Turismo & Vacanze

 

Ravenna. Sulla via Mentana gli stendardi dedicati a Dante. Tele di inizio ’900 coloreranno il centro.

Ravenna. Sulla via Mentana gli stendardi dedicati a Dante. Tele di inizio ’900 coloreranno il centro. La strada del centro storico ravennate alle spalle della Residenza comunale, già nel passato è stata teatro di iniziative di arredo urbano degne di nota, questa volta ha scelto di rendere onore al Sommo Poeta con un allestimento dal sapore e dalla prospettiva che si lega alla storia e alla cultura. Già da qualche giorno sono stati installati lungo la strada una serie di stendardi danteschi, realizzati dalla stamperia storica Pascucci di Gambettola, che proprio in via Mentana ha un punto vendita. E nel rispetto della tradizione, per realizzare gli stendardi è stato utilizzato proprio lo stampo originale del precedente centenario datato 1921, posto su tele anch’esse dello stesso periodo. L’idea si è realizzata, oltre che grazie all’intraprendenza dei commercianti della via, anche per il contributo del comitato Spasso in Ravenna attraverso 'C’Entro con Valore' uno dei progetti lanciati ad inizio estate per sostenere l’organizzazione ed il coordinamento degli esercenti attraverso i cosiddetti 'Microprogetti di via”. L’intera iniziativa sostenuta anche dal comune di Ravenna si è infine concretizzata con la collaborazione del coordinamento Ripensando Ravenna e l’intervento di CPL Concordia che ha provveduto all’allestimento.

RAVENNA. Tra i tanti omaggi che  la città di Ravenna sta riservando a Dante Alighieri in occasione del 700esimo dalla sua morte avvenuta nel 1321 proprio nel capoluogo romagnolo, spicca quello di via Mentana. La strada del centro storico ravennate alle spalle della Residenza comunale, già nel passato è stata teatro [...]

15 settembre 2021 0 commenti

Vetralla (Viterbo). Al via una fantastica avventura nel regno di Babbo Natale. Fino al 16 gennaio 2022.

Vetralla (Viterbo). Al via una fantastica avventura nel regno di Babbo Natale. Fino al 16 gennaio 2022. Il percorso fatato passa attraverso la Casa di Babbo Natale, riammodernata per la nuova stagione, e il Bosco di ghiaccio con l’Albero della vita. Una vera novità. Oltre a tante proposte innovative e interessanti nella galleria dello shopping con decorazioni che solo nel Regno si possono trovare. Ma ciò che tutti aspettavano con trepidazione è il Victorian Village, che cresce e si trasforma in un’esperienza ancora più coinvolgente! Con la pista di ghiaccio ecologico, che fa luce a nuove attrazioni come le FantaTazze, il CarosElfo e il MagiTreno. A dominare questo meraviglioso e incantato spazio, un grande palco su cui si alterneranno artisti di ogni genere e specie. Incorniciato da tutta una serie di attività, che vanno dal food al beverage (anche con prodotti tipici ed esclusivi), agli outlet, con bar e ristoranti annessi. Gli ingressi saranno gestiti come sempre seguendo tutte le normative anti-Covid, esattamente come nella scorsa stagione. Dove, nonostante la pandemia, sono transitate 450 mila persone in totale sicurezza. Perché solo dove c’è sicurezza ci può essere magia. L’ingresso è gratuito e non ci sarà bisogno di prenotazione. Il Regno resta aperto dal 17 settembre 2021 fino al 16 gennaio 2022, tutti i giorni con orario continuato dalle 9.30 alle 19.30.Il Regno di Babbo Natale si trova sulla S.S. Cassia km 62,200 – 01019 Vetralla (VT).

VETRALLA. Fra pochi giorni riaprirà il magico mondo de ‘Il regno di Babbo Natale’, struttura polivalente e al tempo stesso fatata che sorge sulle colline viterbesi, precisamente a Vetralla, e darà il via a una fantastica avventura che ci terrà compagnia dal prossimo 17 dicembre 2021 fino al 16 gennaio [...]

13 settembre 2021 0 commenti

Faenza. La prima giornata di ‘Made in Italy’, mostra mercato della ceramica italiana ( 4/5 settembre).

