Valmarecchia

 

Santarcangelo d/R. Fibra ottica in arrivo a San Martino e Sant’Ermete. Dall’armadietto all’utenza.

Santarcangelo d/R. Fibra ottica in arrivo a San Martino e Sant’Ermete. Dall’armadietto all’utenza. Circa 1200 le famiglie che potranno dunque beneficiare dell’estensione della fibra ottica a partire dai prossimi mesi: i lavori – che interesseranno principalmente il tratto di via Marecchiese compreso tra le vie Casale Sant’Ermete e Trasversale Marecchia – si concluderanno infatti entro la fine dell’estate. Nel dettaglio, l’intervento prevede l’installazione della tecnologia FTTC (Fiber To The Cabinet), una rete di nuova generazione che porta la fibra ottica dalla centrale fino all’armadietto stradale. Il collegamento dall’armadietto all’utenza del cliente, che in media dista 500 metri, avviene poi mediante il tradizionale cavo della linea telefonica. A differenza della tecnologia Adsl che utilizza la linea telefonica in rame per raggiungere le utenze dotate di telefono fisso – e che è dunque soggetta a intasamento del traffico di rete – la fibra ottica consente invece di raggiungere un’alta velocità di trasmissione che non è influenzata da disturbi elettromagnetici, radiofrequenze o condizioni climatiche ed è in grado di assicurare un efficace trasporto di dati e la copertura di grandi distanze. La tecnologia di fibra ottica installata da Telecom Italia consente di raggiungere una velocità di trasmissione di 50 Megabit al secondo.

SANTARCANGELO d/R. Sono iniziati i lavori  di Telecom Italia per estendere la fibra ottica alle zone di San Martino e Sant’Ermete non ancora servite dalla connessione veloce. Se diverse abitazioni erano coperte dalle infrastrutture del capoluogo di Santarcangelo, di Verucchio e Rimini, con l’intervento in corso completerà infatti la rete [...]

20 luglio 2020 0 commenti

Santarcangelo d/R. Al via i lavori di miglioramento sismico dell’ala di via Verdi. Spesa: 450 mila euro.

Santarcangelo d/R. Al via i lavori di miglioramento sismico dell’ala di via Verdi. Spesa: 450 mila euro. Le opere in corso di esecuzione costituiscono il completamento del miglioramento sismico della scuola elementare del capoluogo: nel 2009, infatti, l’Amministrazione comunale era intervenuta sul corpo dell’edificio che si affaccia su piazza Ganganelli per un importo di 700 mila euro, mentre nel 2016 un secondo stralcio di lavori aveva interessato l’ala che si affaccia su via Giordano Bruno per una spesa di 300mila euro. Il restauro e risanamento conservativo per il miglioramento sismico della parte di edificio di Verdi saranno realizzati dalla ditta Pignataro Costruzioni Generali attraverso tre tipi di intervento. Il primo permetterà di migliorare il comportamento d’insieme del fabbricato mediante l’inserimento di cordoli-tiranti metallici ancorati alle murature portanti con capochiavi a piastra e la realizzazione di un graticcio di travi e tiranti metallici nei solai. Quest’ultimo intervento risponde anche al secondo scopo, cioè quello di sopperire alle insufficienze statiche dei solai di piano. Infine, saranno rinforzate le murature presenti con riparazioni localizzate.

SANTARCANGELO d/R. Sono iniziati da qualche giorno i lavori di miglioramento sismico dell’ala che si affaccia su via Verdi della scuola elementare Maria Pascucci. L’intervento, la conclusione del quale è prevista prima dell’inizio dell’anno scolastico 2020/2021, è stato approvato in via definitiva dalla Giunta comunale a marzo 2019 per una [...]

11 giugno 2020 0 commenti

Verucchio. Riapre il mercato. A seguito dell’ordinanza 3 aprile e delle richieste avanzate da Cia Romagna

Verucchio. Riapre il mercato. A seguito dell’ordinanza 3 aprile e delle richieste avanzate da Cia Romagna Riattivato, martedì 14 aprile ( h 8/12), a Verucchio, il mercato agricolo in piazza I Maggio. La sindaca Stefania Sabba, in controtendenza rispetto ad altri amministratori locali, ha disposto la riattivazione del mercato agricolo in seguito all'art. 1 lett. d) dell'Ordinanza del 3 aprile 2020, a firma congiunta del Ministro della salute e del Presidente della regione Emilia Romagna, e tenendo presente le esigenze lavorative presentate ai Sindaci da Cia Romagna.Il mercato agricolo occupa parzialmente la Piazza e questa può essere recintata con opportuni dispositivi per controllare l'accesso dell'utenza, predisporre appositi percorsi per garantire le distanze fra le persone e i banchi possono essere dislocati a una distanza l'uno dall'altro di almeno tre metri. Gli operatori del mercato dovranno svolgere la loro attività nel rispetto delle disposizioni igienico-sanitarie in vigore per l'emergenza Coronavirus.

