Famiglia

 

Non solo sport. Signora, che fai? Coppe, si passa in blocco? Toto si confessa, Marc s’inchina.

Non solo sport. Signora, che fai? Coppe, si passa in blocco? Toto si confessa, Marc s’inchina. E mentre Toto Wolff, il capace manager Mercedes di bianco vestito come da corsia d'ospedale o da laboratorio analisi, si svela a Sky, spiegando poco o nulla sul come sia riuscito a far vincere il suo pilota, bravo, bravissimo, ma pur sempre 'adagiato' su un auto per ( lunghi tratti) inferiore alla ' rossa' rivale, zampilla pure quel diabolico catalano che cade senza cadere il quale, finalmente, bontà sua, è riuscito a togliersi il casco davanti al Maestro dei Maestri di quella disciplina. 'Alla soglia dei quaranta- ha ammesso l'indistruttibile catalano - non è da tutti fare quello che Valentino ha fatto nell'ultimo Gp. Dove, per un soffio, per il solito catorcio che gli hanno affibbiato fin dal primo Gp, non è riuscito a tenermi a bordone fin al termine della gara. A lui la mia ammirazione. A lui l'onore delle armi'. Giusta ammissione, anche perchè a dare esami, a stabilire livelli, non sono altri, ma ( soprattutto) il Maestro di Tavullia. Scelto dal dio delle moto per spiegare agli uomini misteri e malie di uno sport ( assai) difficile e ( costantemente) periglioso. Ultimo sguardo riservato al calcio. Di Coppa. E dove, salve sorprese, le nostre dovrebbero varcare tutte ( dicasi tutte) la soglia della qualificazione gironi. Qualche periglio lo corre l'Inter con ( vendicativo) Tottenham ( sconfitto all'andata); ma anche il Milan se non si decide finalmente a giocar da par suo, battendo il Dudelange e frenando l' Olympiacos. Come abbia fatto a perdere la Signora padrona del gioco per 80' con quei 'poveracci' dello United non lo sa manco Allegri. Un passaggio in massa nelle Coppe ci consentirebbe di mantenere il testa a testa con i ricconi della Premier per la seconda ( appetibile) piazza ranking Uefa.

LA CRONACA DAL DIVANO. Volendo, di carne sul fuoco, in questo fine settimana ce n’è a volontà. Se poi allo sport si aggiungono la cronaca di costume, l’immigrazione e le faccende di economia e di governo, non basterebbe lo spazio acquisito sul web dal nostro ‘foglio’, per soffermarci sul tutto. [...]

9 novembre 2018 0 commenti

Cesena. ‘Carta bianca’: dai Cesenati arrivate 450 proposte per il Bilancio 2019. Gli interventi suggeriti.

Cesena. ‘Carta bianca’: dai Cesenati arrivate 450 proposte per il Bilancio 2019. Gli interventi suggeriti. Il maggior numero degli interventi suggeriti proviene da cittadini residenti nel quartiere Cesuola con 105 richieste, seguito quasi a pari merito da Valle Savio (53 richieste) e Oltresavio (52 richieste); numerose idee sono arrivate anche dal quartiere Dismano e da quello Al Mare, che rispettivamente hanno raccolto 44 e 41 proposte. Anche quest’anno il ventaglio degli interventi suggeriti dai cittadini è decisamente vario e, fra le proposte più ricorrenti, si ritrovano quelle riguardanti l’illuminazione (per esempio il potenziamento o il completamento dell’illuminazione in varie zone della città, in aree verdi e in piste ciclabili) e la sicurezza stradale (come l’installazione di colonnine per la rilevazione della velocità, la realizzazione di nuovi marciapiedi e rotatorie e la riqualificazione di quelle già esistenti, la sistemazione e l’allargamento di alcune strade e relativa segnaletica e la messa in sicurezza dei passaggi pedonali).

CESENA. Alta partecipazione anche quest’anno per la fase di raccolta delle proposte di opere da inserire nel Bilancio 2019. Sono state infatti 450 le segnalazioni arrivate entro la scadenza del 4 novembre (in linea con le 471 arrivate lo scorso anno). Il maggior numero degli interventi suggeriti proviene da cittadini [...]

9 novembre 2018 0 commenti

Cesenate.Gruppo Hera per l’economia verde: ora il recupero in zona vale 5,7 miliardi di euro.

