Web & Tech

 

San Clemente. Via ai lavori per la banda ultra larga. Cablata anche l’area produttiva di Sant’Andrea.

San Clemente. Via ai lavori per la banda ultra larga. Cablata anche l’area produttiva di Sant’Andrea. Circa 23 chilometri di fibra ottica collegheranno in banda ultra larga oltre 2100 abitazioni e uffici pubblici e privati di San Clemente. Infatti sono stati inaugurati i cantieri di Open Fiber, la società partecipata da Enel e Cassa Depositi & Prestiti che entro otto mesi circa consegnerà alla cittadina una moderna infrastruttura in modalità FTTH (Fiber To The Home), assicurando una connessione rapida, sicura e a prova di futuro. Anche in Emilia Romagna continua così il progetto di Open Fiber, che si è aggiudicata sia il primo che il secondo bando Infratel (società 'in house' del Ministero per lo Sviluppo economico) per collegare con la fibra ultraveloce più di 6700 comuni di 16 Regioni italiane e la Provincia autonoma di Trento. La rete è stata data in concessione per 20 anni a Open Fiber, che ne curerà la manutenzione, e rimarrà di proprietà pubblica.

RIMINESE. Una nuova rete di quasi 23 chilometri, interamente in fibra ottica, collegherà alla banda ultra larga più di 2100 abitazioni e uffici pubblici e privati di San Clemente: sono stati inaugurati i cantieri di Open Fiber, la società partecipata da Enel e Cassa Depositi & Prestiti che entro otto [...]

7 dicembre 2018 0 commenti

Forlì-Cesena. Corso di Alta formazione per operatori nel settore dell’Immigrazione. Iscrizioni al via.

Forlì-Cesena. Corso di Alta formazione per operatori nel settore dell’Immigrazione. Iscrizioni al via. L’iter formativo, che si svolgerà presso il Campus di Forlì (via Giacomo La Torre 3 – viale Corridoni, 20), è rivolto a persone già attive nell’ambito professionale del processo migratorio, operatori interessati che appartengono alla Pubblica amministrazione (centrale o periferica), agli enti locali, al settore privato, alle cooperative ed anche alle organizzazioni di volontariato e non governative. I principali obiettivi del corso riguardano una formazione multidisciplinare sui temi relativi ai processi migratori (uscita dal paese di origine, viaggio e transito, arrivo, accoglienza e integrazione nei paesi di destinazione), al fine di acquisire competenze utili per un inserimento professionale: gli argomenti trattati abbracceranno gli aspetti giuridici, sociologici, economici e politici e demografici.

FORLI’-CESENA. Per iniziativa dell’Università di Bologna (Dipartimento di Scienze politiche e sociali) con il contributo del progetto europeo ‘Shaping Fair Cities‘  e la collaborazione di Ser.In.Ar. è previsto un corso di alta formazione per operatori nel settore dell’Immigrazione, che verrà avviato nel prossimo mese di febbraio 2019 per un totale [...]

6 dicembre 2018 0 commenti

Cesenatico. Hera rafforza la raccolta differenziata. A breve in arrivo una nuova colonnina stradale.

Cesenatico. Hera rafforza la raccolta differenziata. A breve in arrivo una nuova colonnina stradale. 37 nuove colonnine in arrivo, di cui 1 a Cesenatico. Per incrementare ulteriormente questa raccolta e renderla sempre più comoda per i Cittadini, in collaborazione con le Amministrazioni locali e il partner Adriatica Oli è in atto un progetto di potenziamento per inserire, entro metà dicembre nei 17 Comuni del bacino di Cesena, 37 nuove colonnine per la raccolta stradale degli oli, di cui 1 nel territorio comunale di Cesenatico, collocata oggi in P.le Francesco Crispi 5, di fianco al supermercato (zona Stazione). Un servizio sempre più capillare che, incentivando il corretto recupero, mira anche a scongiurare comportamenti, come lo sversamento degli oli nel lavandino, dannosi per le tubazioni domestiche e gli impianti di depurazione delle acque. La raccolta media pro capite Hera è di 0,3 kg annui, contro una media nazionale di 0,2. Si tratta degli oli adoperati in cucina, gli oli da frittura o utilizzati per conservare gli alimenti nei vasetti: ognuno di noi ne produce circa 5 kg all’anno.

