Famiglia

 

Rimini. Indice salute del Sole 24 Ore: 26° posto in Italia e sul podio con le province dove si vive di più.

Rimini. Indice salute del Sole 24 Ore: 26° posto in Italia e sul podio con le province dove si vive di più. Sulle 107 province e unioni analizzate in tutta Italia, Rimini si colloca al 26° posto, seconda solo a Modena tra le province dell’Emilia Romagna. La classifica finale, come spiega il quotidiano economico, è il risultato della media dei punteggi ottenuti dai diversi territori nei singoli indicatori che, a loro volta, incarnano tre aspetti fondamentali della salute: performance demografiche registrate negli ultimi anni (ad esempio, l’incremento della speranza di vita alla nascita); fenomeni socio-sanitari (come la mortalità annua per tumore e per infarto e il consumo di farmaci); livelli di accesso ai servizi sanitari (dall'emigrazione ospedaliera alla disponibilità di posti letto e di medici). A Rimini si muore meno e si vive di più

RIMINI. Sono ben 12 gli indicatori che incrocia l’indice della salute in Italia pubblicato questa mattina sul Sole 24 Ore. Sulle 107 province e unioni analizzate in tutta Italia, Rimini si colloca al 26° posto, seconda solo a Modena tra le province dell’Emilia Romagna. La classifica finale, come spiega il [...]

20 maggio 2019 0 commenti

Asl Forlì. ‘Bisogna muovere il bene’: nuove attrezzature donate al Servizio psichiatrico di diagnosi e cura.

Asl Forlì. ‘Bisogna muovere il bene’: nuove attrezzature donate al Servizio psichiatrico di diagnosi e cura. Il messaggio inviato dalla sig.ra Roberta Gardini , dopo aver donato al Servizio psichiatrico di diagnosi e cura (SPDC) dell'ospedale 'Morgagni - Pierantoni' di Forlì, diretto dal dottor Nazario Santolini, attrezzature indispensabili alla gestione clinico-organizzativa del reparto. Perchè è importante donare, ma più importante è creare una cultura di solidarietà e di cura del bene comune. In particolare, dalla generosità della signora Gardini, è giunto al SPDC di Forlì un presidio che, posto al polso dell'assistito, permette di 'registrare l'architettura delle fasi del sonno'. Il tracciato viene scaricato mediante un'apposita applicazione, consentendo così di modulare il percorso terapeutico assistenziale del paziente, rendendolo sempre più personalizzato.Il secondo strumento donato è invece un 'distruggidocumenti', che permetterà di ottemperare alle indicazioni del decreto sulla Privacy n.101/18, noto come GDPR.

AUSL FORLI’. ‘Bisogna muovere il bene’  è questo il messaggio che invia a tutti la sig.ra Roberta  Gardini , dopo aver donato al Servizio psichiatrico di diagnosi e cura (SPDC) dell’ospedale ‘Morgagni – Pierantoni’ di Forlì, diretto dal dottor Nazario Santolini,  attrezzature indispensabili alla gestione clinico-organizzativa del reparto. Perchè è [...]

20 maggio 2019 0 commenti

Bassa Romagna. Passa il Giro. Martedì 21 maggio, per la 10 ^ tappa ‘Ravenna – Modena’.

Bassa Romagna. Passa il Giro. Martedì 21 maggio, per  la 10 ^ tappa ‘Ravenna – Modena’. Martedì 21 maggio 2019 la 10 ^ tappa del giro d’Italia 'Ravenna – Modena' attraverserà i territori della Bassa Romagna interessando i comuni di Bagnacavallo, Lugo, Sant'Agata sul Santerno e Massa Lombarda. La carovana transiterà lungo la SP.253 via San Vitale, che per motivi di sicurezza sarà chiusa alla circolazione di tutti i veicoli, dalle ore 11:00 fino al termine del suo passaggio, stimato per le ore 15:00 circa. Al fine di ridurre al minimo i disagi alla circolazione stradale, la Polizia locale della Bassa Romagna presidierà l’intero percorso e predisporrà dei varchi per consentire l’attraversamento dei centri abitati agli autoveicoli, mentre i mezzi pesanti saranno deviati su percorsi alternativi. Di seguito i varchi predisposti nei diversi Comuni.

