Sabato 18, serata in allegria con la rilettura dei Menecmi di Plauto.

Sabato 18, serata in allegria con la rilettura dei Menecmi di Plauto.
Maschere. Immagine di repertorio

SAN PIERO IN BAGNO. Riprende, all’insegna della comicità, la stagione del Teatro Garibaldi di San Piero in Bagno. Sabato 18 febbraio alle ore 21,30 andrà infatti in scena lo spettacolo “I Menecmi alla terza“, tratto da “I Menecmi” di Plauto, une delle opere più note ed amate del grande commediografo di Sarsina: tre attori sulla scena interpreteranno i ruoli di undici personaggi, con citazioni della commedia dell’arte e dell’avanspettacolo, uno spettacolo dal ritmo forsennato, cambi d’abito repentini e una scenografia scarna che lascia vedere al pubblico il fuoriscena.

Lo spettacolo, una commedia originale e ricca di equivoci, è interpretato da Samuele Boncompagni, Riccardo Valeriani e William Catania, quest’ultimo siciliano d’origine e toscano d’adozione, vincitore del Festival Nazionale del Comico di Torino, gli altri due conosciuti come duo Noidellescarpediverse visti anche a Zelig Off.

Il testo, adattato dal testo classico da Samuele Boncompagni, è riscritto cercando da una parte di restituire alcuni giochi di parole persi con certe traduzioni troppo edulcorate, dall’altra montando e smontando la macchina comica originale di Plauto per donarle una fresca modernità. La realizzazione recupererà così il piacere del gioco teatrale svelato, in cui il pubblico assiste a ciò che accade dentro e fuori dalla scena.

Anche la musica avrà poi un suo ruolo fondamentale all’interno della narrazione: dal momento che la storia de “I Menecmi” ha come fulcro il Mediterraneo, parlando di Sicilia, Puglia, Grecia e Albania, le musiche originali, composte ed eseguite dal vivo da Massimo Ferri (chitarra bouzuki e flauti) e Massimiliano Dragoni (percussioni e salterio), saranno in questo senso un prezioso arricchimento al motore comico della vicenda rappresentata.

Il biglietto di ingresso al concerto è di € 10,00 (ridotto € 8,00), ma è gratuito per i titolari dell’abbonamento alla stagione teatrale 2011-12, reperibile al costo di € 40,00 presso Il Bar Il Voltone di via Cavour. Le prenotazioni possono essere effettuate via telefono (anche sms) al 3351980509 o per email a nata@nata.it .

Ti potrebbe interessare anche...