CESENATICO. Sono quasi 20 le tonnellate di oli alimentari raccolte da Hera a Cesenatico, di cui 13 nel 2017 e quasi 7 nel primo semestre 2018. Una raccolta costantemente in crescita, grazie agli appositi contenitori a disposizione nella stazione ecologica di via Mesolino, all’ecomobile e alle 5 colonnine stradali già [...]

4 dicembre 2018 0 commenti

Ravenna. Brick Festival 2018: il fantastico mondo dei mattoncini Lego. Costruiamo con fantasia.

Ravenna. Brick Festival 2018: il fantastico mondo dei mattoncini Lego. Costruiamo con fantasia. La monoposto di Formula 1, fedele riproduzione in scala 1:1 della Ferrari realizzata interamente in mattoncini Lego, Il campanile di Giotto di Firenze alto più di 3 metri e realizzato con oltre 100 mila mattoncini, il Mausoleo di Teodorico di Ravenna riprodotto con oltre 4000 mattoncini e il mosaico delle 'COLOMBE ABBEVERANTI', riproduzione con oltre 26000 mattoncini colorati del famoso mosaico Bizantino inserito all’interno del Mausoleo di Galla Placidia, patrimonio mondiale dell’UNESCO. Ad arricchire ulteriormente la mostra sarà presente anche un opera di interior design denominata 'Il salotto' realizzata con oltre 30000 mattoncini, dall’ unico artista italiano LEGO Certified Professional, Riccardo Zangelmi.

RAVENNA. Romagna LUG, in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune, propone l’evento Ravenna Brick Festival 2018, mostra di collezioni ed opere originali realizzate con i mattoncini LEGO, che si terrà nel palazzo Rasponi dalle Teste, in piazza Kennedy, da venerdì 16, con inaugurazione alle 18, e fino a domenica [...]

13 novembre 2018 0 commenti

Ravenna. Start-up italiana Studiomapp premiata dal Pentagono per l’analisi delle immagini satellitari.

Ravenna. Start-up italiana Studiomapp premiata dal Pentagono per l’analisi delle immagini satellitari. La start-up innovativa Studiomapp si è aggiudicata il quarto posto nel concorso internazionale 'DIUx xView 2018 Detection Challenge', organizzato dal Dipartimento di Difesa degli Stati Uniti in collaborazione con la National Geospatial Intelligence Agency per sviluppare nuove soluzioni per la sicurezza nazionale con un’attenzione specifica alla gestione dei disastri usando l’intelligenza artificiale. La sfida è stata lanciata dalla Defence Innovation Unit (DIU), l’'organizzazione statunitense che ha l'obiettivo di mettere in contatto il Dipartimento di Difesa con aziende tecnologiche innovative e start-up per risolvere problemi di sicurezza nazionale.

RAVENNA. La start-up italiana Studiomapp premiata nella sfida lanciata dal Pentagono per ottimizzare l’analisi di immagini satellitari usando l’intelligenza artificiale. La start-up innovativa Studiomapp si è aggiudicata il quarto posto nel concorso internazionale ‘DIUx xView 2018 Detection Challenge’, organizzato dal Dipartimento di Difesa degli Stati Uniti in collaborazione con la [...]

1 novembre 2018 0 commenti

Forlì. Ok della Giunta al progetto ‘ In-trappola i rifiuti abbandonati’. Ma stanno arrivando le telecamere.