Cesenate.Gruppo Hera per l’economia verde: ora  il recupero in zona vale 5,7 miliardi di euro. Pubblicata la nuova edizione del report di Hera sulla tracciabilità dei rifiuti. La multiutility, che porta a effettivo recupero il 93% di quanto correttamente differenziato dai cittadini, conferma il proprio ruolo al centro di un’economia verde che dal territorio cesenate, ogni anno, muove 5,7 miliardi di euro di fatturato e impiega oltre 11.300 lavoratori. L’ambiente chiama e l’area del Cesenate risponde. Cresce, infatti, la raccolta differenziata, passata al 56,1% del 2017, con una raccolta procapite di 412 kg. Hera conferma così il proprio ruolo nel cuore di un’economia virtuosa che ogni anno muove 11 miliardi di euro di fatturato, di cui 5,7 dal solo territorio di Forlì-Cesena, dove le attività collegate alla prima destinazione e al recupero dei rifiuti hanno dato lavoro, attraverso 46 impianti e 42 aziende, a oltre 11.300 persone.

CESENATE. L’ambiente chiama e l’area del Cesenate risponde. Cresce, infatti, la raccolta differenziata, passata al 56,1% del 2017, con una raccolta pro capite di 412 kg. Hera conferma così il proprio ruolo nel cuore di un’economia virtuosa che ogni anno muove 11 miliardi di euro di fatturato, di cui 5,7 dal [...]

8 novembre 2018 0 commenti

Ravenna. Mercatino di Natale: assegnate le 22 ‘casette’. Dal 24, shopping e street food d’autore.

Ravenna. Mercatino di Natale: assegnate le 22 ‘casette’. Dal 24,  shopping e street food d’autore. Così come per il 2017/2018, le linee guida della 'fiera straordinaria' erano all’insegna della qualità e della creatività - con priorità per i prodotti che ricordano le tradizioni, le suggestioni e l’immaginario del Natale – e della limitazione del numero di attività di somministrazione di alimenti e bevande. Sulla base di questi criteri la commissione ha assegnato 19 casette lasciandone una a disposizione a rotazione per le associazioni di volontariato, così come nella scorsa edizione. Le attività assegnatarie sono 16, alcune delle quali hanno presentato domanda per più casette.Il mercatino sarà dunque caratterizzato da accessori e oggettistica artigianale a tema natalizio, idee regalo realizzate a mano, dolciumi e roll assortiti a base di pesce e prodotti nostrani, giochi a tema per i bambini. Passeggiando lungo i viali si potrà inoltre incontrare la casetta di Thun, il famosissimo brand italiano noto in tutto il mondo per gli oggetti da collezione e accessori per la casa, provare i prodotti Acqua di rose (vincitrice del premio come miglior stand a Cattolica in fiore 2018), a base della pregiatissima rosa damascena, degustare finger food e specialità particolari preparate dai ristoranti del territorio.

RAVENNA. Si è riunita martedì pomeriggio la commissione tecnica selezionatrice incaricata di valutare le domande relative all’assegnazione delle casette del mercatino natalizio.  La data entro cui poter richiedere di partecipare con la propria attività era lunedì 5 novembre e alla scadenza sono pervenute 23 proposte. Così come per il 2017/2018, [...]

8 novembre 2018 0 commenti

Novafeltria. Una nuova sede per il ‘Centro per le famiglie’ dell’Unione di comuni della Valmarecchia.

Novafeltria. Una nuova sede per il ‘Centro per le famiglie’ dell’Unione di comuni della Valmarecchia. Alla sede centrale di Santarcangelo si aggiunge così uno spazio di più facile accesso per i residenti nel territorio dei Comuni montani dell’Unione, un punto informativo costantemente aggiornato sulle attività e i progetti per famiglie con bambine e bambini da 0 a 14 anni. In occasione dell’inaugurazione è stato presentato il programma delle attività dei prossimi mesi: laboratori, incontri e occasioni di confronto per genitori di bambini di diverse fasce di età. Dal massaggio neonatale agli appuntamenti serali con esperti, dagli interventi a sostegno di alcune classi degli Istituti comprensivi di Novafeltria e Pennabilli a momenti di condivisione fra neo mamme.

UNIONE DI COMUNI VALMARECCHIA – Il Centro per le famiglie dell’Unione di comuni Valmarecchia si arricchisce di una nuova sede. È stato infatti inaugurato martedì 30 ottobre lo sportello Informafamiglie presso palazzo Lombardini a Novafeltria, grazie alla collaborazione tra i Comuni dell’Unione, il Consultorio, le scuole, i comitati di genitori [...]

