Web & Tech

 

Auls Romagna. Remotheart: un progetto di telemedicina in epoca Covid. Per i pazienti cardiologici.

Auls Romagna. Remotheart: un progetto di  telemedicina in epoca  Covid. Per i pazienti cardiologici. Una straordinaria collaborazione a sostegno della Sanità romagnola da parte di 16 Rotary club della Romagna che, unendo le forze, hanno reso possibile la assegnazione del Global Grant promosso dalla Rotary International Foundation, per un’erogazione complessiva di circa 78.000 euro. Remotheart è un progetto basato sul controllo 'a distanza', ovvero remoto, dei dispositivi cardiaci impiantabili di ultima generazione, che consentono di comunicare con un trasmettitore al domicilio del paziente, al fine di inviare dati di natura tecnica, parametri di funzionamento del dispositivo impiantato e informazioni di carattere clinico, relative ai parametri vitali del paziente. Le trasmissioni da remoto possono essere programmate, col solo scopo di validare il corretto funzionamento dell’impianto, oppure possono essere originate dalla rilevazione di parametri fuori dalla norma. Il numero di impianti di pacemaker e defibrillatori è significativamente aumentato nell’ultima decade, a causa delle nuove indicazioni emerse dai risultati dei grandi studi clinici. Molti pazienti portatori di dispositivo impiantabile sono anche affetti da scompenso cardiaco, una patologia invalidante e sempre più diffusa, che richiede un sistema di assistenza dedicato. Nella maggioranza di questi il dispositivo è in grado di raccogliere ed inviare segnali utili a monitorare lo stato clinico del paziente. L'idea è, in altri termini, quella di trasferire quanto registrato dai dispositivi in dotazione al paziente, ai server dell’azienda sanitaria, per selezionare le informazioni utili alla gestione clinica del paziente, infine rendendo disponibili i dati allo specialista dello scompenso cardiaco, che potrà visualizzarli all’interno dei gestionali aziendali.

AUSL ROMAGNA. Nell’ambito di una cerimonia di consegna tenuta a  Pievesestina presso il Centro servizi dell’Ausl della Romagna, è avvenuta la consegna delle attrezzature informatiche (4 computer e 12 tablet) necessarie a far decollare il progetto  di telemedicina per l’assistenza ed il monitoraggio a domicilio dei pazienti a cui sono stati  [...]

14 gennaio 2022 0 commenti

Rimini. Urp 2021: oltre 15 mila telefonate, 6700 segnalazioni, tante WhatsApp e 1500 credenziali Spid.

Rimini. Urp 2021: oltre 15 mila telefonate, 6700 segnalazioni, tante WhatsApp e 1500 credenziali Spid. Sono state in tutto 15.305 le telefonate ricevute nel 2021 e si sono concentrate soprattutto sugli obblighi per i cittadini legati all’andamento della pandemia, oltre alle consuete domande sulle modalità di erogazione dei servizi, i procedimenti, le scadenze e in generale il dettaglio sulle competenze e le funzioni dei singoli uffici, le autocertificazioni da compilare e ancora sulle diverse agevolazioni, i buoni economici da sfruttare e i servizi offerti per i cittadini. In particolare, per il secondo anno consecutivo l’attività degli informatori dell’Urp si è concentrata sullo Spid, il sistema pubblico di identità digitale eseguendo, nel corso del 2021, 1493 attività legate alle credenziali Spid, incluso il riconoscimento allo sportello. Tramite appuntamento, nella giornata del giovedì pomeriggio l'ufficio ha aiutato a registrare circa 140 persone al portale Lepida.it. Il servizio è ancora attivo il giovedì pomeriggio, previo appuntamento al telefono 0541/704704. Attraverso il servizio di facilitazione, il martedì mattina nella sede del Laboratorio aperto, sono state offerte circa 30 ore di assistenza all'uso dello Spid (come accedere con lo Spid ai vari portali della pubblica amministrazione in particolar modo al fascicolo sanitario, come scaricare e usare l'app di Lepida, come ricaricare i propri documenti scaduti o variare la password). Anche questo servizio è ancora attivo previo appuntamento al telefono 0541/704704. Sono stati due i laboratori di gruppo realizzati sempre per aiutare nell'autocompilazione della registrazione Spid.