BASSA ROMAGNA. Martedì 21 maggio 2019 la 10 ^ tappa del giro d’Italia ‘Ravenna – Modena’ attraverserà i territori della Bassa Romagna interessando i comuni di Bagnacavallo, Lugo, Sant’Agata sul Santerno e Massa Lombarda.  La carovana transiterà lungo la SP.253 via San Vitale, che per motivi di sicurezza sarà chiusa alla [...]

15 maggio 2019 0 commenti

Cesena. Donata al ‘Bufalini’ una pastorizzatrice per Latte materno.Per tutti quei bambini nati prematuri.

Cesena. Donata al ‘Bufalini’ una pastorizzatrice per Latte materno.Per tutti quei bambini nati prematuri. L’attrezzatura è stata donata con la collaborazione dell’associazione genitori Crescere a piccoli passi e andrà in dotazione alla Banca del latte materno donato dell’Azienda USL della Romagna che ha sede all’interno dell’Unità operativa di Terapia intensiva neonatale e pediatrica dell’ospedale cesenate, per consente la pastorizzazione il latte materno destinato ad alimentare i bambini nati prematuri, con un notevole beneficio in termini di qualità e sicurezza. Nel corso della cerimonia di consegna che si è svolta nel pomeriggio, il direttore del reparto di Terapia intensiva neonatale dottor Marcello Stella e la dott.ssa Elisabetta Montesi, responsabile aziendale del Fundraising, a nome dell’Azienda e dell’èquipe hanno ringraziato i donatori per la generosa elargizione, sottolineando l’utilità dell’allattamento al seno e l’importanza di donare il latte materno per aiutare e proteggere lo sviluppo fisico e neurologico dei bambini nati prima del termine della gravidanza fisiologica e che non possono essere allattati al seno. Presenti alla cerimonia di consegna, oltre al primario dott. Stella e alla coordinatrice infermieristica Paola Sama, la dottoressa Cristina Mazzotti dell’area dipartimentale Risorse strutturali e tecnologiche e il dottor Augusto Biasini, già primario della TiN Tip e storica colonna portante nella promozione dell’allattamento al seno, di cui la Banca del latte umano è una diretta conseguenza.

CESENA. Consegnata ufficialmente all’ospedale Bufalini la una nuova pastorizzatrice per il latte materno, donata grazie alla generosità delle famiglie Santarelli-Forlivesi, che hanno voluto con questo gesto ricordare Luciana, già infermiera nel reparto di terapia intensiva neonatale, per aiutare i bambini che lei, insieme al marito Gino, non poterono avere . [...]

9 maggio 2019 0 commenti

Cesena. In arrivo le bollette Tari 2019: prima scadenza 31 maggio. Le novità informatiche.

Cesena. In arrivo le bollette Tari 2019: prima scadenza 31 maggio. Le novità informatiche. Come di consueto ci saranno quelli relativi alle tre rate 2019: la prima, riferita al periodo gennaio-aprile, dovrà essere versata entro il 31 maggio; la seconda, riferita al periodo maggio – agosto, scadrà il 31 luglio; per la terza, relativa al periodo settembre-dicembre, il termine ultimo è il 2 dicembre. Quando si va a pagare, occorre fare attenzione a utilizzare, per ogni scadenza, il modulo F24 corrispondente. Inoltre, quest’anno, sarà allegato anche il modello F24 per il pagamento in un’unica soluzione, da effettuarsi entro il 31 maggio (in passato, in questo caso, bisognava pagare simultaneamente i bollettini delle tre rate). Naturalmente, se si opta per questa modalità, i modelli di pagamento rateali vanno ignorati. Gli avvisi di pagamento in distribuzione in questi giorni sono stati calcolati sulla base delle nuove tariffe approvate nel febbraio scorso e che, grazie alla diminuzione dei costi per la copertura del servizio e ala lotta all’evasione, sono state ridotte rispetto al 2018.

CESENA. E’ iniziata in questi giorni la spedizione dei primi  moduli della Tari (Tassa sui rifiuti), in vista della scadenza della prima rata, fissata per il 31 maggio. Nelle prossime settimane tutti i contribuenti interessati riceveranno a casa l’avviso di pagamento con allegati i modelli F24 precompilati  da utilizzare per [...]

