Faenza

 

Faenza. Al Mei, terza edizione del Forum del giornalismo musicale. Evento mai realizzato in Italia.

Faenza. Al Mei, terza edizione del Forum del giornalismo musicale. Evento mai realizzato in Italia. Anche quest’anno la due giorni, diretta da Enrico Deregibus, si terrà nel palazzo comunale di Faenza. Si comincerà sabato 29 settembre dalle 14 con un appuntamento di particolare importanza: una assemblea fra tutti i partecipanti che sancirà la nascita dell’AGIMP (Associazione dei giornalisti e critici italiani di musica legata ai linguaggi popolari). Domenica 30 settembre dalle 10 ci sarà spazio per una serie di lezioni sul giornalismo musicale che vedranno tra i docenti Riccardo Vitanza (responsabile dell’agenzia di comunicazione Parole & Dintorni) sul tema 'L’ufficio stampa oggi', Michele Monina (critico musicale) su 'Crowdfunding per il giornalismo musicale', Fabrizio Galassi (consulente social music marketing) su 'Gli algoritmi aiutano a scrivere meglio' e Paolo Prato (musicologo e saggista) su 'Critica e saggistica rock dagli anni '60 a oggi'.

FAENZA. Torna il 29 e 30 settembre a Faenza, nell’ambito del Mei, la terza edizione del Forum del giornalismo musicale. Un evento mai realizzato in Italia che ha suscitato nei primi due anni grande interesse, con la presenza di tantissimi giornalisti, da quelli delle grandi testate a quelli delle webzine, [...]

5 settembre 2018 0 commenti

Faenza. Da venerdì 31, Argillà Italia è entrato nel vivo. La Germania paese ospite dell’edizione.

Faenza. Da venerdì 31, Argillà Italia è entrato nel vivo. La Germania paese ospite dell’edizione. E' entrato così nel vivo il lungo weekend faentino da trascorrere passeggiando lungo le vie del centro storico tra gli stand dei 200 ceramisti provenienti da tutto il mondo, visitando le numerose mostre o visitando le mostre del programma ufficiale o partecipando ai tanti eventi collaterali del circuito di Argillà OFF organizzati in spazi aperti al pubblico solo per l’occasione. Numerose le inaugurazioni delle mostre ufficiali . Si è cominciato alle 12, al MIC di Faenza, con l’inaugurazione della mostra 'Omaggio all’arte ceramica tedesca', un piccolo omaggio alla storia dell’arte ceramica tedesca attraverso le opere delle collezioni retrospettive e moderne del Museo. Diversi sono già i pezzi esposti in maniera permanente nelle sale del MIC (sala Europa - sala 13) e parte si trovano nel grande patrimonio nascosto dei depositi, il museo nel museo. In concomitanza al MIC è stata inaugurata la 'La linea del tempo' un nuovo apparato didattico allestito al primo piano del Museo racconta la storia delle civiltà ceramiche attraverso i pezzi del MIC, dal 3000 a.C. ai giorni nostri è stato presentato 'Fame concreta' il podcast tematico sulle collezioni del MIC Faenza a cura di Martina Liverani che guida ad una visita al museo tra ceramica e cibo.

FAENZA. Taglio del nastro per Argillà Italia. Venerdì 31 agosto, alle 16, davanti al Museo internazionale delle Ceramiche in Faenza, l’inaugurazione ufficiale del festival alla presenza delle autorità, tra i quali sarà presente anche Peter Von Wesendonk, console generale aggiunto della Repubblica federale di Germania in Italia, in rappresentanza della [...]

1 settembre 2018 0 commenti

Faenza. ‘Giocare con la ceramica’ degli ‘Amici del Fontanone’, in uno stand ad Argillà Italia 2018.

