Rimini. Ampliamento dei cimiteri del forese, si parte da Casalecchio.

Rimini. Ampliamento dei cimiteri del forese, si parte da Casalecchio.
Cimiteri del forese, foto di repertorio

RIMINI. In data 11 luglio, presso il centro civico di via Bidente, si è svolto un incontro con la cittadinanza per illustrare le modalità con le quali l‘Amministrazione Comunale intende procedere all’ampliamento dei Cimiteri del forese, a partire da quello di Casalecchio, al fine di poter rispondere alla richiesta di posti salma da parte dei Cittadini.

L’INCONTRO. Nel corso dell’incontro, al quale erano presenti in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, l’Assessore Servizi al Cittadino Irina Imola, il Segretario Generale Laura Chiodarelli, i tecnici comunali Ing. Chiara Fravisini e Arch. Federico Pozzi, il Responsabile dei Servizi Demografici Dott. Enrico Bronzetti, è stato illustrato, con alcuni rendering (immagini in 3D del risultato finale), il progetto preliminare di costruzione dell’ampliamento del cimitero di Casalecchio ; il progetto prevede la realizzazione di manufatti per la tumulazione e più precisamente di 160 loculi singoli e 80 doppi per un totale di 320 posti salma, oltre a 5 Tombe di Famiglia per 8 posti e circa un centinaio di Ossari. ‘E stato inoltre descritto il procedimento tecnico-amministrativo programmato, in particolare è stato annunciato che si intende procedere, al fine di superare i vincoli del “patto di stabilità”, mediante gara pubblica per la concessione di costruzione e gestione dell’opera.

TARIFFE. Sulla base del costo del progetto preliminare, sono state indicate le tariffe che dovranno poi essere oggetto di definizione in sede di gara : i loculi singoli avranno un costo presunto di 2-3000,00 € con concessione di durata di 25 anni, mentre i loculi a due posti avranno un costo di 5-6.000,00 € con concessione di durata di 35 anni. Le tombe di famiglia avranno invece un costo di circa 50.000,00 € ma la durata della concessione è, in questo caso, di 99 anni.

I cittadini del bacino di interesse del cimitero (area Sud di Rimini) possono sin da ora prenotare i loculi a due posti o le tombe di famiglia, sottoscrivendo un modulo con il quale esprimono il loro interesse all’ottenimento di una concessione per un loculo doppio o per una tomba di famiglia; in tal modo sarà possibile il riavvicinamento di defunti già sepolti nei cimiteri riminesi o la tumulazione futura di coniugi o di persone conviventi anagraficamente. Il modulo è già disponibile presso gli uffici del cimitero di Rimini in Piazzale Bartolani n. 1, gli uffici del centro civico di Via Bidente n. 1/P, l’ufficio amministrativo dei Servizi Demografici in via Marzabotto n. 25, nonché sul sito internet del Comune di Rimini. L’Assessore ha ribadito l’impegno dell’Amministrazione di dare una risposta concreta alle aspettative dei cittadini e risolvere, per quanto possibile, le problematiche relative alle disponibilità dei cimiteri del forese ed ha annunciato che sono già stati programmati, con le stesse modalità previste per Casalecchio e sempre a partire dall’autunno 2012, gli ampliamenti dei cimiteri di S. Maria in Cerreto e San Martino Monte l’Abate.

Nel corso del 2013 verranno inoltre avviate le procedure relative ad altri cimiteri del forese, affinché come previsto nel programma triennale 2012/14 dei lavori pubblici, tutti gli interventi pianificati possano, nell’arco di tale periodo, concretizzarsi .

Ti potrebbe interessare anche...