Usi & Costumi

 

Bassa Romagna. ‘Il tuo Natale in Bassa Romagna’: un mese di eventi speciali. Non mancano le novità.

Bassa Romagna. ‘Il tuo Natale in Bassa Romagna’: un mese di eventi speciali. Non mancano le novità. 'Continua l’impegno dell’Unione dei comuni della Bassa Romagna per promuovere il territorio, un lavoro iniziato da tempo grazie anche alla collaborazione con le reti d’impresa – sottolinea Luca Piovaccari -. I tanti appuntamenti che tutti i Comuni della Bassa Romagna ospitano nel periodo natalizio saranno infatti l’occasione, non solo per i territori, ma anche per i commercianti, per farsi conoscere e accogliere cittadini e turisti. Il nostro auspicio è che lo sforzo messo in campo dall’Unione serva a far crescere ulteriormente la consapevolezza delle reti d’impresa sulla necessità di lavorare insieme per rendere più attrattivi i nostri territori'. 'Con queste iniziative ribadiamo il nostro messaggio identitario che è fatto soprattutto di sostanza, non solo di marketing, perché la Bassa Romagna è un insieme di belle identità – ha aggiunto Nicola Pasi -. Il turismo in Romagna negli ultimi due anni sta crescendo notevolmente e il nostro obiettivo è far crescere ancora di più l’attrattività del nostro territorio, grazie anche al lavoro innovativo che abbiamo messo in campo'.

BASSA ROMAGNA. La Bassa Romagna celebra il Natale con un mese di appuntamenti in tutti i comuni dell’Unione. Fino all’Epifania, infatti, sono in programma numerose iniziative pensate per bambini, famiglie e adulti. Non solo, gli appuntamenti natalizi sono stati raccolti nella brochure ’Il tuo Natale in Bassa Romagna‘ con la simpatica [...]

7 dicembre 2018 0 commenti

Bellaria Igea Marina. S’apre il villaggio sull’Isola dei Platani, svelati i presepi e via al ‘punto spettacolo’.

Bellaria Igea Marina. S’apre il villaggio sull’Isola dei Platani, svelati i presepi e  via al ‘punto spettacolo’. Alle 10 aprirà ufficialmente i battenti il grande parco giochi natalizio che, fino a inizio gennaio, animerà piazza Matteotti e viale Paolo Guidi, per il divertimento di famiglie e bambini. Sabato sarà giornata di inaugurazioni per le tante rappresentazioni della Natività realizzate in ogni angolo di Bellaria Igea Marina, tra cui i tradizionali presepi nei tini: un percorso alla scoperta delle magiche atmosfere dei presepi allestiti nei tini dalle scuole, dalle parrocchie, dalle associazioni della città e da singoli cittadini, il tutto impreziosito dal lavoro di vivaisti, fioristi e artisti locali. Giunge inoltre alla decima edizione il grande presepe di sabbia allestito sul lungomare di Igea Marina (Bagno 78), con le opere dei catalani Sergi Ramirez e Montserrat Cuesta, della polacca Slawa Borecki e dei russi Nikolay Thorkov e Tatiana Thorkova. Cento tonnellate di sabbia e quindici giorni di duro lavoro trascorsi a pressare la sabbia umida, un grande esempio di utilizzo di materiale “povero” che grazie alle mani di sapienti artisti diventa uno spettacolo ormai diventato tradizione. Orari di apertura del Presepe di sabbia: l’inaugurazione avverrà questo sabato alle 14.30, poi sarà visitabile il 9, 15 e 16 dicembre, tutti i giorni dal 22 dicembre al 6 gennaio ed infine il 12 e 13 gennaio, dalle 9. alle 13 e dalle 14.30 alle 19.30; nelle altre giornate sarà possibile visitare il presepe su prenotazione.

