Faenza

 

Faenza. Città della ceramica. Stagione di assemblee per le associazioni italiana ed europea.

Faenza. Città della ceramica. Stagione di assemblee per le associazioni italiana ed europea. Il 22 novembre, a Manises (Spagna), l'assemblea dei soci di AEuCC ha visto la partecipazione di 15 persone, provenienti da 5 paesi europei (Italia, Spagna, Repubblica Ceca, Portogallo, Polonia), che hanno fatto il punto sulle attività e i progetti e hanno preso importanti decisioni. Il senatore Stefano Collina ha infatti concluso ufficialmente il suo mandato quale presidente di AEuCC, dopo 3 anni di intenso lavoro in cui sono partiti diversi importanti progetti, tra cui Cerasmus+ (programma Erasmus+ dell'Unione Europea) e CLAY (programma Interreg Europe). Il vice sindaco della città di Manises, che ricopre anche la carica di presidente dell'associazione spagnola Città della ceramica AeCC), è stato quindi eletto nuovo presidente di AEuCC, mentre Massimo Isola, vice sindaco di Faenza e presidente di AiCC, è stato eletto Vice Presidente di AEuCC. Il faentino Giuseppe Olmeti è stato confermato, per il quarto biennio consecutivo, quale Segretario Generale e Direttore Progetti, mentre lo spagnolo Oriol Calvo è stato confermato vice segretario e direttore amministrativo. Sono inoltre maturate le condizioni per un allargamento dei partecipanti al gruppo europeo, fondato dalle associazioni di città della ceramica italiana, spagnola, francese e rumena.

FAENZA. 29 novembre 2019 – Nei giorni scorsi si sono svolte le due assemblee dei soci di AiCC – Associazione italiana Città della ceramica e AEuCC – Gruppo Europeo di Cooperazione territoriale Città della ceramica, che hanno riconfermato in entrambi i casi il ruolo centrale di Faenza nelle attività di [...]

29 novembre 2019 0 commenti

Faenza. ‘Rete Avis lavoro – Faenza Città del dono’: dalla Gemos dodici nuovi potenziali donatori.

Faenza. ‘Rete Avis lavoro – Faenza Città del dono’:  dalla Gemos dodici nuovi potenziali donatori. Prosegue con successo il progetto 'Rete Avis lavoro – Faenza Città del dono', ideato da Avis Faenza per intercettare nuovi donatori direttamente sui posti di lavoro, in collaborazione con le stesse aziende. Dopo Diennea MagNews, Bcc Ravennate Forlivese e Imolese, Geas, Polienergie, Conel, Cmcf e Blaks, stamane l’autoemoteca di Avis ha sostato in via Della Punta per consentire ai dipendenti della Gemos di sottoporsi all’esame di verifica dell’idoneità alla donazione. In totale una dozzina di lavoratori hanno effettuato l’esame, entrando nel percorso della donazione.Nata nel 1975, Gemos è una cooperativa specializzata nel settore della ristorazione collettiva. Tra la sede di Faenza e le varie strutture sul territorio, impiega circa 1300 dipendenti, che sono per l’85 per cento donne. Fra ristorazione aziendale, scolastica, ospedaliera, della terza età, catering ed i propri locali self service, Gemos produce circa 9 milioni di pasti all’anno.

Faenza, 7 novembre 2019. Prosegue con successo il progetto ‘Rete Avis lavoro – Faenza Città del dono‘, ideato da Avis Faenza per intercettare nuovi donatori direttamente sui posti di lavoro, in collaborazione con le stesse aziende. Dopo Diennea MagNews, Bcc Ravennate Forlivese e Imolese, Geas, Polienergie, Conel, Cmcf e Blaks, [...]

12 novembre 2019 0 commenti

Faenza. Weekend con la Fiera dell’economia solidale e del consumo consapevole ‘ Semi di futuro’.

Faenza. Weekend con  la Fiera dell’economia solidale e del consumo consapevole ‘ Semi di futuro’. Torna a Faenza la settima edizione della Fiera dell’economia solidale e del consumo consapevole 'Semi di futuro'. L’iniziativa biennale che ormai da 14 anni riunisce soggetti che producono e lavorano in filiere attente all’impatto sulle persone e sul pianeta, è in programma al complesso ex Salesiani di Faventia Sales (via san Giovanni Bosco 1) il sabato dalle 10 alle 22 e la domenica dalle 10 alle 18. L’iniziativa è stata presentata lunedì 11 novembre in conferenza stampa presso il complesso ex Salesiani di Faenza. Erano presenti l’assessore alle Politiche agricole e Ambiente del comune di Faenza Antonio Bandini, il presidente di Faventia Sales Andrea Fabbri, Pierdomenico Laghi della cooperativa sociale Ceff Bandini, Patrizia Bozza della cooperativa sociale Riciclaggio e Solidarietà - Mani Tese Faenza e Giovanna Brondino e Mitzy Funari dell’associazione Gruppo di acquisto solidale Faenza. Tanti gli appuntamenti in programma nelle due giornate. Si articoleranno momenti di approfondimento tematico, musica, arte, cibo e laboratori per i più piccoli accanto all’area espositiva che coinvolgerà più di 40 brand del territorio emiliano romagnolo e italiano, che quotidianamente praticano i principi dell’economia solidale e del consumo consapevole.

