Turismo & Vacanze

 

Misano Adriatico. Nel vivo della Settimana rosa. Un weekend, tra acrobazie, effetti speciali e musica.

Misano Adriatico. Nel vivo della Settimana rosa. Un weekend, tra acrobazie, effetti speciali e musica. Venerdì 7 agosto saranno effetti speciali e magiche ambientazioni a farla da padrona. 'Meraviglia' è il titolo dello spettacolo portato in scena dalla compagnia acrobatica Sonics in programma alle 22:00 in piazza della Repubblica e meraviglia è la sensazione che proverà il pubblico di fronte alle acrobazie aeree mozzafiato, alle imponenti macchine sceniche e alla geniale fantasia del nouveau cirque che condurrà in un viaggio attraverso gli spazi infiniti e meravigliosi della fantasia umana. Un’unione perfetta di movimenti, suoni e colori riempiranno lo spettatore di stupore e adrenalina, trasportandolo in un mondo di fiabe e metamorfosi, popolato da creature bizzarre e fiori anomali. Un’atmosfera magica avvolgerà il pubblico anche sul lungomare Nord e in piazza Roma, dove dalle 21:25 andrà è in programma 'Lungomare fantastico'. L’eleganza di bianchi trampolieri che volteggiano nell’aria, un carro scenico che diffonde luci, una ballerina che gioca e vola tra tessuti e cerchi aerei daranno vita a bianche suggestioni, mentre una scenografica dama gigante, con il suo abito pieno di effetti suggestivi, intratterrà il pubblico con il suo violino proponendo un repertorio che spazia dalla musica classica, alle colone sonore e alla musica pop. A conclusione di serata, a mezzanotte, lo spettacolo pirotecnico colorerà il cielo sulla spiaggia di fronte al parco Mare Nord.

Misano Adriatico, 5 agosto   2020 – E’ entrata nel vivo la Settimana rosa di Misano Adriatico. Il clou è previsto nel weekend, con due serate dagli ingredienti diversi ma entrambe pronte a lasciare il segno ed emozionare. Venerdì saranno effetti speciali e magiche ambientazioni a farla da padrona. ‘Meraviglia‘ è il titolo [...]

5 agosto 2020 0 commenti

Marina di Ravenna. Pro loco e servizio di noleggio bici. Al via escursioni ogni sabato e domenica.

Marina di Ravenna. Pro loco e servizio di noleggio bici. Al via escursioni ogni sabato e domenica. La prima riguarda il servizio di noleggio a pagamento di biciclette al parcheggio scambiatore del Marchesato che sarà attivo, a partire da oggi giovedì 30 luglio, nei giorni feriali su prenotazione e ogni sabato e domenica. La seconda propone due percorsi in bicicletta, di circa 12 chilometri, ogni sabato e domenica su prenotazione e a pagamento, con partenza dal parcheggio scambiatore del Marchesato, alle 9,30, per gruppi di massimo 25 persone. Il percorso si snoderà lungo il perimetro della pialassa Piomboni, tra i caratteristici capanni romagnoli, per arrivare allo storico edifico della Fabbrica vecchia e proseguire lungo il canale Candiano con i suoi pescherecci e il Vecchio mercato del pesce, fino al Faro della Palizzata piccola, raggiungendo la pineta litoranea attraverso il complesso di Marinara per tornare al punto di partenza. Durante la pedalata, che avrà una durata di due ore, non mancheranno momenti da dedicare al birdwatching, tra aironi, gabbiani, cormorani, il raro Picchio rosso maggiore e vari uccelli silvicoli.

MARINA DI RAVENNA. Due le iniziative che la Pro loco di Marina di Ravenna propone grazie alla collaborazione con il Comune. La prima riguarda il servizio di noleggio a pagamento di biciclette al parcheggio scambiatore del Marchesato che sarà attivo, a partire da oggi giovedì 30 luglio, nei giorni feriali [...]

30 luglio 2020 0 commenti

Rimini. Spiagge illuminate di notte. Controlli della Pm sul rispetto dell’Ordinanza balneare.

Rimini. Spiagge illuminate di notte. Controlli della Pm sul rispetto dell’Ordinanza balneare. Anche per il 2020, è previsto che, nel periodo compreso tra il 13 giugno ed il 13 settembre, gli impianti di illuminazione delle strutture balneari, devono rimanere accesi dal tramonto all’alba, negli stessi orari previsti per l’illuminazione pubblica. Un valido contributo alla sicurezza e alla fruibilità dei luoghi. Dal report dei controlli, fatti fin ora dalla Polizia locale di Rimini - su tutte le spiagge della zona sud, dal porto fino a Miramare e sulle spiagge di San Giuliano - emerge infatti una situazione di sostanziale rispetto del dettato dell'Ordinanza. Su circa 160 stabilimenti balneari inclusi in questo primo monitoraggio, solo 7 (il 4,3 per cento) sono risultati con gli impianti di illuminazione completamente spenti.

