Usi & Costumi

 

Ravenna. Gemellaggio con Treia. L’assessore Fagnani ad una iniziativa all’insegna di sport e solidarietà.

Ravenna. Gemellaggio con Treia. L’assessore Fagnani ad una iniziativa all’insegna di sport e solidarietà. Lo scorso 17 settembre una delegazione della città di Treia partecipò alla festa del volontariato delle Ville Unite di Ravenna a San Pietro in Campiano, al centro sportivo Tre ville. Fu un vero momento di crescita per gli atleti delle società Aurora Treia e Usd Treiese, accompagnate dai rispettivi presidenti Francesco Compagnoni e Rodolfo Micucci e dai propri tecnici di calcio (settore giovanile), mini-volley e mini-basket, per aver partecipato a una grande giornata di sport. Un segno di solidarietà per la città di Treia da parte di Ravenna, intervenuta dopo il sisma del 2016 con una donazione per la nuova sede della scuola media dell'istituto Paladini e per la scuola primaria 'Arcobaleno' di Passo Treia. In quell’occasione le associazioni di volontariato, i comitati cittadini e le società sportive delle Ville Unite donarono un contributo alle società sportive di Treia. Con il contributo assegnato la Treiese coprì, anche se parzialmente, le spese per l’acquisto dei body per tutti gli atleti che svolgono attività di ginnastica artistica all’interno della società, mentre la società Aurora utilizzò la somma per acquistare kit abbigliamento sportivo invernale, borse e palloni per alcune delle squadre giovanili di calcio. L'amicizia nata tra i giovani atleti ha portato, dopo appena 9 mesi, ad un 'gemellaggio sportivo' con l'impegno diretto della società sportiva Usd Treiese che ha visto la partecipazione anche dell’Aurora Treia con i propri giovani calciatori impegnati in campo. L’appuntamento è stato domenica 17 giugno al campo sportivo di Treia.

RAVENNA. Una giornata all’insegna dello sport, nata dalla solidarietà di Ravenna nei confronti di Treia dopo il terremoto del 2016, si è svolta ieri nella città marchigiana. Una bellissima giornata di sport e amicizia vissuta da ragazzi, genitori, società sportive e amministrazioni. Lo scorso 17 settembre una delegazione della città [...]

18 giugno 2018 0 commenti

Meldola. Il farmacista parte attiva del percorso terapeutico del paziente oncologico. Un filo diretto con l’ Irst.

Meldola. Il farmacista parte attiva del percorso terapeutico del paziente oncologico. Un filo diretto con l’ Irst. Il ruolo delle farmacie – Le farmacie costituiscono una rete professionale, organizzativa e logistica essenziale per dare continuità, più vicino al paziente di quanto spesso possa essere un ospedale o un istituto, alla qualità e sicurezza dei percorsi clinico-terapeutico-assistenziali avviati in ambiente specialistico. In tal senso le farmacie possono costituire un importante contributo per la nuova visione di 'medicina di sistema', di medicina che non sia più confinata al solo ambito ospedaliero. I nuovi percorsi terapeutici e la valutazione della loro compatibilità con i farmaci oncologici, è indispensabile per una corretta aderenza terapeutica, aspetto a sua volta fondamentale per ottenere l’efficacia delle cure ed esiti proporzionati al valore tecnologico dei farmaci impiegati e anche dei loro costi. Questi processi, si sa, non possono prescindere da un’efficace ricognizione e riconciliazione farmacologica, soprattutto in Oncologia in cui gli investimenti sono ingenti e altrettanto importanti sono le aspettative di guarigione. Il fascicolo sanitario elettronico potrà ulteriormente valorizzare il modello avviato estendendo la rete di informazioni a tutti gli operatori del sistema, dai medici di medicina generale, agli operatori dell’emergenza e del sistema di assistenza domiciliare permettendo anche ai pazienti un costante e ulteriore aggiornamento.

MELDOLA. 15 giugno 2018 – Grazie ad un innovativo progetto che vede uno stretto dialogo, supportato dall’informatica e da un programma di formazione specialistica, tra Istituto tumori della Romagna (IRST) IRCCS e la Rete delle farmacie di Comunità della Romagna, la figura del farmacista acquisirà un ruolo sempre più attivo nel [...]

