Ravenna & Dintorni

 

Ravenna. Giro d’Italia, la decima tappa Ravenna-Modena. Spettacoli, incontri e performance.

Ravenna. Giro d’Italia, la decima tappa Ravenna-Modena. Spettacoli, incontri e performance. Già dalla mattina di martedì si potrà vivere l’atmosfera 'rosa' in centro storico. Ad esempio lungo viale Farini dove sarà allestito il villaggio commerciale, mentre in piazza del Popolo dalle 12,30 alle 13,40 i corridori potranno apporre il proprio autografo sul grande 'foglio firma'. Dopo la partenza si potrà vederli sfilare fino al chilometro 0 a Borgo Montone (lo start effettivo) lungo le vie Diaz, di Roma, Cesarea, Romea, rotonda Grecia, viale Po e Gramsci, rotonda Irlanda, viale Berlinguer, via Pascoli, viale Radi, rotonda Austria, via Fiume Abbandonato. La presenza del Giro d’Italia prevede delle modifiche alla viabilità e la chiusura di alcune scuole le cui informazioni sono indicate al seguente link http://bit.ly/2wfnDuR Nell’ambito degli eventi organizzati in occasione del Giro d’Italia sabato 25 maggio in piazza J. F. Kennedy si terrà nel pomeriggio la Ravens Criterium, tappa del campionato italiano scatto fisso.

RAVENNA. Spettacoli, incontri e performance sportive in questi giorni hanno preparato la città al Giro d’Italia che domani, martedì 21 maggio, arriva a Ravenna. La decima tappa partirà alle 13.45 da piazza Del Popolo, ma già dalla mattina si potrà vivere l’atmosfera ‘rosa’ in centro storico. Ad esempio lungo viale [...]

20 maggio 2019 0 commenti

Bassa Romagna. Passa il Giro. Martedì 21 maggio, per la 10 ^ tappa ‘Ravenna – Modena’.

Bassa Romagna. Passa il Giro. Martedì 21 maggio, per  la 10 ^ tappa ‘Ravenna – Modena’. Martedì 21 maggio 2019 la 10 ^ tappa del giro d’Italia 'Ravenna – Modena' attraverserà i territori della Bassa Romagna interessando i comuni di Bagnacavallo, Lugo, Sant'Agata sul Santerno e Massa Lombarda. La carovana transiterà lungo la SP.253 via San Vitale, che per motivi di sicurezza sarà chiusa alla circolazione di tutti i veicoli, dalle ore 11:00 fino al termine del suo passaggio, stimato per le ore 15:00 circa. Al fine di ridurre al minimo i disagi alla circolazione stradale, la Polizia locale della Bassa Romagna presidierà l’intero percorso e predisporrà dei varchi per consentire l’attraversamento dei centri abitati agli autoveicoli, mentre i mezzi pesanti saranno deviati su percorsi alternativi. Di seguito i varchi predisposti nei diversi Comuni.

BASSA ROMAGNA. Martedì 21 maggio 2019 la 10 ^ tappa del giro d’Italia ‘Ravenna – Modena’ attraverserà i territori della Bassa Romagna interessando i comuni di Bagnacavallo, Lugo, Sant’Agata sul Santerno e Massa Lombarda.  La carovana transiterà lungo la SP.253 via San Vitale, che per motivi di sicurezza sarà chiusa alla [...]

15 maggio 2019 0 commenti

Ravennate. Maltempo: nelle zone collinari livello idrometrico oltre le soglie 2 (arancione) e 3 (rossa).

Ravennate. Maltempo: nelle zone collinari livello idrometrico oltre le soglie 2 (arancione) e 3 (rossa). Le intense piogge della giornata di ieri hanno fatto superare in diversi fiumi, nelle zone collinari, il livello idrometrico di soglia 2 (arancione) e 3 (rosso). In particolare hanno superato soglia 2 il Ronco e soglia 3 il Savio, il Montone e il Lamone. Nelle prossime ore sono previste piene importanti e nel territorio del comune di Ravenna tutte le aste fluviali sono monitoriate, con particolare riferimento al Savio e al Ronco - zona della chiusa San Bartolo. Si raccomanda fortemente alla popolazione di non accendere ai capacci e alle aste fluviali. E di tenere monitorati i canali di comunicazione del comune di Ravenna (in primis pagina facebook comune di Ravenna e sito www.comune.ra.it) per eventuali aggiornamenti.

