Usi & Costumi

 

Bellaria Igea Marina. Passato e futuro al ‘Pensatoio Panzini’. Il Sindaco: un ‘ grazie’ alle forze dell’Ordine.

Bellaria Igea Marina. Passato e futuro al ‘Pensatoio Panzini’. Il Sindaco: un ‘ grazie’ alle forze dell’Ordine. Con il primo workshop, sul tema ‘Come i social e la tecnologia hanno cambiato la nostra vita’, è iniziato il nuovo corso del Pensatoio. E inoltre: il ringraziamento del sindaco Ceccarelli alle forze dell'Ordine per i servizi prestati alla città nel corso dell'estate. Con la capitaneria di Porto che, proprio di recente, ha fatto gradita visita al sindaco Ceccarelli nella persona del capitano di fregata Pietro Augusto Walter Micheli, neo comandante provinciale, accompagnato nell’occasione dal comandante Giuseppe Giliberti, che guida l’Ufficio locale di Bellaria Igea Marina.

BELLARIA IGEA MARINA. Con il primo workshop, sul tema ‘Come i social e la tecnologia hanno cambiato la nostra vita’, è iniziato  il nuovo corso del Pensatoio. La storica pertinenza di Casa Panzini diviene sede di coworking e formazione su social media marketing, grafica, fotografia e, in generale, tutto ciò [...]

17 ottobre 2018 0 commenti

Cesena. Accordo, Comune-imprenditori-sindacati su telecamere private e centrale operativa Pm.

Cesena. Accordo, Comune-imprenditori-sindacati su telecamere private e centrale operativa Pm. Alla firma dell’accordo le rappresentanze erano presenti al gran completo. A sottoscrivere il documento per il Comune è stato il sindaco Paolo Lucchi; accanto a lui Silla Bucci, segretario generale della Cgil di Cesena, Filippo Pieri, segretario generale di Cisl Cesena, Marcello Borghetti, Segretario della Uil di Cesena; Pietro Manuzzi, presidente del Comitato comunale di Confartigianato, Cesare Soldati, presidente di Confesercenti Cesenate, Sandro Siboni, presidente di Cna Cesena Val Savio, Guglielmo Mazzoni, vice presidente di Cia, Matteo Marchi, Responsabile di Legacoop Romagna, Luca Bettini, presidente di Rete Pmi Romagna, Alverio Andreoli, vice presidente di Confcommercio, Carlo Carli, presidente di Confagricoltura di Forli’-Cesena e Rimini, Mirco Coriaci, direttore di Confcooperative, Sauro Benvenuti, segretario dell’Area cesenate della Federazione provinciale Coldiretti, Enzo Poggi, responsabile Relazioni industriali di Confindustria Forlì – Cesena. Presenti anche il vice sindaco Carlo Battistini e il comandante della Polizia Municipale Giovanni Colloredo.

CESENA. Pubblico e privato alleati  per collaborare in materia di sicurezza e di videosorveglianza. Questo, in estrema sintesi, il senso del protocollo d’intesa siglato oggi dal comune di Cesena, dalle associazioni imprenditoriali e dalle organizzazioni sindacali. Alla firma dell’accordo le rappresentanze erano presenti al gran completo. A sottoscrivere il documento [...]

17 ottobre 2018 0 commenti

Cattolica. L’Acquario ha ospitato nel weekend un workshop per addestrare animali con nuove tecniche.

Cattolica. L’Acquario ha ospitato nel weekend un workshop per addestrare animali con nuove tecniche. L’evento è stato organizzato dal centro di formazione cinofila professionale AlfaDog Training Academy in una due giorni teorico-pratica nella suggestiva cornice dell’Acquario di Cattolica. Sono state messe a confronto le più moderne tecniche di training nel campo dell’addestramento animale. A guidare le redini, il biologo statunitense Bob Bailey, analista e tecnico esperto in sistemi comportamentali con oltre cinquant’anni di esperienza alle spalle per aver addestrato animali sia per produzioni televisive e teatrali, sia per conto di agenzie governative. Nel corso del workshop Bailey ha incontrato e affiancato professionisti in ambito cinofilo, e non solo, nell’addestrare comportamenti con i cani al fine di ottenere performance sempre più efficienti.Parola d’ordine: semplicità.