RIMINI. Si è concluso in questi giorni un primo monitoraggio da parte della Polizia locale di Rimini sugli stabilimento balneari per verificare il rispetto dell’obbligo di accensione degli impianti di illuminazione sulle spiagge nelle ore notturne. ORDINANZA. Una disposizione importante, che si rinnova ogni anno dal 2017, nell’Ordinanza balneare comunale, [...]

29 luglio 2020 0 commenti

Bologna. A cena con Tramonto DiVino. Con sei tappe in Emilia Romagna e una in Germania.

Bologna. A cena con Tramonto DiVino. Con sei tappe in Emilia Romagna e una in Germania. Tante le novità a partire dal nuovo format per degustare in sicurezza i vini e i prodotti Dop e Igp regionali. A consigliare i vini i sommelier di Ais Emilia e Romagna, i prodotti a qualità regolamentata sono interpretati dagli chef stellati di CheftoChef. Fil rouge dell’edizione 2020 il Bicentenario di Pellegrino Artusi. Si parte venerdì 31 luglio a Cesenatico. Altre tappe a Forlimpopoli, Ferrara, Piacenza, Bologna a Fico.

Bologna (22 luglio 2020) – Tramonto DiVino il road show del gusto dell’Emilia Romagna, non si ferma. E con uno scatto di resilienza apparecchia le notti in Riviera, nei borghi e nelle città d’arte con il meglio del cibo e del vino dell’Emilia Romagna servito a tavola in sicurezza, seguendo [...]

23 luglio 2020 0 commenti

Misano Adriatico. Bandiera blu sul pennone di piazzale Roma. Il Sindaco: ‘ Dedicata a Pasquina Pala’.

Misano Adriatico. Bandiera blu sul pennone di piazzale Roma. Il Sindaco: ‘ Dedicata a Pasquina Pala’. 'La Bandiera blu – ha detto il sindaco Fabrizio Piccioni - certifica da oltre 30 anni l’impegno che questo Comune pone al tema della qualità e sicurezza della balneazione. Operiamo nel solco di scelte lungimiranti compiute dall’Amministrazione nei decenni scorsi con lo sdoppio della rete fognaria che ha sempre garantito una vacanza di qualità ai nostri ospiti'. Piccioni ha voluto ricordare, proprio nei luoghi che ne hanno distinto la sua attività, la prematura scomparsa di Pasquina Pala, presidente del Consorzio operatori di spiaggia di Misano Adriatico e vicepresidente della Fondazione aMisano. 'Lei sarebbe stata qui con noi, come sempre. Di solito la Bandiera blu non è accompagnata da una dedica, ma io credo oggi sia giusto farlo perché la ‘Pasqui’ ha sempre voluto che l’Amministrazione si impegnasse per ottenerla. La Bandiera blu quindi è per lei'.

Misano Adriatico, 18 luglio 2020 – Turisti, autorità militari, la giunta comunale al completo e tanti cittadini hanno assistito  in mattinata  alla cerimonia che ha visto issare sul pennone in spiaggia a piazzale Roma la Bandiera blu che segnala la qualità delle acque di Misano Adriatico. “La Bandiera blu – [...]

20 luglio 2020 0 commenti

Ravenna. Le vie di Dante tra Romagna e Toscana. In cammino col Sommo Poeta tra Firenze e Ravenna.

Ravenna. Le vie di Dante tra Romagna e Toscana. In cammino col Sommo  Poeta  tra Firenze e Ravenna. Le vie di Dante tra Romagna e Toscana' è il nuovo prodotto turistico interregionale per il quale due Regioni (Emilia Romagna e Toscana) e 36 Comuni hanno firmato a Firenze il protocollo d’intesa che ne avvia la realizzazione. 'Le vie di Dante tra Romagna e Toscana' intende rappresentare una opportunità importante per l’intero territorio coinvolto, per lo sviluppo e la crescita economica, sociale e culturale della comunità coinvolta. Può costituire l’oggetto principale di una offerta turistica di qualità che, inglobando valori culturali, religiosi, storici, ambientali e del patrimonio storico e architettonico di rilevanza universale, può suscitare l’interesse e rispondere a sempre più ampi segmenti di domanda turistica che ricerca esperienze qualificate e diverse da quelle tradizionali del turismo di massa. Con la firma del protocollo prende il via un programma organico di collaborazione tra gli enti sottoscrittori che passerà attraverso il coinvolgimento di organizzazioni associative ed imprenditoriali private, enti, singoli cittadini del territorio per costituire una rete integrata e organizzata di soggetti-partner capaci di collaborare tra loro per realizzare un sistema turistico integrato che promuova la più ampia partecipazione della cittadinanza.

