Turismo & Vacanze

 

Bellaria Igea Marina. ‘I Saraceni’: venerdì 20, la 16 a rievocazione storica in autentici costumi d’epoca.

Bellaria Igea Marina. ‘I Saraceni’: venerdì 20, la 16 a  rievocazione storica in autentici costumi d’epoca. La serata inaugurale prevede l’immancabile sbarco alle 21.00, con sfilata in costumi d’epoca per le vie della città. Ne nascerà un corteo che alle 23.00 circa giungerà al parco comunale di piazza del Popolo: qui la serata continuerà con una ‘festa pirata’, arricchita da esibizioni di saltimbanchi, trampolieri ed artisti, e dalle musiche della medieval band Rota Temporis. Sabato 21 luglio la manifestazione riprenderà già dalle 16.00 nel parco comunale con percorsi didattici per bambini, cui seguiranno alle 18.00 l’apertura dello stand gastronomico (pesce fritto, sardoncini marinati, piadina e porchetta) e, dalle 20.30 circa, nuovi spettacoli di musica, danza, sputa fuoco e combattimenti; stesso programma anche per la giornata conclusiva di domenica 22 luglio e divenuta appuntamento tradizionale dell’estate romagnola, la manifestazione promossa dal comitato Borgata vecchia si protrarrà fino a domenica.

BELLARIA IGEA MARINA. Venerdì 20 luglio comincerà la 16^ edizione della rievocazione storica in costumi d’epoca ‘I Saraceni’: da sempre apprezzata dagli ospiti di Bellaria Igea Marina e divenuta appuntamento tradizionale dell’estate romagnola, la manifestazione promossa dal comitato  Borgata vecchia si protrarrà fino a domenica. La serata inaugurale prevede l’immancabile sbarco [...]

19 luglio 2018 0 commenti

Santarcangelo d/R. Festival verso la chiusura. 48ma edizione con significativo successo di pubblico.

Santarcangelo d/R. Festival verso la chiusura. 48ma edizione con significativo successo di pubblico. Alla voce del sindaco di Santarcangelo si unisce quella di Massimo Mezzetti, assessore alla Cultura, Politiche giovanili e Politiche per la legalità della regione Emilia Romagna: 'Il Festival di Santarcangelo, che nel 2020 compirà cinquant’anni, è uno dei festival di teatro più longevi del nostro Paese. In questo quasi mezzo secolo il Festival si è continuamente rinnovato, ha esplorato percorsi artistici sempre diversi. Qui hanno mosso i primi passi alcune tra le realtà più importanti del panorama teatrale nazionale e non solo (Motus, Teatro della Valdoca, Societas Raffaello Sanzio, Fanny & Alexander, Teatro delle Albe, per citarne solo alcuni), facendo di Santarcangelo un avamposto culturale conosciuto in tutto il mondo. La città ha accolto ogni anno nei suoi luoghi e piazze, con generosità, curiosità e spesso coinvolgimento, un festival che non vuole essere una vetrina di spettacoli, ma un luogo di sperimentazione artistica che da sempre si propone di annullare barriere e distanze tra culture diverse e pubblico. Continueremo a sostenere questa esperienza che ha caratteristiche sue proprie profondamente diverse da altre, pure importanti, che sosteniamo in Emilia-Romagna e che, come i dati raccontano, ha una notevole ricaduta economica sul territorio. E continueremo, con forza, anche a fronte di attacchi che appaiono faziosi e superficiali, a difendere l’espressione artistica e a promuovere iniziative che immaginino il cittadino come un individuo sufficientemente ragionevole e responsabile, con una sensibilità anche per chi è altro da sé, e capace di praticare il dissenso in modo civile. Nella convinzione che alzare barriere, fomentare il conflitto, sia in definitiva fraintendere i tempi in cui viviamo e fallire dunque il nostro compito di esseri umani'.

SANTARCANGELO d/R. Mentre il Festival si avvia alla conclusione, è possibile tracciare un primo bilancio dei dieci giorni di questa 48ma edizione. Un bilancio fatto di numeri che parlano da sé, svelando prima di tutto il carattere sempre più internazionale del Festival: delle 37 compagnie partecipanti, infatti, ben 15 sono [...]

16 luglio 2018 0 commenti

Rimini. Mercoledì 1 agosto, concerto per rivivere i concerti live dei Pink Floyd, periodo 1969-1972.

