Web & Tech

 

Faenza. Stop al bullismo. Incontro al ‘Sarti’ ( sabato 21 aprile, dalle 9,30) con gli studenti della Città.

Faenza. Stop al bullismo. Incontro al ‘Sarti’ ( sabato 21 aprile, dalle 9,30) con gli studenti della Città. Bullismo e cyberbullismo saranno affrontati attraverso un approccio interdisciplinare. Dopo i saluti di Francesca Goni, console provinciale della Federazione dei maestri del Lavoro – rappresentante di A.N.L.A. onlus Ravenna-Faenza e di A.N.S.E, interverranno: il senatore Stefano Collina, il sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi, l’assessore alle Politiche educative e giovanili del comune di Faenza Simona Sangiorgi, il direttore del periodico 'Esperienza' di A.N.L.A.Antonello Sacchi, il sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Ravenna Cristina D’Aniello, il dirigente del commissariato di Lugo Angelo Tancredi, il presidente dell’associazione 'Cuore e territorio' Giovanni Morgese, l’editore Carlo Serafini, la psicoterapeuta Agata Manfredi e Gabriella Bigi, teacher di yoga della risata. Durante la mattinata verrà presentato in anteprima il cortometraggio contro il bullismo per la regia di Gerardo Lamattina che ha visto come protagonisti i ragazzi della scuola media 'Don Minzoni' di Ravenna, oltre ad alcuni studenti degli istituti comprensivi 'Guido Novello', 'Ricci Muratori' e 'Montanari'.

FAENZA. Si intitola ‘Stop al bullismo – insieme si può‘ l’incontro in programma per sabato 21 aprile al teatro Sarti di Faenza (in via Scaletta 10). Dalle 9.30 alle 12.30 esperti si confronteranno sul tema, alla presenza degli studenti dell’istituto comprensivo ‘Domenico Matteucci’ – Faenza Centro, Itip ‘Bucci‘, Istituto alberghiero di [...]

20 aprile 2018 0 commenti

Rimini. Cultura digitale: al via il corso per over 45 sull’uso del tablet, 21 gli studenti senior coinvolti.

Rimini. Cultura digitale: al via  il corso per over 45 sull’uso del tablet, 21 gli studenti senior coinvolti. Svolta la prima lezione all’ITTS 'Belluzzi-Da Vinci', che ha messo a disposizione la potente rete WIFI presente nella scuola per il progetto di avvicinamento all’utilizzo della 'tavoletta'. Un corso che durerà 16 ore e li porterà a maneggiare il dispositivo con una maggiore consapevolezza; obbiettivo del corso, infatti, è quello di trattare aspetti e funzionalità di base del sistema operativo Android per consentire all’utente di utilizzare comandi, e le loro App in maniera sicura ed autonoma. Gli argomenti verranno trattati in modo semplice, chiaro e con esercizi esemplificativi per consentire a tutti di comprendere appieno i principi di funzionamento dello strumento. Un docente ed alcuni tutor li seguiranno passo passo con professionalità e una buona dose di pazienza.

RIMINI. Sono 21 gli studenti senior, over 45, impegnati da ieri nel nuovo corso di Tablet per dal Punto pane e internet del comune di Rimini. Svolta la prima lezione all’ITTS ‘Belluzzi-Da Vinci’, che ha messo a disposizione la potente rete WIFI presente nella scuola per il progetto di avvicinamento [...]

18 aprile 2018 0 commenti

Faenza. Nuovo direttivo AERRS. Modifiche alla sosta in Città. Settimana della scienza e tecnologia.

Faenza. Nuovo direttivo AERRS. Modifiche alla sosta in Città. Settimana della scienza e tecnologia. Aerrs delibera il direttivo per il triennio 2018-2020. Una recente ordinanza introduce alcune modifiche alla sosta. In via Marozza, ad esempio, a seguito della recente apertura di un secondo ingresso della piscina comunale, sono stati istituiti due posti auto riservati alla sosta di persone disabili nel tracciato principale della via, all'altezza dell'ingresso posteriore della piscina. In via Argine Lamone levante, per favorire la sosta delle auto, anche in considerazione dell'alto numero di cittadini che trasportano materiali al Comitato di Amicizia, è stata introdotta la sosta regolamentata con disco orario, per un massimo di due ore, sul lato destro della strada, dalla rotonda XXV aprile a via Lesi. Venerdì 20 aprile, alle ore18.30, a Palazzo delle esposizioni (corso Mazzini 92, Faenza) si inaugura la mostra 'Parla la scienza', uno degli appuntamenti principali fra i tanti eventi programmati nell'ambito della XVIII edizione della Settimana della cultura scientifica e tecnologica. Una mostra dinamica che spazia dalla 'rivoluzione Galileo' alle varie branche della scienza, con un programma diverso ogni giorno fra attività laboratoriali e conferenze.