RAVENNA. ‘Le vie di Dante tra Romagna e Toscana’ è il nuovo prodotto turistico interregionale per il quale due Regioni (Emilia Romagna e Toscana) e 36 Comuni hanno firmato a Firenze il protocollo d’intesa che ne avvia la realizzazione. Per il comune di Ravenna c’era l’assessore al Turismo Giacomo Costantini. [...]

15 luglio 2020 0 commenti

Rimini. Area stazione, da settembre via ai lavori per il sottopasso tra viale Trieste e piazzale Cesare Battisti.

Rimini. Area stazione, da settembre via ai lavori per il sottopasso tra viale Trieste e piazzale Cesare Battisti. E’ confermato per settembre l’inizio dei lavori per la realizzazione del sottopasso centrale, quello di maggiore impatto e che ha l’ambizioso obiettivo di collegare due parti della città storicamente separati dalla ferrovia, la parte a mare col cuore della città. L’opera, che consentirà di collegare viale Trieste e piazzale Cesare Battisti, prevede infatti il prolungamento lato mare del sottopasso oggi “cieco”, con la conseguente rifunzionalizzazione dell’area esterna e la realizzazione di uno spazio ad uso pubblico. Il sottopasso sarà utilizzato sia dai cittadini come percorso di attraversamento monte – mare, sia da parte dei viaggiatori per raggiungere i binari. A partire da settembre quindi si avvieranno i lavori di adeguamento dell’armamento ferroviario necessarie alle opere edili e impiantistiche che saranno realizzate a seguire. Partiranno invece ad agosto le opere per la riqualificazione del sottopasso lato Nord, in prossimità del grattacielo, che collega piazzale Cesare Battisti e viale Principe Amedeo. L’infrastruttura, strategica per il collegamento ciclopedonale che conduce dal cuore storico della città al mare (piazza Cavour – piazza Luigi Ferrari e parco Federico Fellini) potrà essere pronto e a disposizione della città ad inizio del 2021.

RIMINI. Prende forma il disegno della nuova area stazione di Rimini, l’articolata serie di interventi oggetto del protocollo d’intesa  tra comune di Rimini, Rete ferroviaria italiana, FS Sistemi Urbani Srl e regione Emilia Romagna. I progetti sono stati al centro di un nuovo confronto avvenuto i giorni scorsi tra i vari [...]

9 luglio 2020 0 commenti

Rimini.’Cose da fare 2020′, una bussola per orientarsi fra le mille proposte ospitate dalla Città.

Rimini.’Cose da fare 2020′, una bussola per orientarsi fra le mille proposte ospitate dalla Città. Dopo una primavera di riflettori spenti, si riaccende l’estate con un palinsesto di eventi unici nel panorama nazionale: dai 130 appuntamenti racchiusi nel grande cartellone delle arene estive fra cinema e spettacoli ‘E la chiamano Rimini’, all’evento di sistema più atteso e lungo dell’estate, la pink week della ‘Notte rosa’, dal festival dedicato a tutti i viaggiatori ‘Lonely Planet, Ulisse Fest’, al circo mercato dei sapori e dei sogni ‘Al meni’ con lo chef Massimo Bottura, dal festival del cinema di animazione ‘Cartoon Club’ al doppio appuntamento con la Moto GP al Misano World Circuit, dalla creatività del ‘fatto a mano‘ con i designer di Matrioska, ai migliori vivaisti che si incontrano per Giardini d’autore, passando per il festival estivo di incontri che da 41 anni si svolge nel mese di agosto, il ‘Meeting per l’amicizia fra i popoli’. Per gli amanti della vacanza attiva, mai come quest’anno si moltiplicano gli appuntamenti all’insegna del wellness nei luoghi iconici della città: dallo yoga nella piazza sull’acqua, al ‘walk on the beach’ all’alba o al tramonto, fino a ‘Fluxo’, la palestra a cielo aperto che permette di scegliere fra 25 diverse discipline. Per chi ama le due ruote, oltre alle visite guidate in bicicletta organizzate da Emotion bike, da non perdere l’Italian Bike Festival, seguito da uno dei momenti più attesi: quel Giro d’Italia che, nell’autunno 2020, attraverserà la Romagna in tre tappe da non perdere, Rimini, Cesenatico e Cervia. Ampio il cartellone culturale: torna nelle calde serate estive 'Libri da queste parti', la rassegna dedicata a libri che parlano di Rimini o di autori il cui legame con la città passa attraverso la vicenda biografica, mentre al Lapidario romano prosegue 'Opere allo scoperto', rassegna di incontri con studiosi ed esperti che sveleranno i 'gioielli' del patrimonio museale di Rimini. E ancora il festival teatrale e musicale ‘Le città visibili’, la festa del cinema ‘La settima arte’, fino alla mostra dedicata a Raffaello Sanzio, con la presenza dell’opera 'Madonna Diotallevi', considerata uno dei più importanti dipinti giovanili del pittore urbinate, di cui nel 2020 si celebrano i 500 anni dalla morte.