RIMINI. L’attività dell’Ufficio relazioni con il Pubblico del comune di Rimini si conferma punto di riferimento per le richieste di informazioni e contatto col cittadino. Un’attività che il front-office di piazza Cavour ha potuto svolgere, nel secondo anno di pandemia, senza particolari interruzioni, a differenza di quanto accaduto nel 2020 [...]

12 gennaio 2022 0 commenti

Cesena. Occupazione: 71 nuovi assunti negli ultimi sei mesi per il Comune e l’Unione Valle Savio.

Cesena. Occupazione: 71 nuovi assunti negli ultimi sei mesi per il Comune  e l’Unione Valle Savio. 'Negli ultimi mesi – ha spiegato il Sindaco – abbiamo alzato ulteriormente l’asticella degli obiettivi che ci siamo prefissati, penso a questo proposito alle opportunità fornite dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) e al reperimento di nuove risorse, e sono certo che i neoassunti, con le loro competenze, potranno contribuire al raggiungimento dei risultati auspicati. Lavorare per l’Amministrazione pubblica significa innanzitutto operare a favore della collettività, impegnandosi quotidianamente per il bene della Città e di tutti i Cittadini'.Sono 46 le donne e 25 gli uomini assunti dal 1° luglio 2021 al 1° febbraio 2022, con una media anagrafica di 34 anni. Nello specifico, sono 51 i neodipendenti del comune di Cesena e 20 dell’Unione dei comuni Valle Savio. I settori interessati dalle nuove assunzioni sono: Servizi al Cittadino e Innovazione tecnologica, Biblioteca Malatestiana e Cultura, Servizi sociali (Unione), Polizia locale, Lavori pubblici, Pianificazione strategica, Tutela ambiente e del territorio, Personale e Organizzazione, Servizi educativi, istruzione e sport, Sviluppo economico, Sportello unico delle attività produttive (Suap) (Unione), Progetti europei, Servizi amministrativi, partecipazione e patrimonio, Entrate tributarie e Servizi economico-finanziari, Stazione unica appaltante (Unione).

CESENA. Nella mattinata di  martedì 11 gennaio il sindaco Enzo Lattuca ha dato il benvenuto, augurando loro un buon lavoro, ai 71 neoassunti dal comune di Cesena e dall’Unione dei comuni Valle del Savio. I nuovi dipendenti sono stati accolti anche dal segretario generale Manuela Mei e dalla dirigente del [...]

12 gennaio 2022 0 commenti

Faenza. Arriva Migrer App, per connettere gli emiliano romagnoli nel Mondo alla loro Regione d’origine.

Faenza. Arriva Migrer App, per connettere gli emiliano romagnoli nel Mondo alla  loro Regione d’origine. Migrer App, l’app degli emiliano romagnoli nel Mondo, è il frutto di un progetto presentato dal comune di Faenza. Migrer App finalizza una progettazione triennale, dando vita ad uno strumento digitale che parte da dati e idee raccolti dai precedenti progetti mettendo al centro i bisogni reali della comunità di emiliano romagnoli nel Mondo, i soli a poter raccontare quali sono le reali necessità di chi vive all’Estero ma mantiene uno sguardo attento verso la propria Regione. Lo sviluppo dell’App avrebbe dovuto includere una tappa intermedia di test in occasione di un meeting in una città estera che non si è potuta svolgere a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria. Così, l’appuntamento si è spostato online il 21 dicembre scorso, come per tanti altri progetti portati avanti in questi quasi due anni di Covid.Lo strumento digitale è una web application di facile e immediato utilizzo. Si presenta all’apparenza come una classica applicazione ma presenta innumerevoli vantaggi rispetto all’app nativa tra cui il fatto di non dovesse essere scaricata dagli store online e di non occupare spazio di archiviazione sul device. Inoltre i suoi aggiornamenti sono automatici e, una volta scaricata, apparirà della schermata home con un’icona come una comune app. La webapp è scaricabile al link www.migrerapp.it e verrà a breve integrata sul sito www.migrer.org. Una volta effettuato l’accesso, nella schermata principale verrà chiesto all’utente l’autorizzazione a installare la webapp sul proprio device. Successivamente sarà possibile navigare all'interno del menù nelle sezioni News (dalla Regione e dal Mondo), Eventi (dalla Regione e dal Mondo), Associazioni (spazio relativo ai contatti delle associazioni degli emiliano romagnoli nel Mondo, Servizi (contenente tutte le info burocratiche e i contatti che possono servire a chi vive all’estero), Lavoro (per restare aggiornati sulle opportunità in Regione) e un’area Quiz dedicata al gaming. Lo strumento andrà così ad offrire un supporto a portata di clic a Migrer.org, il museo virtuale dell'emigrazione emiliano romagnola nel Mondo: un progetto culturale e innovativo che si sviluppa interamente sul web offrendo al visitatore un'esperienza immersiva, interattiva e multimediale.