FAENZA. Nei giorni scorsi a Faenza, presso gli uffici comunali del settore Cultura, sede istituzionale dell’A.E.R.R.S., l’associazione Emilia Romagna rievocazioni storiche ha  riunito il consiglio direttivo dell’associazione per deliberare le cariche sociali per il triennio 2018-2020. Il nuovo consiglio direttivo è formato da cinque consiglieri: presidente è stato nominato Gabriele Romanato, [...]

18 aprile 2018 0 commenti

Ravenna. Come insegnare Dante? Due appuntamenti di rilievo nazionale. Protagonisti i giovani.

Ravenna. Come insegnare Dante? Due appuntamenti di rilievo nazionale. Protagonisti i giovani. Il mondo della scuola, e quello della didattica e della divulgazione in generale, sfruttano i più contemporanei mezzi di comunicazione per centrare il fondamentale obiettivo di una nuova divulgazione, sintetizzando modalità canoniche e nuove opportunità. Nei prossimi giorni ne avremo due mirabili esempi”. Il web e l’elaborazione delle immagini sono infatti al centro dei due progetti. Mercoledì 18 aprile, a partire dalle 9 verrà presentata alla città la quarta edizione del concorso dantesco multimediale nazionale a premi per le scuole superiori, realizzato dalla libera associazione di insegnanti Dante in Rete con il Centro dantesco e con la collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e del Comune. L’edizione 2018, dal titolo 'Io mi dilettava di guardare', è dedicata ad Andrea Chaves, giovane e formidabile lettore di Dante tragicamente scomparso, che proprio attraverso questo concorso aveva iniziato la propria carriera di interprete. Come già negli anni scorsi saranno a Ravenna le classi vincitrici: il liceo classico San Nilo di Rossano Calabro (Cosenza) - classi quarta A e quinta B; il liceo artistico Nervi - Severini di Ravenna - classi terza B e terza G e l’ Itis Meucci di Firenze - interclasse seconda – terza – quarta e quinta.

RAVENNA. Due importanti eventi realizzati in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune collocano Ravenna al centro della riflessione nazionale su come insegnare Dante: si tratta della quarta edizione del concorso dantesco multimediale nazionale a premi per le scuole superiori realizzato dalla libera associazione di insegnanti Dante in Rete con [...]

17 aprile 2018 0 commenti

Cesena. E’ tra le 14 città italiane premiate da Urbact. Progetti per buone pratiche urbane.

Cesena. E’ tra le 14 città italiane premiate da Urbact. Progetti per buone pratiche urbane. Nello specifico, il progetto mette in luce la forte vocazione agricola di Cesena – spiegano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore alle Politiche ambientali ed Europa Francesca Lucchi. La sua stessa configurazione geografica (con il fiume Savio che la attraversa, le colline che la circondano, le importanti coltivazioni di frutta e vigneti che rappresentano il principale marchio del suo paesaggio) indica una predisposizione naturale della nostra città a sviluppare una cultura propensaall'apicoltura. Anche il centro della città, con i viali di tigli ed acacie, rappresenta un luogo ideale per sviluppare il concetto di apicoltura urbana. Da qui la scelta di aderire al progetto, tenendo conto anche di alcune interessanti esperienze già presenti sul territorio. E’ il caso del progetto BCity, un apiario didattico istituito dall'Istituto Lugaresi, a cui è collegato un progetto per la formazione professionale di giovani apicoltori, fra i vincitori del bando promosso dal Comune per l’assegnazione di contributi a progetti a favore dei giovani. Il progetto prevede che nei prossimi sei mesi (fino a ottobre), attraverso la costituzione di un gruppo di lavoro locale,si approfondisca lo studio dell’iniziativa di Lubiana e si individuino azioni concrete da programmare per trasferire la buona pratica BeePath, adattandola alle caratteristiche del territorio cesenate. Al termine di questo periodo dovrà essere predisposta la proposta di piano di trasferibilità che consenta non solo di trasferire a Cesena e nell’altra città partner la buona pratica avviata da Lubiana, ma anche di attirare nuovi partner. Se la proposta sarà approvata, il progetto entrerà nella seconda fase, che durerà 24 mesi e avrà come obiettivo la messa in pratica del piano d’azione per creare anche a Cesena un ‘percorso delle api’.