15 giugno 2018 0 commenti

Cesena. Ultimo corso alla ‘Città del gusto Romagna’ prima della pausa estiva: cucinare con la birra.

Cesena. Ultimo corso alla ‘Città del gusto Romagna’ prima della pausa estiva: cucinare con la birra. La birra entra in cucina con gli insegnamenti di Bettina Balzani, la nota food blogger cesenate curatrice del blog www.bettinaincucina.com, molto seguita e esperta di lezioni ai fornelli.Il corso, in programma martedì 19 giugno alla Città del Gusto Romagna (dalle 19 alle 22), prevede la realizzazione di 4 ricette originali, realizzate con 4 tipi di birra diversi: la weiss, la bionda, la rossa e la radler (birra Herrnbrau, distribuita da Romagna Beverage). La partecipazione al corso comprende: il grembiule, il ricettario della serata, la degustazione di quanto preparato con le proprie mani, accompagnata da un buon boccale di birra.

CESENA. La bevanda estiva per eccellenza, la birra, entra in cucina con gli insegnamenti di Bettina Balzani, la nota food blogger cesenate curatrice del blog www.bettinaincucina.com, molto seguita e esperta di lezioni ai fornelli.Il corso, in programma martedì 19 giugno alla Città del Gusto Romagna (dalle 19 alle 22), prevede [...]

15 giugno 2018 0 commenti

Cesena. Fiera di San Giovanni: salvo il mercato del sabato, a rischio per le nuove regole sulla sicurezza.

Cesena. Fiera di San Giovanni: salvo il mercato del sabato, a rischio per le nuove regole sulla sicurezza. Di fronte alla duplice necessità di garantire, da un lato, la massima sicurezza dell’area in ossequio alle normative vigenti e, dall’altro, di evitare la cancellazione del mercato, con la conseguente penalizzazione dei suoi operatori, l’Amministrazione ha cercato un modo per salvare capra e cavoli. E alla fine la soluzione è stata trovata: il mercato ambulante del sabato si svolgerà regolarmente, ma si chiederà ai suoi operatori di anticipare l’uscita dall’area mercatale alle ore 13. Agli operatori della fiera, invece, l’accesso sarà consentito solo dopo le ore 14. In questo modo si creerà un ‘cuscinetto’ di un'ora, che permetterà di concludere ordinatamente e in sicurezza le operazioni di uscita, e di avviare, subito dopo, con altrettanto ordine e sicurezza le operazioni di ingresso e di allestimento dei fieristi.

CESENA. Anche nel pieno della fiera di San Giovanni, Cesena non dovrà rinunciare all’appuntamento con il mercato ambulante, che si terrà regolarmente nella mattina di sabato 23 giugno. La notizia è tutt’altro che scontata: lo svolgimento del mercato del sabato nei giorni scorsi è stato a lungo in discussione, a [...]

15 giugno 2018 0 commenti

Riccione. Judit dice ‘sì’ tra i delfini della laguna di Oltremare. Una proposta al Family Experience Park.

Riccione. Judit dice ‘sì’ tra i delfini della laguna di Oltremare. Una proposta al Family Experience Park. 'Un anno fa ci siamo innamorati proprio qui in Italia, a Rimini - racconta Richard - . Cercavo qualcosa di davvero speciale per dichiararmi. Un amico mi ha così suggerito di venire a Oltremare, perché aveva visto la Laguna e i delfini. Mi ha detto che era un parco bellissimo e aveva ragione. Effettivamente è stato davvero il giorno più bello della nostra vita. Siamo qui in vacanza e il prossimo anno ci sposeremo'. Judit ancora con le lacrime agli occhi, confida: “Sono felicissima, non me l’aspettavo. Lo ricorderò per tutta la vita”. La coppia ha già fatto una promessa allo staff di Oltremare: tornare dopo le nozze al parco di Riccione per festeggiare con tutto lo staff, Candy e la grande famiglia di tursiopi.

RICCIONE. Un anno fa si sono conosciuti e fidanzati sulla Riviera romagnola. Richard non vedeva l’ora di tornare, dopo 12 mesi, nello stesso posto dove è scoccata la scintilla, per chiederle di passare tutta la vita insieme. Perché non farlo a Oltremare, con gli splendidi delfini della Laguna più grande [...]

