Santarcangelo. In coppa Emilia l’undici femminile si impone sull’Onda Pesarese con tre reti.

Santarcangelo. In coppa Emilia l’undici femminile si impone sull’Onda Pesarese con tre reti.
omicini franca

Santarcangelo (RN). Turno agevole per il Santarcangelo Femminile che affronta una compagine che scende in campo con dieci pedine, causa assenze, e capitan Oliva in versione portiere: al di là del risultato, merito alla grande forza di volontà delle avversarie. Le reti avvengono nella prima frazione; all’ 8 minuto viene concesso un generoso rigore su Gaburro, dagli undici metri si presenta Cabrera che deposita in rete. Al 20′ le ospiti raddoppiano, da calcio d’angolo, tap in di Calia mentre al 27′ è l’inzuccata di Omicini a chiudere i giochi. Nei minuti successivi qualche imprecisione sottoporta delle ospiti e la grinta del portiere pesarese, chiudono la contesa sullo 0 a 3. Prossimo impegno per le gialloblu domenica 11 dicembre al Valentino Mazzola contro la Femminile Riccione Calcio.

ONDA PESARESE – SANTARCANGELO CALCIO FEMMINILE 0-3

ONDA PESARESE: OLIVA, FATTORUSSO, DA SILVA, STAFOGGIA, VENERANDI, ZAZZERONI, ERRIGHI, MARCUCCI, MORONI, JIMENEZ. ALL. ORAZI.

SANTARCANGELO FEMMINILE: CITTA, OMICINI, CAMPEDELLI, BENVENUTI, MUCCIOLI, GORI, MANCARELLA, CABRERA, ZINELLI, CALIA, GABURRO. A DISP. BALDASSARRI, STEFANONI, FRANCO. ALL. GIANCARLO CARNEVALI.

RETI: 8′PT CABRERA (RIG.), 20′ PT CALIA, 27′ PT OMICINI.

Ti potrebbe interessare anche...