Faenza, 28 dicembre 2021 – E’ stata presentata durante un meeting internazionale online nel pomeriggio del 21 dicembre Migrer App, l’app degli emiliano-romagnoli nel mondo frutto di un progetto presentato dal comune di Faenza attraverso il bando relativo alla L.R 5/2015 della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo anno 2020 – [...]

29 dicembre 2021 0 commenti

Rimini. Ambiente e commercio. I ‘Viali delle Regine’ compresi i viali Vespucci e Principe di Piemonte.

Rimini. Ambiente e commercio. I ‘Viali delle Regine’ compresi  i viali Vespucci e Principe di Piemonte. La riqualificazione dell'asse commerciale dei cosiddetti 'Viali delle Regine'- compresi viale Vespucci e viale Principe di Piemonte - è un’opere estesa sul tutto l’asse commerciale della zona mare sud che parte da Marina centro fino a Miramare, un’area strategica con valenza viabilistica, commerciale, integrata alla spiaggia e al sistema turistico ricettivo degli hotel. Questo patrimonio pubblico che necessita di riqualificazione, costituisce una forte opportunità di sviluppo e rinnovamento dell'offerta turistica con più moderni e adeguati livelli di qualità urbana, territoriale, socio-economica e ambientale, per dare risposte più adeguate al mutamento delle necessità dell'offerta commerciale, di servizi e anche alle esigenze dei turisti e residenti. La strategia di rigenerazione urbana, che è suddivisa 4 tratti -viale Vespucci, viale Regina Elena, viale Regina Margherita e viale Principe di Piemonte - viene organizzata in fasce orizzontali funzionali, ovvero quella del viale pedonale; la fascia a verde con sedute e sosta auto-moto, che ospitano a tratti l’inserimento di pocket spaces per verde o per dehors; la fascia per la carreggiata a doppio senso di marcia; e quella per il marciapiede lato mare. Il corposo intervento - che avrà un costo complessivo stimato in 10 milioni di euro e verrà candidato ai bandi relativi agli interventi di rigenerazione urbana - ha già visto nella prima fase (conclusa nel 2021) la realizzazione del primo tratto di via Regina Elena, compreso tra viale Tripoli e via Giusti e prevede, per l’annualità 2022, l’avvio della progettazione esecutiva. Gli interventi sono previsti senza variare gli stalli parcheggio auto, in analogia al primo intervento effettuato.

  RIMINI. Con la definizione di tutti gli atti amministrativi la Giunta comunale ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la ‘Riqualificazione assi commerciali Lungomari Rimini Sud‘, l’importante intervento compreso nel  ‘Programma triennale dei Lavori pubblici 2022/2024′. La riqualificazione dell’asse commerciale dei cosiddetti  ‘Viali delle Regine’- compresi viale [...]

27 dicembre 2021 0 commenti

Riccione. A Oltremare accesa la ‘pallina natalizia’ più grande d’Italia. Parchi Costa aperti nelle Festività.

Riccione. A Oltremare accesa la ‘pallina natalizia’ più grande d’Italia. Parchi Costa aperti nelle Festività. Sarà lei a illuminare le feste del Family Experience Park, che partiranno domenica 26 dicembre e andranno avanti fino al 6 gennaio. Per installarla ci sono voluti tre giorni, una squadra di esperti ‘funamboli’ delle luminarie, guidati dall’esperienza di Andrea Prada. Con un braccio meccanico di oltre 40 metri è stato posizionato oltre 1 km di luci per illuminare la grande sfera della piazza centrale del parco. Con tanto di gancio, la Pallina natalizia più grande d’Italia, è veramente da record, visibile anche dall’autostrada. Ogni giorno tra il pubblico sarà scelto un bimbo che avrà l’onore di accenderla insieme alla mascotte Ulisse. A Oltremare la festa dopo Natale è tutta da ricordare. L’attesa più grande è per Fulmine, la prima renna di Babbo Natale che sarà ospite al parco fino al 6 gennaio. Solo a Oltremare si può realmente incontrare Fulmine, scoprire chi sono tutte le renne volanti che trainano la slitta di Santa Claus e sorridere davanti a curiosità, leggende e segreti. Fulmine sarà anche ambasciatrice delle renne di tutto il mondo: grazie a lei si parlerà infatti dei progetti di conservazione europei per proteggere la renna delle foreste in Finlandia. Oltremare quest’anno sostiene il progetto di reintroduzione in natura di questa specie, grazie alla collaborazione instaurata con alcune realtà europee. Ma le sorprese non finiscono qui...