FAENZA. Sabato 16 e domenica 17 novembre torna a Faenza la settima edizione della Fiera dell’economia solidale e del consumo consapevole ‘Semi di futuro’. L’iniziativa biennale che ormai da 14 anni riunisce soggetti che producono e lavorano in filiere attente all’impatto sulle persone e sul pianeta, è in programma al complesso [...]

11 novembre 2019 0 commenti

Faenza. Inaugurato da Bonaccini il nuovo Pronto soccorso. Con un chiaro riferimento di Distretto.

Faenza. Inaugurato da Bonaccini il nuovo Pronto soccorso. Con un chiaro riferimento di Distretto. Inquadramento generale L’Ospedale di Faenza rappresenta il riferimento del Distretto composto da sei Comuni e che conta una popolazione residente di 88.964 persone. L’Ospedale è dotato di 221 posti letto di degenza ordinaria, 6 di day surgery e 5 di day hospital, distribuiti nelle seguenti funzioni: per l’area intensivologica - funzioni di: Rianimazione, Medicina d’urgenza, UTIC; per l’area medica - funzioni di: Medicina interna, Geriatria, Neurologia, Cardiologia, Lungodegenza e Post-Acuti a gestione infermieristica, Oncologia DH, Pediatria DH; per l’area chirurgica - funzioni di : Chirurgia generale, Urologia, ORL, Ortopedia, Chirurgia Sistema Nervoso Periferico, Oculistica, Ostetricia e Ginecologia. Sono inoltre presenti servizi di Radiologia convenzionale; Tomografia assiale computerizzata; Risonanza Magnetica; Mammografia; Ecografia (Angiologia-Cardiologia-Internistica-Ostetrica-Ginecologica-Pediatrica); Punto prelievi; Laboratorio analisi per i settori di chimica clinica ed ematologia; Servizio di Medicina nucleare; Gastroenterologia (Endoscopia digestiva); Trasfusionale; Unità di raccolta sangue.

FAENZA. E’ stato inaugurato alla presenza del presidente della regione Emilia Romgna Stefano Bonaccini e del sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi, il nuovo Pronto soccorso dell’Ospedale di Faenza. Erano inoltre presenti il direttore generale dell’Ausl Romagna Marcello Tonini, il direttore medico del presidio Davide Tellarini, il direttore del reparto Raffaella [...]

11 novembre 2019 0 commenti

Faenza. Presentata la 25 esima edizione del MDEI, dal 4 al 6 ottobre. Ricca di eventi e di grandi ospiti.

Faenza. Presentata la 25 esima edizione del MDEI, dal 4 al 6 ottobre. Ricca di eventi e di grandi ospiti. La presentazione e’ avvenuta in contemporanea con l’avvio alla Casa della musica di Faenza del workshop di residenza e formazione per Giovani artisti emergenti che si terra’ fino al 6 ottobre con i Giovani talenti della terra di Romagna che hanno vinto il contest del MEI supportato dalla Legge sulla musica dell’assessorato alla Cultura della regione Emilia Romagna: Argento, Balto, OOTB, Rosaspina, Silki e Lucertole . Per i festeggiamenti di un quarto di secolo di vita, il Mei prevede anche per quest’anno un programma ricco di eventi e grandi ospiti, che per tre giorni renderanno la cittadina di Faenza, nel centro storico, il fulcro della musica indipendente italiana.

FAENZA. E’ stata presentata alla Casa della musica di Faenza dal vice sindaco di Faenza Massimo Isola, dal patron del MEI Giordano Sangiorgi e dal cantautore Zibba, la 25 esima edizione del MDEI che si terrà  a Faenza dal 4 al 6 ottobre.La presentazione e’ avvenuta in contemporanea con l’avvio [...]

30 settembre 2019 0 commenti

Faenza. La Notte bianca del Mei prende forma: ecco le prime adesioni e le prime iniziative in programma.

