Volontariato

 

Bellaria Igea Marina. Festa del mare, con ‘numeri’ strepitosi e ‘ ricavato’ in beneficienza alla Croce blu.

Bellaria Igea Marina. Festa del mare, con ‘numeri’ strepitosi e ‘ ricavato’ in beneficienza alla Croce blu. Un porto strapieno fino all’inverosimile, con gli stand gastronomici assaltati e svuotati fino all’ultimo chicco di risotto, locali e ristoranti pieni ed il tutto allietato dalla simpatica musica romagnola degli Scariolanti fino al concerto dei Dear jack con Pierdaviede Carone e a seguire le Vibrazioni. Una domenica sera davvero speciale. Già alle ore 19,00 turisti e tanti residenti avevano formato code alle casse, bruciando in poco più di 2 ore 1500 primi piatti, 1000 porzioni tra cozze e vongole, 1300 porzioni di fritto, 950 porzioni tra spiedini e seppie con piselli, 1000 bomboloni e altro ancora. La Festa del mare ha come ogni anno un aspetto benefico: il ricavato, tolte le spese, sarà devoluto alla Croce Blu bellariese per l’acquisto di un mezzo dedicato ai malati terminali di tumore. Un ultimo aspetto non da poco: durante la festa sono stati utilizzati piatti e bicchieri biodegradabili, perché il mare va amato e rispettato.

BELLARIA IGEA MARINA. Si conferma anche quest anno la ormai collaudata formula della Festa del mare di Bellaria Igea Marina. Un porto strapieno fino all’inverosimile, con gli stand gastronomici assaltati e svuotati fino all’ultimo chicco di risotto, locali e ristoranti pieni ed il tutto allietato dalla simpatica musica romagnola degli [...]

20 agosto 2019 0 commenti

Lugo. La ‘nuova’ Pro Loco pronta a ripartire. Dalla Festa del Volontariato all’arrivo della Befana. Gli eventi.

Lugo. La ‘nuova’ Pro Loco pronta a ripartire. Dalla Festa del Volontariato all’arrivo della Befana. Gli eventi. Si comincia sabato 21 settembre con la Festa del Volontariato, organizzata dalla Consulta del Volontariato dei comuni della Bassa Romagna, in collaborazione con l’associazione Per gli altri – Centro di servizio per il Volontariato di Ravenna, per la quale i volontari della Pro Loco si occuperanno dell’allestimento e della preparazione del pranzo per un importante momento di aggregazione e unione all’interno della festa. La settimana dopo, sabato 28 settembre, torna l’appuntamento con la storia e l’omaggio a Francesco Baracca, con il viaggio a Nervesa della Battaglia, per visitare la città gemellata con Lugo dove il grande aviatore cittadino trovò la morte. Sarà l’occasione per rinsaldare il gemellaggio con la Pro Loco di Nervesa, attorno ad un tavolo in occasione della cena a quattro mani, che si terrà la sera del 27. Poi si arriva al 31 ottobre, e a quello che è il fiore all’occhiello dell’attività della Pro Loco di Lugo: la Notte di Halloween – La piligrena. “Vogliamo rendere questo appuntamento sempre più interessante e impattante – precisa Cavolini – e stiamo valutando alcune idee e alcune novità da concretizzare in quella occasione”. Si passa poi a dicembre alla magica atmosfera di Natale con 'Dona' i Mercatini di Natale. E infine, mercoledì 5 gennaio, tutti insieme, bambini, adulti e volontari della Pro Loco, in piazza e nelle vie del centro storico di Lugo ad aspettare l’arrivo della Befana.

LUGO. Dopo la pausa tecnica dovuta al rinnovo del consiglio direttivo, avvenuto l’1 agosto, la Pro Loco di Lugo, ora presieduta da Cristiano Cavolini, già vicepresidente, si è già rimessa al lavoro e ha stilato il calendario delle iniziative che la vedranno coinvolto o nell’organizzazione o nella collaborazione fino all’Epifania [...]