RICCIONE. Per chi arriva a Riccione in questi giorni di festa, dalla collina, illuminata e alta 18 metri, spunta la Pallina natalizia più grande d’Italia del parco Oltremare di Riccione. Sarà lei a illuminare le feste del Family Experience Park, che partiranno domenica 26 dicembre e andranno avanti fino al [...]

24 dicembre 2021 0 commenti

Cesena. La startup cesenate Zero3 premiata a Milano da Legambiente. Per il brevetto ‘Gas Stabilizer’.

Cesena. La startup cesenate Zero3 premiata a Milano da Legambiente.  Per il brevetto ‘Gas Stabilizer’. Zero3 è stata premiata per 'Gas stabilizer', il proprio brevetto di un sistema innovativo di automazione della captazione del biogas, che ottimizza le prestazioni dei sistemi tradizionali incrementando: l’efficienza di estrazione, il recupero energetico, l’eliminazione dei cattivi odori, la riduzione dell’inquinamento ambientale, la prevenzione rischio incendio/esplosione. Un sistema modulare e scomponibile, che permette il monitoraggio e il controllo in continuo e da remoto (allo stato attuale sono praticamente tutte operazioni che vengono svolte direttamente sugli impianti da un operatore) e in tempo reale, che può essere applicato a qualunque tipologia d’impianto collettore biogas, sia nuovo sia già esistente, e può essere installato in tutti gli impianti in cui avviene la produzione di biogas da più fonti, come ad esempio nelle discariche, negli impianti di trattamento anaerobico secco e semisecco, nei depuratori. Alla premiazione sono intervenuti, tra gli altri, Stefano Ciafani, Presidente Nazionale di Legambiente ed esponenti del Politenico e dell’Università degli Studi di Milano, istituzioni tra i membri del comitato scientifico di valutazione del Premio. Assuntela Messina, sottosegretaria di Stato al ministero dell’Innovazione Tecnologica e Transizione digitale, non potendo partecipare di persona ha inviato un video messaggio.

CESENA. Mercoledì 15 dicembre, la startup cesenate Zero3 nella prestigiosa cornice del Design Museum ADI di Milano ha ricevuto il “premio Innovazione amica dell’ambiente 2021, categoria Transazione energetica, l’ambito riconoscimento di Legambiente conferito alle innovazioni di prodotto, di processo, di servizio, tecnologiche, gestionali e sociali, che dimostrano di contribuire a significative riduzioni [...]

16 dicembre 2021 0 commenti

Cesena. Quattro nuovi servizi a sostegno del welfare di comunità e dei negozi di vicinato

Cesena. Quattro nuovi servizi a sostegno del welfare di comunità e dei negozi di vicinato Al fine di incentivare e premiare gli spostamenti all’interno della città per mezzo della bicicletta e con lo scopo di rendere gli acquisti più semplici, nel periodo delle festività natalizie fino all’Epifania, il comune di Cesena sperimenta questa nuova esperienza che premia i cittadini che decideranno di utilizzare la bicicletta per effettuare le spese nelle attività commerciali della città. Dopo aver attivato l’iniziativa 'Bike to work' in relazione agli spostamenti casa-lavoro-casa, attraverso il riconoscimento di un buono utilizzabile tramite l’applicazione WeCity, l’iniziativa si amplia aprendo un dialogo diretto tra WeCity e IoSonoCesena Cashback. Ciascun ciclista guadagnerà 0,35 centesimi per chilometro, all’interno dell’area dello shopping, fino a un massimo di 30 euro a settimana, credito che si accumulerà su 'IoSonoCesena – Cashback' e che potrà essere consumato presso gli esercenti aderenti al circuito. Hera metterà a disposizione una piattaforma digitale dedicata all’iniziativa che consentirà di certificare e monitorare in maniera costante e trasparente tutte le transazioni, in modo da rendere il sistema sicuro e affidabile.