RIMINI. 100 eventi da non perdere, 15 tipologie diverse di visite guidate alla scoperta dei gioielli d’arte della città fra mare e centro storico, 20 fra mercati e mercatini, dalle piazze principali ai 15 chilometri di lungomare. E poi gli appuntamenti alle spalle del mare, fra borghi e castelli che [...]

8 luglio 2020 0 commenti

Unione: #bassaromagnamia 2020, edizione tutta alla scoperta d’un territorio. Con le mappe dei luoghi.

Unione: #bassaromagnamia 2020, edizione tutta alla scoperta d’un territorio. Con le mappe dei luoghi. La Bassa Romagna è una terra antica e vivace, una generosa pianura costellata da borghi storici e caratterizzata da orti, vigneti, frutteti, e vie d’acqua che conducono fino al mare. Sono cinque le chiavi di lettura individuate, attraverso le quali il turista può avventurarsi nel territorio della Bassa: 'Tra terra e acqua', 'Doni di natura', 'Albaco - Il percorso del benessere', 'Tra street e land art' e 'Rocche e antichi mercati'. Terra e acqua sono gli elementi che caratterizzano la Bassa Romagna, un angolo d’Italia da scoprire passeggiando o pedalando lentamente sugli argini dei fiumi e lungo i canali. Tutto il paesaggio è segnato dalla presenza dell’acqua, quella dolce e preziosa dei fiumi che rende la terra tanto fertile, dalla campagna rigogliosa con le tradizionali costruzioni rurali e le case padronali, alle tracce dell’antica vita di valle. Alcuni esempi sono il percorso sugli argini del fiume Lamone, da Bagnacavallo all’Adriatico; il medievale Canale dei molini con angoli suggestivi e romantici; il Canale naviglio Zanelli, d’età moderna, 'mezzo di trasporto lento' per merci e uomini, tra mulini e chiuse; il fiume Senio, fronte della linea gotica e luogo della memoria segnato da cippi e lapidi. 'Doni di natura' è un viaggio alla scoperta delle aree protette, dai parchi alle riserve naturali, per entrare in punta di piedi nei territori più belli della Bassa Romagna, scoprendo la sua anima così genuina, ospitale e autentica. Albaco è pensato per gli amanti della vita all’aria aperta e dello sport...

BASSA ROMAGNA. Torna anche quest’anno #bassaromagnamia, la campagna di comunicazione e promozione del territorio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna. Quest’anno a causa della contingenza sanitaria e delle numerose restrizioni ancora in vigore, la campagna non sarà dedicata agli eventi, come avvenuto nelle precedenti edizioni, bensì alla scoperta del territorio [...]

7 luglio 2020 0 commenti

Rimini. Ztl nelle ore serali per borgo San Giovanni. Pedonalizzazione in prova per tre giorni la settimana.

Rimini. Ztl nelle ore serali per borgo San Giovanni. Pedonalizzazione in prova per tre giorni la settimana. E’ una iniziativa che, da un lato, si inserisce nel quadro delle attività di Rimini Open Space, lanciato quest’anno dall’Amministrazione comunale e, dall’altro, fa parte di un progetto di mobilità sostenibile più ampio che vede la via XX Settembre come area centrale interessata ad un cambiamento importante. Borgo San Giovanni fa infatti parte di un progetto esteso, che rientra nel finanziamento del 'Collegato ambientale', ottenuto dal Ministero dell’Ambiente e finalizzato alla: riqualificazione, separazione dei flussi pedonali e ciclabili e al miglioramento degli arredi e del contesto urbano. Un progetto che si connette al resto degli interventi che saranno effettuati a breve lungo la ciclabile della via Flaminia fino al Centro Studi. L’isola pedonale istituita, e’ un primo tassello di innesco del processo di riqualificazione, ed è prevista per tre giorni a settimana: il mercoledì, il giovedì e il venerdì, dalle ore 19,30 fino a mezzanotte. L’area della pedonalizzazione riguarda il viale XX Settembre, compreso tra l’incrocio con le vie Gueritti e Tripoli e l’arco D’Augusto.

RIMINI. L’istituzione della Zona a traffico limitato nel borgo San Giovanni, da mercoledì 1 luglio,  dalle 19,30 alle 24 in fase sperimentale, parte per accompagnare l’iniziativa lanciata dai commercianti del borgo San Giovanni che hanno aderito alla Rimini Shopping Night e si stanno adoperando per rendere il borgo più vivo, più [...]

1 luglio 2020 0 commenti