BELLARIA IGEA MARINA. Sabato 8 dicembre è una data da cerchiare sul calendario di Bellaria Igea Marina, con alcune importanti inaugurazioni che, di fatto, aprono la programmazione natalizia di eventi 2018/2019. IL VILLAGGIO ‘È NATALE’. Alle 10  aprirà ufficialmente i battenti il grande parco giochi natalizio che, fino a inizio gennaio, [...]

7 dicembre 2018 0 commenti

Assisi. Un Natale tutto dedicato alle famiglie. Con tanti presepi esposti nei luoghi più suggestivi della città.

Assisi. Un Natale tutto dedicato alle famiglie. Con tanti presepi esposti nei  luoghi più suggestivi della città. Assisi, nota per essere la 'Città dei Presepi' - a San Francesco infatti si deve il primo presepe nella storia - sarà palcoscenico di una moltitudine di presepi esposti nei luoghi più suggestivi della città medievale. Le sale dei palazzi storici, dalla piazza e per le vie del centro, ospiteranno la 'Mostra dei presepi della Terra Santa', il 'Presepe artistico napoletano del ‘700' con il contributo di Antonietta Mancinelli Angeletti, la 'Mostra dei presepi artistici' a cura dell’associazione 'L’isola che non c’è' con Franco Paccamiccio e la 'Mostra d’arte presepiale' a cura del Club UNESCO Assisi ricca di tanti esemplari provenienti da più parti d’Italia. Ma Assisi sarà una Città – Presepe, perché ogni angolo e via del centro storico saranno impreziositi da tanti piccoli e grandi presepi, realizzati da cittadini, dagli alunni delle scuole, dalle associazioni e dalle parrocchie e ogni singola opera contribuirà a restituire ai turisti il vero significato del presepe. Tanti presepi viventi nelle frazioni di Armenzano (tra le rievocazioni natalizie più longeve di Assisi e del Subasio. All’interno del piccolo borgo di origine medievale, la popolazione locale ricorda i momenti legati alla nascita di Gesù) Petrignano e San Gregorio (all'interno delle mura del castello medioevale) si terranno dei Presepi viventi. Inoltre dall’8 dicembre si apriranno anche le porte della Casa di Babbo Natale, al monte Frumentario (accesso in via Fontebella).

  ASSISI. Non solo meta religiosa, Assisi ha registrato un trend di presenze turistiche da record in questi primi dieci mesi dell’anno, già meta preferenziale del turismo nazionale ed internazionale nel lungo periodo delle festività natalizie, per il 2018 ha deciso di potenziare in modo particolare l’offerta dedicata alle famiglie [...]

5 dicembre 2018 0 commenti

Rimini. Contrasto all’uso di alcol durante la guida: nel 2018 oltre 3000 i controlli, 105 le patenti ritirate.

Rimini. Contrasto all’uso di alcol durante la guida: nel 2018 oltre 3000 i controlli, 105 le patenti ritirate. Normalmente il conducente di un veicolo non deve superare lo 0,5 g/l di tasso alcolemico, ma scende allo 0,00 g/l per alcune categorie come i conducenti professionali (autonoleggio con conducente o taxi) per i quali vige il divieto assoluto di bere alcolici, anche in minima quantità. Per tutti gli altri, se trovati positivi, le sanzioni sono severe e partono dalla sospensione della patente, 10 punti di decurtazione con l’aggiunta di una sanzione amministrativa pesante, che raddoppia in caso di incidente stradale (previsto anche il fermo amministrativo del veicolo per 180 gg), per coloro sorpresi alla guida con un tasso alcolemico compreso fra 0,5 e 0,8 g/l, ma che diventa penale già da chi registra un tasso tra lo 0,8 e l’ 1,5 gl. In questo caso la sanzione amministrativa ammenda o arresto, le pene pecuniarie si aggravano ed è anche previsto il sequestro amministrativo finalizzato alla confisca se il conducente è alla guida di un ciclomotore o motociclo. Pene destinate a crescere se il tasso registrato supera 1,5 g/l. Per alcune categorie come i conducenti di età inferiore ai 21 anni o i neo patentati ovvero coloro che hanno conseguito la patente B da meno di 3 anni la sanzione viene ulteriormente inasprita.