Forlì. Ok della Giunta al progetto ‘ In-trappola i rifiuti abbandonati’. Ma stanno arrivando  le telecamere. Approvato in Giunta comunale un progetto denominato 'In-trappola i rifiuti abbandonati ' promosso dalla Polizia locale dell'Unione dei comuni della Romagna forlivese e dal comune di Forlì. Il provvedimento punta a contrastare il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti nel territorio comunale attraverso un'attività di vigilanza effettuata anche con l'ausilio di tecnologie innovative quali telecamere mobili posizionate a rotazione sul territorio nelle aree particolarmente vulnerabili e soggetto ad abbandoni dei rifiuti. L'obiettivo è finalizzato a rafforzare il rispetto della normativa vigente, a migliorare il decoro urbano e a incentivare il corretto conferimento da parte di cittadini e imprese. Per questo saranno coniugate azioni di informazione e attività di controllo, quest'ultima effettuata anche mediante strumentazione 'fototrappola'. Periodicamente verranno monitorati una ventina di siti localizzati sia in zone del forese, sia in centro storico. In questi luoghi sarà collocata una apposita segnaletica che informerà gli utenti in marito alla presenza di impianti di videosorveglianza e al rispetto delle leggi sulla privacy.

FORLI’. La Giunta comunale ha  approvato di recente un progetto denominato ‘In-trappola i rifiuti abbandonati ‘ promosso dalla Polizia locale dell’Unione dei comuni della Romagna forlivese e dal comune di Forlì. Il provvedimento punta a contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti nel territorio comunale attraverso un’attività di vigilanza effettuata anche [...]

31 ottobre 2018 0 commenti

Piacentino. Alseno, Cadeo e Fiorenzuola D’Arda si affidano al digitale per le pratiche edilizie.

Piacentino.  Alseno, Cadeo e Fiorenzuola D’Arda si affidano al digitale per le pratiche edilizie. A partire dalle 14.30 e fino alle 18,30 per i professionisti interessati si terrà un corso di formazione gratuito sull’utilizzo del portale, tenuto da formatori della ditta Starch, nel corso del quale verranno illustrate le modalità di presentazione delle varie tipologie di pratiche edilizie, della trasmissione on line delle pratiche in formato digitale, e del monitoraggio dello stato istruttorio e dell’avanzamento dell’iter delle pratiche edilizie presentate. Ai tecnici partecipanti verranno riconosciuti i crediti stabiliti dagli ordini professionali che hanno aderito all’iniziativa; gli interessati dovranno iscriversi presso il sito web di Starch all’indirizzo www.starch.it. CPortal è stato progettato e realizzato da STARCH, azienda specializzata nella produzione di software e soluzioni per l’automazione degli uffici tecnici della Pubblica amministrazione. Ad oggi la Società vanta una trentennale esperienza, con oltre 120.000 pratiche edilizie presentate in modalità digitale da parte di 20.000 professionisti sui front-office di oltre 200 Comuni attivi. Per ogni pratica presentata online, CPortal fornisce informazioni relative alla prassi amministrativa, alla normativa di riferimento, ai costi, agli interventi edilizi ammessi e alla sua posizione sulla cartografia comunale.

PIACENTINO, 25 ottobre 2018 – Un nuovo servizio per chi opera nel settore dell’edilizia e per tutti i cittadini. Nei comuni di Alseno, Cadeo, e Fiorenzuola D’Arda nasce lo Sportello Unico digitale per l’edilizia che consentirà di gestire pratiche e interventi in modo completamente digitale, quindi con una maggiore comodità [...]

26 ottobre 2018 0 commenti

Rimini. E’ in arrivo ‘Scout Speed’. Strumento sperimentale alla Pm per il controllo ‘certo’ della velocità.

