Usi & Costumi

 

Vetralla (Viterbo). Al via una fantastica avventura nel regno di Babbo Natale. Fino al 16 gennaio 2022.

Vetralla (Viterbo). Al via una fantastica avventura nel regno di Babbo Natale. Fino al 16 gennaio 2022. Il percorso fatato passa attraverso la Casa di Babbo Natale, riammodernata per la nuova stagione, e il Bosco di ghiaccio con l’Albero della vita. Una vera novità. Oltre a tante proposte innovative e interessanti nella galleria dello shopping con decorazioni che solo nel Regno si possono trovare. Ma ciò che tutti aspettavano con trepidazione è il Victorian Village, che cresce e si trasforma in un’esperienza ancora più coinvolgente! Con la pista di ghiaccio ecologico, che fa luce a nuove attrazioni come le FantaTazze, il CarosElfo e il MagiTreno. A dominare questo meraviglioso e incantato spazio, un grande palco su cui si alterneranno artisti di ogni genere e specie. Incorniciato da tutta una serie di attività, che vanno dal food al beverage (anche con prodotti tipici ed esclusivi), agli outlet, con bar e ristoranti annessi. Gli ingressi saranno gestiti come sempre seguendo tutte le normative anti-Covid, esattamente come nella scorsa stagione. Dove, nonostante la pandemia, sono transitate 450 mila persone in totale sicurezza. Perché solo dove c’è sicurezza ci può essere magia. L’ingresso è gratuito e non ci sarà bisogno di prenotazione. Il Regno resta aperto dal 17 settembre 2021 fino al 16 gennaio 2022, tutti i giorni con orario continuato dalle 9.30 alle 19.30.Il Regno di Babbo Natale si trova sulla S.S. Cassia km 62,200 – 01019 Vetralla (VT).

VETRALLA. Fra pochi giorni riaprirà il magico mondo de ‘Il regno di Babbo Natale’, struttura polivalente e al tempo stesso fatata che sorge sulle colline viterbesi, precisamente a Vetralla, e darà il via a una fantastica avventura che ci terrà compagnia dal prossimo 17 dicembre 2021 fino al 16 gennaio [...]

13 settembre 2021 0 commenti

Santarcangelo d/R. Torna l’antica Fiera degli uccelli. Riprese tivù Usa da Marchi e alla Sangiovesa.

Santarcangelo d/R.  Torna l’antica Fiera degli uccelli. Riprese tivù Usa da Marchi e alla Sangiovesa. La piccola Fiera di San Michele 2021, in programma sabato 25 e domenica 26 settembre, segna il ritorno di alcune delle iniziative dedicate agli animali, che caratterizzano la prima delle Fiere d’autunno santarcangiolesi, popolarmente conosciuta come 'Fiera degli uccelli'. Prima fra tutte, all’arena del Campo della fiera tornerà 'La chèsa di gazott', mostra ornitologica di canarini e uccelli esotici allestita da Tuttozoo: un’esposizione di volatili che mantiene viva la tradizione della fiera. Per gli appassionati degli animali domestici, invece, in via De Bosis sarà presente 'La corte degli animali', con animali da compagnia, attrezzature, mangimi e accessori. Fra gli altri appuntamenti, sabato 25 al Campo della fiera si terrà un’esposizione dedicata alla falconeria – un tempo antica tecnica venatoria praticata al giorno d’oggi come hobby – che culminerà in una dimostrazione pomeridiana allo Sferisterio. Sono al momento in corso a Santarcangelo le riprese di una produzione televisiva statunitense. Interessati: l’antica stamperia Marchi e il ristorante La Sangiovesa.

SANTARCANGELO d/R. RIPRESE TELEVISIVE. Sono al momento in corso a Santarcangelo le riprese di una produzione televisiva statunitense. Nella giornata di  mercoledì 8 settembre la troupe di una produzione televisiva statunitense è in visita a Santarcangelo per effettuare alcune riprese presso due storiche attività cittadine: l’antica stamperia Marchi e il ristorante [...]

8 settembre 2021 0 commenti

Lugo. Torna ‘ Sulla via dei mulini’, la ciclostorica d’epoca. Con un nuovo percorso lungo il Canale.