Rimini. Mercoledì 1 agosto, concerto per rivivere i concerti live dei Pink Floyd, periodo 1969-1972. Prima dei successi mondiali degli album 'The Dark Side of the moon' (1973) e 'Wish you were here' (1975), i Pink Floyd sperimentarono la propria identità progressive in varie direzioni, come avvenne nel celebre filmato 'Live at Pompeii' (1971). In quegli anni i Pink Floyd si esibivano in quattro nella formazione che li ha resi celebri composta da Syd Barret (al quale subentrò David Gilmour), Richard Wright, Nick Mason e Roger Waters, con effetti luci e scenografici psichedelici ridotti, lasciando maggiore risalto a sonorità e musica. Fino al 1972 l´atmosfera psichedelica e la sperimentazione dei sintetizzatori segnarono il successo della band. I brani selezionati saranno riproposti fedelmente utilizzando strumentazione vintage come Hammond con amplificatori Leslie originali, Farfisa Compact Duo, chitarre e bassi, effetti analogici come gli Echorec Binson, gong, amplificatori e microfoni vintage che accompagneranno il pubblico alle atmosfere dei primi concerti dei Pink Floyd.

RIMINI – Floyd Quartet sinonimo di location medievali, quindi mercoledì 1 agosto in concerto presso il castel Sismondo di Rimini in occasione della rassegna ‘Castel Sismondo estate’ grazie al patrocinio del comune di Rimini. Concerto ideato per far rivivere i concerti live dei Pink Floyd del periodo 1969-1972, composto dai [...]

16 luglio 2018 0 commenti

Cotignola. E’ nata all’alba la nuova arena delle balle di paglia. Il convivio all’ombra delle acacie.

Cotignola. E’ nata all’alba la nuova arena delle balle di paglia. Il convivio all’ombra delle acacie. Poco dopo l'alba è iniziato il lavoro di raccolta, da anni ormai trasformato in una vera e propria festa che si conclude con un convivio all'ombra delle acacie. Un appuntamento per alcuni irrinunciabile, ma anche un'esperienza nuova per un numero di partecipanti che continua a crescere: appena due anni fa, nel 2016, i volontari furono circa settanta, un centinaio lo scorso anno. Il lavoro è stato preceduto dalla musica di Raffaello Bellavista e Michele Soglia, che hanno eseguito melodie di Johann Sebastian Bach, Franz Schubert, Emmanuel Séjourné, Eric Ewazen, Astor Piazzolla, Ivan Trevino. 'La nostra terra che parla' è il tema della decima edizione dell'Arena delle balle di paglia, che si terrà a Cotignola da mercoledì 18 a martedì 24 luglio.

COTIGNOLA. Circa centoventi volontari si sono ritrovati la mattina di sabato 14 luglio a Cotignola per costruire la nuova Arena delle balle di paglia. Poco dopo l’alba è iniziato il lavoro di raccolta, da anni ormai trasformato in una vera e propria festa che si conclude con un convivio all’ombra delle [...]

16 luglio 2018 0 commenti

Forlì. Rocca delle Caminate: tra note, parole e cultura. Domenica 15 luglio, il primo di 3 appuntamenti.

Forlì. Rocca delle Caminate: tra note, parole e cultura. Domenica 15 luglio, il primo di 3 appuntamenti. Alle ore 6.00 di domenica 15, partirà dunque il concerto, in acustica, a cura di Paolo Benedetti (Chitarra) e Simona Cavuoto (Violino); saranno eseguite musiche che spazieranno da A. York a J.M. Zenamon, da Paganini a Piazzolla. A seguire verrà offerta ai presenti una colazione, da assaporare nel cortile interno della Rocca; il pubblico presente potrà anche visitare la struttura. È possibile usufruire di un'audioguida illustrativa del percorso conoscitivo, scaricando gratuitamente l'app ' roccadellecaminate'. Ultimo appuntamento sarà quello di venerdì 3 agosto alle ore 20.00, con un Concerto al tramonto sulla terrazza panoramica.

FORLI’. Domenica 15 luglio prende il via CAM(M)INATE tra note, parole e cultura, con un concerto all’alba nella suggestiva cornice della terrazza panoramica della Rocca delle Caminate, primo dei tre appuntamenti previsti all’interno dell’iniziativa, un percorso ideato e coordinato da Ser.In.Ar. e Centro Diego Fabbri, con il contributo di Romagna Acque [...]