Rimini. E’ in arrivo  ‘Scout Speed’. Strumento sperimentale alla Pm per il controllo ‘certo’ della velocità. Al momento si è trattato della prima uscita sperimentale previste dal programma predisposto dalla Polizia municipale che, in attesa della consegna dello strumento ufficiale che sarà installato in pianta stabile su un mezzo di servizio, sta testando lo strumento e contemporaneamente addestrando il personale al suo utilizzo. Come noto si tratta sostanzialmente di un autovelox che anziché in posizione statica è montato a bordo di un mezzo di servizio, capace di analizzare e misurare mentre il veicolo è in movimento la velocità dei mezzi che non solo lo precedono o superano ma anche incontrano. Le uscite previste in questa prima fase saranno settimanalmente due, ma già dall’uscita odierna è emerso in tutto il suo potenziale l’efficacia di questo strumento che avrà la funzione di contrastare la velocità oltre i limiti consentiti sulle strade riminesi che è stata la causa di oltre il 20 per cento dei sinistri che si verificano ogni anno a Rimini superando, negli ultimi dieci anni, i 3000 incidenti stradali.

RIMINI. Ha iniziato ad operare sulle strade cittadine lo Scout Speed, il nuovo sistema per il controllo della velocità dei veicoli di cui si è dotata la Polizia municipale di Rimini. Si è trattato della prima uscita sperimentale previste dal programma predisposto dalla Polizia municipale che, in attesa della consegna [...]

18 ottobre 2018 0 commenti

Milano. Bollo auto e moto. Stop ai ritardi e alle perdite di tempo. Da oggi si paga con Satispay.

Milano. Bollo auto e moto. Stop ai ritardi e alle perdite di tempo. Da oggi si paga con Satispay. Siamo solo all'inizio di una evoluzione che s'inserisce in un mercato al momento incalcolabile. La nuova funzionalità 'Bollo auto e moto' permette di pagare la tassa sui veicoli in modo estremamente facile e rapido, senza più bisogno di fare code agli sportelli e, per la prima volta in Italia, con un’unica semplice interfaccia d’uso, per gli utenti di tutte le regioni. Basta selezionare la tipologia del veicolo interessato (autoveicolo, rimorchio, motoveicolo), inserire il numero di targa e Satispay visualizzerà il calcolo dell’importo esatto da pagare. A quel punto resterà solo da confermare il pagamento e si potrà scaricare e salvare la ricevuta, oltre che attivare un semplice reminder sulla successiva scadenza, evitando così costose dimenticanze. Per il servizio è prevista solo una commissione fissa di 1 euro.

Milano, 17 ottobre 2018 – Satispay continua senza sosta a semplificare la vita dei 415 mila membri della sua community in costante crescita, e da oggi arricchisce la sezione SERVIZI con ‘Bollo auto e moto‘, che affianca così i servizi di ricariche telefoniche, bollettini PagoPA e Risparmi. La nuova funzionalweb, ità ‘Bollo auto e [...]

17 ottobre 2018 0 commenti

Rimini. IEG, i nuovi nuovi talenti del turismo. Migliori start up a confronto con gli investitori.

Rimini. IEG, i nuovi nuovi talenti del turismo. Migliori start up a confronto con gli  investitori. Giovedì pomeriggio, nella Talent Arena di TTG Travel Experience, si è tenuta l’iniziativa BeTheNext, tavola rotonda che ha messo in luce tre delle migliori start up italiane del settore turismo, selezionate tra quelle associate all’associazione Start Up Turismo (che ha portato in Fiera a Rimini una quarantina di start up), ponendole a confronto con investitori, venture capitalist, crowdfunder, rappresentati dai top manager di realtà quali Banca Etica, Unicredit, Innogest, CrowdFundMe, Invitalia. Una iniziativa realizzata in collaborazione con Manager Italia e Politecnico di Milano. Un settore, quello delle start up italiane del turismo, ancora debole dal punto di vista della capacità di attrarre finanziamenti: solo il 32% trova finanziatori istituzionali e il valore dell’investimento nella stragrande maggioranza dei casi non supera i centomila euro.

Rimini, 12 ottobre 2018 – TTG, SIA e SUN di Italian Exhibition Group si stanno dimostrando propulsori e vetrine di nuovi talenti. Grazie allo spazio dedicato alle start up turistiche, e non solo attraverso le aree espositive TTG Next e SUN Next. Giovedì pomeriggio, nella Talent Arena di TTG Travel [...]

13 ottobre 2018 0 commenti