RAVENNA. Maltempo: nelle zone collinari il livello idrometrico di alcuni fiumi ha superato le soglie 2 (arancione) e 3 (rossa). Ronco e Savio osservati speciali per quanto riguarda il territorio del comune di Ravenna. SI RACCOMANDA FORTEMENTE ALLA POPOLAZIONE DI NON ACCEDERE AI CAPANNI E ALLE ASTE FLUVIALI Le intense [...]

13 maggio 2019 0 commenti

Ravennate. ‘Canocchia in sagra’ nel centenario di Porto Garibaldi ( 18/19 e 25/26 maggio).Cucina marinara.

Ravennate. ‘Canocchia in sagra’ nel centenario di Porto Garibaldi ( 18/19 e 25/26 maggio).Cucina marinara. Proprio nel 1919, a settant’anni dall’avventuroso approdo sulla costa comacchiese durante l’epica fuga da Roma, un decreto dell’allora Regno d’Italia autorizzava ' il cambiamento della denominazione della frazione Magnavacca in Porto Garibaldi'. Una ricorrenza che caratterizzerà numerosi appuntamenti ed iniziative nel ‘cartellone’ della kermesse. A partire dallo Stand gastronomico, allestito proprio di fronte al Mercato Ittico dove vengono anche allestite le cucine della Sagra che – ogni sabato e domenica a pranzo così come per cena – insieme a piatti della tradizione locale (dalla zuppa di cozze alle seppie al vapore, dai sedanini alle canocchie o ‘alla magnavacante’ fino alle canocchie gratinate ed ai guazzetti di canocchie e seppie con piselli e polenta) proporranno due curiosissimi dessert: un biscotto di pastafrolla a forma di canocchia e la torta… garibaldina. Lungo il Porto Canale, insieme alla coloratissima flottiglia di grandi e piccoli pescherecci si susseguiranno le bancarelle di prodotti alimentari, artigianali, dell’arte e dell’ingegno. Ma anche – per ‘raccontare’ i cento anni nel cambio di denominazione di questo antico borgo marinaro e prima località balneare del litorale comacchiese – le immagini d’epoca dell’esposizione en plein air Voi siete qui: Magnavacca-Porto Garibaldi (1919/2019) eppoi il Grandioso spettacolo piromusicale che, com’è ormai tradizione, alle 23,30 di sabato 25 maggio illuminerà la Darsena con una speciale caratterizzazione di luci, colori e musiche. Nel secondo fine settimana, invece, sabato 25 si ‘navigherà’ con il ‘sup’ (stand up paddle) – una sorta di tavola da surf sospinta a remi – attraverso la ‘via dei bilancioni’, suggestivo canale che dal ponte sulla statale ‘Romea’ raggiunge le Valli.

RAVENNATE. Porto Garibaldi celebra la sua antica anima marinaresca ed i cent’anni dall’intitolazione all’Eroe dei Due Mondi: il 18/19 e 25/26 maggio – con cena d’anteprima nella serata di venerdì 17 al Centro parrocchiale – ritorna la Sagra della canocchia e della seppia. Che, arrivata alla nona edizione, insieme all’ormai [...]

10 maggio 2019 0 commenti

Lugo. La blogger di iFood Elisa Melandri con uno show-cooking sulla focaccia, ricetta senza tempo.

Lugo. La blogger di iFood Elisa Melandri con uno show-cooking sulla focaccia, ricetta senza tempo. L’appuntamento. Uno show-cooking all’insegna del divertimento e della buona cucina: l’appuntamento è per venerdì 10 maggio a partire dalle ore 19:00 presso lo Scavolini Store Lugo in compagnia della blogger di iFood Elisa Melandri. L’ospite condurrà il pubblico nella preparazione di un prodotto tipico della cucina italiana, la focaccia, preparata con una variante pungente e colorata che arriva dall’India: la curcuma. L’evento è gratuito e aperto al pubblico che, dopo aver assistito la blogger nella preparazione della ricetta, potrà degustarla per apprezzarne il delizioso risultato finale. L’ospite speciale. Elisa Melandri coltiva una filosofia di cucina legata alla tradizione grazie alle sue due nonne, che le hanno insegnato quanto sia importante avere un pacco di farina in dispensa per far nascere una ricetta. Nel suo blog Elisa Cooking Time, che cura dal 2013, ama condividere i 'sapori di casa', la Romagna, proponendo al pubblico ricette con prodotti locali di stagione, suggerendo come accostarli per creare ricette deliziose. Elisa partecipa spesso a show cooking, eventi e fiere che la portano a contatto diretto con gli appassionati del mondo food e ultimamente si è avvicinata anche al settore dei vini. Il tema e la ricetta.