19 agosto 2019 0 commenti

Rimini. Canile ‘Cerni’, gatti senza padrone. Da giugno ospitati ben 46 felini, di cui 33 già affidati.

Rimini. Canile ‘Cerni’, gatti  senza padrone. Da giugno ospitati ben 46 felini, di cui 33 già affidati. Un fenomeno legato al fatto che i proprietari dei felini, per pigrizia, dimenticanza o per questioni economiche, non provvede alla sterilizzazione dei propri gatti; la popolazione felina - per la quale non è esteso l’obbligo dei microchip così come per i cani - così aumenta e cresce di pari passo il numero delle rinunce e di abbandoni. Nel canile, che nel rispetto di quanto previsto dalla Legge regionale n. 27/00, ospita solo gatti feriti, traumatizzati oppure cuccioli in lattazione, attualmente si contano 40 gatti. Dal 1° giugno ad oggi sono 46 i felini accolti, di cui 33 affidati a famiglie. Da gennaio in totale 173 gatti sono transitati dal 'Cerni', di cui 73 hanno trovato una nuova casa. Sono invece 48 i cani attualmente presenti in struttura. Da giugno ad oggi ne sono transitati 50, in gran parte (38) restituiti nel giro di poco ai proprietari grazie alla microchippatura, mentre per 11 cani è iniziata una nuova vita grazie alla generosità di altrettante famiglie. Dall’inizio dell’anno sono stati invece 34 i cani affidati, confermando come il canile rappresenti un centro importante per dare agli animali la possibilità di riprendere un percorso fatto di cure e di amore.

RIMINI. I fuochi d’artificio fanno meno paura di un tempo, ma l’estate resta sempre una stagione critica per gli amici a quattro zampe, che possono contare sull’accoglienza e le cure esperte del personale del Canile di Rimini Cerni. E se il fenomeno dell’abbandono dei cani sembra essere in contrazione, con [...]

16 agosto 2019 0 commenti

Faenza. Sagra del Buongustaio. Il ‘clou’ della festa con lo spettacolo comico di Giacobazzi & Friends.

Faenza. Sagra del Buongustaio. Il ‘clou’ della festa con  lo spettacolo comico di Giacobazzi & Friends. Anche quest’anno, infatti, proseguirà l’iniziativa denominata 'Crisi fatti più in là… al Buongustaio spendi la metà', proposta con successo negli ultimi anni in collaborazione con diversi partner. Nello stand gastronomico ogni sera dalle 19 si potranno gustare ottimi primi della tradizione romagnola fatti a mano, grigliate di carne e freschi piatti estivi, ma anche meringhe, bavaresi e sorbetti, senza dimenticare il mitico 'piatto del buongustaio' con l’esclusivo 'pane ripieno' farcito con la carne di castrato. Dopo aver assaggiato i piatti del ristorante, gli amanti del ballo e della musica potranno recarsi all’area spettacoli per trascorrere una piacevole serata in compagnia di amici. Tutte le sere verrà proposto anche il piano bar, saranno presenti numerosi espositori e giostre per bambini (inoltre il 23 è in programma l’animazione per i più piccoli con 'Tatafata'). Immancabili i fuochi d’artificio e il 'pranzo del Buongustaio' nella domenica di festa. Sabato 17 agosto si terrà la grande apertura con l'orchestra del maestro Franco Bagutti Band. Domenica 18 musica e divertimento con Andrea Poltronieri e, a seguire, si balla fino a notte fonda con i Qluedo. Lunedì 19 agosto sarà il momento delle risate con lo spettacolo Giacobazzi & Friends, il 'clou' del Buongustaio di quest’anno. Al fianco di Giuseppe Giacobazzi ( alias Andrea Sasdelli) ci saranno Duilio Pizzocchi, Lorenzo Baglioni ed i Masa.