Lugo. Torna ‘ Sulla via dei mulini’, la ciclostorica d’epoca. Con un nuovo percorso lungo il Canale. Il teatro sarà principalmente il 'Canale dei mulini Slow' che verrà percorso da un gruppo di cicliste e ciclisti che spingono preziose biciclette d’epoca vestiti con divise vintage. Il tracciato impegnativo ma di grande suggestione misura circa 77 km, si estende a vista su un panorama fatto di calanchi e filari di Sangiovese che solcano dolci declivi. In alternativa, sarà possibile percorrere un itinerario di circa 63 km, segnato da ondulazioni più dolci e alla portata di tutti. Strade sterrate e asfaltate si alternano lungo il percorso. Sabato 28 agosto, a partire dalle 14.30 le cicloguide accompagneranno i partecipanti ad una pedalata libera aperta a tutti attraverso i territori bagnati dal canale dei mulini verso la confluenza con il Destra Reno. Sempre sabato, a Bizzuno in piazza del Parco, cena a base di paella al costo di 22 euro da prenotare entro il 20 agosto. Il giorno dopo, domenica 29 si svolgerà la corsa. La partenza è fissata per le 8 dalla piazza del Parco di Bizzuno, mentre alle 12.30, dopo gli arrivi, apre il pasta party.

LUGO. Domenica 29 agosto torna a Lugo la ciclostorica d’epoca ‘Sulla via dei mulini‘ con un nuovo percorso lungo il Canale dei mulini. Il teatro sarà principalmente il ‘Canale dei mulini Slow’ che verrà percorso da un gruppo di cicliste e ciclisti che spingono preziose biciclette d’epoca vestiti con divise vintage. [...]

13 agosto 2021 0 commenti

Cervia Milano Marittima. Mostra: ‘ Nella Mariegola delle Romagne: vele al terzo della vecchia marineria’.

Cervia Milano Marittima. Mostra:  ‘ Nella Mariegola delle Romagne: vele al terzo della  vecchia marineria’. Le città della costa romagnola condividono una cultura del mare fatta di tradizioni, simboli, linguaggi, modi di dire, ma anche storie e leggende legate alla vita marinara, quali episodi di pesca miracolosa o terribili naufragi. Le Mariegole ( o Matricole) erano gli statuti che regolavano le antiche confraternite della gente di mare ed è oggi il nome scelto dagli armatori delle barche tradizionali romagnole per unirsi, far navigare le antiche imbarcazioni e coordinare le proprie attività. La Mariegola delle vele al terzo e delle barche da lavoro delle Romagne è nata alla fine degli anni ‘80 con l’obiettivo di promuovere recupero, conservazione e valorizzazione delle antiche imbarcazioni, ma anche riportarle alla navigazione mettendo in mostra gli occhi e le affascinanti vele colorate facilmente riconoscibili per la simbologia personalizzata che rappresenta quasi un’araldica marinara. In ogni porto romagnolo è presente una Tenza. Cervia è una di queste insieme a Cesenatico, Bellaria, Rimini, Riccione e Cattolica. La mostra illustra le antiche barche di Cervia svelando un mondo magico, affascinante, ancora attivo e vivace.

CERVIA MILANO MARITTIMA. La mostra è dedicata alle antiche barche cervesi che fanno parte della flotta della Mariegola delle Romagne.  Mercoledì, alle 21, si tiene l’inaugurazione ufficiale alla presenza dell’assessore alla Cultura Cesare Zavatta e del vicesindaco Gabriele Armuzzi  delegato alle Saline, Identità e Tradizioni. Le città della costa romagnola [...]

3 agosto 2021 0 commenti

Massa Lombarda. Dal 16 luglio, tornano i Venerdì della Festa mercato. Con hobbistica e vintage.

Massa Lombarda. Dal 16 luglio, tornano i Venerdì della Festa mercato. Con hobbistica e vintage. Dal 16 luglio, ore 20, nuovo appuntamento con i venerdì della Festa mercato di Massa Lombarda. In via Vittorio Veneto e piazza Matteotti tornano i mercatini di hobbistica, dell’ingegno e vintage grazie ai tradizionali appuntamenti organizzati da InMassa rete di imprese, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale. Gli appuntamenti con I venerdì della Festa mercato proseguono tutti i venerdì di luglio e agosto.

 MASSA LOMBARDA. Dal 16 luglio, ore  20,  nuovo appuntamento con i venerdì della Festa mercato di Massa Lombarda. In via Vittorio Veneto e piazza Matteotti tornano i mercatini di hobbistica, dell’ingegno e vintage grazie ai tradizionali appuntamenti organizzati da InMassa rete di imprese, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale.   Gli appuntamenti [...]

15 luglio 2021 0 commenti

Forlì. Centro storico: limiti alla vendita di bevande alcoliche per vicinato, alimentari e misti.