31 ottobre 2018 0 commenti

Forlì. Ok della Giunta al progetto ‘ In-trappola i rifiuti abbandonati’. Ma stanno arrivando le telecamere.

Forlì. Ok della Giunta al progetto ‘ In-trappola i rifiuti abbandonati’. Ma stanno arrivando  le telecamere. Approvato in Giunta comunale un progetto denominato 'In-trappola i rifiuti abbandonati ' promosso dalla Polizia locale dell'Unione dei comuni della Romagna forlivese e dal comune di Forlì. Il provvedimento punta a contrastare il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti nel territorio comunale attraverso un'attività di vigilanza effettuata anche con l'ausilio di tecnologie innovative quali telecamere mobili posizionate a rotazione sul territorio nelle aree particolarmente vulnerabili e soggetto ad abbandoni dei rifiuti. L'obiettivo è finalizzato a rafforzare il rispetto della normativa vigente, a migliorare il decoro urbano e a incentivare il corretto conferimento da parte di cittadini e imprese. Per questo saranno coniugate azioni di informazione e attività di controllo, quest'ultima effettuata anche mediante strumentazione 'fototrappola'. Periodicamente verranno monitorati una ventina di siti localizzati sia in zone del forese, sia in centro storico. In questi luoghi sarà collocata una apposita segnaletica che informerà gli utenti in marito alla presenza di impianti di videosorveglianza e al rispetto delle leggi sulla privacy.

FORLI’. La Giunta comunale ha  approvato di recente un progetto denominato ‘In-trappola i rifiuti abbandonati ‘ promosso dalla Polizia locale dell’Unione dei comuni della Romagna forlivese e dal comune di Forlì. Il provvedimento punta a contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti nel territorio comunale attraverso un’attività di vigilanza effettuata anche [...]

31 ottobre 2018 0 commenti

Brisighella. In programma 4 eventi gastronomici: si parte domenica 4, con le ‘ Delizie del porcello’.

Brisighella. In programma 4 eventi gastronomici: si parte domenica 4, con le ‘ Delizie del porcello’. Come ogni anno, anche quest'anno è programmato un intensissimo mese di novembre, con eventi ad hoc che danno vita a una gustosa rassegna dal titolo '4 Sagre x 3 Colli'. Questi gli appuntamenti: Le delizie del porcello il 4 novembre, la Sagra della pera volpina e del formaggio stagionato l'11, la Sagra del tartufo il 18 e la Sagra dell’ulivo e dell’olio il 25. Durante tutte le sagre, il sabato sera e la domenica a pranzo, lo stand gastronomico e i ristoranti del paese proporranno menù a tema con il prodotto cui è dedicata quella sagra. Inoltre, per le prime tre domeniche le vie del centro storico saranno percorse da un trenino turistico che farà il giro dei tre colli, consentendo di ammirare splendidi panorami. In occasione della sagra del tartufo (domenica 18), da Bologna e Imola sarà inoltre possibile arrivare a Brisighella con un treno a vapore. Novità di quest’anno, in piazza Carducci ci sarà un grande griglia, come nella tradizione della graticola romagnola, per esaltare i vari tagli di carne di maiale alla brace: costolette, pancetta e braciola.

BRISIGHELLA. Brisighella non è nota solo per le sue bellezze architettoniche e naturali, ma è conosciuta e apprezzata anche per le prelibatezze gastronomiche che la caratterizzano. Come ogni anno, anche quest’anno è programmato un intensissimo mese di novembre, con eventi ad hoc che danno vita a una gustosa rassegna dal titolo [...]

31 ottobre 2018 0 commenti

Ravenna. L’emozionante prestazione del coro degli Alpini. Per i 100 anni dalla fine della Grande guerra.

Ravenna. L’emozionante prestazione del coro degli Alpini. Per i 100 anni dalla fine della Grande guerra. L’assessore alla Cultura del comune di Ravenna, Elsa Signorino, ha ringraziato il Lions Club Ravenna Host per la lodevole iniziativa che ha consentito e consentirà a tutta la popolazione, grazie alla mostra a palazzo Rasponi delle Teste sino al 3 novembre, di raccogliere e conservare la memoria degli eventi tragici che coinvolsero l’Italia nella Guerra 14-18. Ma la serata ha avuto anche un risvolto piacevole ed inatteso: alla cena successiva offerta al coro SAT al ristorante dell’Hotel Il cappello, alcune canti di montagna intonati per piacere personale dai coristi, hanno attirato la curiosità di turisti coreani per i quali poi tutto il coro si è graziosamente esibito nella bella canzone 'El careter' attirando l’attenzione e gli scatti di molti altri passanti. Una serata piacevole ed emozionante che sottolinea la cifra di Ravenna come città aperta alla cultura e agli altri.