Faenza. ‘Giocare con la ceramica’ degli ‘Amici del Fontanone’,  in uno stand ad Argillà Italia 2018. Nello stand faentino venerdì 31 agosto saranno presenti gli anziani del 'Fontanone' mentre sabato 1 settembre sarà la volta degli anziani del 'Bennoli' e del 'Camerini'. I pezzi realizzati dai ragazzi saranno poi cotti e consegnati durante la festa

FAENZA. Anche in questa edizione, per la terza volta, sarà presente ad Argillà Italia, in programma dal 31 agosto al 2 settembre, uno stand con pezzi e materiale artistico realizzato dagli ospiti dell’Azienda di Servizi alla Persona della Romagna faentina. Lo spazio, gestito dagli ‘Amici del Fontanone‘, ospiterà nella tre [...]

29 agosto 2018 0 commenti

Faenza. Mei 2018: fatti di Musica indipendente. Una tre giorni( 28, 29 e 30 settembre) tutta speciale.

Faenza. Mei 2018: fatti di Musica indipendente. Una tre giorni( 28, 29 e 30 settembre) tutta speciale. Ventitreesima edizione del MEI2018 – Fatti di musica indipendente, in programma quest’anno il 28, 29 e 30 settembre a Faenza. Svelati anche i nomi dei 30 artisti finalisti del MEI SUPERSTAGE, il contest organizzato da Rumore di fondo e Mei, in collaborazione con Incisioni e Rete dei festival, rivolto ad artisti e band emergenti. Nasce anche il MEIFF – MEI Future festival, il primo festival di musica e arti visive in programma dal 15 al 30 settembre con tanti concerti, performance e dj set, concorsi, mostre e marketplace con lo scopo di creare un contatto inedito tra sonorità contemporanee e luoghi storici della cittàm

FAENZA. Sarà l’assessore alla Cultura dell’Emilia Romagna Massimo Mezzetti ad inaugurare la ventitreesima edizione del MEI2018 – Fatti di musica indipendente, in programma quest’anno il 28, 29 e 30 settembre a Faenza (Ravenna). L’Assessore interverrà venerdì 28 settembre alle ore 15,  alla Galleria della Molinella, nel corso del convegno ’Cultura e musiche del [...]

25 agosto 2018 0 commenti

Faenza. Bennato al Mei. Parte il contest: non solo ‘canzonette’ per i 49 anni di ‘Burattinaio senza fili’.

Faenza. Bennato al Mei. Parte il contest: non solo ‘canzonette’ per i 49 anni di ‘Burattinaio senza fili’. Per celebrare tale importante uscita, solisti e band potranno inviare la loro cover di un brano di tutta la carriera musicale di Edoardo Bennato, con particolare riferimento agli ultimi 20 anni della sua carriera, e tre vincitori saranno premiati al MEI 2018 da Edoardo Bennato. Saranno nominati la miglior cover in assoluto, il miglior arrangiamento e la migliore interpretazione. Una giuria, presieduta dallo stesso cantautore partenopeo, assegnerà i premi, consegnati a Faenza da Edoardo Bennato. I brani dovranno pervenire entro il prossimo 20 settembre in formato 'we transfer' o Mp3 con il brano, i contatti compresi di nome e cognome, indirizzo postale completo, contatti cell e mail, le biografie e le foto dei solisti e band che si propongono alla email: mei@materialimusicali.it , mail ufficiale del MEI, con la causale 'Non sono solo canzonette'.

FAENZA. “Non sono solo canzonette” è il contest che il MEI – Meeting delle etichette indipendenti, che torna per la sua ventitreesima edizione a Faenza, dal 28 al 30 settembre 2018 dedica alle canzoni di Edoardo Bennato, il cantautore partenopeo che recentemente è uscito con l’edizione rivisitata di ‘Burattino senza [...]

21 agosto 2018 0 commenti

Faenza. Incendio alla cava Zannona: gli esiti dei nuovi controlli. Contenuti livelli degli inquinanti.