FAENZA. Ci siamo. Torna puntuale un appuntamento fisso dell’estate romagnola: la 21ª edizione della Sagra del Buongustaio, in programma da sabato 17 a venerdì 23 agosto 2019, come sempre nel campo sportivo parrocchiale di Reda. A cinque minuti da Faenza, sette giorni di festa all’insegna della buona cucina romagnola e [...]

16 agosto 2019 0 commenti

Rimini. In monopattino sul Lungomare: diventa una moda il servizio sperimentale di sharing.

Rimini. In monopattino sul Lungomare: diventa una moda il servizio sperimentale di sharing. 'Tastando il polso degli operatori abbiamo avuto una prima conferma delle impressioni: il servizio piace ed è richiesto – sottolinea l’assessore alla Mobilità Roberta Frisoni – .Sono già centinaia le persone, soprattutto giovani, che solo nel primo weekend di attivazione hanno voluto provare questo nuovo modo di spostarsi nell’area urbana e in particolare per spostarsi sul nostro lungomare. I gestori ci hanno anche rassicurato sulla responsabilità da parte della larga maggioranza degli utenti, consapevoli della necessità di osservare le disposizioni in tema di modi di utilizzo e di parcheggio dei mezzi per una convivenza di tutti gli utenti della strada. Questo è un aspetto decisivo perché il servizio non sia solo comodo e magari divertente, ma soprattutto sicuro. E’ importante ricordare che il mezzo può essere utilizzato da una sola persona ed è importante spostarsi solo nelle zone urbane dove è consentito. I gestori sono tenuti anche ad avviare una particolare campagna per la sicurezza, ad esempio sappiamo che questo weekend sono stati messi a disposizione un centinaio di caschi per gli utenti del servizio, per incentivarne l’uso anche se non obbligatorio

RIMINI. Appena sbarcati a Rimini, ma sono già una moda: il servizio di noleggio di monopattini elettrici è attivo in città solo da qualche giorno ma ha già riscontrato un ottimo gradimento da parte del pubblico. Il servizio, affidato a due società Bird Rides Italy e Lime per un periodo [...]

12 agosto 2019 0 commenti

Cervia. La Notte di San Lorenzo. La spiaggia, lo spettacolo pirotecnico e l’eterna magia delle stelle cadenti.

Cervia. La Notte di San Lorenzo. La spiaggia, lo spettacolo pirotecnico e l’eterna magia  delle stelle cadenti. Nella Notte di San Lorenzo la spiaggia di Cervia si trasforma in un paradiso sul mare con cene a lume di candela, musica, stelle cadenti, e l’emozionante spettacolo pirotecnico sul mare. Tutti gli stabilimenti balneari sono aperti e pronti ad accogliere gli ospiti dalle 20.00 alle 03. Alle 23.00 l’appuntamento sulla spiaggia è con gli occhi all’insù per assistere ad uno spettacolo pirotecnico di grande suggestione. Saranno circa 25 minuti di grandi emozioni con gli occhi al cielo per suggestioni di luci, colori, scie luminose, oro argento e scintille in uno spettacolo unico dove la sapiente esperienza dei maestri dell’arte pirotecnica guiderà come ogni anno con maestria una pioggia di luci composta in sorprendenti armonie. In caso di maltempo lo spettacolo sarà rinviato a domenica 11 agosto sempre alle 23. Il programma della giornata Come ogni anno la giornata dedicata a San Lorenzo parte con la tradizionale tombola in piazza Garibaldi (ore 19.00) preceduta dal concerto della Banda cittadina ( ore 17.00). Fuochi d’artificio sul mare alle 23. A S. Lorenzo cervesi e turisti si riuniscono nella piazza Garibaldi, un tempo piazza Maggiore, per partecipare alla tombola di beneficenza.