Faenza. La Notte bianca del Mei prende forma: ecco le prime adesioni e le prime iniziative in programma. Il clou della Notte bianca del MEI saranno certamente i concerti che si terranno in piazza del Popolo con Morgan, Negrita, Tredici Pietro e altri ospiti condotti da Lorenzo Baglioni con Radio Bruno, al Teatro Masini con Cristina Dona’ e Ginevra Di Marco, Riccardo Sinigallia e Giovanni Truppi e in piazza delle Erbe sotto il Cantiere del Palazzo del Podestà con Fulminacci, Viito, Mon e tanti altri ospiti giovani emergenti. Saranno infine premiati: Horseloverfat e Quarto Stato, migliori band emergenti dell’anno, vincitori delle ultime due edizioni di Faenza Rock, storica rassegna mandfreda che sta facendo emergere i migliori dell’Unione faentina, il duo Bellavista & Soglia, migliori musicisti dell’anno del territorio, Michele Dotti, faentino noto in tutta Italia al via con il suo spettacolo musicale con la cantautrice Erica Boschiero realizzato da Jacopo Fo, la ricca messe di artisti e band emergenti che stanno emergendo dalla scuola di Artistation, mentre per i 50 anni di attivita’ nel settore saranno premiati Lega Hi-Fi e Cicognani Danze, eccellenze nel rispettivo settore tecnico e di ballo. Non mancheranno altri premi a sorpresa.

FAENZA. La nuova edizione del MEI 2019,  che celebra i 25 anni della manifestazione, si sta sempre più profilando con tante novità e elementi di innovazione. In particolare è certamente in aumento la rete di collaborazione a livello locale per accrescere la Notte Bianca del MEI 25  che si terrà sabato  5 [...]

17 settembre 2019 0 commenti

Faenza. Anche quest’anno al Mei, un racconto in pentagramma.Concorso per racconti in cinque righe.

Faenza. Anche quest’anno al Mei, un racconto in pentagramma.Concorso per racconti in cinque righe. 1. Il concorso è aperto a tutti i cittadini, italiani e stranieri, purché di età pari o superiore ai 14 anni alla data del 15/09/19. 2.La partecipazione al concorso è gratuita 3. Per la partecipazione dei minorenni è necessaria l’autorizzazione di uno dei genitori o di chi esercita la potestà parentale, esplicitata compilando il modulo di iscrizione al concorso. 4. Ogni autore può partecipare con un solo racconto originale, inedito (sia su carta che su web) e in lingua italiana. 5. Non si accettano opere anonime o il cui autore sia indicato con uno pseudonimo o nome d’arte. 6. Gli elaborati devono pervenire esclusivamente tramite posta elettronica all’indirizzo info@musicacademy.it.

FAENZA. Anche quest’anno il concorso letterario in 5 righe, realizzato da Musicacademy! Il tema è ‘Quella volta al concerto‘ sempre riferito all’argomento musicale. Il tutto in collaborazione con la libreria Moby Dick che farebbe parte della giuria e offrirebbe un piccolo premio oltre ai nostri premi per l’iscrizione a  ns. [...]

5 settembre 2019 0 commenti

Faenza. Liguria terra di cantautori. Venerdì 6, il concerto finale della rassegna musicale ‘In tempo’.

Faenza. Liguria terra di cantautori. Venerdì 6, il concerto finale della rassegna musicale ‘In tempo’. Un recital a cura di Elena Buttiero, Marta Delfino e Ferdinando Molteni, che racconta la storia della tradizione musicale genovese attraverso le canzoni dei suoi protagonisti: Luigi Tenco, Gino Paoli, Umberto Bindi, Bruno Lauzi e Fabrizio De Andrè, che grande parte ebbero nell’innovazione della musica italiana degli anni ’60 del secolo scorso. Lo spettacolo, a ingresso libero, è realizzato in collaborazione con l’associazione di promozione sociale 'Adottiamo Castel Raniero bene comune' e l’Azienda di servizi alla persona ASP della Romagna faentina.

FAENZA.  ‘Liguria terra di cantautori’ è il titolo dello spettacolo che concluderà la rassegna musicale In tempo, venerdì 6 settembre, alle ore 21.00, nell’ex colonia di Castel Raniero, a Faenza. Un recital a cura di Elena Buttiero, Marta Delfino e Ferdinando Molteni, che racconta la storia della tradizione musicale genovese attraverso [...]

4 settembre 2019 0 commenti

Faenza. Settembre della ceramica italiana e faentina ‘ Verso Nord Est’. A Rijeka, la tappa del Grand tour.