Forlì. Centro storico: limiti alla vendita di bevande alcoliche per vicinato, alimentari e misti. 'Continua con decisione il nostro impegno contro l'abuso di alcol in tutte le sue forme e, in particolare, contro il reato della somministrazione a minorenni” afferma il vicesindaco di Forlì con delega alla Sicurezza Daniele Mezzacapo, che aggiunge: “Proseguendo su questa direttrice - prosegue l’avvocato Mezzacapo - abbiamo emesso una nuova ordinanza che limita l'orario di vendita di bevande alcoliche all'interno di qualsiasi contenitore da parte degli esercizi commerciali di vicinato, alimentari e misti, nonché a coloro che svolgono attività di vendita mediante distributori automatici ubicati all'interno del centro storico. Il divieto di vendita di bevande alcoliche per queste tipologie di esercizi riguarda la fascia orari che va dalle ore 20,00 fino alle ore 7,00 di tutti i giorni, per un periodo di 90 giorni. Tra gli obiettivi - precisa ancora il Vicesindaco - che ci prefiggiamo ci sono la tutela della salute e tutela della sicurezza, alla luce anche di episodi spiacevoli avvenuti di recente in altre città e che hanno dimostrato di avere, come denominatore comune, l’abuso di alcol'.

FORLI’. “Continua con decisione il nostro impegno contro l’abuso di alcol in tutte le sue forme e, in particolare, contro il reato della somministrazione a minorenni” afferma il vicesindaco di Forlì con delega alla Sicurezza Daniele Mezzacapo, che aggiunge:  “Proseguendo su questa direttrice – prosegue l’avvocato Mezzacapo – abbiamo emesso [...]

23 giugno 2021 0 commenti

Fusignano. Festa di San Giovanni nel giardino del museo San Rocco. Da mercoledì 23, ore 17,30.

Fusignano. Festa di San Giovanni  nel giardino del museo San Rocco. Da mercoledì 23, ore 17,30. Alle 21 ci sarà la premiazione del concorso della pro loco 'L'angolo fiorito', mentre alle 21.30 la serata entra nel vivo con il concerto di Jabel Kanuteh e Marco Zanotti. Due anime musicali con due strumenti apparentemente così distanti, la kora e la batteria, si incontrano e si corrispondono in un dialogo musicale che parla di umanità, di tradizione e di speranza. Jabel Kanuteh è un griot del Gambia, suona la kora come vuole la tradizione centenaria del suo cognome e, tra le storie che racconta, c'è anche la sua di migrante tra il Sahara, la Libia e il Mediterraneo. Marco Zanotti, è un visionario musicista romagnolo già direttore della classica orchestra Afrobeat e di Cucoma Combo, oltre che traduttore della biografia di Fela Kuti e instancabile agitatore culturale. Freedom of Movement è il titolo del loro primo album insieme, registrato nell'inverno del 2019 con la partecipazione di Paolo Angeli come ospite speciale. Dalle 17.30 alle 22.30 il Museo rimarrà eccezionalmente aperto al pubblico.

FUSIGNANO. Mercoledì 23 giugno a Fusignano si celebra la Festa di San Giovanni, nel giardino ‘Ezio Raimondi’ del museo civico San Rocco. La serata comincia con un appuntamento per i più piccoli: alle 17.30 ci sarà un laboratorio creativo per bambini da 8 a 12 anni con il giocattolaio Roberto Papetti, [...]

21 giugno 2021 0 commenti

Cesena. La città in festa con San Giovanni. Dal Giardino della magia, ai Serravalle, ai Cortili aperti.

Cesena. La città in festa con San Giovanni. Dal Giardino della magia, ai Serravalle, ai Cortili aperti. La Festa del Patrono, ricorrenza molto importante per i cesenati e i visitatori che annualmente aspettano il 24 giugno per dare avvio all’estate, era, è e rimarrà uno dei momenti più importanti e sentiti della città durante l’anno, in occasione del quale le vie cittadine si riempiono di allegria e vivacità. Dal 24 al 27 giugno, dopo la sospensione dello scorso anno dovuta all’emergenza sanitaria da COVID-19, torna dunque in città il tanto atteso appuntamento con la tradizione cittadina caratterizzata da simboli e costumi dei quali i cesenati non possono fare a meno, come il profumo della lavanda, l’aglio, il fischietto rosso di zucchero con forma d’oca da regalare alla propria amata. La giornata dedicata al Santo Patrono della città culmina con una funzione solenne in Duomo che sancisce il forte legame tra la città e la devozione dei cesenati e impreziosita dalla presenza di un codice manoscritto trasferito per l’occasione dalla Biblioteca Malatestiana. Anche quest’anno, come avviene ormai da 27 edizioni, nell’organizzazione della manifestazione, il comune di Cesena sarà affiancato da Cesena Fiera. Quella del 2021 sarà l’edizione della ripresa del commercio e del ritorno alla normalità, pur nel rispetto delle regole anti-COVID.