CERVIA MILANO MARITIMA. Da sempre il 10 agosto cervesi e turisti festeggiano la ricorrenza di S. Lorenzo. La festa affonda le radici nel passato delle feste popolari della città. Un antico manifesto, risalente al 1888, invitava alla già “tradizionale” festa di S. Lorenzo con tombola e fuochi d’artificio, alla estrazione delle [...]

8 agosto 2019 0 commenti

Rimini. Rifiuti: fototrappole e irregolarità. Controlli grazie alle nuove tecnologie operative da luglio.

Rimini. Rifiuti: fototrappole e  irregolarità. Controlli grazie alle nuove tecnologie operative da  luglio. Le Fotocamere di controllo ambientale (AFC) in queste prime settimane di attivazione hanno dunque consentito di registrare un elevato numero di quelle che vengono definite ‘situazioni rilevanti’, che vanno cioè dall’abbandono dei sacchetti al conferimento scorretto dei rifiuti nei vari contenitori della raccolta differenziata. Un centinaio di violazioni impresse nelle foto scattate dai dispositivi e che attualmente sono al vaglio, per procedere poi all’identificazione dei trasgressori e quindi con le sanzioni. Le Fotocamere di controllo ambientale sono in grado di fare foto a colori di giorno e bianco e nero di notte anche in caso di assenza totale di illuminazione fornendo informazioni visuali sugli utilizzatori delle postazioni identificate e inviando un sms di allarme nel caso di tentativi di manomissione. Le zone video-sorvegliate, autorizzate dalla Prefettura, sono state individuate sulla base delle segnalazioni pervenute dai cittadini, dalla Polizia municipale, dalle Guardie ecologiche volontarie e dal gestore del servizio di raccolta e sono opportunamente segnalate, nel rispetto delle norme sulla privacy.

RIMINI. Sono circa un centinaio i ‘comportamenti scorretti’ immortalati dalle fototrappole posizionate da circa un mese in diverse zone del territorio per contrastare il conferimento irregolare dei rifiuti urbani. Le Fotocamere di controllo ambientale (AFC) in queste prime settimane di attivazione hanno dunque consentito di registrare un elevato numero di quelle che [...]

6 agosto 2019 0 commenti

Ravenna. Muti dirige ‘ Le nozze di Figaro’. Brani del capolavoro mozartiano al teatro ‘Alighieri’.

Ravenna. Muti dirige ‘ Le nozze di Figaro’. Brani del capolavoro mozartiano al teatro ‘Alighieri’. 'Un regalo che Mozart fa al repertorio italiano' - parola di Riccardo Muti - e in questo caso anche una nuova opportunità per il pubblico di avvicinarsi al cuore dell’opera: 'Le nozze di Figaro' è infatti protagonista assoluto del concerto in programma mercoledì 31 luglio, alle 20.30 al teatro Alighieri, quando Muti dirigerà la sua Orchestra giovanile Luigi Cherubini e il cast di cantanti in una selezione di brani del titolo mozartiano. Proprio a questo caposaldo assoluto di tutta la letteratura musicale è stato dedicato l’intenso percorso di studio, aperto al pubblico e ai giovani direttori e maestri collaboratori selezionati, della quinta edizione dell’Italian Opera Academy.Per il concerto di venerdì 2 agosto, dedicato allo IOR (Istituto oncologico romagnolo) di cui ricorre il quarantennale dalla fondazione, i cinesi Jiannan Cheng e Lik-Hin Lam, il tedesco di origini vietnamite David Bui, l’italo-tedesco Nicolò Foron e l’austriaco Felix Hornbachner saranno introdotti da Muti e saliranno sul podio della Cherubini per concludere il loro percorso nell’Accademia, a cui hanno preso parte come maestri collaboratori anche le italiane Veronica Cornacchio e Clelia Noviello Tommasino, e Daniel Strahilevitz, di nazionalità spagnola, sudafricana e israeliana.