3 maggio 2019 0 commenti

Faenza. Prodotti alimentari e d’artigianato tutti ‘naturali’ con il mercatino ‘Circa naturam’.

Faenza. Prodotti alimentari e d’artigianato tutti ‘naturali’ con il mercatino ‘Circa naturam’. Da venerdì 3 a domenica 5 maggio arriva in piazza della Libertà . Per un fine settimana dunque sarà possibile passeggiare in centro tra le bancarelle con prodotti italiani all'insegna di uno stile di vita innovativo, sostenibile e salutare. Ci saranno infatti stand alimentari con materie prime di alta qualità e artigianato creativo rigorosamente a favore dell’ambiente e della natura. I visitatori potranno trovare, ad esempio, alimenti per vegetariani, vegani, intolleranti al glutine e ai latticini, oltre a gioielli naturali realizzati con semi di loto e tessuti in macramè. 'Circa naturam' è organizzata dall’associazione Marpa, in collaborazione con il consorzio Faenza C’entro, con il patrocinio e il contributo dell’Amministrazione comunale.

FAENZA. Da venerdì 3 a domenica 5 maggio arriva in piazza della Libertà a Faenza, il mercatino ‘Circa Naturam‘, la mostra mercato dedicata a prodotti alimentari esclusivamente vegetariani e di artigianato naturale. Per un fine settimana sarà possibile passeggiare in piazza tra le bancarelle con prodotti italiani all’insegna di uno [...]

3 maggio 2019 0 commenti

Bellaria Igea Marina. Mercatini di Primavera: sabato mattina, apertura con l’ artigianato artistico.

Bellaria Igea Marina. Mercatini di Primavera: sabato mattina, apertura con l’ artigianato artistico. Si parte sabato mattina alle ore 10 con l’apertura del mercatino dedicato all’ artigianato artistico, piante e fiori, prodotti enogastronomici tipici ed erboristerie. Nel pomeriggio a partire dalle ore 16.30, in piazzetta Fellini (Le vele) i bambini, ma anche gli adulti, avranno la possibilità assistere allo spettacolo di burattini 'Sembra questo, sembra quello' un divertente spettacolo con streghe, principesse e incantesimi, che attraverso immagini e parole suggerisce al pubblico che le cose a volte possono essere diverse da come le vediamo. Al termine dello spettacolo seguirà un laboratorio di pasta di sale dove dare spazio alla propria fantasia, a tempo di musica. Il laboratorio è gratuito, non è necessaria la prenotazione Domenica 28 aprile a partire dalle ore 15.30, l’Isola dei Platani si trasformerà in una vera e propria Strada degli artisti a cura della Scuola di musica Quattro Quarti di Bellaria Igea Marina diretta da Monia Angeli. Molti i punti musica presenti nell’Isola, con generi e strumenti musicali differenti: Double Cream acoustic duo: Cecilia alla voce e Salvatore alla chitarra, la musica è una passione di famiglia, infatti stiamo parlando di figlia e padre. Un duo acustico tutto da scoprire, che spazia in vari generi musicali dai Police a Avicii. Cristal&Francesco, il cui progetto nasce dall’esigenza di riscoprire il piacere di cantare a contatto con le persone.

BELLARIA IGEA MARINA. Tanta musica, artisti ed il caratteristico mercatino a km zero, prodotti della natura, piante, fiori, artigianato, prodotto tipico alimentare e punti ristoro. Due giorni di festa tutti da godere nell’Isola dei Platani di Bellaria. Sabato 27 e domenica 28 aprile, il salotto di Bellaria Igea Marina ospiterà [...]

24 aprile 2019 0 commenti

Rimini. Obblighi vaccinali. Il Comune invia la segnalazione di dieci casi ‘non in regola’ alla Procura riminese.