Verucchio, 10 aprile 2020 – Viene riattivato, martedì 14 aprile (dalle 8 alle 12),  il mercato agricolo in piazza I Maggio.  La sindaca Stefania Sabba, in controtendenza rispetto ad altri amministratori locali, ha disposto la riattivazione del mercato agricolo in seguito all’art. 1 lett. d) dell’Ordinanza del 3 aprile 2020, a [...]

15 aprile 2020 0 commenti

Santarcangelo d/R. Quasi completato il restyling del teatro ‘Lavatoio’. Nuovo look per foyer e biglietteria.

Santarcangelo d/R. Quasi completato  il restyling del teatro ‘Lavatoio’. Nuovo look per foyer e biglietteria. Ormai completata la tinteggiatura interna e la posa della pavimentazione in legno per il palco, nelle prossime settimane i lavori proseguiranno con la sistemazione dell’area che ospita il foyer e la nuova biglietteria. Anche i camerini e i bagni saranno completamente rimessi a nuovo, al pari dei tendaggi e delle nuove poltroncine collocate lungo la gradinata che può ospitare fino a cento spettatori. La pavimentazione riservata al pubblico sarà trattata con un rivestimento in resina mentre parte dei corpi illuminanti e le attrezzature tecnologiche saranno rinnovate. I lavori consentiranno inoltre di migliorare l’accessibilità della sala teatrale: una rampa collocata all’inizio della scalinata che collega via Ruggeri con via Andrea Costa permetterà di raggiungere direttamente lo spazio riservato al pubblico. L’intervento, dal costo di circa 150 mila euro, è eseguito dall’associazione Santarcangelo dei Teatri.

SANTARCANGELO DI ROMAGNA. Procede speditamente il restyling del teatro Lavatoio. I lavori di riqualificazione, che permetteranno di migliorare la funzionalità e l’accessibilità della sala di via Ruggeri, saranno infatti ultimati fra pochi mesi in vista del Cinquantennale del Festival. Ormai completata la tinteggiatura interna e la posa della pavimentazione in [...]

28 gennaio 2020 0 commenti

Santarcangelo d/R. Per San Silvestro il centro storico si trasforma in una bollente discoteca a cielo aperto.

Santarcangelo d/R. Per San Silvestro il centro storico si trasforma in una bollente discoteca a cielo aperto. Apertura live e poi musica da vivere al Capodanno in 1km² di Santarcangelo. Alle 22,30 il concerto di The Bluebeaters, a mezzanotte un videomapping per celebrare i 50 anni di Santarcangelo Festival e poi spazio ai dj, con diverse proposte musicali: una notte tutta da ballare in stile Bradipop e Velvet. Dopo la mezzanotte il nucleo pulsante della festa sarà sempre piazza Ganganelli, che il Bradipop Club, partner ormai consolidato dell’Amministrazione comunale in occasione del Capodanno – trasformerà in una vera e propria discoteca a cielo aperto. Tre le postazioni per i dj che suoneranno rock (Dj Ifter) dal palco principale, musica anni ’80 all’interno della tensostruttura allestita al centro della piazza (Magi Dj) e afro nel porticato del Municipio (Dj Sanco e Steve). A qualche passo di distanza, in piazza Marini, invece torna il Velvet.

SANTARCANGELO d/R. Le travolgenti sonorità ska, rocksteady e soul di The Bluebeaters accompagneranno il pubblico dalle 22,30 fino alla mezzanotte, quando un videomapping celebrerà l’arrivo del 2020 e i 50anni di Santarcangelo Festival. Nel 1993 dall’incontro tra Giuliano Palma (all’epoca cantante dei Casino Royale) e i Fratelli di Soledad nascono i [...]

9 dicembre 2019 0 commenti

Santarcangelo d/R. Col bel tempo, San Michele fa il pieno. L’ attenzione alla sostenibilità ambientale.