CESENA. Cesena è una delle 14 città italiane coinvolte nei network di trasferimento appena approvati dal programma di cooperazione territoriale Urbact. L’Italia è infatti il primo Paese in Europa per numero di città coinvolte nei progetti di trasferimento di buone pratiche del programma europeo di cooperazione territoriale Urbact. Insieme a Cesena [...]

11 aprile 2018 0 commenti

Ravenna. Aperte le iscrizioni allo scouting tour della Start Cup Emilia Romagna 2018. In palio 6mila euro.

Ravenna. Aperte le iscrizioni allo scouting tour della Start Cup Emilia Romagna 2018. In palio 6mila euro. Il percorso della Start Cup Emilia Romagna 2018 è preceduto dallo scouting tour, dedicato alla ricerca d’idee imprenditoriali, con una serie di giornate dedicate a colloqui individuali su appuntamento con i singoli proponenti in cui 'tutor' esperti di creazione d’impresa potranno offrire indicazioni e suggerimenti su come compilare al meglio la propria candidatura. Lo scouting tour per la ricerca delle idee farà tappa a Ravenna giovedì 12 aprile in piazza Kennedy. I progetti vincitori della gara regionale riceveranno un premio in denaro e avranno la possibilità di partecipare alla selezione per il PNI Premio Nazionale per l’Innovazione promosso dal PNICube, la rete nazionale degli incubatori d’impresa universitari. A livello locale, il comune di Ravenna, a seguito di un colloquio tra i primi 15 classificati della graduatoria regionale che avranno selezionato il Premio di Ravenna, premierà tre progetti.

RAVENNA. Sono aperte le iscrizioni allo scounting tour della Start Cup Emilia Romagna 2018, competizione organizzata da Aster, società consortile tra la regione Emilia Romagna, le università emiliano romagnole, il Cnr e l’Enea, le associazioni di categoria e Unioncamere per promuove l’innovazione del sistema produttivo, lo sviluppo di strutture e [...]

5 aprile 2018 0 commenti

Cervia Milano Marittima.Magazzino del sale: 1° aprile molto intenso, fra linguaggi artistici diversi.

Cervia Milano Marittima.Magazzino del sale: 1° aprile molto intenso, fra linguaggi artistici diversi. Il suggestivo spazio storico cervese accoglierà una originale installazione di luci e laser,appositamente realizzata dall'associazione culturale ravennate Orthographe. Ad esibirsi Kyoka, giovane musicista sperimentale giapponese di fama internazionale, musicista e compositrice di musica elettronica attiva tra Tokyo e Berlino e legata all’etichetta Raster Noton dal 2012. Il suo approccio musicale è eclettico e caratterizzato da un suono diretto e ruvido, ottenuto tra le altre cose da manipolazioni su nastro, broken beat e altre ritmiche dance di area house e leftfield. Ha collaborato direttamente con artisti come: Alva Noto, Byetone, Frank Bretschneider e Robert Lippok. La preview annuncia il Festival vero e proprio che si terrà a Cervia in giugno, dal 15 al 17.

CERVIA MILANO MARITTIMA. L’edizione 2018 del festival MODULO FEST, che nasce con l’obiettivo di promuovere la sperimentazione musicale e l’arte contemporanea in luoghi particolari della riviera romagnola, partirà a Cervia con la oramai consueta preview di Pasqua. Si terrà infatti domenica 1 aprile al Magazzino Darsena, dalle 20.30. Questo suggestivo [...]

30 marzo 2018 0 commenti

Forlì Cesena. La rivoluzione digitale nelle scuole. Oltre 1.900 studenti al XII ‘Un pozzo di scienza’.