RAVENNA. ‘Un regalo che Mozart fa al repertorio italiano‘ – parola di Riccardo Muti – e in questo caso anche una nuova opportunità per il pubblico di avvicinarsi al cuore dell’opera: ‘Le nozze di Figaro’ è infatti protagonista assoluto del concerto in programma mercoledì 31 luglio, alle 20.30 al teatro [...]

30 luglio 2019 0 commenti

Ravenna. In crescita l’andamento della coop Asscor. Fatturato salito a 18 milioni, con 461 lavoratori.

Ravenna. In crescita l’andamento della coop Asscor. Fatturato salito a 18 milioni, con 461 lavoratori. Una solidità, quella della cooperativa ravennate, confermata dall’importante quota di utile che ha raggiunto i 120mila euro. 'Abbiamo erogato nel 2018 circa 30.000 ore di lavoro in più nelle strutture da noi gestite, per un valore di quasi € 600.000 che, invece di aumentare l’utile d’impresa sono stati investiti in qualità dei servizi e maggior offerta di lavoro sul territorio. I ristorni ai soci sono arrivati a 202mila euro (+127mila euro rispetto al 2017) - continua Cristina Frega -. Di questi 108 mila sono stati riconosciuti come integrazione retributiva ai soci e 94mila sono andati a rafforzare il capitale sociale della cooperativa'. Asscor, che rappresenta oggi 461 lavoratori di cui 399 sono soci (la quota di lavoratrici donne è altissima, oltre il 90%), è presente in 10 strutture residenziali e diurne con personale di coordinamento, Oss e animatori.

RAVENNA. La cooperativa sociale Asscor, operativa dal 1980 con servizi di assistenza agli anziani sull’intera provincia di Ravenna (principalmente a Ravenna, Russi, Unione dei Comuni della Bassa Romagna), ha presentato  ai soci riuniti in assemblea un bilancio solido, con un fatturato che sfiora i 18 milioni di euro, e in [...]

19 luglio 2019 0 commenti

Riccione. Festa della Madonna del mare. L’evento estivo che celebra l’identità marinara della ‘Perla verde’.

Riccione. Festa della Madonna del mare. L’evento estivo che celebra  l’identità marinara della ‘Perla verde’. Sarà Rodolfo Francesconi alle 18.30 di venerdì 19 luglio al Club nautico ad inaugurare il programma con la presentazione del suo libro Una saggia decisione. Il naufragio della motonave Bruna (Raffaelli Editore, 2019), la narrazione di quei fatti risalenti al 1929 accompagnata dalle letture di Pier Paolo Paolizzi. Come da tradizione la festa è da tempo caratterizzata dalla veleggiata delle barche storiche di Romagna, le Mariegole, attese in porto alle 17 di sabato pomeriggio con le loro meravigliose vele colorate tra cui quelle della nostra Saviolina, il bellissimo lancione simbolo della città. La prima giornata di celebrazioni si chiude alle 21.30 (piazzetta Dante Tosi) con il concerto del coro lirico Perla verde dal titolo Regina del cielo e del mare. I festeggiamenti riprendono all’alba di domenica 21 luglio con il primo appuntamento di Albe in controluce, i concerti al sorgere del sole sulla spiaggia di Riccione (ore 5, Spiaggia del sole 86/87). Protagonista del primo live la splendida voce di Frida Neri, accompagnata da tre musicisti, Fabio Mina, flauti, Marco Roveti, percussioni, Filippo Macchiarelli, basso e contrabbasso.

RICCIONE. Si aprirà con un toccante racconto di mare e marinai il fine settimana dedicato alla Festa della Madonna del mare, l’appuntamento che ogni anno, nel mese di luglio, ricorda le tradizioni, l’identità della città e la sua marineria. Sarà Rodolfo Francesconi alle 18.30 di venerdì 19 luglio al Club [...]

18 luglio 2019 0 commenti