13 luglio 2018 0 commenti

Bellaria Igea Marina. ‘Festa del mare’: consegnati alla ‘Croce blu’ i fondi raccolti nel 2017.

Bellaria Igea Marina. ‘Festa del mare’: consegnati alla ‘Croce blu’ i fondi raccolti nel 2017. La somma consegnata a Croce Blu, pari a 3.716 euro, sarà espressamente ed integralmente destinata al progetto 'A mano a mano', finalizzato all’acquisto di sedie e attrezzature specifiche per l’assistenza a domicilio dei pazienti, soprattutto anziani e disabili. Il tutto è stato reso possibile dalla generosità del mondo associativo e delle categorie economiche coinvolte, ma anche da quella di coloro che, numerosi, hanno preso parte alla serata benefica del gennaio 2017 e soprattutto alla Festa del mare del successivo agosto. Una grande manifestazione, la Festa del mare, che si è consolidata in questi anni come appuntamento clou dell’estate di Bellaria Igea Marina, in cui le specialità romagnole di pesce, pescato e cucinato dalle famiglie marinare della città, incontrano musica, spettacolo e tutte le tradizioni più autentiche di chi ama il mare e vi lavora: grande attesa sin da ora per l’edizione 2018 dell’evento, in programma sabato 18 agosto sul porto canale.

BELLARIA IGEA MARINA. Si è svolta presso la sala del Consiglio comunale, una piccola cerimonia di consegna che ha visto Pubblica assistenza Croce Blu nella persona del suo presidente Daniele Grosseto, ricevere in donazione il ricavato della Festa del mare dello scorso anno, integrato dai fondi raccolti nella tombola di [...]

13 luglio 2018 0 commenti

Portico di Romagna. Sotto il Portico: pronti i 20 chef del nuovo Festival di cucina internazionale.

Portico di Romagna. Sotto il Portico: pronti i 20 chef  del nuovo Festival di cucina internazionale. Grandi amici di 'Chef sotto il Portico', saranno Scott Forte della Scotland Big Catering Company e George Gordon Bradford, giovane talento Inglese, ritornato dopo un anno di assenza nell’appennino romagnolo, per riperfezionare la sua arte culinaria. Non mancheranno i rappresentanti della moderna cucina del 'Grande Nord', con Mihail Mihailov, head chef dell’Hilton Hotel di Helsinki, e Skuli Kristin dell’Opera House Arpa di Rejkiavik. A completare il lotto, ci sarà la specialista in dessert belga Laura Verhus, moderna interprete della centenaria tradizione di alta pasticceria e cioccolateria del suo paese ma senza glutine e derivati del latte, e il fenomenale chef croato Toni Milos del prestigioso resort ristorante Marina Martinis – Marchi di Spalato Questi dieci nomi dal mondo, ovviamente, scenderanno in strada per incontrare gli amici di Chef sotto il Portico assieme ai mastri locali, le anime del Vecchio convento: il papà Gianni Cameli e i fratelli Massimiliano e Matteo.

PORTICO DI ROMAGNA. Anche durante questa settima edizione, il borgo di Portico sarà trasformato in una piccola capitale della gastronomia internazionale.  L’elenco degli chef partecipanti abbraccerà infatti le più  svariate  latitudini. Per cominciare il nostro viaggio intorno al mondo, attraverso le rotte del gusto, citiamo alcuni dei protagonisti più rappresentativi.  [...]

12 luglio 2018 0 commenti

Ravenna. ‘Que Bom’: il piano di Bollani stregato dal Brasile. Marea montante di ritmica e percussioni.

Ravenna. ‘Que Bom’: il piano di Bollani stregato dal Brasile. Marea montante di ritmica e percussioni. È il Brasile secondo Bollani, riattraversato in scoppiettante complicità con i suoi compagni di jazz, ma anche Bollani secondo la musica brasiliana, in un inedito quanto gustoso mix di musicalità. Un'altra talentuosa creazione di mondi sonori, col ruolo da pianista che resta prepotente, mentre sbarca da un genere all'altro, dal classico al contemporaneo, dalla radio al teatro. Abituato com'è, il nostro mercurio, a farsi uno e trino, musicista ma anche attore, scrittore e conduttore. Passando dalle collaborazione con l'orchestra di Chailly, con la quale ha suonato un pianoforte a coda persino in mezzo alla favela Pereira de Silva di Rio de Janeiro (unico musicista al mondo oltre a Antonio Carlos Jobim), alle zingarate in radio con Riondino. Dai tributi per l'adorato Zappa al vaporoso surrealismo di Queneau. Musica da montagne russe, vertiginosa, pazza di allegria, inaspettata quanto un salto nel blu.