Faenza. La prima giornata di ‘Made in Italy’, mostra mercato della ceramica italiana ( 4/5 settembre). Sabato 4 settembre si entra nel vivo con la mostra-mercato ‘Made in Italy’. Le piazze si riempiranno di colori e della ceramica esposte nei 110 stand degli artigiani provenienti da tutta Italia, una trentina i faentini, che proporranno produzioni e nuove collezioni dagli oggetti di design ai gioielli, dalle piccole sculture e opere d’arte fino alle stoviglie, un racconto a più voci del ‘saper fare’ dei ceramisti del Paese. La mattinata partirà alle 9 con la premiazione, in piazza Nenni, della prima edizione del premio nazionale Vasaio Gino Geminiani. Alle 10, in piazza Martiri della Libertà, inaugurazione ufficiale della seconda edizione di ‘Made in Italy’, con il sindaco Massimo Isola e l’assessore regionale al Turismo Andrea Corsini. Dopo i saluti istituzionali le autorità incontreranno i ceramisti espositori direttamente agli stand. Come deciso nel corso della riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza presieduta dal Prefetto di Ravenna, per poter visitare la mostra-mercato non sarà necessario il Green Pass.l’inaugurazione della mostra ‘Rosanna Bianchi Piccoli. Ricerca etno-socio-antropologica 1957–1963’ curata da Anty Pansera. L’esposizione è composta da 33 pezzi di uso comune, provenienti dalla collezione di Rosanna Bianchi Piccoli, realizzati in Abruzzo, Marche e Sicilia tra il 1958 e il 1963, un omaggio alla ceramista che si è dedicata al design ceramico, rimanendo in contatto con gli artisti del suo tempo, da Lucio Fontana a Giò e Arnaldo Pomodoro. Inaugurazione anche della mostra ‘Rosanna Bianchi Piccoli. Ricerca etno-socio-antropologica 1957–1963’ curata da Anty Pansera. L’esposizione è composta da 33 pezzi di uso comune, provenienti dalla collezione di Rosanna Bianchi Piccoli, realizzati in Abruzzo, Marche e Sicilia tra il 1958 e il 1963, un omaggio alla ceramista che si è dedicata al design ceramico, rimanendo in contatto con gli artisti del suo tempo, da Lucio Fontana a Giò e Arnaldo Pomodoro. La mostra continua fino all’8 ottobre (orari: dalle 10 alle 17). La mostra continua fino all’8 ottobre (orari: dalle 10 alle 17)La mostra continua fino all’8 ottobre (orari: dalle 10 alle 17).

Faenza, 2 settembre 2021 – Ecco la prima giornata di Made in Italy, la mostra mercato della ceramica italiana in programma tra piazza del Popolo e piazza Martiri della Libertà, sabato 4 e domenica 4 e 5 settembre dove i ceramisti di tutta Italia, scelti dalla commissione, esporranno le loro [...]

3 settembre 2021 0 commenti

Bologna. Patata Dop a Cesenatico. Con interprete il 2 stelle Alberto Faccani a Tramonto DiVino.

Bologna. Patata Dop a Cesenatico. Con interprete il 2 stelle Alberto Faccani  a Tramonto DiVino. L’occasione è la terza tappa di Tramonto DiVino, il tour del gusto dedicato alla valorizzazione dei prodotti Dop e Igp dell’Emilia Romagna abbinati ai grandi vini regionali proposti dai sommelier di Ais Emilia e Romagna. Nell’evento a Cesenatico la Patata di Bologna Dop sarà il prodotto protagonista in uno show cooking condotto dallo stellato Alberto Faccani, del ristorante Magnolia di Cesenatico e rappresentante dell’associazione CheftoChef, insieme a Carla Brigliadori maestra di cucina della scuola di Casa Artusi di Forlimpopoli. Il piatto proposto e raccontato una Carbonara di cozze di Romagna e Patata di Bologna Dop al profumo di Pancetta piacentina Dop.

Bologna (3 agosto 2021) – La Patata di Bologna Dop interpretata da un grande chef, il 2 stelle Alberto Faccani. Lo farà a Cesenatico venerdì 6 agosto al calar del sole nella suggestiva piazza Spose dei marinai affacciata sul mare. L’occasione è la terza tappa di Tramonto DiVino, il tour [...]

1 settembre 2021 0 commenti

Lugo. Per San Patrizio torna la ‘Sagra dei tortelloni’ ma ‘solamente’ nella ( obbligata ) versione asporto.

Lugo. Per San Patrizio torna la ‘Sagra dei tortelloni’ ma ‘solamente’ nella  ( obbligata ) versione asporto. Avrebbe potuto essere un buco nell’acqua: invece la 'Sagra del tortellone sanpatriziese' nella sua inedita, prima versione da asporto, portò ad un ricavo di 15.000 euro a favore dell’Istituto oncologico romagnolo, frutto di più di 2000 porzioni di pasta fatta in casa distribuita in soli tre giorni. Un segnale di grande sensibilità da parte di tutto il territorio, che non solo ha dimostrato come l’evento sia oramai un appuntamento imprescindibile e atteso, ma come di fronte ad una autentica chiamata alle armi della solidarietà le persone del circondario lughese non si tirino indietro, pur dovendo prestare alcune attenzioni in più e rinunciando alla classica convivialità di cui queste manifestazioni per tradizione vivono. Visto il successo dell’edizione scorsa i volontari dell'associazione Sagra del tortellone sanpatriziese non potevano rinunciare al bis: e il 27, 28 e 29 agosto torneranno presso la sede delle ex scuole elementari di via Mameli 72 per riempire le vaschette da asporto a chiunque voglia partecipare e gustarsi a casa le prelibatezze delle 'azdore', preparate secondo la migliore tradizione della Bassa Romagna. La manifestazione dunque si farà ma rinunciando nuovamente, a malincuore, al format più tradizionale, quello in presenza.