CATTOLICA. Il ‘guru’ dell’animal trainer è stato ospite lo scorso weekend dell’Acquario di Cattolica, per un seminario sulle tecniche dell’addestramento degli animali, unico in Italia. L’evento è stato organizzato dal centro di formazione cinofila professionale AlfaDog Training Academy in una due giorni teorico-pratica nella suggestiva cornice dell’Acquario di Cattolica. Sono [...]

16 ottobre 2018 0 commenti

Ravenna. Riapre la ‘ Casa dei piccoli’. Genitori e figli e la ‘prevenzione’ del disagio psico-emotivo.

Ravenna. Riapre la ‘ Casa dei piccoli’. Genitori e figli e la ‘prevenzione’ del disagio psico-emotivo. a Casa dei piccoli è un luogo di incontro e di confronto per esaminare e comprendere i problemi e gli interrogativi che sorgono con la nascita di un bambino e durante periodo cruciale dei primi 3/4 anni di vita. La Casa dei piccoli è un progetto che vuole essere un supporto ai genitori nel comprendere e conoscere le sfide adattative che ogni progresso nella crescita pone ai bambini ed ai genitori e allo stesso tempo un contributo a favore della prevenzione del disagio psico-emotivo nella prima infanzia e nelle tappe successive dello sviluppo. In particolare problemi inerenti alla regolazione del neonato nelle prime settimane/mesi di vita, l' allattamento, la gestione del sonno, lo svezzamento, i movimenti evolutivi e le 'regressioni' temporanee, il significato e gestione dell’aggressività, il controllo sfinterico, i capricci e l'ingresso al nido e alla scuola materna, saranno occasioni di confronto e di approfondimento nelle loro peculiarità personali e nell’ambito più allargato delle prevedibili e fisiologiche 'crisi di crescita'. Le dottoresse Nedda Papi, Barbara Didoni, Rossela Loreta ogni mercoledì, dalle 16 alle 18, saranno a disposizione (previo appuntamento, i primi tre appuntamenti sono gratuiti) per consulenze ai genitori.

RAVENNA. Riapre dal 16 ottobre a Ravenna la Casa dei piccoli. La Casa dei piccoli è un luogo di incontro e di confronto per esaminare e comprendere i problemi e gli interrogativi che sorgono con la nascita di un bambino e durante periodo cruciale dei primi 3/4 anni di vita. La [...]

15 ottobre 2018 0 commenti

Giovecca di Lugo. In ‘Autunno letterario’ diventano protagonisti due libri di Eraldo Baldini.

Giovecca di Lugo. In ‘Autunno letterario’ diventano protagonisti due libri di Eraldo Baldini. Nel primo libro, Eraldo Baldini, l’antropologo culturale che più di ogni altro ha indagato la cultura popolare della Romagna, conduce con questo libro in un viaggio fra diverse occasioni del festivo, portando il lettore a scoprirne le vecchie forme e i reconditi significati. Un viaggio nel passato per meglio comprendere un substrato culturale che ancora oggi ci definisce e ci influenza. Il secondo titolo è invece dedicato al rapporto della popolazione romagnola con l’ambiente, le sue risorse e le sue espressioni più problematiche o catastrofiche. Eraldo Baldini e Aurora Bedeschi ricostruiscono questo quadro per la Romagna, relativo agli oltre 1.200 anni che vanno dall’alba del Medioevo all’ultima epidemia di peste che interessò l’Italia settentrionale, nella seconda metà del Seicento. La rassegna 'Autunno letterario' continua fino al 30 ottobre con nuovi interessanti appuntamenti letterari.

LUGO. Gli appuntamenti con l’Autunno letterario di Giovecca di Lugo continuano martedì 16 ottobre alle 21 con una doppia presentazione. Nel centro civico di via Ferrara 7, Eraldo Baldini presenta infatti due suoi libri. Protagonisti della serata saranno i volumi I giorni del sacro e del magico. Tradizioni ‘dimenticate’ del ciclo [...]

15 ottobre 2018 0 commenti

Ravenna. Celebrazioni, 20 ottobre – 4 novembre, della Grande guerra.Mostra a palazzo Rasponi.