15 giugno 2018 0 commenti

Santagata sul Santerno. L’open day alle distillerie ‘Mazzari’. Sabato 16 giugno, porte aperte per tutti.

Santagata sul Santerno. L’open day alle distillerie ‘Mazzari’. Sabato 16 giugno, porte aperte per tutti. La storia della Distillerie Mazzari inizia nel 1958. Primo Mazzari, originario di Russi, lavorava come trasportatore per conto di 0diverse aziende e magazzini locali. Le limitate capacità di magazzinaggio in frigorifero, e l’abbondante produzione di frutta, faceva sì che la merce eccedente venisse gettata. Consapevole di tale spreco, Primo Mazzari ebbe l’idea di raccogliere la merce in esubero e trasportarla in un capannone di sua proprietà con l’intento di produrre sidro, che fermentato diventa materia prima alcoligena, che poi veniva venduta alle distillerie della zona. In quegli anni i terreni della Bassa Romagna erano ricchi di frutteti e Primo Mazzari e il padre decisero di allargare la loro attività con la costruzione di una nuova sidreria, traslocando la lavorazione da Russi a Sant’Agata sul Santerno, paese ritenuto strategico per la vicinanza ai tanti magazzini di frutta presenti a quel tempo sul territorio circostante. A impianto ultimato, Primo Mazzari intensificò l’attività di raccolta frutta e produzione di sidro, raggiungendo in breve tempo elevati livelli produttivi. Nel 1960, costruì anche un piccolo impianto di distillazione ...

SANT’AGATA SUL SANTERNO. Sabato 16 giugno porte aperte alle Distillerie Mazzari Spa di Sant’Agata sul Santerno, per il terzo open day aziendale.  Il programma della giornata prevede dalle 10 alle 10.50 la registrazione degli ospiti presso lo stabilimento, in via Giardino 6, e dalle 11 alle 12.30 una visita guidata allo [...]

14 giugno 2018 0 commenti

Cesenatico. Operazione ‘spiagge pulite’. Stop alla plastica e ai rifiuti. Con l’aiuto dei cittadini.

Cesenatico. Operazione ‘spiagge pulite’. Stop alla plastica e ai rifiuti. Con l’aiuto dei cittadini. I rifiuti, per la maggior parte plastica, che finiscono nel mare e sulle spiagge costituiscono un’emergenza ambientale ormai nota. Se non si interverrà in maniera decisa, secondo le più recenti proiezioni scientifiche, nel 2050 in mare ci saranno più rifiuti di plastica che pesci. E il Mediterraneo è una delle aree più colpite al mondo; ogni giorno, infatti,finiscono in mare 731 tonnellate di rifiuti (dati UNEP). La buona notizia è che anche i cittadini possono fare molto perla salvaguardia del mare. Prima di tutto è possibile tenera alta l'attenzione sul tema e promuovere comportamenti civili e sostenibili. Molti rifiuti sono gettati con consapevole disprezzo del bene comune.

CESENATICO. Operazione Spiagge pulite: con questo obiettivo il comune di Cesenatico, assessorato all’Ambiente, anche quest’anno, è al fianco di Legambiente nella campagna Spiagge pulite. I rifiuti, per la maggior parte plastica, che finiscono nel mare e sulle spiagge costituiscono un’emergenza ambientale ormai nota. Se non si interverrà in maniera decisa, [...]

11 giugno 2018 0 commenti

Cesena. Il ‘Palio di Cesena’: anteprima teatrale con ‘ Oggi come ieri, dame e cavalieri’.

Cesena. Il ‘Palio di Cesena’: anteprima teatrale con ‘ Oggi come ieri, dame e cavalieri’. Racconti e aneddoti della storia della città rivivranno anche nell’anteprima teatrale 'Oggi come ieri, dame e cavalieri' in programma alle 21.15 al chiostro di San Francesco. A salire sul palco saranno gli attori Daniele Molinari, Daniele Braschi e Alessandro Pieri della Bottega del Teatro del compianto Franco Mescolini, con la partecipazione straordinaria del poliedrico Roberto Mercadini. Gli appuntamenti con il Palio di Cesena continueranno nel fine settimana. Sabato 9 giugno è in programma il corteo dei cavalieri nel centro storico di Cesena, la loro presentazione alla città e l’assegnazione ai quartieri trasformati per l’occasione in contrade quattrocentesche. Domenica 10 giugno è il giorno clou della manifestazione, con il torneo della Giostra d’incontro che vedrà sfidarsi fra loro cavalieri armati di lancia allo Sferisterio della Rocca malatestiana.