LUGO. Nel 2020 è stato un esperimento riuscito, una luminosa eccezione in mezzo a tanti eventi saltati a causa dello scoppio della pandemia, un esempio di resilienza e testardaggine tutta romagnola dettata dalla consapevolezza che, nonostante il periodo di difficoltà, o forse proprio in virtù di questo, la solidarietà e [...]

20 agosto 2021 0 commenti

Rimini. Dove andare per Ferragosto. Ricordi felliniani. In arrivo anche il Meeting ( dal 20 al 25 agosto).

Rimini. Dove andare  per Ferragosto. Ricordi felliniani. In arrivo  anche il Meeting ( dal 20 al 25 agosto). Martedì 10 agosto, la serata delle stelle cadenti, è accompagnata dalla magia dei fuochi artificiali sul mare ai bagni 128/129 di Rivazzurra, magia che si ripeteranno venerdì 13 agosto al bagno 57 di Marina centro e sabato 14 agosto al bagno 29 di Viserba. E dopo il Ferragosto, a trainare gli appuntamenti estivi sono il Meeting per l’amicizia fra i popoli, dal 20 al 25 agosto Tra gli appuntamenti: martedì 10 agosto, Grand Hotel Rimini, terrazza Dolce vita. Il ciclo di salotti pomeridiani di Simona Ventura e Giovanni Terzi con i protagonisti del mondo della cultura, del cinema, della politica e della gastronomia termina con la cantante Noemi. Tutti i venerdì possibili le visite guidate al Museo Part e il mercoledì al sito archeologico della Domus (prenotazione obbligatoria).

RIMINI. Dalle serate dedicata al mito di Francesca da Rimini al concerto dei Subsonica, dalle visite guidate alla shopping night, fino al cinema e ai concerti delle arene sotto le stelle. Per la settimana che conduce verso il ferragosto, entrano nel clou gli appuntamenti con le cose da fare, dal [...]

11 agosto 2021 0 commenti

Bellaria Igea Marina. Rigenerazione del Palazzo del turismo. I 20 progetti in mostra dal 13 al 22 agosto.

Bellaria Igea Marina. Rigenerazione del Palazzo del turismo. I 20 progetti in mostra dal 13 al 22 agosto. 'Il bando per la progettazione – ora chiuso - ha visto la partecipazione di una ventina di soggetti provenienti da tutta Italia” sottolinea l’assessore alla Cultura Michele Neri, che aggiunge: “E’ questo l’aspetto più importante: che qui da Bellaria Igea Marina sia partito un impulso creativo e progettuale in grado di attrarre tante idee e candidature progettuali che ci auguriamo siano autorevoli e di qualità”. Un interesse legato certamente a quegli obiettivi ben espressi già in sede di bando. “Con questa rigenerazione - continua Neri - vogliamo dotarci di una biblioteca multimediale di livello internazionale, un luogo di incontro e di incontri, legato alla crescita e alla formazione dei nostri giovani, vicino e fruibile da parte di tutti i cittadini ma anche dai nostri turisti, in grado di sfruttare tutte le potenzialità dei nuovi sistemi di fruizione e diffusione della cultura e dell’informazione. Il modello a cui guardiamo, sono proprio i grandi spazi bibliotecari delle città europee'.

BELLARIA IGEA MARINA. “Ciò che sta nascendo rappresenta qualcosa di inedito e di altissimo profilo per la nostra città, mettendo Bellaria Igea Marina al centro del panorama culturale e progettuale italiano”, così il sindaco Filippo Giorgetti introduce gli ultimi sviluppi legati alla rigenerazione del Palazzo del turismo di Bellaria Igea [...]

11 agosto 2021 0 commenti

Romagna. ‘VacciniAmo la Riviera’, dal 4 agosto clinica mobile a Rimini e camper itinerante a San Mauro Mare.