Faenza. Incendio alla cava Zannona: gli esiti dei nuovi controlli. Contenuti livelli degli inquinanti. Sono state analizzate, come composizione, anche le polveri fini raccolte nelle centraline di monitoraggio dell’aria di Faenza (Bertozzi) e Ravenna (Zalamella, Caorle e Rocca Brancaleone): i valori misurati, prima e dopo l’evento, sono equiparabili; solo i valori di IPA, nei primi tre giorni dell’incendio, indicano un leggerissimo aumento (DI circa 0,1 ng/Nm3). Si conferma che, in prevalenza, il materiale bruciato è risultato legno vergine, ma che nella cava sono presenti anche potature e resti di alberi trattati, come ad esempio alberi da frutto espiantati. Complessivamente i dati rilevati indicano livelli estremamente contenuti degli inquinanti monitorati, ritenuti tali da non comportare impatti negativi sulla salute, fermo restando che l'esposizione prolungata a fumi e odori acri dovuta al protrarsi dell'incendio può causare effetti irritanti all'apparato respiratorio e agli occhi.

FAENZA. Confermati livelli leggermente anomali per gli IPA (Idrocarburi Policiclici Aromatici) e rilevati valori contenuti di Diossine. Non si evidenziano rischi particolari per la salute. Sono queste le prime considerazioni congiunte, tra Arpae e Ausl, in merito alle verifiche sulla qualità dell’aria effettuate nelle aree interessate dall’incendio alla cava Zannona a Faenza, in località [...]

10 agosto 2018 0 commenti

Faenza. Giovedì 9 ha chiuso tra gli applausi la rassegna musicale ‘In tempo’, col Quartetto K.

Faenza. Giovedì 9 ha chiuso tra gli applausi la rassegna musicale ‘In tempo’, col Quartetto K. Giovedì 9 il Quartetto K ha proposto i brani con i ritmi più incalzanti della musica balcanica, composti da autori quali, tanto per citarne alcuni, Braham e Shostakovich. Un concerto coinvolgente ed emozionante come da aspettative, così come le tante melodie che il pubblico ha potuto apprezzare: da quelle della tradizione ungherese a quelle popolari russe, passando dalle musiche zigane alla czarda, dalla polka alla marcia viennese, in un clima mitteleuropeo dell’800. Protagonisti di quest'ultima serata sono stati i violini di Stefano Martini e Matteo Salerno, la chitarra di Egidio Collini e il contrabbasso di Fabio Gaddoni, che hanno dato vita al Quartetto K interpretando e rielaborando da quasi due decenni il repertorio musicale dell’area mittel-europea, russa e balcanica.

FAENZA. Con un «viaggio sentimentalmusicale nel cuore dell’Europa», dal titolo ‘San Pietroburgo Express‘, si è concluso  giovedì 9 agosto, alle ore 21.15, al Museo internazionale delle ceramiche, la rassegna musicale In tempo che, da fine giugno, ha fatto registrare il tutto esaurito nei concerti settimanali ospitati in alcuni dei luoghi [...]

10 agosto 2018 0 commenti

Romagna faentina. Asili nido, Servizi demografici, modifiche alla Viabilità e Giornata verde a Riolo Terme.

Romagna faentina. Asili nido, Servizi demografici, modifiche alla Viabilità e Giornata verde a Riolo Terme. A Riolo Terme i ragazzi si sono dedicati alla pulizia dei parchi pubblici. Nel pomeriggio di mercoledì 27 giugno scorso nella cittadina termale infatti si è tenuta la ‘Giornata verde’ ( nella foto), ideata e curata dal centro di aggregazione giovanile ‘La baracca’ in collaborazione con il comune di Riolo Terme. L'iniziativa ha visto come protagonisti il Consiglio comunale dei ragazzi e alcuni giovani che frequentano il centro di aggregazione riolese, che hanno pulito due parchi pubblici della città: il parco 11 Aprile e il parco Pertini. Rispetto per il territorio, per l’ambiente, e il saper collaborare sono le parole chiave per comprendere il senso di questa bella iniziativa.

