° novembre, sono in programma, per famiglie con bambini, visite a tema Halloween con un’animazione ispirata a 'El Dia De Los Muertos', con il tour delle 18 che terminerà con un ghiotto Aperitivo mostruoso. E altro, altro ancora ...

EMILIA ROMAGNA. L’Emilia Romagna, dal 31 ottobre al 3 novembre, fa propria la festa nordica di Halloween con tanti appuntamenti nei suoi misteriosi ed affascinanti castelli e i coinvolgenti eventi messi in campo dai Parchi divertimento della Riviera. E’ un ricco cartellone di appuntamenti all’insegna dell’horror, del mistero e del [...]

28 ottobre 2019 0 commenti

Rimini. Ecosistema urbano 2019: la città, nella top 20 per verde, isole pedonali, piste ciclabili e trasporto.

Rimini. Ecosistema urbano 2019: la città, nella top 20 per verde, isole pedonali, piste ciclabili e trasporto. Gli indicatori maggiormente positivi sono quelli che riguardano il patrimonio degli alberi (7° posto assoluto in Italia), l’estensione delle isole pedonali (8°, con 0.90 mq per abitante) ma anche l’offerta del trasporto pubblico locale (18°), delle piste ciclabili (19°) e il tasso di passeggeri del tpl (22°). Cresce la performance sulla raccolta differenziata (28 esima posizione, +4 rispetto alla classifica 2018) che a Rimini si avvicina all’obiettivo del 70%, nonché il tasso di motorizzazione (25°) e la categoria che ha preso in esame l’efficienza della rete idrica e le problematiche legate alla dispersione (24°). Anche le criticità che permangono sono legate ai 'rifiuti pro capite', dove la città si conferma quintultima, sulla quale pesa ovviamente il fattore delle presenze turistiche. Fattore che incide anche sull’incidentalità stradale, pur a fronte di dati che registrano una tendenza in diminuzione (sia per numero di sinistri sia per gli infortuni ad essi legati). In linea le rilevazioni sulla qualità dell’aria (PM10), con Rimini sui livelli delle città dell’intero bacino padano (per Rimini il livello del concentrazione media annua in ug/mc 27 ben al di sotto del limite di 40 ug/mc).

RIMINI. Rimini si conferma nella parte alta della classifica delle città ecologicamente più virtuose del Paese, grazie in particolare alla rete ciclabile, alle isole pedonali, all’offerta del trasporto pubblico e al numero di alberi per cento abitanti. E’ la fotografia offerta dalla speciale classifica sull’ Eco sistema urbano redatta da [...]

28 ottobre 2019 0 commenti

Gambettola. Bicchiere Day: degustazioni e incontri con i vignaioli all’Italia. Al parco ‘Fellini’.

Gambettola. Bicchiere Day: degustazioni e incontri con i vignaioli all’Italia. Al parco ‘Fellini’. L’evento annuale di degustazione organizzato da Italia nel bicchiere torna quest’anno in Romagna, ospite del locale Al Parco all’interno del parco Fellini, dove dalle ore 12 alle 21 una ventina di vignaioli di diverse regioni italiane proporranno i vini dei rispettivi territori raccontando in prima persona le scelte fatte in vigna e in cantina. Calice alla mano sarà possibile assaggiare liberamente spumanti, vini bianchi, rossi e rosé, accompagnandoli con i passatelli romagnoli del food truck ASPASSO e altre golosità territoriali per trovare gli abbinamenti migliori. Saranno presenti i vini delle seguenti cantine: Bugno Martino (San Benedetto Po, Mantova), Colletto (Adrara San Martino, Bergamo), Davide Vignato (Gambellara, Vicanza), Fattoria Ca’ Rossa (Bertinoro), Fiorano (Cossignano, Ascoli Piceno), I Clivi (Corno di Rosazzo, Udine), La Sabbiona (Faenza), La Staffa (Staffolo, Ancona), Monte Dall’Ora (San Pietro in Cariano, Verona), Pietro Torti (Montecalvo Versiggia, Pavia), Rigoloccio (Gavorrano, Grosseto), Stana (Valdobbiadene, Treviso), Tenuta Casali (Mercato Saraceno), Tenuta Diavoletto (Bertinoro), Tenuta Il plino (Cesena), Terra argillosa (Offida, Ascoli Piceno), Thomas Niedermayr (Appiano sulla strada del vino, Bolzano), Vigna Cunial (Traversetolo, Parma). A completare la galleria dei sapori al calice saranno le birre artigianali del Birrificio Marialti (Cesena) e i succhi di melograno e di frutta nutraceutica di Rio del sol (Faenza).

GAMBETTOLA. La Ribolla friulana, l’Amarone della Valpolicella, il Verdicchio e il Pecorino delle Marche, il Sangiovese toscano e quello romagnolo, gli spumanti dell’Oltrepò Pavese, delle terre vulcaniche di Gambellara e della Franciacorta: sono solo alcuni dei vini che saranno protagonisti a Gambettola lunedì 28 ottobre in occasione dell’ottava edizione dell’Italia [...]