Santarcangelo d/R. Col bel tempo, San Michele fa il pieno. L’ attenzione alla sostenibilità ambientale. Grande curiosità per le attività dedicate agli amici dell’uomo proposte dall’Unità cinofila di soccorso della Romagna: dalla presentazione di alcune razze all’incontro di primo soccorso veterinario, fino alla tradizionale esposizione cinofila che domenica 29 settembre ha visto la partecipazione di circa 80 cani. La particolare attenzione del pubblico verso questo tipo di attività conferma la ‘Fiera degli uccelli’ come un momento utile per conoscere meglio gli animali e un’occasione di sensibilizzazione nei confronti della loro cura e tutela.L’edizione 2019 si è contraddistinta anche per l’attenzione alla sostenibilità ambientale: soddisfacente infatti, il risultato dell’ordinanza che vietava l’utilizzo della plastica monouso per la somministrazione di cibi e bevande. A fronte di controlli a tappeto da parte delle guardie ecozoofile di Accademia Kronos (con quattro volontari per ciascun giorno di fiera), non sono state elevate sanzioni amministrative ma solo qualche diffida verbale, poiché nella maggior parte dei casi il mancato rispetto dell’ordinanza era dovuto al semplice esaurimento delle scorte di materiali biodegradabili a causa del grande afflusso di partecipanti. Gli stessi volontari hanno effettuato anche le verifiche sulla tenuta degli animali della fiera, soprattutto per controllare che fossero state prese tutte le precauzioni per proteggerli da caldo e sole.

SANTARCANGELO d/R. Complice il bel tempo, la secolare Fiera di San Michele fa il pieno di pubblico con oltre 40.000 visitatori fra sabato e domenica, secondo le stime degli organizzatori. Una partecipazione straordinaria, che si è concentrata principalmente sulle tante iniziative dedicate agli animali: bovini, cavalli da tiro, pecore e [...]

30 settembre 2019 0 commenti

Santarcangelo d/R. Al via la Fiera di San Michele con falconieri medievali e il Sangiovese dei Romani.

Santarcangelo d/R. Al via la Fiera di San Michele con falconieri medievali e il Sangiovese dei Romani. Diverse anche le proposte per gli amanti dei cani, con incontri e presentazioni nella zona dello Sferisterio, dove saranno presenti anche i volontari di Anpana per la raccolta fondi a favore del Centro recupero animali selvatici. Si parte alle 9,30 con l’incontro dedicato ai bambini 'L’amico cane', mentre alle ore 16 gli allevatori parleranno di lagotto romagnolo, labrador, doberman, pastore australiano e alle 17 sarà possibile apprendere le pratiche di primo soccorso veterinario. Inoltre, partire dalle 8,30 fino alle 22, per le vie del centro non mancheranno poi le bancarelle degli ambulanti, i settori specializzati, gli stand gastronomici, l’artigianato creativo e le giostrine dei bambini. In piazza Ganganelli, invece, diverse le esposizioni dedicate al territorio e all’enogastronomia: da 'La Valmarecchia in piazza' alla 'Fest-Agricola' fino a 'Dalla vigna alla cantina'. È legata al vino anche la visita guidata al Musas in programma alle ore 17 'Il Sangiovese dai Romani ai Romagnoli', tra archeologia, storia, dialetto e tradizioni, con degustazione finale. Alle ore 18 presso la chiesa Collegiata Messa solenne per San Michele, santo patrono della città, alla presenza del vescovo monsignor Lambiasi. I giorni della Fiera, inoltre, saranno l’occasione per celebrare i 150 anni della Società operaia di mutuo soccorso di Santarcangelo, con un ricco programma di iniziative che sabato 28 settembre prevede un convegno alle ore 17 in biblioteca e la cena ispirata alla 'cucina proletaria della domenica' di un secolo e mezzo fa presso il convento delle Sante Caterina e Barbara (ore 20).

SATARCANGELO d/R. Sabato 28 settembre  è la volta dell’esposizione di falconeria a inaugurare la 647° edizione della Fiera di San Michele: dalle 10 alle 19 al Campo della Fiera , infatti, l’esposizione di uccelli rapaci, alle 17 il corteo medievale e alle 17,30 la dimostrazione di falconeria, affascinante tecnica venatoria che [...]

27 settembre 2019 0 commenti

Santarcangelo d/R. Venerdì 9 e sabato 10 agosto XXI edizione di ‘Calici’. Gli eventi e il buon vino!