RIMINI. E’ un fenomeno con un impatto trasversale quello che emerge dall’attività di contrasto all’uso dell’alcol durante la guida su cui la Polizia municipale di Rimini è da tempo impegnata in maniera costante. Dagli oltre 3000 controlli effettuati nell’anno in corso si conferma infatti che gli automobilisti che risultano positivi [...]

4 dicembre 2018 0 commenti

Romagna Faentina. Brisighella: mercato ambulante. Faenza: viabilità. Mostra: ‘Dal segno al frammento’.

Romagna Faentina. Brisighella: mercato ambulante. Faenza: viabilità. Mostra: ‘Dal segno al frammento’. La sperimentazione mercato ambulante a Brisighella al via mercoledì 5 dicembre – con i 29 ambulanti e i 4 produttori agricoli che occuperanno con le loro bancarelle via Roma, la piazzetta 4 Novembre e via Ugonia. L’idea di testare l’ubicazione del nuovo mercato nasce da un’esigenza contingente, quella dei prossimi lavori edili della Collegiata, e dalla volontà di incentivare e rendere più fruibili gli spazi commerciali.La sperimentazione è stata concordata con le associazioni di categoria e condivisa con gli ambulanti. Giovedì 6 dicembre un tratto di via Vittori, a Faenza, sarà chiuso al traffico per lavori edili. Venerdì 7 dicembre, alle ore 17.30, alla Galleria comunale d’arte di Faenza (Voltone della Molinella 4/6) si inaugura la mostra di Massimo Luccioli dal titolo 'Dal segno al frammento - L’indistinto spaziale'. Massimo Luccioli, affermato artista tarquiniese, con una ricerca da sempre centrata sull’indissolubile legame tra segno e materia espone alla Galleria due cicli di opere a prima lettura distanti per materia e tecnica, ma vicine per implicazioni poetiche: pannelli in terracotta dai piani e superfici stratificati e grandi carte dalla materia pittorica rarefatta e incorporea.

BRISIGHELLA. Il comune di Brisighella riorganizza il mercato ambulante settimanale del mercoledì. La sperimentazione a Brisighella prenderà il via  mercoledì 5 dicembre – con i ventinove ambulanti e i quattro produttori agricoli che occuperanno con le loro bancarelle via Roma, la piazzetta 4 Novembre e via Ugonia. L’idea di testare [...]

4 dicembre 2018 0 commenti

Cesenatico. Giunge dal Trentino ‘l’abete ferito dal maltempo’ che illuminerà il Natale sul porto canale.

Cesenatico. Giunge dal Trentino ‘l’abete ferito dal maltempo’ che illuminerà il Natale sul porto canale. Tutto questo grazie a Rilegno, il Consorzio nazionale per il recupero degli imballaggi di legno, che d’accordo con l’Amministrazione comunale di Cesenatico e in collaborazione con il sindaco di Tre Ville, Matteo Leonardi, ha pensato al recupero dell’albero, ha organizzato il trasporto eccezionale fino in Romagna, lo ha rimesso in piedi e addobbato con le luci e le decorazioni in legno. Tutto è pronto, dunque, per l’illuminazione dell’albero che avverrà domenica 2 dicembre, alle ore 17 in piazza Pisacane, in occasione dell’inaugurazione del Presepe della Marineria, alla presenza del sindaco di Cesenatico, Matteo Gozzoli, del vescovo di Cesena, monsignor Douglas Regattieri e del presidente di Rilegno, Nicola Semeraro. Infine, anche quest’anno insieme all’albero ci sarà il 'Rilegno Ludobus', la ludoteca itinerante con gli antichi giochi in legno riutilizzato, appartenenti a varie culture e a varie epoche, che tutte le domeniche fino al 6 gennaio, dalle 15 alle 17.30, coinvolgerà trasversalmente bambini e adulti.