A CASTELBOLOGNESE TARIFFE ASILO NIDO. Cambiano le tariffe per frequentare l’asilo nido a Castel Bolognese. Il comune castellano ha infatti deciso di passare da una tariffa unica a più tariffe diversificate in base all’Isee (Indicatore della situazione economica equivalente). “Con questa scelta – spiega l’assessore ai Servizi per l’infanzia Licia [...]

29 giugno 2018 0 commenti

Faenza. Nella ‘Giornata del faentino lontano e del faentino sotto la Torre ‘ premiati Monti e Sacchini.

Faenza. Nella  ‘Giornata del faentino lontano e del faentino sotto la Torre ‘ premiati Monti e Sacchini. La manifestazione si aprirà con una Santa messa, alle ore 9.00, nella Basilica cattedrale di S. Pietro, celebrata dal vescovo emerito della diocesi di Faenza-Modigliana monsignor Claudio Stagni. A seguire alle ore 10.00 al teatro Masini la cerimonia di consegna dei premi al 'Faentino lontano' e al 'Faentino sotto la Torre' 2018, individuati nei mesi scorsi dall'amministrazione comunale su proposta dell'apposito Comitato.Il sindaco Giovanni Malpezzi consegnerà le prestigiose onorificenze rispettivamente a Piero Monti e a Gian Domenico Sacchini. Nel corso della manifestazione, inoltre, il Rotary Club Faenza premierà il vincitore del primo Premio Rotary per l'ambiente, un riconoscimento tangibile - 1000 euro - per chi si è impegnato per la tutela e la salvaguardia dell'ambiente cittadino (creazione e manutenzione di aree verdi, cura e pulizia di spazi pubblici, piccole riparazioni e iniziative per il decoro della città). La giornata si concluderà alle ore 11.30 con il tradizionale aperitivo d'onore per i premiati e i faentini lontani nel salone delle Bandiere.

FAENZA. Domenica 24 giugno è programmata in città la 59 ^ ‘Giornata del faentino lontano’. La manifestazione  si aprirà con una Santa messa, alle ore 9.00, nella basilica cattedrale di S. Pietro, celebrata dal vescovo emerito della diocesi di Faenza-Modigliana  monsignor Claudio Stagni. A seguire alle ore 10.00  al teatro Masini  [...]

21 giugno 2018 0 commenti

Faenza. Ci ha lasciato il campione Donald Ritchie. Lo scozzese vinse 2 delle 5 edizioni del ‘Passatore’.

Faenza. Ci ha lasciato il campione Donald Ritchie. Lo scozzese vinse 2 delle 5 edizioni del ‘Passatore’. L’ultramaratoneta scozzese originario di Moray, al quale appartiene tutt’ora il record della 100 km in pista in 6h10’20’’ realizzato a Londra il 28 ottobre del 1978, vinse le prime due edizioni della Firenze-Faenza disputate rispettivamente nel 1979 e 1980, facendo ritorno alla 100 km del Passatore nel 1987, 1988 e 1991. Nell’arco di quel periodo, Ritchie colse come miglior piazzamento assoluto alla Cento il quarto posto nell’88. Il britannico ha disputato le sue ultime corse nel 2004, ottenendo la miglior prestazione l’anno prima nella Self-Transcendence 24 Hour Track Race Tooting Bec (dove primeggiò anche nel ’94), vantando tantissime vittorie in campo internazionale nella specialità dei 100 km, tanto da essere considerato uno dei più grandi ultramaratoneti di sempre.

FAENZA. L’Asd e il g.s. 100 km del Passatore si stringono attorno ai cari di Donald Ritchie, deceduto il 17 giugno 2018. L’ultramaratoneta scozzese originario di Moray, al quale appartiene tutt’ora il record della 100 km in pista in 6h10’20’’ realizzato a Londra il 28 ottobre del 1978, vinse le [...]

18 giugno 2018 0 commenti