CESENA. Tradizione, appartenenza, comunità e commercio. Si potrebbe partire da queste parole per riassumere e descrivere la Fiera di San Giovanni a Cesena, ribattezzata “Cesena in festa’, manifestazione già presente e viva nel 1638, come riportato dai documenti storici, e da sempre caratterizzata da una forte identità romagnola e cittadina [...]

4 giugno 2021 0 commenti

Cesena. Dal 4 al 12 settembre torna l’antica ‘Giostra all’incontro’. Che fu ininterrotta dal 1465 al 1838.

Cesena. Dal 4 al 12 settembre torna l’antica  ‘Giostra all’incontro’. Che fu ininterrotta dal 1465 al 1838. Dal 4 al 12 settembre Cesena tornerà nel Medioevo con la rievocazione della Giostra all’incontro, appuntamento fisso della città e del territorio che quest’anno sarà dedicato al Sommo Poeta autore della Commedia, Dante Alighieri. Com'è noto, la Giostra (il torneo di origine medievale con i cavalieri in armatura e lancia che cercano di abbattersi) è una delle più antiche tradizioni cesenati ed è durata in modo sostanzialmente ininterrotto dal 1465 al 1838. Considerato il particolare e fortunato successo ottenuto nel corso delle precedenti edizioni, il comune di Cesena e l'associazione Giostra di Cesena, anche per l’edizione 2021 – che si terrà nel massimo rispetto delle disposizioni anti-Covid19 in vigore – hanno predisposto un ricco programma che mira a coinvolgere sempre più la città, a fare conoscere la sua storia e a cementare il senso di comunità. Il programma, presentato in Municipio dagli assessori alla Cultura e al Turismo Carlo Verona e Luca Ferrini, dal presidente dell’associazione Giostra di Cesena Daniele Molinari e dal coordinatore del collegio dei Presidenti di Quartieri Fabio Pezzi, si articolerà già a partire dell'estate con una serie di manifestazioni e iniziative, che sfoceranno nella settimana vera e propria della Giostra.

CESENA. Dal 4 al 12 settembre Cesena tornerà nel Medioevo con la rievocazione della Giostra all’incontro, appuntamento fisso della Città e del territorio che quest’anno sarà dedicato al Sommo Poeta autore della Commedia, Dante Alighieri. Com’è noto, la Giostra (il torneo di origine medievale con i cavalieri in armatura e lancia [...]

28 maggio 2021 0 commenti

Ravenna. ‘Festa dell’accoglienza e congedanza’ alla scuola primaria ‘G.Pascoli’ di Sant’Alberto.

Ravenna. ‘Festa dell’accoglienza e congedanza’ alla scuola primaria ‘G.Pascoli’ di Sant’Alberto. Si è svolta giovedì 27 maggio, nel rispetto delle norme anti Covid, la consueta 'Festa dell’accoglienza e congedanza' organizzata dalla scuola primaria Giovanni Pascoli di Sant’Alberto, alla presenza della dirigente scolastica dell’istituto comprensivo Valgimigli di Mezzano, Antonella Burzo. L’evento conclude il progetto pluriennale di plesso dal titolo 'Per-Corsi: luoghi e non luoghi di educazione alla memoria e alla cittadinanza attiva'. Nell’idea di viaggio è insita anche l’idea di discontinuità, di passaggio di testimone da una classe all’altra. Il percorso si concretizza anche nella realizzazione delle prime formelle di creta che andranno a decorare il piazzale interno della scuola realizzate dagli alunni con la supervisione di Alice Iaquinta. È stata l’occasione anche per intitolare il cortile interno delle scuole Pascoli-Viali come 'Cortile dell’accoglienza'.

RAVENNA. Nel giardino XXV Aprile di Sant’Alberto si è svolta  giovedì 27 maggio, nel rispetto delle norme anti Covid, la consueta ‘Festa dell’accoglienza e congedanza‘ organizzata dalla scuola primaria Giovanni Pascoli di Sant’Alberto, alla presenza della dirigente scolastica dell’istituto comprensivo Valgimigli di Mezzano, Antonella Burzo. L’evento conclude il progetto pluriennale [...]

28 maggio 2021 0 commenti