Valmarecchia

 

Valmarecchia. La leggenda ‘nera’ di Martino Manzi detto ‘Martignon’, di anni 37, assassino e latitante.

Valmarecchia. La leggenda ‘nera’ di Martino Manzi detto ‘Martignon’, di anni 37, assassino e latitante. Il fuorilegge Martino non morì subito, anzi, pur ferito gravemente in più parti, ebbe tempo e modo di ‘accogliere’ con una smorfia di dolore mista a sarcasmo i carabinieri che, avvisati da ignoti, lo raccolsero morente sul ciglio della strada alle prime luci dell’alba per trasportarlo, in rigoroso incognito onde evitare la Perticara ‘dove non erano da escludere situazioni difficili’, dapprima alla Serra Masini e, poi, una volta spirato, presso il ponte delle Avellane verso il Bornotto, precisamente nella chiesa della Perticara. Cosìcchè lui, Martino Manzi detto ‘Martignon’, di anni 37, assassino e latitante, dopo gli accertamenti di legge potè essere seppellito ‘ in un angolo ( esterno, mai individuato) del vecchio cimitero, nei pressi dell’edificio sacro’. Anticipare la versione più diffusa sulla sua morte in questo modo, ridimensiona forse l’idea di cosa abbia realmente rappresentato nella vallata, ai suoi tempi, un personaggio come ‘Martignon’. Infatti c'è tant'altro...

(  personaggi della Valmarecchia) . Secondo una versione molto diffusa furono otto suoi ‘camerati’ a ‘farlo fuori’, in una umida e buia notte tra il 18 e il 19 novembre 1872, sulla strada sterrata che dalla Serra di Tornano conduceva a Pedimonte e, di qui, abbastanza rapidamente, alla Perticara. Il fuorilegge [...]

23 agosto 2017 0 commenti

Santarcangelo d/R. Tutto pronto per la grande festa per gli ottanta anni di Raoul Casadei, re del liscio.

Santarcangelo d/R. Tutto pronto per la grande festa per gli ottanta anni di Raoul Casadei, re del liscio. Sarà un 'Party romagnolo', una festa di paese dove il liscio incontra la taranta e dove la tradizione incontra l'innovazione: alle ore 21 l'orchestra Casadei guidata da Mirko – figlio di Raoul ed erede della famosa dinastia musicale – duetterà con il Canzoniere Grecanico Salentino, il più importante gruppo di musica popolare salentina. Dalle 19 sarà anche possibile cenare nelle grandi tavolate e negli stand allestiti per l’occasione in piazza Ganganelli. Momenti della lunga e specialissima serata andranno in onda su 'La vita in diretta' e 'Unomattina' di Rai Uno.

SANTARCANGELO d/R. È ormai tutto pronto per la grande festa per gli 80 anni di Raoul Casadei in programma domani, martedì 15 agosto, in piazza Ganganelli (ingresso gratuito). Sarà un ‘Party romagnolo’, una festa di paese dove il liscio incontra la taranta e dove la tradizione incontra l’innovazione: alle ore [...]

14 agosto 2017 0 commenti

Santarcangelo d/R. Calici di stelle 2017: numeri da record ‘grazie’ al buon vino di Romagna.

Santarcangelo d/R. Calici di stelle 2017:  numeri da record ‘grazie’ al buon vino di Romagna. Anche la rassegna musicale dal vivo organizzata dall’associazione culturale Ora d’aria ha riscosso un grande successo grazie a proposte di alto livello dislocate in nove spazi-eventi del centro. Particolarmente apprezzata anche l’iniziativa dell’associazione culturale Recidivo 'Santarcangelo vista mare' che nella suggestiva piazzetta Monache trasformata in una 'spiaggia' con lettini, ombrelloni, immagini e suoni che richiamavano situazioni balneari, ha accompagnato gli spettatori in un viaggio multisensoriale con l’osservazione delle stelle cadenti e degustazioni di buon vino e cibo di qualità 'vista mare'. Soddisfazione anche per il 'Mercatino dei libri già letti' organizzato nel gazebo di piazza Ganganelli dagli 'Amici della Biblioteca', che nelle due serate ha raccolto circa 250 euro per finanziare attività e materiali della Baldini.

SANTARCANGELO d/R. L’edizione di Calici di stelle appena conclusa (9-10 agosto) conferma i numeri da record anche per il 2017. Da una prima stima fatta dagli organizzatori (Pro Loco e Città Viva), nonostante le temperature particolarmente elevate di mercoledì 9 e la pioggia del pomeriggio di giovedì 10 agosto, sono [...]

11 agosto 2017 0 commenti

Santarcangelo d/R. Mutuo di 120.000 euro per la rotatoria fra le vie Tomba e Trasversale Marecchia.