Rimini. Obblighi vaccinali. Il Comune  invia la segnalazione di dieci casi ‘non in regola’ alla Procura riminese. All’indomani del 10 marzo Il comune di Rimini aveva già avvisato i genitori che gli alunni per i quali non era stata presentata la documentazione richiesta dalla legge non avrebbero più potuto frequentare nidi e scuole dell’infanzia, segnalando all’Ausl e alla Procura i rispettivi genitori. 'In un quadro nazionale colpevolmente incerto – commenta Mattia Morolli, assessore ai Servizi educativi del comune di Rimini – Rimini continua ad andare avanti, fino in fondo, consapevole della necessità per la salute pubblica degli obblighi vaccinali previsti dalla vigente legge Lorenzin. Come già annunciato, e previsto dalla Legge, continuiamo a segnalare i casi non in regola ad Ausl e Procura. Una azione, la nostra, che insiste per garantire a tutte le famiglie riminesi - in regola con gli obblighi vaccinali - di poter inviare i loro figli nelle scuole e asili senza preoccupazioni per la loro salute, in particolare quelli più esposti a livello sanitario'.

RIMINI. Il comune di Rimini ha inviato  alla Procura della Repubblica di Rimini la segnalazione di dieci casi di alunni che continuano a frequentare scuola o nidi di infanzia pur non essendo in regola con gli obblighi vaccinali. Come noto, scadeva infatti il 10 marzo il termine per i genitori [...]

24 aprile 2019 0 commenti

Fusignano. Un pomeriggio musicale. Per ‘salutare’ le diverse aree restaurate del museo ‘San Rocco’.

Fusignano. Un pomeriggio musicale. Per ‘salutare’ le diverse aree restaurate del museo ‘San Rocco’. Taglio del nastro delle nuove aree restaurate del museo 'San Rocco'. I visitatori potranno ammirare in anteprima l’apertura del portico settecentesco, interamente restaurato e ora fruibile. Nei nuovi spazi restaurati è stata allestita la mostra permanente 'La terra e lo spirito', dove è ripercorsa la storia del paese e vi sono esposti i migliori pezzi della pinacoteca comunale, che comprende i tre più importanti artisti locali Raoul Vistoli, Francesco Verlicchi e Luigi Annibale Bergamini. Al primo piano negli spazi museali si trova invece la mostra didattica temporanea dedicata agli strumenti barocchi e verranno esposti alcuni documenti cartacei di Arcangelo Corelli, tra cui l’atto di battesimo, uno spartito e le lettere autografe lettere autografe donate al Comune grazie a una partecipatissima sottoscrizione popolare promossa da Sergio Baroni e Pro Loco. Qui alle 18, prima tappa della rassegna musicale 'Suono antico', con l’esibizione del maestro Alessandro Palmeri .

FUSIGNANO. Sabato 27 aprile alle 17.30 a Fusignano ci sarà il taglio del nastro delle nuove aree restaurate del museo ‘San Rocco’. I visitatori potranno ammirare in anteprima l’apertura del portico settecentesco, interamente restaurato e ora fruibile. Nei nuovi spazi restaurati è stata allestita la mostra permanente ’La terra e lo spirito‘, [...]

24 aprile 2019 0 commenti

San Mauro. Parco Poesia Pascoli, tra museo multimediale, visite e pic nic. Ecco gli eventi di primavera.

San Mauro. Parco Poesia Pascoli, tra museo multimediale, visite e pic nic. Ecco gli eventi di primavera. Per i giorni 1 maggio e 12 maggio saranno promosse giornate di 'Picnic e caccia al tesoro nei luoghi del cuore del poeta': il Parco Poesia Pascoli invita a esplorare i luoghi del cuore del poeta, in una giornata di festa con picnic e caccia al tesoro. Villa Torlonia accoglie i suoi ospiti nel giardino fiorito e nei suggestivi spazi del nuovo Museo multimediale, che offre un percorso sensoriale ed emozionante dedicato alla poesia. Prenotazione obbligatoria entro il 28 aprile (per 1 maggio) ed entro il 10 maggio (per 12 maggio), fino a esaurimento posti. Dal 20 aprile al 1 maggio sarà inoltre possibile ammirare le installazioni di aquiloni dell'artista americano George Peters realizzate nella corte della Villa in occasione della collaborazione con il 39° Festival internazionale degli aquiloni di Cervia promosso da Artevento per celebrare la poesia di Giovanni Pascoli 'L'aquilone'.

San Mauro Pascoli . In occasione delle festività pasquali e delle prossime domeniche di primavera a Villa Torlonia Parco Poesia Pascoli partono una serie di appuntamenti dedicati alla poesia e alla storia accompagnati da momenti di gioco e pic nic in giardino. Da non perdere la vista al museo multimediale [...]

23 aprile 2019 0 commenti