Ravenna. Celebrazioni,   20 ottobre – 4 novembre, della Grande guerra.Mostra a palazzo Rasponi. 'L’Amministrazione – afferma l’assessore alla Cultura Elsa Signorino – ha voluto sottolineare la ricorrenza del centenario della fine della Grande guerra con una serie di importanti iniziative culturali focalizzate sul tema della guerra in generale per stimolare una profonda riflessione sulla opportunità e sul valore della pace. Per questo sosteniamo volentieri gli eventi proposti dai Lions che con l’autorevolezza dei relatori, delle immagini, dei contenuti e di altre importanti produzioni culturali concorre a rafforzare la nostra azione rievocativa intesa a tenere viva la memoria perché ciò che è accaduto non accada mai più e compiere un dovere informativo/formativo nei confronti delle nuove generazioni'. Si comincia sabato 20 ottobre, alle 10.30, con l’inaugurazione, a palazzo Rasponi dalle Teste, della mostra dal titolo 'Memorie della Grande guerra a 100 anni dalla fine del conflitto'.

RAVENNA. Sabato 20 ottobre verrà inaugurato ufficialmente un periodo di celebrazioni, che durerà sino a domenica 4 novembre, per onorare la fine della Grande guerra, dalla quale la nostra nazione uscì vincitrice ma a prezzo di molte vite umane: giovani e adulti che, in ossequio all’amor di Patria, da ogni [...]

12 ottobre 2018 0 commenti

Ravenna. Museo ‘Classis’: domenica 14 ottobre anteprima per circa 300 visitatori. La legio I Italica.

Ravenna. Museo ‘Classis’: domenica 14 ottobre anteprima per circa  300 visitatori. La legio  I Italica. Scene di vita dal passato, domenica 14 ottobre al Classis Ravenna - Museo della Città e del Territorio, grazie alla Legio I Italica si potrà rivivere l'atmosfera di un accampamento militare romano e scoprirne le consuetudini accedendo liberamente agli spazi esterni che circondano il Museo, per l'occasione trasformati in un castrum ravennate. Nell'occasione, per 300 persone, dalle ore 14 alle ore 17, sarà possibile accedere alla sala proiezioni del Classis per assistere in anteprima esclusiva al video Ravenna Capitale, che diventerà parte integrante dell'apparato multimediale del Museo. Il filmato ripercorre le principali fasi storiche che portarono Ravenna a diventare una grande capitale. Ingresso gratuito, su prenotazione, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

RAVENNA. Nell’ambito dell’iniziativa Pace e guerra. Mare e terra. Scene di vita dal passato,  domenica 14 ottobre al Classis Ravenna – Museo della Città e del Territorio, grazie alla Legio I Italica si potrà rivivere l’atmosfera di un accampamento militare romano e scoprirne le consuetudini accedendo liberamente agli spazi esterni [...]

11 ottobre 2018 0 commenti

Forlì. Giornata con testimonianze e riflessioni. Tema: ‘Forlì ebraica. Gli ebrei a Forlì identità della città’.

Forlì. Giornata con testimonianze e riflessioni. Tema: ‘Forlì ebraica. Gli ebrei a Forlì identità della città’. Il primo appuntamento in programma si svolgerà nella sala Refettorio dei Musei San Domenico (piazza Guido da Montefeltro) con inizio alle ore 10:00 e proporrà un incontro pubblico dal titolo 'Anno 1418: Forlì e il grande convegno degli ebrei italiani'. Seicento anni fa, infatti, la città romagnola ospitò una importante riunione di rappresentanti delle comunità ebraiche del centro e del nord della Penisola. Fu un momento di particolare rilievo che offrì l'occasione per confronti approfonditi su temi centrali per la vita delle comunità e per le relazioni con i territori, quindi molto significativo sia dal punto di vista religioso, sia sotto il profilo dei rapporti sociali. Il convegno del 1418 rappresenta anche una testimonianza di come la realtà forlivese avesse un ruolo attivo all'interno dell'ebraismo italiano durante l'ultima fase del Medioevo. Il tema verrà affrontato dall'intervento del rabbino di Ferrara e Romagna rav.Luciano Caro che dedicherà attenzione a ricostruire e interpretare storia, contenuti e valori. L'incontro sarà aperto dai saluti istituzionali dei Sindaci di Forlì Davide Drei e di Bertinoro Gabriele Fratto ai quali seguiranno i contributi di Giorgio Mortara,vice presidente dell'Unione comunità ebraiche italiane, e Fortunato Arbib della Comunità ebraica di Ferrara. Interverranno come relatori l’esperta di storia dell’ebraismo Laura Graziani Secchieri, il direttore del Museo interreligioso di Bertinoro Enrico Bertoni e la responsabile Fondi antichi e raccolte Piancastelli Antonella Imolesi Pozzi. Coordina l'incontro l'assessore alla Cultura Elisa Giovannetti. Nel pomeriggio, alle ore 15.30, avrà luogo la manifestazione inaugurale della mostra storico-documentaria 'Forlì ebraica' a palazzo Romagnoli (via Albicini n.12).