Santarcangelo d/R. Mutuo di 120.000 euro per  la rotatoria fra le vie Tomba e Trasversale Marecchia. Cassa depositi e prestiti ha concesso il mutuo di 120.000 euro per la realizzazione della rotatoria all’incrocio fra via Tomba e via Trasversale Marecchia dopo meno di quindici giorni dalla richiesta dell’Amministrazione comunale. Intanto procedono anche i lavori per il completamento dei due nuovi attraversamenti pedonali sulla via Emilia in corrispondenza di via Pedrignone e di via Montevecchi. Entro il mese di agosto entrambi saranno dotati dell’impianto semaforico a chiamata e delle strisce pedonali.

SANTARCANGELO d/R. La Cassa depositi e prestiti ha concesso il mutuo di 120.000 euro per la realizzazione della rotatoria all’incrocio fra via Tomba e via Trasversale Marecchia. Dopo meno di quindici giorni dalla richiesta dell’Amministrazione comunale, l’istituto controllato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze ha infatti comunicato la concessione del [...]

10 agosto 2017 0 commenti

Santarcangelo d/R. Venerdì 11 agosto inaugura la Casa del pulito. Gli orari comunali a Ferragosto.

Santarcangelo d/R. Venerdì 11 agosto inaugura la Casa del pulito. Gli orari comunali a Ferragosto. Il distributore di detersivi sfusi sarà operativo già da venerdì prossimo con una conveniente promozione: i cittadini potranno infatti acquistare quattro contenitori riutilizzabili e quattro litri di prodotti al costo di 5 euro, anziché di 7,70. Dopo la giornata di venerdì, invece, ammorbidente, detersivo per piatti e per pavimenti saranno acquistabili al costo di un euro, mentre quello per lavatrice sarà venduto a 1,50 euro al litro.Ferragosto, lunedì 14 agosto gli uffici comunali resteranno chiusi al pubblico. Garantiti i servizi di reperibilità della Polizia municipale e dello Stato civile.

SANTARCANGELO d/R. Venerdì 11 agosto alle ore 9,30 in piazzale Campana il sindaco Alice Parma e l’assessore a Qualità ambientale e Sviluppo sostenibile Pamela Fussi inaugureranno la nuova Casa del pulito. Il distributore di detersivi sfusi sarà operativo già da venerdì prossimo con una conveniente promozione: i cittadini potranno infatti acquistare [...]

9 agosto 2017 0 commenti

Santarcangelo d/R. Calici di Stelle, il piano parcheggi e le modifiche alla viabilità. Volontari e presidi.

Santarcangelo d/R. Calici di Stelle, il piano parcheggi e le modifiche alla viabilità. Volontari e presidi. Proprio per consentire lo svolgimento della manifestazione sono state predisposte alcune modifiche alla circolazione in diverse vie e piazze del centro. A partire dalle ore 13 di mercoledì 9 agosto fino alle ore 3 di venerdì 11, piazza Marini rimarrà chiusa al traffico, mentre per entrambe le serate sosta e traffico saranno vietati in via Garibaldi nonché nelle vie Andrea Costa (tra via Montevecchi e Daniele Felici), via Ludovico Marini, via Daniele Felici (tra via Giordano Bruno e via Andrea Costa), piazza Marconi e via De Bosis (i cui parcheggi sono riservati agli espositori). Per quanto riguarda i parcheggi, gli organizzatori consigliano di utilizzare le grandi aree di sosta: lungo la via Emilia, il parcheggio Francolini e quello di via Pedrignone; per chi proviene da Savignano il parcheggio del centro commerciale La Fornace in via Andrea Costa; per chi proviene dalla Valmarecchia l’area Campana. In via Verdi, Daniele Felici, Pascoli e Montevecchi sono invece disponibili parcheggi per moto.

SANTARCANGELO d/R. È ormai tutto pronto per la due giorni di ‘Calici di stelle’ in programma mercoledì 9 e giovedì 10 agosto. Fra gli eventi più attesi dell’estate santarcangiolese, come ogni anno la manifestazione porterà per le vie e le piazze del centro i migliori vini della Romagna, i prodotti [...]

9 agosto 2017 0 commenti

‘Risorgimento in miniera. Pietro Pirazzoli (1826-1902), l’eroe e l’imprenditore’. Mostra, a Perticara.

‘Risorgimento in miniera. Pietro Pirazzoli (1826-1902), l’eroe e l’imprenditore’. Mostra, a Perticara. Valmarecchia. In mostra materiale e cimeli provenienti dal Museo storico del Risorgimento di Bologna: fotografie, armi, medaglie, documenti che ripercorrono la vita di Pirazzoli, novafeltrese d'adozione. Nato a Imola nel 1826, figlio di fornaciai, aderì ben presto ai moti risorgimentali per l'unità d'Italia. Arrivato a Perticara intorno alla metà del XIX secolo, Pirazzoli seppe ben presto distinguersi come dirigente minerario dalle grandi capacità organizzative ed imprenditoriali, che lo trattennero in Val Marecchia e nella Valle del Savio fino alla morte, occorsa a Secchiano nel 1902.