Santarcangelo d/R. Venerdì 9 e sabato 10 agosto  XXI edizione di ‘Calici’. Gli eventi e il buon vino! Da questa edizione la manifestazione cambia nome e inaugura una nuova veste grafica, ma propone un format consolidato che vanta nuove iniziative per aumentare l’offerta e il divertimento. I numeri dell’evento sono quelli delle grandi occasioni: 49 case vinicole, 18 eventi musicali, 8 osterie e punti ristoro, 35 attività enogastronomiche e bar che contribuiscono alle serate, un’anteprima inedita. L’obiettivo resta quello di proporre due giorni di degustazioni con le migliori selezioni dei vini di Romagna e del Piemonte, regione ospite di questa edizione. Il viaggio alla scoperta del buon vino comincia con l’acquisto del kit per la degustazione (calice, sacca e 5 tagliandini) al costo di 13 euro, oppure 5 tagliandini al costo di 10 euro, presso le postazioni d’acquisto in piazza Ganganelli, via Garibaldi, via Battisti, piazza Monache, via Marini. ‘Bere bene e mangiare bene’ è un’altra mission di Calici Santarcangelo, con una golosa offerta di piada, pesce, polpette, hamburger, tigelle, BBQ e specialità romagnole, per soddisfare tutti i palati. Tantissimi gli appuntamenti collaterali da non perdere.

SANTARCANGELO d/R. La splendida cornice di Santarcangelo torna ad ospitare uno degli eventi più attesi dell’estate, Calici Santarcangelo, dedicato alla presentazione e alla valorizzazione della produzione vinicola della Romagna. Da questa edizione la manifestazione cambia nome e inaugura una nuova veste grafica, ma propone un format consolidato che vanta nuove [...]

7 agosto 2019 0 commenti

Santarcangelo d/R. Ultimato il parcheggio in via Lenin Mancuso. A giorni la stesura dell’ asfalto.

Santarcangelo d/R. Ultimato il parcheggio in via Lenin Mancuso. A giorni la stesura dell’ asfalto. La nuova strada di collegamento fra le vie Alessandrini e Trasversale Marecchia aperta alla circolazione qualche mese fa, è in via di completamento. Sono infatti in corso i lavori di finitura dei sottoservizi da parte di Hera in seguito ai quali verrà steso il tappeto d’asfalto definitivo nonché la relativa segnaletica verticale e orizzontale. La nuova via intitolata a Lenin Mancuso – l’agente di scorta ucciso a Palermo assieme al giudice Cesare Terranova nel 1979 in seguito a attentato mafioso – è a doppio senso di marcia, dotata di marciapiedi e di illuminazione pubblica oltre che di 26 posti auto a cui si aggiunge ora un’ampia area di sosta in macadam.

SANTARCANGELO d/R. È ultimato da qualche giorno il nuovo parcheggio in materiale stabilizzato in via Lenin Mancuso. La nuova strada di collegamento fra le vie Alessandrini e Trasversale Marecchia aperta alla circolazione qualche mese fa, è in via di completamento. Sono infatti in corso i lavori di finitura dei sottoservizi [...]

18 giugno 2019 0 commenti

RSM. Giochi dei Piccoli Stati. I risultati del volley maschile e femminile e del beach sammarinese.

RSM. Giochi dei Piccoli Stati. I risultati del volley  maschile e femminile e del beach sammarinese. Dopo la vittoria per 3 a 0 contro il Lussemburgo all’esordio nell’edizione 2019 dei Giochi dei Piccoli Stati in Montenegro, la nazionale femminile ha affrontato l’Islanda. Partita decisiva per ambire alla medaglia.La coppia di beacher Matteo Zonzini/Paolo Paganelli invece ha affrontato la forte coppia cipriota Liotatis/Chrysostomou.Anche la nazionale maschile di volley ha affrontato l’Islanda dopo la sconfitta del 28 maggio per 3 a 0 patita da parte di Cipro. Nel primo set, la partita rimane aperta fino al 15/14 per gli isolani, quando due muri e un attacco dei nordici scavano un break che San Marino non è riuscito più a colmare (25/21).

REPUBBLICA DI SAN MARINO. Pallavolo femminile. Islanda – San Marino 3 a 0 (26/24 25/16 25/11). Dopo la vittoria per 3 a 0 contro il Lussemburgo all’esordio nell’edizione 2019 dei Giochi dei Piccoli Stati in Montenegro,  la nazionale femminile ha affrontato l’Islanda. Partita probabilmente decisiva per ambire a una medaglia. [...]

30 maggio 2019 0 commenti