FORLI’. Domenica 14 ottobre 2018, nell’ambito delle iniziative organizzate in Emilia Romagna per celebrare l’Anno europeo del Patrimonio culturale e in occasione della Giornata europea della Cultura ebraica, il comune di Forlì – Assessorato alla Cultura, in collaborazione con il comune di Bertinoro e il Museo interreligioso di Bertinoro, organizza [...]

11 ottobre 2018 0 commenti

Lugo. Le ‘rosse’ tornano in centro. Domenica 7, per la gran ‘festa’ del Cavallino rampante.

Lugo. Le ‘rosse’ tornano in centro. Domenica 7, per la gran ‘festa’ del Cavallino rampante. Le iniziative iniziano alle 8.30 in piazza dei Martiri, dove fino alle 10.30 è previsto l’arrivo delle rosse per la registrazione, accoglienza e colazione. Sarà inoltre possibile visitare il museo 'Francesco Baracca', situato in via Baracca 65, a pochi passi dalla piazza. Alle 10.30 ci sarà il trasferimento a Ravenna per la visita alla basilica di Sant’Apollinare in Classe, mentre alle 12 si partirà verso le strade dove negli anni Venti si disputava la corsa automobilistica 'Circuito del Savio' nella sua versione breve (14 km) e, a seguire, pranzo al ristorante 'Molinetto' di Punta Marina. Il ritorno a Lugo è previsto per le 17, con la consegna dei ricordi celebrativi a tutti i partecipanti e con il conferimento del premio 'Francesco Baracca 2018' al professor Alberto Bucchi.

LUGO. Domenica 7 ottobre torna a Lugo la Festa del Cavallino rampante. L’iniziativa, promossa dal comune di Lugo, in collaborazione con la Scuderia Ferrari Club ‘Francesco Baracca’, è giunta alla 19 esima edizione e si svolge nell’anno delle celebrazioni del centenario della morte dell’asso degli assi dell’aeronautica. Le iniziative iniziano [...]

5 ottobre 2018 0 commenti

Bagnara di Romagna. ‘ Colazione e zafferano’,tre ‘insoliti’ appuntamenti in attesa della fioritura.

Bagnara di Romagna. ‘ Colazione e zafferano’,tre ‘insoliti’ appuntamenti in attesa della fioritura. Il primo appuntamento, il 7 ottobre, si intitola 'Colazione e musica' e prevede una ricca colazione a buffet preparata con farine antiche, marmellate di stagione, ingredienti sani e naturali e musica di sottofondo. La fioritura non sarà ancora ammirabile. Domenica 14 ottobre si continua con 'Colazione e yoga', con lezione di yoga anche per bambini; per questa data la fioritura comincerà a farsi vedere.Domenica 21 ottobre “Colazione e laboratori”, ultimo appuntamento in cui sarà possibile ammirare la fioritura in tutto il suo splendore; adulti e bambini potranno creare un burro cacao delle favole aromatizzato e i più piccini potranno testare il nuovo progetto sensoriale di colori a cera aromatizzati; il laboratorio è a cura dell’erborista Giorgia Gamberini. In caso di maltempo gli appuntamenti saranno annullati. Per partecipare è necessario prenotare contattando l’azienda.

BAGNARA DI ROMAGNA. Domenica 7 ottobre ripartono le ‘Colazioni e zafferano‘ all’azienda agricola ‘I cuori‘ di Bagnara di Romagna. Tre mattinate (dalle 9 alle 11.30) per conoscere l’azienda, gustarne i prodotti e fare attività insieme, in attesa della fioritura dello zafferano. Il primo appuntamento, il 7 ottobre, si intitola ‘Colazione [...]

5 ottobre 2018 0 commenti