VALMARECCHIA. Il ‘Risorgimento in miniera. Pietro Pirazzoli (1826-1902), l’eroe e l’imprenditore’. Questo il titolo della mostra, organizzata per la Società di studi storici per il Montefeltro di San Leo dalla Start up innovativa riminese YourBoost srls, che verrà inaugurata giovedì 3 agosto alle ore 21 a Perticara, presso il museo [...]

31 luglio 2017 0 commenti

Santarcangelo d/R. Domenica 16 luglio, ricordati alla Pieve, Rino Molari e l’eccidio di Fossoli.

Santarcangelo d/R. Domenica 16 luglio, ricordati alla Pieve, Rino Molari e l’eccidio di Fossoli. Martedì 12 luglio ricorreva il 73° anniversario dell’eccidio nazifascista di Fossoli (12 luglio 1944), dove persero la vita 67 persone compreso il santarcangiolese Rino Molari. Alla commemorazione erano presenti il sindaco Alice Parma e il professor Pier Gabriele Molari, figlio di Rino, che hanno partecipato insieme a una delegazione dell’Anpi di Santarcangelo alla cerimonia organizzata domenica scorsa (9 luglio) dal comune di Carpi al campo di concentramento di Cibeno, alla presenza del Ministro della Giustizia Andrea Orlando. Martedì 12 luglio, inoltre, nell’anniversario della strage l’Anpi provinciale di Rimini ha organizzato in piazza Tre Martiri, alle ore 18, una commemorazione dedicata alle tre vittime riminesi di Fossoli: Walter Ghelfi, Renato Mancini e Rino Molari.

SANTARCANGELO. Martedì 12 luglio ricorreva il 73° anniversario dell’eccidio nazifascista di Fossoli (12 luglio 1944), dove persero la vita 67 persone compreso il santarcangiolese Rino Molari. L’Amministrazione comunale e il Comitato cittadino antifascista hanno ricordato il tragico episodio con un momento di raccoglimento che ha avuto luogo domenica 16 luglio, [...]

21 luglio 2017 0 commenti

San Marino. La leggenda del dragone rivive nella prima Torre, grazie ai fanciulli e alla corte di Olnano.

San Marino. La leggenda del dragone rivive nella prima Torre, grazie ai fanciulli e alla corte di Olnano. Lo spettacolo narra un frammento di storia sammarinese, ambientato nel Medioevo, intorno all’anno 1442, quando ancora a quel frammento di terra del Castello di Borgo maggiore che è Valdragone, non era stato dato il nome che porta oggi e quando la chiesa dei Servi di Maria non era ancora stata eretta. Con il 'Il miracolo delle rose' I fanciulli e la Corte di Olnano desiderano trascinare il pubblico sammarinese e non, nella magica atmosfera del Medioevo, facendogli vivere le suggestioni delle vicende di quel tempo lontano e contemporaneamente far conoscere a concittadini ed ospiti un pezzetto della storia del nostro paese per continuare a tramandare quella tradizione culturale, che è oggi patrimonio dell’Umanità.

REPUBBLICA SAN MARINO. Sabato 29 luglio 2017 alle ore 21.30, all’interno della suggestiva cornice della Guaita, l’associazione storico culturale sammarinese ‘I fanciulli e la corte di Olnano’ (con il patrocinio delle segreterie al Turismo e alla Cultura ed in  collaborazione con gli Istituti culturali , sezione Arti performative e l’ufficio del [...]

21 luglio 2017 0 commenti

Santarcangelo d/R.Pronto il nuovo Stradario comunale.Per adeguarsi alle disposizioni Istat.

Santarcangelo d/R.Pronto il nuovo Stradario comunale.Per adeguarsi alle disposizioni Istat. I servizi demografici e di pianificazione territoriale hanno quindi effettuato una ricognizione complessiva delle denominazioni delle vie esistenti sul territorio comunale, da cui è emersa la necessità di riallinearne all’incirca 200. Oltre alla corretta indicazione delle vie, lo stradario aggiornato e completo riporta l’inizio e la fine di ogni strada, nonché la località del territorio comunale in cui la stessa è collocata. Le strade vengono classificate anche in base alle loro caratteristiche costruttive, tecniche e funzionali, oltre che in riferimento al perimetro urbano ed extraurbano.

SANTARCANGELO d/R. La città di Santarcangelo ha un nuovo stradario comunale conforme alle disposizioni Istat che prevedono l’istituzione di un registro toponomastico unico a livello nazionale, l’Archivio nazionale dei numeri civici e delle strade urbane (Anncsu). Le operazioni di aggiornamento, particolarmente importanti anche in vista del passaggio all’Anagrafe nazionale della [...]

15 luglio 2017 0 commenti