LUGO. Prosegue il tour di FoodAddiction in Store: tanti eventi dedicati alle bontà gastronomiche del bel paese, organizzato da iFood e Dissapore in collaborazione con Scavolini, che riapre le porte dei suoi showroom per accogliere tutti gli amanti della buona cucina. Show-cooking e degustazioni per esperienze culinarie indimenticabili, perfezionate dalle [...]

9 maggio 2019 0 commenti

Milano Marittima. Città amica degli animali. Grazie all’Amministrazione comunale e a Inodorina.

Milano Marittima.  Città amica degli animali. Grazie all’Amministrazione comunale e  a Inodorina. Secondo l’indagine Eurispes del 2019 un terzo della popolazione vive con almeno un animale domestico – nella maggior parte dei casi si tratta di cani e di gatti – e il 76,8% dei proprietari li considera a tutti gli effetti membri della famiglia. Un legame affettivo sempre più riconosciuto e diffuso, che trova riscontro anche in ambito turistico: sono 7 milioni i pet che viaggiano ogni anno con la propria famiglia – afferma il rapporto Assalco del 2018 – e quasi la metà dei proprietari (il 46%) ammette di scegliere destinazioni che possano accogliere anche i pet. Non è un caso che questa tendenza abbia un impatto significativo anche sul numero di strutture ricettive che ospitano gli animali domestici, in crescita addirittura del 90% in alcune località della Riviera romagnola. E da quest’anno Cervia, con Milano Marittima e tutto il territorio comunale, può dirsi ufficialmente Comune Pet Friendly.

CERVIA MILANO MARITTIMA. Tutti gli indicatori lo confermano, gli italiani sono sempre più affezionati ai loro amici a 4 zampe. Secondo l’indagine Eurispes del 2019 un terzo della popolazione vive con almeno un animale domestico – nella maggior parte dei casi si tratta di cani e di gatti – e [...]

9 maggio 2019 0 commenti

Bassa Romagna. Il 9 maggio, la festa dell’Europa. Tante sono le iniziative per una intera settimana.

Bassa Romagna. Il 9 maggio, la festa dell’Europa. Tante sono le iniziative per una intera settimana. Evento capofila è il meeting internazionale conclusivo del progetto Energy@School, che ha come tema la cultura del risparmio energetico e che vedrà protagoniste anche le scuole del territorio. Proprio per la sua natura, l'evento è stato inserito nell'ambito della European Green Week, la settimana verde europea dedicata all’approfondimento delle tematiche ambientali. Il meeting si svolgerà dall’8 al 10 maggio presso la Rocca di Lugo con la partecipazione dei partner provenienti da Austria, Croazia, Germania, Polonia, Slovenia, Ungheria, rappresentanti del programma di cooperazione territoriale Central Europe, istituzioni e stakeholders del territorio interessati al tema del risparmio energetico. La conferenza di chiusura, che si svilupperà su due giornate, il 9 e 10 maggio dalle ore 9 presso il Salone Estese, è aperta al pubblico e toccherà da vicino il tema dell’efficientamento energetico degli edifici pubblici alla luce dei risultati del progetto. Nella mattinata del 9 maggio avverrà inoltre la proiezione in tutte le scuole della Bassa Romagna del video di sensibilizzazione sul risparmio energetico 'Energy for Culture, Culture for Energy' realizzato dagli studenti delle scuole di Fusignano che hanno lavorato attivamente al progetto Energy@School.

BASSA ROMAGNA. Il 9 maggio, data della storica dichiarazione di Schuman, ricorre la Festa dell’Europa come occasione per celebrare la pace e l’unità in Europa. Anche i Comuni della Bassa Romagna festeggiano con una serie di iniziative che si svolgeranno sul territorio dell’Unione durante tutta la settimana. Evento capofila è [...]

6 maggio 2019 0 commenti

Faenza. Prodotti alimentari e d’artigianato tutti ‘naturali’ con il mercatino ‘Circa naturam’.