Forlì Cesena. La rivoluzione digitale nelle scuole. Oltre 1.900 studenti al XII ‘Un pozzo di scienza’. Sono partite oggi le attività didattiche con le science stories ‘Snap school: è possibile una testa ben fatta con i social network' all’Istituto ENGIM e al liceo linguistico Ilaria Alpi, con la doppia replica di ‘Domotica e disabilità: un robot per tutti’ presso il liceo statale Vincenzo Monti e con il laboratorio ‘Play Decide: per fare un tavolo’ all’Istituto tecnico Garibaldi-Vinci, per proseguire poi fino a mercoledì 21 con in totale 9 incontri, 23 laboratori e 5 fra game conference e workshop per circa 1.900 alunni coinvolti, distribuiti su 77 classi in 7 istituti superiori. Le attività in totale sono 37 (con una media di 7 al giorno) e proseguiranno giovedì 22 e sabato 24 marzo al Liceo Scientifico Righi di Bagno di Romagna con il workshop ‘Facebook: la fabbrica delle bufale’ sul vero e il falso nella rete. L’incontro scientifico che ha registrato più iscrizioni è: 'Intelligenza artificiale: rivoluzione buona o cattiva?', in cui si cercherà di affrontare il dualismo che divide gli esperti, mentre per quanto riguarda i laboratori, il più richiesto è 'Salute digitale', con ben 14 richieste.

 FORLI’ CESENA. Internet of things, Big Data, cyber security, fake news: ma siamo preparati alla rivoluzione informatica che mira a trasformare e semplificare le nostre vite? Per non farsi cogliere del tutto impreparati Società 4.0 – futuro e rivoluzione digitale è il tema della dodicesima edizione di un pozzo di [...]

19 marzo 2018 0 commenti

Rimini. I premi di Coopstartup Romagna. Ai quattro gruppi vincitori 12mila euro a fondo perduto.

Rimini. I premi di Coopstartup Romagna. Ai quattro gruppi vincitori 12mila euro a fondo perduto. La cerimonia finale di consegna si svolgerà venerdì 16 marzo alle 10 al centro congressi SGR di Rimini, nel corso della direzione di Legacoop Romagna. Il comitato di valutazione si è riunito in questi giorni per decidere quali saranno i quattro progetti a salire sul podio, scelti tra i dieci finalisti che hanno superato tutte le diversi fasi del concorso dalla partenza, avvenuta nel marzo dello scorso anno, a oggi. Ogni gruppo vincitore riceverà dodicimila euro a fondo perduto per aprire la propria cooperativa, un percorso di formazione intensivo e gratuito e l’accompagnamento nella fase post startup. All’evento prenderà parte, tra gli altri, il presidente di Coop Alleanza 3.0, Adriano Turrini.

Rimini, 15 marzo 2018 – E’ in dirittura d’arrivo Coopstartup Romagna, il bando per creare nuove cooperative promosso da Legacoop Romagna ed Emilia Romagna, Coopfond e Coop Alleanza 3.0. La cerimonia finale di consegna si svolgerà venerdì 16 marzo alle 10 al centro congressi SGR di Rimini, nel corso della direzione di Legacoop Romagna. [...]

15 marzo 2018 0 commenti

Faenza. Crescere ed educare nell’era del digitale. Ciclo di incontri per adulti e ragazzi nelle 5 sedi rionali.

Faenza. Crescere ed educare nell’era del digitale. Ciclo di incontri per adulti e ragazzi nelle 5  sedi rionali. Il percorso dal titolo: 'Educare e crescere nell'era digitale', è strutturato in 6 appuntamenti diversi e partirà giovedì 8 febbraio alle ore 20,30 presso la sede del rione Giallo in via Bondiolo, 85. Gli altri appuntamenti si terranno presso le sedi rionali, salvo l'appuntamento finale a cura del Gruppo municipale, che avrà luogo il giorno 2 marzo alle ore 18 presso l'auditorium S. Umiltà in via Pascoli, 15. Non ha mancato di esprimere soddisfazione per la partenza del progetto, l'assessore alla Politiche educative Simona Sangiorgi: 'Comprendere in che modo le nuove tecnologie impattino sulla vita e sulla salute delle persone, sui modi di partecipare e di interagire nei gruppi, è un tema di grande attualità che sta interessando una larga fetta della popolazione e in modo particolare le giovani generazioni. Con questo percorso vogliamo aprire una riflessione sulla socialità nell'era di internet e sull' utilizzo più consapevole delle nuove tecnologie'.

Faenza (RA) – L’assessorato alle Politiche educative, in collaborazione con i cinque Rioni, il Gruppo municipale e il progetto ‘C’é dialogo e di@logo‘, ha organizzato un ciclo di incontri rivolto a ragazzi ed adulti sull’utilizzo consapevole delle nuove tecnologie digitali e sulla comunicazione tra genitori, figli e adolescenti. Il percorso [...]

1 febbraio 2018 0 commenti