Romagna. ‘VacciniAmo la Riviera’, dal 4 agosto clinica mobile a Rimini  e camper itinerante a San Mauro Mare. Al via i primi appuntamenti vaccinali a bordo della clinica mobile allestita a Rimini in piazza Fellini e del camper itinerante che sosterà per la prima tappa a San Mauro Mare in piazza Cesare Battaglini. L’obiettivo è proporre sul momento la somministrazione della prima dose vaccinale (con vaccino Moderna e il monodose Johnson&Johnson per la popolazione over 60 che potrà così immunizzarsi contro il virus in una unica seduta) ai cittadini che non si sono ancora vaccinati né prenotati. Potranno ricevere la prima dose di vaccino anche i turisti italiani, e non solo i residenti. Non c’è bisogno della prenotazione, basterà presentarsi con tessera sanitaria e un documento di identità, la compilazione dei moduli sarà fatta sul posto, così come la vaccinazione ed il periodo di osservazione al termine dell’inoculazione. L’iniziativa messa in campo dall’Ausl della Romagna, con la collaborazione delle Amministrazioni locali, è finalizzata a incrementare la platea dei vaccinati, facilitare le somministrazioni e intercettare chi ancora sta temporeggiando, affinché risponda positivamente all’appello.Il calendario del camper itinerante.

  RIVIERA DI ROMAGNA. In Romagna parte ‘VacciniAmo la Riviera’: mercoledì 4 agosto, dalle ore 18.30 alle ore 22.30,  al via i primi appuntamenti vaccinali a bordo della clinica mobile allestita a Rimini in piazza Fellini e del camper itinerante che sosterà per la prima tappa a San Mauro Mare [...]

3 agosto 2021 0 commenti

Cervia Milano Marittima. Diego Abatantuono in Riviera per il 30° compleanno di ‘Mediterraneo’.

Cervia Milano Marittima. Diego Abatantuono in Riviera per  il 30° compleanno  di ‘Mediterraneo’. Il 9 agosto dunque si potrà vivere una serata unica nella centralissima e storica piazza Garibaldi dove, dalle ore 20.30, sarà proprio il protagonista Diego Abatantuono insieme con gli amici Ugo Conti e Luca Serafini (giornalista e scrittore), a dialogare con il pubblico prima della visione del film. Grazie alle domande che il pubblico potrà rivolgere direttamente agli ospiti, la conversazione ripercorrerà momenti, aneddoti, storie e personaggi della carriera di Diego Abatantuono con l’inseparabile Ugo Conti e ci accompagnerà fino alla proiezione di 'Mediterraneo'. Faranno da cornice immagini dei suoi film e di calcio, la grande passione che accomuna anche gli altri ospiti presenti sul palco con Diego. L’ingresso sarà gratuito con posti a numero chiuso. Obbligatoria per ragioni organizzative la prenotazione online sul sito turismo.comunecervia.it. L’ingresso sarà da piazza Pisacane e possibile solo a chi è in possesso di green pass.

CERVIA MILANO MARITTIMA. Per celebrare la ricorrenza, il 9 agosto si potrà vivere  una serata unica nella centralissima e storica piazza Garibaldi,  dalle ore 20.30, infatti sarà proprio il protagonista Diego Abatantuono insieme con gli amici Ugo Conti e Luca Serafini (giornalista e scrittore), a dialogare con il pubblico prima della visione del [...]

2 agosto 2021 0 commenti

Cervia. Ok per il progetto di completamento del lungomare di Milano Marittima. Lavori a ottobre.

Cervia. Ok per il progetto di completamento del lungomare di Milano Marittima. Lavori a ottobre. Il progetto richiede un investimento di 3 milioni e mezzo di euro e, in continuità con gli interventi realizzati negli ultimi dieci anni (nel tratto dal Porto canale di Cervia al Canalino di Milano Marittima), prevede la realizzazione di un percorso ciclopedonale a servizio della collettività e delle attività turistiche, oltre alla riqualificazione dell’illuminazione pubblica, delle reti tecnologiche, dell’arredo urbano e delle aree verdi. L’intervento è finanziato dalla regione Emilia Romagna, che ha concesso al Comune un contributo di 2.625.000 euro, mentre 875 mila euro verranno finanziati direttamente dall’Amministrazione comunale. Il progetto è stato sviluppato dai tecnici del settore Programmazione e gestione del territorio del Comune, coadiuvati da tecnici esterni per le progettazioni impiantistiche. Gli interventi verranno realizzati per stralci, sia per poter procedere al tempestivo avvio degli interventi, sia per non interferire con la stagione turistica. Verranno quindi immediatamente avviate le procedure di gara per affidare i lavori del primo lotto, che interessa il tratto dal Canalino alla X traversa, che dovrebbero iniziare il prossimo mese di ottobre per essere ultimati prima della stagione estiva 2022.

CERVIA MILANO MARITTIMA. La Giunta comunale ha approvato il progetto definitivo-esecutivo per la ‘Riqualificazione e rigenerazione urbana del warterfront di Milano Marittima, lungomare Pionieri del turismo ’. Il progetto richiede un investimento di 3 milioni e mezzo di euro e, in continuità con gli interventi realizzati negli ultimi dieci anni (nel [...]

30 luglio 2021 0 commenti