Faenza. Prodotti alimentari e d’artigianato tutti ‘naturali’ con il mercatino ‘Circa naturam’. Da venerdì 3 a domenica 5 maggio arriva in piazza della Libertà . Per un fine settimana dunque sarà possibile passeggiare in centro tra le bancarelle con prodotti italiani all'insegna di uno stile di vita innovativo, sostenibile e salutare. Ci saranno infatti stand alimentari con materie prime di alta qualità e artigianato creativo rigorosamente a favore dell’ambiente e della natura. I visitatori potranno trovare, ad esempio, alimenti per vegetariani, vegani, intolleranti al glutine e ai latticini, oltre a gioielli naturali realizzati con semi di loto e tessuti in macramè. 'Circa naturam' è organizzata dall’associazione Marpa, in collaborazione con il consorzio Faenza C’entro, con il patrocinio e il contributo dell’Amministrazione comunale.

FAENZA. Da venerdì 3 a domenica 5 maggio arriva in piazza della Libertà a Faenza, il mercatino ‘Circa Naturam‘, la mostra mercato dedicata a prodotti alimentari esclusivamente vegetariani e di artigianato naturale. Per un fine settimana sarà possibile passeggiare in piazza tra le bancarelle con prodotti italiani all’insegna di uno [...]

3 maggio 2019 0 commenti

Bassa Romagna. Iscrizioni ai centri estivi 0-6 anni gestiti dall’Unione. Termine fino al 6 maggio.

Bassa Romagna. Iscrizioni ai centri estivi 0-6 anni gestiti dall’Unione. Termine fino al 6 maggio. Per aderire è sufficiente presentare il modulo compilato, relativo al proprio Comune e alla scuola di riferimento, scaricabile dal sito www.labassaromagna.it alla sezione Infanzia e scuola - Servizi ricreativi estivi, presso i nidi e le scuole interessate dei Comuni della Bassa Romagna. L'Unione inoltre consolida inoltre il proprio impegno per il sostegno delle famiglie nella cura dei figli piccoli attraverso la proposta di aperture straordinarie dei servizi per l'infanzia 0-6 anni anche nel periodo agosto/settembre. L'offerta si rivolge sia ai bambini che frequentano i nidi che a quelli che frequentano le scuole dell'infanzia comunali/statali e si integra con i servizi estivi tradizionalmente attivati nel mese di luglio/agosto, sopra richiamati. Le cooperative sociali Zerocento e Cerchio, a partire dai primi di maggio, promuoveranno nei servizi le aperture straordinarie nel periodo estivo garantendo la professionalità del personale attraverso attività/modalità di accoglienza specifiche a seconda del gruppo dei bambini. Inoltre il termine per le iscrizioni per i periodi integrativi è il 24 maggio.

BASSA ROMAGNA. Scade lunedì 6 maggio il termine per presentare la domanda di iscrizione ai centri estivi rivolti ai bambini in fascia di età 0-6 anni: CREN, Centri ricreativi estivi nidi d’infanzia, e CREM, Centri ricreativi estivi scuole dell’infanzia organizzati dall’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, al fine di rispondere [...]

3 maggio 2019 0 commenti

Lugo. Indetta un’ asta pubblica per l’affitto di ben sette negozi sotto al ‘Pavaglione’ e in via Garibaldi.

Lugo. Indetta un’ asta pubblica per l’affitto di ben sette negozi sotto al ‘Pavaglione’ e in via Garibaldi. I cinque locali all’asta sotto al Pavaglione si trovano ai civici 21; 40; 55; 76 e 78, mentre quelli in corso Garibaldi sono collocati ai civici 18 e 20. L’asta sarà dichiarata valida anche se perverrà una sola offerta. Le basi d’asta vanno da 2.910,50 euro per 10,88 mq a 9.649,20 euro per 57,20 mq, a seconda delle dimensioni e delle caratteristiche del locale. Sono possibili solamente offerte economiche al rialzo rispetto alle basi d’asta. Gli interessati potranno visionare gli immobili rivolgendosi all’Ufficio tecnico del comune di Lugo – Servizio Patrimonio previo appuntamento telefonico. Il termine per la presentazione delle offerte è il 29 maggio alle 13, mentre le buste saranno aperte il 30 maggio alle 8.30 presso la sede dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna - Sala appalti, in piazza dei Martiri 1 a Lugo.

LUGO. L’Unione dei Comuni della Bassa Romagna per conto del comune di Lugo ha pubblicato un’asta pubblica per la concessione in locazione di locali di proprietà comunale siti all’interno del Pavaglione e in corso Garibaldi. Si tratta in tutto di sette lotti, ciascuno all’asta singolarmente. Il termine per la presentazione [...]

30 aprile 2019 0 commenti