CESENA. Mercoledì 6 giugno va in scena il primo appuntamento del Palio di Cesena 2018, rievocazione di un antico torneo cavalleresco risalente al 1316, che vedeva scontrarsi tra loro cavalieri armati di lancia per la conquista del Palio e dell’ambito premio in denaro. Racconti e aneddoti della storia della città [...]

5 giugno 2018 0 commenti

Cesena. Piazza della Libertà, il programma delle iniziative del mese di giugno. Bando commerciale.

Cesena. Piazza della Libertà, il programma delle iniziative del mese di giugno. Bando commerciale. Venerdì 1 giugno, dalle ore 19, sarà un’allegra invasione di oltre 100 concertisti in erba, cioè gli allievi del progetto 'Cesena in musica', a segnare l’avvio della rassegna 'Musica in libertà' che animerà la rinnovata piazza fino al 10 giugno, con concerti gratuiti e la partecipazione anche di artisti del calibro di Fabrizio Bosso, Dado Moroni, Alfonso Antoniozzi. Dedicati ai più piccoli anche gli appuntamenti che andranno in scena in piazza della Libertà, tutti i martedì e i giovedì pomeriggio dalle 17:30, e il sabato mattina dalle 10:00, fino alla fine di giugno. In programma giochi, laboratori, spettacoli a misura di ‘under 10’. A promuoverli la società L'accento, vincitrice del bando per l’animazione del centro storico. La musica tornerà in primo piano il 16 giugno con l’evento conclusivo di 'Vetrine di musica', manifestazione organizzata da L'accento per conto dell'Amministrazione. Sul palco ci saranno gli animatori ed i deejay di Radio Bruno che poi cederanno il passo all'esibizione di Gene Gnocchi e, a seguire, al concerto dello showman pianista e cantante rock'n'roll Matthew Lee. Il programma di giugno si chiuderà all’insegna della tradizione, con la Fiera di San Giovanni che dal 21 al 24 giugno riporterà i suoi stand in piazza della Libertà.

CESENA. Bambini e ragazzi, ma anche proposte musicali per tutti i gusti, saranno protagonisti delle prime fasi della rinascita di piazza della Libertà. A confermarlo il programma delle iniziative che si svolgeranno nella piazza in giugno, preludio di un’estate ricca di appuntamenti. Venerdì  1 giugno, dalle ore 19,  sarà un’allegra invasione di [...]

4 giugno 2018 0 commenti

Riccione. Oltremare inaugura la nuova ‘Coccinella House’. Tra molti desideri e cultura biologica.

Riccione. Oltremare inaugura la nuova ‘Coccinella House’. Tra molti desideri e cultura biologica. Ogni bambino che si presenterà al parco nelle domeniche 3, 10, 17 e 24 giugno (ore 12:15), parteciperà alla grande Festa delle coccinelle: riceverà infatti in omaggio il simpatico insetto, che andrà a liberare, non prima di aver espresso un bel desiderio, all’interno della nuova area dedicata nel Delta. Tra le novità 2018 di Oltremare in questo mese si inaugura infatti la nuova area ‘Coccinella House’ (casa delle coccinelle): un vero e proprio ‘villaggio’ composto da casette in legno, dove vivranno i simpatici animaletti, costruito in mezzo a piante aromatiche, alberi e fiori. Le coccinelle saranno future alleate preziose dello staff di Oltremare per raccontare come, in mezzo a giardini e orti, si possono anche non utilizzare pesticidi. Questi insetti amati da tutti sono infatti ottimi diserbanti naturali.

RICCIONE. Sono graziose e portano fortuna. Ma non tutti sanno che sono utilizzate anche come diserbanti naturali per orti e giardini. Le coccinelle saranno le vere protagoniste di questo mese di giugno a Oltremare. Il Family Experience Park di Riccione offrirà infatti ai suoi visitatori, ogni domenica, un’esperienza davvero unica all’insegna [...]

4 giugno 2018 0 commenti