CESENATICO.  Un bell’abete rosso di 10 metri che ha subito il trauma del maltempo che a fine ottobre ha colpito il Trentino e tutto il Nordest, è stato recuperato nel Comune di Tre Ville e ora illuminerà, con i suoi rami di nuovo verso il cielo, il Natale di Cesenatico. [...]

30 novembre 2018 0 commenti

Cesenatico. Su il velario per il ‘Presepe in strada’. Opera unica, con statue a grandezza naturale.

Cesenatico. Su il velario per il ‘Presepe in strada’. Opera unica, con statue a grandezza naturale. Un’opera unica considerando che, grazie al lavoro e alla maestria dei volontari dell’Associazione, i personaggi e tutta la scena sono interamente realizzati a mano, con materiali poveri (legno, ferro, creta e vele). Anche quest’anno nel Presepe verrà collocata una nuova statua, un pastore, che si aggiungerà ai venti personaggi che già popolano la scena (la Sacra Famiglia, i magi, i pastori, un gregge di pecore e alcuni personaggi della cultura contadina). Statue realizzate a grandezza naturale, ispirate al presepe di Greccio di San Francesco ma collocate in un ambiente tipicamente della nostra campagna dove il calore della stalla, con il bue e l’asino, avvolge con tenerezza la Natività e scalda i cuori di chi si ferma a contemplare il mistero cristiano della nascita di Gesù Bambino. Il Presepe in strada, realizzato grazie anche al sostegno del comune di Cesenatico e del comitato di zona Villalta-Borella, sarà inaugurato presso i giardini pubblici della frazione di Villalta, in via Cesenatico ang. via Caduti di tutte le Guerre, alle ore 20,00 di sabato 8 dicembre alla presenza mons. Douglas Regattieri, vescovo di Cesena-Sarsina e del sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli. Il Presepe è visitabile tutti i giorni fino a domenica 13 gennaio 2019.

VILLALTA DI CESENATICO. Si avvicina il Natale e a Villalta fervono i preparativi per l’allestimento del ‘Presepe in strada’ che da undici anni il Comitato culturale ‘Il mulino’  mette in scena  nella  popolosa frazione. Un’opera unica considerando che, grazie al lavoro e alla maestria dei volontari dell’Associazione,  i personaggi e [...]

30 novembre 2018 0 commenti

Gatteo. Aspettano Natale. Presepi, letture animate e spettacoli. Capodanno con Andrea Mingardi.

Gatteo. Aspettano Natale. Presepi, letture animate e spettacoli. Capodanno con Andrea Mingardi. Il primo appuntamento per tutta la famiglia è alle 16.00 di sabato 1 dicembre in piazza Fracassi a S. Angelo: l’attore Matteo Curatella e la sua fisarmonica regaleranno un momento di leggerezza e meraviglia con lo spettacolo di cantastorie dal titolo 'Le storie di Sidél'. Il pomeriggio di festa proseguirà con l'accensione del grande albero di luce in piazza ed il concerto dei Can Clan (Cantautori clandestini), con il loro repertorio live che spazia dalle canzoni pop-rock inedite alle cover dei grandi cantautori italiani: De Andrè, Guccini, Fossati, Battiato. Venerdì 7 dicembre è invece in programma 'In cammino per i presepi', uno degli appuntamenti più attesi del calendario natalizio: un percorso lungo le vie del paese per ammirare tutti i presepi allestiti dalle scuole e dagli stessi cittadini con ambientazione sonora dal vivo degli zampognari e con un buon vino brulé offerto a riscaldare i tutti. E per chi ama le atmosfere ad ambientazione Bianco Natale, l’associazione Italia Nostra presenta domenica 9 dicembre all’oratorio di San Rocco un pomeriggio di letture di testi natalizi a cura dell’attore Silvio Castiglioni con accompagnamento musicale. Nella stessa giornata sarà inaugurato nella piazza della Libertà di Gatteo 'Il presepe dei ragazzi'.