RAVENNA. Nell’ambito delle manifestazioni volute dal Lions Club Ravenna Host per celebrare i 100 anni dalla fine della Grande guerra, sabato 27 ottobre si è vissuto un momento di forte emozione grazie alla esibizione del celebre coro SAT (Società alpinistica trentina) al teatro Alighieri, gremito come d’uopo per i grandi eventi. La serata, [...]

31 ottobre 2018 0 commenti

Bellaria Igea Marina. Il presepe nei tini. Nuovo appuntamento con il fascino e la creatività natalizia.

Bellaria Igea Marina. Il presepe nei tini. Nuovo appuntamento con il fascino e la creatività natalizia. Coloro che vogliano cimentarsi nella realizzazione dei tradizionali ‘presepi nei tini’ sono invitati a presentare domanda entro giovedì 8 novembre: per farlo, è sufficiente compilare il modulo di richiesta disponibile sul sito comunale e inviarlo all’indirizzo l.marconi@comune.bellaria-igea-marina.rn.it; in alternativa, è possibile consegnarlo a mano all'Ufficio Turismo del Comune ( tel. 0541.343741). Concluso il periodo delle iscrizioni, comincerà la fase di realizzazione delle opere, che saranno da ultimare entro domenica 25 novembre. Un’apposita commissione valuterà le varie rappresentazioni della Natività, eleggendo i migliori presepi: in palio 500 euro per il vincitore, 300 euro per la seconda opera classificata e 100 euro per la terza.

BELLARIA IGEA MARINA. Anche per le festività natalizie 2018/2019, si rinnoverà a Bellaria Igea Marina il fascino  dei presepi allestiti all’interno dei tini, piacevole appuntamento con la creatività che da qualche anno caratterizza i centri cittadini tra i mesi di dicembre e gennaio. Coloro che vogliano cimentarsi nella realizzazione dei tradizionali [...]

29 ottobre 2018 0 commenti

Santarcangelo d/R. Fiera dei Becchi: ( 9, 10 e 11 novembre) la manifestazione più attesa dell’autunno.

Santarcangelo d/R. Fiera dei Becchi: ( 9, 10 e 11 novembre) la manifestazione più attesa dell’autunno. Tra gli appuntamenti da non perdere, venerdì 9 novembre alle 21 nello spazio eventi (piazza Ganganelli) si torna alle antiche serate in compagnia di racconti, vin brulé e castagne con 'La veglia di San Martino'. Sabato 10 novembre, sempre allo spazio eventi, torna la tradizionale 'Sagra dei cantastorie' con un doppio appuntamento (alle 10 e alle 14,30) dedicato a Dina Boldrini, decana dei cantastorie scomparsa nel 2017. Non può ovviamente mancare il Palio della Piada: domenica 11 novembre alle 14 presso lo spazio eventi si sfideranno non solo le azdore ma anche i giovani e i rappresentanti delle frazioni della città (per iscriversi è necessario contattare la Pro Loco. Numerosissime le proposte dedicate al buon cibo e vino di Romagna e ai prodotti tipici delle regioni italiane che si potranno acquistare negli stand commerciali o gustare direttamente presso le osterie dislocate nelle vie del centro e dai Food truck di piazza Gramsci. Tantissime anche le attività per i più piccoli, a partire dalla festa del bambini che si terrà alle 14,30 di martedì 6 novembre al luna park del piazzale Campana, fino al laboratorio per imparare a fare la piadina in programma domenica 18 novembre alle ore 10 in Biblioteca (prenotazione obbligatoria al n. 366/6797354).

SANTARCANGELO d/R. Dalle osterie alle bancarelle, dalle attività per bambini alle veglie in dialetto, passando per i tradizionali palio della piada e Sagra dei cantastorie: venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 novembre torna la Fiera di San Martino. Anche per l’edizione 2018 la festa più attesa dell’autunno santarcangiolese propone [...]

29 ottobre 2018 0 commenti