CESENA. Dagli acquisti in bici alle offerte dedicate, per approdare al pagamento della sosta giornaliera e all’assunzione di condotte virtuose in coerenza con gli obiettivi dell’agenda ONU 2030. ‘Io sono Cesena‘ amplia la già ricca e variegata carta dei servizi offrendo all’utenza ulteriori occasioni da vivere sul territorio e a [...]

10 dicembre 2021 0 commenti

Cervia Milano Marittima. Raccolta differenziata comoda, ecologica e innovativa grazie alle Eco Smarty.

Cervia Milano Marittima. Raccolta differenziata comoda, ecologica e innovativa grazie alle Eco Smarty. Si tratta di postazioni costituite da sei contenitori per la raccolta di tutte le tipologie di rifiuti: indifferenziato, organico, carta, plastica e vetro. Entro il 13 dicembre saranno collocate altre tre postazioni, sempre da sei contenitori: dal 6 dicembre inizierà l’allestimento in piazzale Ascione, dal 9 dicembre nell’area verde di viale G. Di Vittorio limitrofa all’incrocio con via Maccanetto e il 13 dicembre nella XIX traversa di Milano Marittima. Le novità del sistema ‘Smarty’ ? Le Eco Smarty fanno parte del sistema di contenitori per i rifiuti innovativi e intelligenti pensato dal gruppo Hera per aumentare quantità e qualità della raccolta differenziata. Oltre a riconoscere l'utente tramite Carta smeraldo o smartphone, con sistema operativo Android e app 'il Rifiutologo' installata, gli Smarty registrano i conferimenti in modo sicuro perché la comunicazione dei dati raccolti sul campo avviene in modo protetto alla piattaforma proprietaria, operativa h 24 7 giorni su 7, incentivando una raccolta differenziata di qualità. Inoltre, sono ancora più igienici: senza maniglie o leve rendono possibile conferire i rifiuti senza contatto fisico con i contenitori.

CERVIA MILANO MARITIMA. La raccolta differenziata diventa sempre più comoda, ecologica ma anche innovativa e rispettosa dell’ambiente. In particolare nelle zone turistiche si pone il tema di come conciliare il porta a porta con le esigenze dei cittadini non residenti, proprietari di seconde case, che essendo presenti solo in determinate [...]

7 dicembre 2021 0 commenti

Rsm. Inaugurato il Natale delle meraviglie 2021/22 Aperta in via ufficiale la 19a edizione.

Rsm. Inaugurato il Natale delle meraviglie 2021/22  Aperta in via ufficiale la 19a  edizione. Taglio del nastro, alle ore 17, in piazza della Libertà alla presenza del segretario di Stato per il Turismo Federico Pedini Amati e del direttore artistico Andrea Prada. Nella splendida piazza della Libertà le favolose proiezioni hanno animato con luci, suoni e colori i meravigliosi palazzi storici che incorniciano 'il Pianello' regalando ai tanti visitatori un’esperienza unica e indimenticabile. Gli oltre 19 chilometri di luminarie di luce dorata, installati dall’azienda Metalux, hanno acceso la magia del Natale nella favolosa cornice Patrimonio dell’Umanità, trasformando i luoghi più iconici di San Marino in fantastiche opere d’arte. Si è entrati oggi nel vivo dell'evento più atteso dell’anno, con l'apertura delle imperdibili attrazioni: sono 13 le location del centro storico allestite con installazioni, opere interattive, spazi-divertimento, mercatini e aree eventi. Quest’anno Il Natale delle meraviglie sarà 'Un’opera fantastica' dove il visitatore, già dall’arrivo potrà vivere la sua esperienza in un mondo magico dove la fantasia sarà la vera protagonista per stupire tutti, bambini e adulti.

San Marino, 27 novembre 2021 –   Al via ufficiale la diciannovesima edizione del Natale delle meraviglie: taglio del nastro avvenuto questo pomeriggio alle ore 17 in piazza della Libertà alla presenza del segretario di Stato per il Turismo Federico Pedini Amati e del direttore artistico Andrea Prada.  Nella splendida piazza della Libertà  [...]

29 novembre 2021 0 commenti