25 ottobre 2019 0 commenti

Emilia Romagna. Premiate a Bologna le migliori carte dei vini. Dentro Enologica l’edizione di ‘Carta Canta’

Emilia Romagna. Premiate a Bologna le migliori carte dei vini. Dentro Enologica l’edizione di ‘Carta Canta’ 'Carta canta' è l’iniziativa di Enoteca regionale Emilia Romagna che mira ad avvalorare e riconoscere l’impegno di chi crede nella tipicità del territorio e arricchisce la propria carta dei vini con specialità della regione. 'Carta canta', infatti, premia le carte dei vini di ristoranti, enoteche, bar, agriturismi, stabilimenti balneari e hotel che propongono un assortimento qualificato di vini dell’Emilia Romagna all’interno dei propri menù. 12 le categorie premiate, più due premi speciali. A valutare le carte, una giuria qualificata formata da (in rigoroso ordine alfabetico): Silvia Baratta, titolare e responsabile della Formazione di Gheusis, Sandro Cavicchioli, enologo e produttore, Dario Di Niso, delegato ONAV per la provincia di Ravenna, Matteo Fantinelli, Owner Hoop Communication, Pietro Roberto Giorgini, presidente AIS Romagna, Ambrogio Manzi, direttore Enoteca regionale Emilia Romagna, Pierluigi Sciolette, presidente Enoteca regionale Emilia Romagna, Valentina Togni, segreteria organizzativa del premio Carta canta - Hoop Communication, Giordano Zinzani, presidente Consorzio Vini di Romagna.

EMILIA ROMAGNA. E’ diventato oramai un appuntamento fisso e molto atteso da parte degli addetti del settore Ho.Re.Ca la cerimonia di premiazione di ‘Carta canta‘, nel corso dell’ultima giornata di Enologica a Bologna (21 ottobre). ‘Carta canta’ è l’iniziativa di Enoteca regionale Emilia Romagna che mira ad avvalorare e riconoscere [...]

21 ottobre 2019 0 commenti

Ravenna. Giornate d’autunno. Con il FAI – Fondo ambiente italiano: ‘Ricordati di salvare l’Italia’.

Ravenna. Giornate d’autunno. Con il FAI – Fondo ambiente italiano: ‘Ricordati di salvare l’Italia’. Questa edizione è dedicata all'Infinito di Giacomo Leopardi. Le Giornate FAI d’autunno sono promosse dai gruppi FAI Giovani, il risultato della forza delle nuove generazioni, simbolicamente incarnata in quel giovane che, duecento anni fa, a ventun anni, scrisse i versi immortali dell’Infinito: Giacomo Leopardi. Per questo l’edizione 2019 è dedicata a lui e alla sua poesia, con tre aperture speciali: l’Orto sul Colle dell’Infinito, Bene del FAI a Recanati (MC), luogo che ispirò l’idillio; il Parco vergiliano a Napoli dove le spoglie di Giacomo Leopardi sono state traslate nel 1939; infine, la chiesa di Sant’Onofrio al Gianicolo a Roma, con la tomba di Torquato Tasso che Leopardi considerava tra gli italiani più eloquenti. Ogni visita prevede un contributo facoltativo a sostegno dell’attività della Fondazione. Per gli iscritti FAI e per chi si iscriverà per la prima volta – a questi ultimi sarà dedicata la quota agevolata di 29 euro anziché 39 – saranno riservati accessi prioritari. La quota agevolata varrà anche per chi si iscriverà per la prima volta tramite il sito www.fondoambiente.it dal 1° al 20 ottobre. In provincia di Ravenna sarà possibile seguire tre diversi itinerari di visita.

RAVENNA. Le Giornate FAI d’autunno compiono otto anni e sono più vitali che mai. Un weekend unico, irripetibile, che sabato 12 e domenica 13 ottobre 2019 toccherà 260 città, coinvolte a sostegno della campagna di raccolta fondi del FAI – Fondo ambiente italiano ‘Ricordati di salvare l’Italia‘, attiva a ottobre. Le [...]

11 ottobre 2019 0 commenti

Lugo. Aperitivo, cena e dolce. Con tante proposte dentro il nuovo e gustoso ‘ Lugo in tavola festival’.

Lugo. Aperitivo, cena e dolce. Con tante proposte dentro il nuovo e gustoso  ‘ Lugo in tavola festival’. L’iniziativa organizzata dal Consorzio AnimaLugo torna infatti in città sabato 19 ottobre dalle 17 con una nuova formula che permetterà ai partecipanti di acquistare in prevendita i loro menù preferiti nei 14 locali coinvolti. L’iniziativa è stata presentata in conferenza stampa lunedì 7 ottobre nel Salone estense della Rocca di Lugo alla presenza del vicesindaco di Lugo con delega alla Promozione urbana Pasquale Montalti e del presidente del consorzio AnimaLugo Simone Baioni.Chi vorrà gustare i piatti e le stuzzicherie preparate da bar, ristoranti e pasticcerie lughesi potrà acquistare il menù sulla piattaforma di Vivaticket, scegliendo il numero di portate e l’orario in cui consumarle. Diverse le possibilità di scelta nella formula dell’edizione 2019.

LUGO. Edizione rinnovata per il ‘Lugo in tavola festival’. L’iniziativa organizzata dal Consorzio AnimaLugo torna infatti in città sabato 19 ottobre dalle 17 con una nuova formula che permetterà ai partecipanti di acquistare in prevendita i loro menù preferiti nei 14 locali coinvolti. L’iniziativa è stata presentata in conferenza stampa [...]

7 ottobre 2019 0 commenti