Faenza. Settembre della ceramica italiana e faentina ‘ Verso Nord Est’. A Rijeka, la tappa del Grand tour. L'evento, a cura di Jean Blanchaert, Viola Emaldi ed Anty Pansera, è - come dice il titolo - un viaggio in Italia attraverso una selezione di ceramiche di gusto tradizionale scelte dalla collezione di rappresentanza di AiCC - Associazione italiana città della ceramica. Un omaggio alla tradizione ceramica italiana, che dal 2014 ha viaggiato attraverso una trentina di tappe in Italia ed Europa, in cui le opere esposte sono riedizioni di pezzi storici o produzioni ispirate al gusto tradizionale, da oggetti di uso comune ad altri puramente decorativi: dall’Arcaico al tardo Medioevo, dal Rinascimento al Settecento, dal Neoclassico al Liberty, fino all’influsso del Design. La mostra inaugura il 6 settembre allo ore 20.00 e sarà visitabile fino al 17 novembre 2019. Sempre al Museo marittimo e storico del litorale croato verrà allestita la mostra TWINS - Ceramica di Rijeka-Fiume e Faenza, città gemellate: un progetto, a cura di Viola Emaldi, che mette a confronto le identità culturali e le tradizioni tecnologiche di due città gemellate, Rijeka-Fiume e Faenza, unite nella loro diversità grazie all'uso della ceramica quale mezzo espressivo, con opere realizzate da otto ceramisti e botteghe ceramiche faentine in dialogo con altrettanti ceramisti di Rijeka-Fiume. I ceramisti faentini in mostra sono: Ceramica Gatti, Antonietta Mazzotti, Mirta Morigi, Carla Lega, Elvira Keller, Maurizio Russo, FOS Ceramiche, Manifatture Sottosasso. La mostra visitabile dal 6 al 9 settembre settembre. Infine, la ceramica di Faenza sarà presente nei giorni 6-7-8 settembre anche a Nove (Vicenza), nell'ambito della Festa della ceramica - Portoni aperti, con la mostra FAÏENCE - viaggio nella ceramica di Faenza, progetto espositivo itinerante con opere dei ceramisti e botteghe ceramiche faentine soci di Ente ceramica Faenza, tra ceramica tradizionale e linguaggi contemporanei.

FAENZA, 27 agosto 2019 – Settembre importante per la ceramica italiana e faentina, con tre importanti mostre alla partenza in direzione ‘Nord Est‘, in particolare verso Rijeka in Croazia e Nove (Vicenza). La mostra di rappresentanza di AiCC, Grand tour della Ceramica classica italiana, dopo una estate in cui ha [...]

27 agosto 2019 0 commenti

Faenza. A Casola la ‘Festa del pompiere’. 30 agosto/1 settembre: cucina, musica, giochi per bambini.

Faenza. A Casola la ‘Festa del pompiere’. 30 agosto/1 settembre: cucina, musica, giochi per bambini. Sabato 31 agosto, alle ore 9.00 iscrizione al motogiro pompieri di Casola Valsenio (presso la zona antistante la palestra comunale); alle 9.30 partenza del motogiro pompieri dal piazzale della palestra comunale; alle 12.00 apertura dello stand gastronomico; alle 14.30 dimostrazioni pratiche dei Vigili del fuoco; alle 19.00 riapertura stand gastronomico; alle 21.00 gruppo spettacolo Le comete di Romagna. Domenica 1 settembre, alle 12.00 apertura dello stand gastronomico; alle 14.00 'Pompieropoli' per tutti i bambini, a cura dell’associazione nazionale Vigili del fuoco – Comando di Ravenna; alle 19.00 riapertura stand gastronomico; alle 19.30 musica dal vivo con i Black Dogx; alle 21.00 musica dal vivo con i Kuf. La manifestazione, realizzata dal comando provinciale dei Vigili del fuoco di Ravenna in collaborazione con il comune di Casola Valsenio, Pro Loco e centro sociale 'Le colonne' di Casola Valsenio, sarà anche un’occasione per promuovere l’iscrizione di nuovi volontari nel distaccamento locale dei Vigili del fuoco

CASOLA VALSENIO. Casola Valsenio ospiterà la ‘Festa del pompiere‘. Tre giorni – venerdì 30, sabato 31 agosto e domenica 1 settembre – all’insegna della gastronomia e del divertimento nell’area eventi presso la palestra di Casola Valsenio. Oltre allo stand gastronomico sono infatti previsti, eventi musicali, intrattenimenti e giochi per bambini. Si [...]

26 agosto 2019 0 commenti