RAVENNA. A volte ritornano, e meno male, sul luogo del cuore. Lo ha (ri)fatto Stefano Bollani, estroverso genio della tastiera, di nuovo alle prese con le amate sonorità brasiliane, immesse a piene mani e molte percussioni nel suo nuovo disco Que Bom, la cui tournée in forma di concerto tocca [...]

12 luglio 2018 0 commenti

Lugo. ‘Pavaglione BeerFest’ per la 22a ‘Festa internazionale della birra’. Con tanto divertimento.

Lugo. ‘Pavaglione BeerFest’ per la 22a ‘Festa internazionale della birra’. Con tanto divertimento. L’evento vede confermata la collaborazione tra Associazionismo e Ristoratori del centro storico di Lugo che uniscono le forze per una proposta gastronomica di tradizione tipica sia a livello locale che internazionale. E' importante continuare questa collaborazione finalizzata alla promozione della Città. Si ritroveranno a Lugo le birre artigianali di ben tre città gemellate: un evento raro se non unico a livello nazionale. Inoltre quest’anno verranno affiancate da un ospite di eccezione: il birrificio belga di Waterloo! Questo permette all’evento di differenziarsi dalle solite feste della birra proposte nel territorio, spesso frutto di un 'copia e incolla' con birre commerciali. Le birre proposte rappresentano qualità, esclusività e, soprattutto il forte legame di Lugo con le proprie città gemellate: Kulmbach (Germania) è considerata la 'capitale della birra bavarese'; la 'Baracca Beer' di Nervesa della Battaglia (TV) trasmette il forte legame che unisce le nostre città grazie alla figura dell’eroe lughese che quest’anno assume un significato ancora più intenso con le celebrazioni del centenario della morte di Francesco Baracca e i 50 anni di gemellaggio tra le due città; nel caso della 'Yellowbelly Beer' prodotta da 'Simon Lambert & Sons Brewery' si può parlare di un “gradita conferma” in quanto il birrificio artigianale di Wexford grazie alla partecipazione alla prima edizione ha trovato un proprio canale commerciale in Italia. Un degno modo per festeggiare i 5 anni di amicizia tra le due città.

LUGO. Presentazione del progetto. Ritorna la ‘PAVAGLIONE BEERFEST – 2a Festa internazionale della birra‘. Ancora più ricca, ancora più coinvolgente! ‘PAVAGLIONE BEERFEST‘ non è la solita festa della birra ma una grande festa popolare adatta alle famiglie con musica, cucina, ottima birra e tanto divertimento. L’evento è pensato soprattutto per richiamare a [...]

11 luglio 2018 0 commenti

Bellaria Igea Marina. Summer Carnival e Carnevale d’estate. Promossi da ‘Tot sla maschera’

Bellaria Igea Marina. Summer Carnival e Carnevale d’estate. Promossi da ‘Tot sla maschera’ Tra le modifiche alla viabilità definite per consentire lo svolgimento delle manifestazioni, vi sono quelle stabilite per la serata di venerdì 13 luglio e indicate nell’ordinanza 126 (consultabile integralmente sul sito comunale); tra i provvedimenti in vigore dalle 20.00 alle 24.00 circa, vi sarà la chiusura al traffico di via Panzini, nel tratto compreso tra la via Pisino e la via Pascoli, con istituzione del divieto di circolazione nella direttrice da Rimini verso Ravenna nel tratto compreso tra via Rubicone e via Pascoli. Previsto inoltre il divieto di transito, per il tempo strettamente necessario al passaggio dei mezzi partecipanti alla manifestazione, sulla via Colombo e sulla via Rubicone, nel tratto compreso tra via Uso e via Colombo.

BELLARIA IGEA MARINA. Nei prossimi giorni si terranno i due apprezzati eventi estivi promossi dall’associazione Tot Sla Maschera, all’insegna del colore e del divertimento: nella serata di venerdì 13 luglio, sul lungomare Colombo e sull’Isola dei platani sfileranno i carri mascherati per il Bellaria Summer Carnival 2018, mentre nella sera [...]

10 luglio 2018 0 commenti