Gatteo, 28 novembre 2018 – Gatteo si prepara al Natale. Fitto di eventi e ricco d’iniziative è, infatti, il calendario messo a punto dall’amministrazione comunale e le associazioni del territorio per celebrare le festività natalizie. Una magia di Natale che avrà inizio il primo dicembre e terminerà il 5 gennaio [...]

28 novembre 2018 0 commenti

Lugo. i ‘ capperi’ incontrano il ‘ sale di Cervia’. Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza alla Lilt.

Lugo. i ‘ capperi’ incontrano il ‘ sale di Cervia’. Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza  alla Lilt. Il sodalizio tra le due città, Cervia e Lugo, non è nuovo. Per il secondo anno, dopo l’esperimento dell’anno scorso, viene infatti proposta la nuova ricetta che unisce il sale di Cervia ai capperi della Rocca di Lugo, combinando quindi un importante sodalizio tra questi due prodotti tipici dei territori. Si tratta di un progetto condiviso tra il comune di Lugo, l’amministrazione comunale di Cervia e le saline di Cervia, che hanno fornito il sale. I capperi di Lugo in sale di Cervia, 120 vasetti da 70 grammi ciascuno, sono in vendita presso le saline di Cervia al costo di 4,80 euro ognuno. La raccolta dei capperi della Rocca avviene in maggio, con la fioritura. Subito dopo la raccolta, le gemme dei fiori vengono messe a conservare. I capperi di Lugo, una volta pronti vengono donati dall'Amministrazione comunale alle autorità in visita e agli sposi che celebrano il matrimonio in Rocca.

LUGO. I capperi di Lugo in sale di Cervia diventano solidali. Quest’anno, infatti, i celebri capperi che crescono sulla Rocca di Lugo sono stati donati alle saline di Cervia, che ne ha predisposto la conservazione e ne metterà in vendita una parte, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza, alla [...]

28 novembre 2018 0 commenti

Ravenna. Natale è nell’ aria. Nel salotto di piazza del Popolo, il grande albero arrivato dalla Campigna.

Ravenna. Natale è nell’ aria. Nel salotto di piazza del Popolo, il grande albero arrivato dalla Campigna. Dal 21 dicembre al 6 gennaio (ore 18 – 22), l’assessorato al Turismo del comune di Ravenna presenta una nuova edizione di Ravenna in Luce, con appuntamenti che vedono protagonista le videoproiezioni. Il Dono dell’Imperatrice, con la direzione artistica di Andrea Bernabini, prevede la realizzazione di un videomapping dedicato alla basilica di San Vitale, ultimo appuntamento della rassegna Visioni di Eterno® che ha toccato tutti i monumenti UNESCO; una proiezione architetturale dell’opera Guernica di Pablo Picasso illuminerà, invece, la facciata del MAR in occasione della mostra 'War is over. Arte e conflitti tra mito e contemporaneità'; in piazzetta dell’Unità Italia, infine, spazio all’ispirazione con la video installazione myRavenna Be Inspired, con i lavori dei visual designer della Bottega Multimediale Panebarco & C e Matteo Bevilacqua. Il teatro Alighieri sarà la cornice che ospiterà, il 30 dicembre alle 21, Parole Note live di Radio Capital: un reading di Giancarlo Cattaneo, accompagnato da un tappeto di suoni e di immagini e impreziosito dal dj set di Maurizio Rossato.

RAVENNA. Passeggiare tra i mercatini, lasciarsi trascinare dall’ anima soul e blues dei concerti, pattinare sul ghiaccio e immergersi nell’ atmosfera onirica del videomapping. Questo, e non solo, è il Natale di Ravenna. Nel salotto di piazza del Popolo, il grande albero arrivato dalla Campigna darà il benvenuto in città. [...]

26 novembre 2018 0 commenti